Roberto Pulito

Il nuovo anno di Dell

Cambio di stagione per l'azienda statunitense. In arrivo considerevoli ampliamenti di gamma per laptop, tablet, desktop e workstation

Roma - Con l'arrivo del nuovo anno, Dell riparte di slancio annunciando una serie di nuove soluzioni dedicate prevalentemente alle aziende. Si parla di prodotti dall'animo mobile, come i laptop, senza dimenticare i computer desktop e le workstation. Prezzi ufficiali e disponibilità verranno resi noti nelle prossime settimane.

La gamma dei PC portatili "Latitude E" è stata completamente rivista. I laptop Latitude E5420 e E5520 verranno incontro ai professionisti con un prezzo ridotto, mentre i modelli E6220, E6320, E6420, E6520 e il rugged E6420 ATG punteranno sulla solidità, con tastiere resistenti ai liquidi e robusti châssis metallici. Contemporaneamente, Dell ha anche annunciato la workstation Precision T1600 e le workstation mobile Precision M6600 e M4600.

Tra i progetti in corso c'è anche l'estensione della famiglia dei tablet con un nuovo modello Windows 7 da 10 pollici di diagonale. Uno slate business ready con webcam per le video-conferenze, concettualmente simile alla proposta enterprise di Hewlett-Packard. Al momento le caratteristiche tecniche del dispositivo sono ancora coperte dal mistero.
Non ce l'ha fatta, invece, Adamo 13, il notebook ultrasottile che doveva competere con il MacBook Air. Dopo vari "ritocchi" al prezzo di listino, Dell ha preso la decisione di fermare la produzione di questo portatile simbolo lanciato nel marzo del 2009. Nel futuro, sembra che il brand "Adamo" continuerà a vivere in altri prodotti Dell particolarmente attenti alla linea.

Roberto Pulito
Notizie collegate
  • TecnologiaAdamo, la sfida di Dell ad AppleÈ in alluminio, è sottile ma non tanto leggero. E costa un sacco di soldi. Il produttore statunitense lancia la sfida: la lotta per il portatile più cool del mercato è appena cominciata
  • TecnologiaIl redivivo Slate HPDopo un anno di annunci, indiscrezioni, conferme e ripensamenti, il misterioso tablet con Windows 7 è finalmente uscito. Disponibile per ora solo negli Stati Uniti, a 799 dollari
7 Commenti alla Notizia Il nuovo anno di Dell
Ordina
  • Laptp trattato benissimo, carica batterie esausto in meno di 1 anno
    Batteria in 1,5 anni. Batteria nuova 130 euro, ma scherziamo!!!!!!
    Tocco il centro dell oschermo (la plastica sotto lo schermo) ed e' flessibile vergogna.
    Il mi oprossimo portabile:
    - Metallo
    - Batteria minimo 8 ore sulla carta ( anche se 4 effettive sempre meglio di 1.5 di DELL)

    DELL, DEL(L)etati
    non+autenticato
  • Ma la batteria è rimovibile, mica fissa come quella Apple, di che ti lamenti? E poi la CPU è più potente, la scheda video più nuova, e non ha il case in alluminio fresato ad acqua per fighetti.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Ma la batteria è rimovibile, mica fissa come
    > quella Apple, di che ti lamenti? E poi la CPU è
    > più potente, la scheda video più nuova, e non ha
    > il case in alluminio fresato ad acqua per
    > fighetti.

    allo stesso prezzo mi prendo un g73
    non+autenticato
  • La mia esperienza con Dell è stata fino a poco tempo fa estremamente positiva; macchine ottime, supporto tecnico e commerciale telefonici notevoli.

    Unico cruccio i software in dotazione; inutilmente mastodontici e spesso problematici (ma si può evitare di installarli).

    Purtroppo da un po' di tempo a questa parte il servizio commerciale per le piccole aziende non è più fornito da ragazzi preparati (li sentivo spesso con accento sardo) ma da signorine con accento francese tanto gentili quanto assolutamente inutili. E visto che non ci devo uscire a cena ma devo farmi aiutare a scegliere computer, rimpiango i ragazzi italiani di prima.

    Speriamo che non finiscano per sostituire anche le tabelle delle caratteristiche tecniche con le immagini esauste di soggetti sorridenti e con la camicia appena stirata (che oo).
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 09 febbraio 2011 21.55
    -----------------------------------------------------------
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 09 febbraio 2011 21.56
    -----------------------------------------------------------
  • dell nel 2010 ha fatto una serie di cazzate inaudite, da quando hanno spostato i magazzini(o gli stabilimenti) europei ho notato un picco verso il basso della qualita' dell'assistenza e dei tempi di consegna.
    sono estremamente deluso
    non+autenticato
  • - Scritto da: 1xor1
    > La mia esperienza con Dell è stata fino a poco
    > tempo fa estremamente positiva; macchine ottime,
    > supporto tecnico e commerciale telefonici
    > notevoli.
    >>
    > Purtroppo da un po' di tempo a questa parte il
    > servizio commerciale per le piccole aziende non è
    > più fornito da ragazzi preparati (li sentivo
    > spesso con accento sardo) ma da signorine con
    > accento francese tanto gentili quanto
    > assolutamente inutili. E visto che non ci devo
    > uscire a cena ma devo farmi aiutare a scegliere
    > computer, rimpiango i ragazzi italiani di
    > prima.
    >

    Quoto particolarmente la parte sui commerciali, i commerciali sardi erano veramente un valore aggiunto; quello che seguiva la mia azienda in particolar modo era preparato, disponibile e si faceva in quattro per venirmi incontro. Certo, mi faceva un po' girare gli zebedei quando chiudevamo la telefonata a fine del suo turno e mi diceva "ora vado in spiaggia"...grazie ancora di tutto Marco P.

    La mia sensazione e' pero' che anche la qualita' generale del prodotto sia diminuita nel corso degli anni, ad esclusione delle linee provessionali (sempre da applausi la linea precision).

    Sempre ottima ed irraggiungibile da altri produttori l'assistenza, a parer mio.
    non+autenticato
  • quoto sull'assistenza, i sardi erano veramente gentili e preparati... ma non ci sono più? (non so perché è dal 2008 che non più fatto ordini, ho ancora l'ottimo xps 1330 con W7 che non mi da motivo di essere cambiato)
    non+autenticato