Salute al pc, con l'umidificatore USB

Un'idea nipponica per umidificare l'ambiente dove si lavora

Secchezza delle mucose nasali e del cavo orale? Ne soffrite quando respirate per parecchie ore in un luogo chiuso, affollato da persone che lavorano e riscaldato non solo dal sistema di climatizzazione, ma anche dalla massiccia presenza di computer? ╚ venuto il momento di acquistare un umidificatore, capace di ristabilire il giusto tasso di umidità dell'ambiente, grazie all'emissione di vapore acqueo. I giapponesi suggeriscono l'uso di Sauna Boy, un piccolo vaporizzatore, in grado di umidificare l'ambiente grazie all'acqua del suo serbatoio ed all'alimentazione che riceve dalla porta USB del computer.

saunaboy


Sauna Boy, apprezzabile forse solo per l'idea e per le dimensioni, di soli 75x70x80 mm, funziona in modo semplice: è sufficiente riempire il serbatoio di acqua, aggiungere a piacere qualche goccia di fragranza profumata e collegare il dispositivo ad una porta USB del pc. Sauna Boy inizierà a fumare come un turco, esprimendo però una limitata capacità di evaporazione, di soli 30ml/h. Tipicamente giapponese anche l'idea di personalizzare l'esterno del dispositivo con degli sticker, con i quali costruire differenti espressioni facciali, in base anche all'umore della giornata.
Se pensate che Sauna Boy non possa mancare alla collezione che custodite sulla scrivania da lavoro, rivolgetevi al portale Otas, per acquistarne uno al prezzo di circa 18 euro.

(via AkihabaraNews)
TAG: gadget
9 Commenti alla Notizia Salute al pc, con l'umidificatore USB
Ordina