Claudio Tamburrino

Software pirata, questione di crack

Programmi contraffatti venduti per alimentare mercati criminali come quello della droga. C'era una volta in Messico...

Roma - Storia particolare quella in cui si sono imbattuti gli agenti alle prese con l'arresto di alcuni uomini di un cartello criminale che vendeva droga in Messico: accanto al serio e pericoloso materiale stupefacente, gli uomini dell'antidroga hanno trovato anche copie contraffatte di programmi Microsoft.

A gettare un'ombra oscura su quella che a prima vista sembrerebbe una curiosità, il legame tra la criminalità organizzata impegnata nello spaccio di droga e la contraffazione di materiale informatico: i DVD (in questo caso contenenti Office 2007) erano infatti "sfacciatamente" (nelle parole del portavoce di Microsoft) marchiati con il logo rettangolare FMM della famiglia del cartello della droga.

"Questo è il vero lato spaventoso della contraffazione, una piaga che coinvolge tutto il mondo", ha detto David Finn di Microsoft al Congresso globale sulla pirateria e la contraffazione che si è svolto a Parigi la settimana scorsa.
Secondo il procuratore generale messicano, il gruppo avrebbe a disposizione una rete che conta su oltre 180mila rivenditori, per un guadagno di oltre 2,2 milioni di dollari: un business caratterizzato da "pochi rischi e alti profitti", destinati poi a essere reinvestiti su altri mercati criminali.
Tutti pericoli e conseguenze che si aggiungono ai rischi di malware e virus inseriti nei software piratati e su cui Microsoft ha presentato anche uno studio.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
44 Commenti alla Notizia Software pirata, questione di crack
Ordina
  • ... è sempre gratis: Office Starter Edition!

    Gliel'avevo proposta come campagna pubblicitaria ma me l'hanno bocciata Triste
    non+autenticato
  • - Scritto da: KaysiX

    > ... è sempre gratis: Office Starter Edition!

    A parte che non è gratis, perché l'OEM lo paga e quindi poi lo scaricherà sicuramente sul prezzo finale.
    Oltre a questo, ancora non ho capito come sia possibile utilizzarlo su uno schermo a risoluzione "normale". Già il Ribbon ti porta via una discreta fetta di schermo in alto (e oggi sono tutti maledettamente widescreen...), in più c'è la mega barra degli ads a destra che ti porta via anche 1/3 di schermo in orizzontale Sorride

    Saluti
    VITRIOL
  • - Scritto da: VITRIOL
    > - Scritto da: KaysiX
    >
    > > ... è sempre gratis: Office Starter Edition!
    >
    > A parte che non è gratis, perché l'OEM lo paga e
    > quindi poi lo scaricherà sicuramente sul prezzo
    > finale.
    > Oltre a questo, ancora non ho capito come sia
    > possibile utilizzarlo su uno schermo a
    > risoluzione "normale". Già il Ribbon ti porta via
    > una discreta fetta di schermo in alto (e oggi
    > sono tutti maledettamente widescreen...), in più
    > c'è la mega barra degli ads a destra che ti porta
    > via anche 1/3 di schermo in orizzontale
    > Sorride
    >
    > Saluti
    > VITRIOL

    Ma li apre gli odt quella cosa starter?
  • - Scritto da: panda rossa

    > Ma li apre gli odt quella cosa starter?

    Sinceramente non lo so, comunque, a parte la riduzione sensibile dell'area di lavoro, ha talmente tante limitazioni che in pratica serve solo a scoraggiare l'utente per spingerlo a comperare una versione completa. Cosa che si può fare facilmente con un clic e carta di credito alla mano.
    Qui sono elencate le limitazioni:

    http://en.wikipedia.org/wiki/Microsoft_Office_2010...

    In pratica un crapware preinstallato promozionale e pagato dagli utenti.

    Saluti
    VITRIOL
  • - Scritto da: VITRIOL
    > - Scritto da: KaysiX
    >
    > > ... è sempre gratis: Office Starter Edition!
    >
    > A parte che non è gratis, perché l'OEM lo paga e
    > quindi poi lo scaricherà sicuramente sul prezzo
    > finale.

    Si ma basta nasconderne abilmente la percezione, lo sai...

    > Oltre a questo, ancora non ho capito come sia
    > possibile utilizzarlo su uno schermo a
    > risoluzione "normale". Già il Ribbon ti porta via
    > una discreta fetta di schermo in alto (e oggi
    > sono tutti maledettamente widescreen...), in più
    > c'è la mega barra degli ads a destra che ti porta
    > via anche 1/3 di schermo in orizzontale
    > Sorride

    Sta a vedere che il ribbon un giorno si svilupperà anche in verticale di lato, magari riconoscendo automaticamente le risoluzioni wide Occhiolino

    Comunque tutto 'sto turbinio di rimaneggiamenti di interfaccia mi confonde... Nel caso dei browser ad esempio, non ho mai capito il perché di quell'inutile rettangolone bianco nella parte bassa, che ruba spazio prezioso alle toolbar che ci piacciono tanto! Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: KaysiX
    > di interfaccia mi confonde... Nel caso dei
    > browser ad esempio, non ho mai capito il perché
    > di quell'inutile rettangolone bianco nella parte
    > bassa, che ruba spazio prezioso alle toolbar che
    > ci piacciono tanto!

