Claudio Tamburrino

Corea del Sud, sempre più veloce

Un gigabit al secondo per ogni casa entro il 2012. Un programma pilota avviato da Seul

Roma - La Corea del Sud ha già, secondo le statistiche, le connessioni più veloci del mondo, ma il nuovo progetto del governo spinge a distanziare ancora gli ideali inseguitori: entro il 2012 Seul intende offire ad ogni abitazione una connessione da un gigabit al secondo.

Un Gb/s rappresenterebbe, per esempio, 200 volte la velocità media (circa 5Mb/s) attualmente garantita negli Stati Uniti. Proprio il Presidente Obama nel suo discorso sullo stato dell'unione aveva tirato in ballo la Corea del Sud come paragone di velocità di banda e pungolo per spingere il suo programma di spesa da 18,7 miliardi di dollari per la banda larga.

Un programma pilota è già stato inaugurato dal Governo di Seul e riguarda 5mila nuclei familiari in cinque diverse città coreane: la connessione ultraveloce è offerta, per il momento, a meno di 27 dollari al mese. Il costo totale del programma dovrebbe essere di 24,6 miliardi di dollari, di cui il governo ne mette uno: le linee DSL dovranno essere sostituite, mentre quelle in fibra ottica potranno essere utilizzate per la nuova velocità. A finanziarlo saranno gli operatori privati del paese: Kt, SK Telecom e il fornitore di cavi CJ Hellovision.
Non sorprende che a supervisionare la rivoluzione digitale coreana ci sia un ingegnere di 28 anni, Choi Gwang-gi, che vede un futuro fatto di televisori 3D, Web TV, multimedia ad alta definizione, videoconferenze e cloud computing, in cui la necessità di Internet sarà ancora più sentita.

Verso il gigabit si stanno muovendo anche altri paesi: l'Australia ha come scadenza il 2018, mentre Google sta organizzando programmi pilota in alcune località come il campus di Stanford; Hong Kong e Giappone (per 70 dollari al mese) già offrono un servizio gigabit, così come la città di Chattanooga (Tennessee) che sembra offrire la connessione gigabit alla cifra di 350 dollari al mese.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàCorea del Sud, ultimatum a FacebookIl gigante social avrebbe violato una legge locale sulla protezione dei dati personali. Le autorità hanno dato ai suoi vertici trenta giorni di tempo per rispondere. Intanto, è stato lanciato un tool dedicato alla privacy mobile
  • AttualitàStreet View, violazioni anche in Corea del SudSono ora le autorità sud coreane a dichiarare la violazione della privacy da parte delle Google car. Ancora scuse e promesse da parte di Mountain View
  • AttualitàBanda larga, regioni a rapportoPresentato a Genova il primo Rapporto sull'Innovazione nell'Italia delle Regioni. Lo scenario è in chiaroscuro, con un paese bisognoso di una vera unità digitale. L'intera popolazione dovrà essere coperta entro il 2013
15 Commenti alla Notizia Corea del Sud, sempre più veloce
Ordina
  • Se fosse come da noi che promettono velocità di punta alte per poi decidere loro (ISP) cosa scaricare...sarebbe una beffa.
    1GB/s di dati sarebbero troppo per i nostri PC, non riuscirebbero a scrivere sull' hard disk tutti i dati in tempo utile. L'hard disk è più lento! E' una connessione pensata per più macchine insieme
    non+autenticato
  • - Scritto da: alberto scia
    > Se fosse come da noi che promettono velocità di
    > punta alte per poi decidere loro (ISP) cosa
    > scaricare...sarebbe una beffa.
    > 1GB/s di dati sarebbero troppo per i nostri PC,
    > non riuscirebbero a scrivere sull' hard disk
    > tutti i dati in tempo utile. L'hard disk è più
    > lento! E' una connessione pensata per più
    > macchine insieme

    Ovvio: tutte quelle della famiglia insieme, Tv e radio via stream, domotica, oltre ai vari pc di figli e genitori.
    krane
    22528
  • Leggere notizie come questa la mattina mi rovina sempre a giornata e mi da un gran senso di frustrazione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Roby10
    > Leggere notizie come questa la mattina mi rovina
    > sempre a giornata e mi da un gran senso di
    > frustrazione.

    ma che scrivi.
    adesso che mamma telecoz segherà tutti i piratoni del p2p (PiTuPi per gli amici) vedrai che velocità che avremo.

    sempre che non si riempia di imbecilli a cubovisionare l'ultima cavolata del momento.
    non+autenticato
  • E se poi dessero spazio anche ai contenuti generati dagli utenti, verrebbe fuori YouCube Occhiolino
    non+autenticato
  • noi italiani siamo sempre in leggera controtendenza. Siamo un popolo di gamberi
    non+autenticato
  • Bhè certo, l'ingegnere coreano di 28 anni sembra (sulla carta) più dinamico del ministro Brunetta...
    non+autenticato
  • no, guarda, avrei giurato che la foto si rimpiccolisse!
    non+autenticato
  • Che le foto si possano collegare ai rispettivi sindaci?

    http://en.wikipedia.org/wiki/Oh_Se-hoon
    http://it.wikipedia.org/wiki/Rosa_Russo_Iervolino

    Nah sarà un caso l'età o gli studi acquisiti
    l'importante è conoscere parenti e amici il più possibile per creare sviluppo Rotola dal ridere
  • - Scritto da: Roby10
    > Leggere notizie come questa la mattina mi rovina
    > sempre a giornata e mi da un gran senso di
    > frustrazione.

    Disfattista! Fantasma In Italia VA TUTTO BENE CAPITO!?! Arrabbiato Fantasma Arrabbiato Fantasma
    non+autenticato