Roberto Pulito

Android 2.4, in autunno su tutti gli schermi

Il CEO di Mountain View chiarisce il futuro del sistema operativo mobile. Smartphone e tablet torneranno presto ad allinearsi. Ma un po' pił in lą del previsto

Roma - Durante la fiera spagnola del mobile che si tiene a Barcelona, il CEO uscente di Google Eric Schmidt ha confermato l'intenzione di tornare ad una convergenza tra il sistema operativo tablet e quello smartphone. La prossima versione di Android dedicata ai cellulari porterà ancora avanti la sequenza 2.x ma includerà molte delle caratteristiche chiave incluse nel performante 3.0.

Lo scopo ultimo dei cervelloni di Mountain View è quello di fondere insieme Honeycomb con Gingerbread per arrivare al miglior compromesso possibile. Per questo motivo, il nuovo nome in codice dell'update in arrivo nel corso dell'anno è cambiato da semplice gelato (Ice Cream) a panino ripieno di gelato (Ice Cream Sandwich).

L'uscita di quello che dovrebbe essere Android 2.4, inizialmente prevista per questa estate, è stata rimandata di qualche mese in modo da lasciar respirare l'attuale versione 2.3 (Gingerbread). La nuova politica Google prevede di limitare al massimo le major release annuali, proprio per contenere la frammentazione del mercato androide.
Durante il keynote spagnolo, mister Schmidt ha anche storto il naso per la recente alleanza tra Nokia e Microsoft in campo mobile. Secondo l'amministratore delegato di Google, sarebbe stato meglio installare l'elastico Android sui telefoni dell'azienda finlandese.

Roberto Pulito
Notizie collegate
10 Commenti alla Notizia Android 2.4, in autunno su tutti gli schermi
Ordina