    LOL Sorride
  • - Scritto da: KaysiX
    > ... è sempre gratis....

    anzi è trial!

    > Gliel'avevo proposta come campagna pubblicitaria
    > ma me l'hanno bocciata
    >Triste
    non+autenticato
  • E' quello che io sostengo da sempre. Chi detiene materiale coperto da diritto d'autore spesso si droga o spaccia la droga. E possibile anche che sia un pedofilo. L'approccio con queste persone deve essere sistematico, è un deliquente e il delinquente va trattato con il carcere per essere rieducato. Mi dassero a me il controllo su queste cose in Italia non ci sarebbe pirateria.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Videoteca Genesi
    > E' quello che io sostengo da sempre. Chi detiene
    > materiale coperto da diritto d'autore spesso si
    > droga o spaccia la droga. E possibile anche che
    > sia un pedofilo. L'approccio con queste persone
    > deve essere sistematico, è un deliquente e il
    > delinquente va trattato con il carcere per essere
    > rieducato.

    Va a finire che il Berlusca lo arresteranno per pirateria.

    > Mi dassero a me il controllo su queste
    > cose in Italia non ci sarebbe
    > pirateria.

    Per fortuna il mondo e' un poco piu' grande.
    Sorvoliamo sui congiuntivi...
  • - Scritto da: Videoteca Genesi
    > E' quello che io sostengo da sempre. Chi detiene
    > materiale coperto da diritto d'autore

    Questo include l'autore stesso, se detiene il suo stesso materiale. Tu, nella tua videoteca, hai film coperti da diritti d'autore; quindi, detieni materiale coperto da diritto d'autore.

    Comunque, nei tuoi primi post credevo che tu fossi veramente un videotecaro frustrato, ma ormai sei troppo sopra le righe, è chiaro che stai recitando.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Videoteca Genesi
    > Mi dassero

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Accanto ai pericolosi stupefacenti, gli uomini dell'antidroga hanno trovato anche copie di programmi Microsoft!

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: Uno che dice le cose come stanno
    > Accanto ai pericolosi stupefacenti, gli uomini
    > dell'antidroga hanno trovato anche copie di
    > programmi
    > Microsoft
    !
    >
    Il dramma stà nel fatto che se le sono fumate ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Uno che dice le cose come stanno
    > Accanto ai normali stupefacenti, gli uomini
    > dell'antidroga hanno trovato anche pericolose copie di
    > programmi
    > Microsoft
    !
    non+autenticato
  • Bhe dopo Binladen vogliamo mettere Microsoft sullo stesso piano? Se tu non scarichi c'è qualcuno che lo fà,se vuoi soft "originale" ma scontatissimo lo si trova benissimo anche senza andare su internet,adesso non mettiamo in croce solo Microsoft come unica piaga dell'informatica.E' facile puntare il dito quando sei una montagna ed il tuo buon nome viene trascinato nel fango e questo il prezzo che si paga per restare in cima penso sia nella buona che nella cattiva sorte.
  • - Scritto da: darksenderl
    > adesso non mettiamo in croce
    > solo Microsoft come unica piaga
    > dell'informatica.

    CERTO CHE L'UNICA PIAGA!!!!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: darksenderl
    > > adesso non mettiamo in croce
    > > solo Microsoft come unica piaga
    > > dell'informatica.
    >
    > CERTO CHE L'UNICA PIAGA!!!!

    ahahhaahha ti sei sentito tirare in causa eh? come mai?
    comunque 1 cosa vera l'ha detta m$ non è l'unica piaga.
    non+autenticato
  • Se è piratato, si trova gratis. da stupidi comprarlo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > Se è piratato, si trova gratis. da stupidi
    > comprarlo.

    Non comprate autoradio rubate. Se sono rubate, si trovano gratis. da stupidi comprarle.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: uno qualsiasi
    > > Se è piratato, si trova gratis. da stupidi
    > > comprarlo.

    > Non comprate autoradio rubate. Se sono rubate, si
    > trovano gratis. da stupidi comprarle.

    Se vuoi farti una copia della mia autoradio senza sottrarmela e' a tua disposizione...
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: uno qualsiasi
    > > > Se è piratato, si trova gratis. da
    > > > stupidi comprarlo.

    > > Non comprate autoradio rubate. Se sono
    > > rubate, si trovano gratis. da stupidi
    > > comprarle.

    > Se vuoi farti una copia della mia autoradio
    > senza sottrarmela e' a tua disposizione...

    Ma ti diro' anche di piu', puoi sottrarmela nelle ore in cui sono in ufficio tanto e' ferma nella macchina posteggiata a fare la muffa, basta che cel'ho di nuovo quando esco.
    krane
    22544
  • Se però chi ha comprato quell'autoradio ti dice che puoi prenderla, non la stai rubando.

    Analogamente, se chi ha comprato un programma ti dice che puoi fartene una copia, non lo stai rubando.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)