la redazione

Nota/ Un laboratorio per Punto Informatico

Numeri e test per raccontare l'hardware (e non solo). Prove sul campo, realizzate con la collaborazione di DinoX PC e i laboratori tedeschi di Computer Bild

Roma - Un'occasione per fare squadra e per ampliare le informazioni e i servizi offerti ai lettori del quotidiano: è con questo spirito che cominciano oggi le pubblicazioni di una serie di test e approfondimenti dedicati all'hardware, con un taglio tecnico e una metodologia rigorosa, pensati per offrire all'utenza di Punto Informatico uno strumento di valutazione oggettiva.

La filosofia non cambia: raccontare ai nostri lettori il più possibile del panorama ICT, scegliendo quelli che ci sembrano i dispositivi più interessanti e rappresentativi di una moda, una tendenza, un percorso compiuto dalla tecnologia e che influenza in modo significativo la vita di tutti i giorni. E, oltre a fornire una guida teorica per tentare di carpire l'assetto e le strategie di giganti ed emergenti del settore, vale la pena sporcarsi le mani con qualche prova in più per corroborare e ampliare le informazioni fornite.

Nelle schede e nei test condotti tenteremo di offrire una panoramica ampia ed esaustiva del prodotto o del servizio preso in analisi, con numeri che offrano un riferimento preciso per inquadrare pregi e difetti del dispositivo o del software presente in laboratorio, e con valutazioni capaci di fornire ai lettori punti di riferimento obiettivi per orientarsi nelle scelte e negli acquisti.

Come detto, Punto Informatico non sarà solo in questa avventura: il sostegno necessario, in termini di uomini e mezzi, sarà garantito dalla collaborazione dei laboratori di DinoX PC e Computer Bild. Il primo è un sito storico del web italiano, da anni impegnato nella realizzazione di recensioni e test di un'ampia gamma di dispositivi e apparati, e che vanta uno zoccolo duro di lettori fedeli che ben conoscono lo zelo e la passione con i quali vengono compiute le prove. La seconda testata non ha quasi bisogno di presentazioni: edita in Italia dal gruppo Edizioni Master, vanta metodologie e una banca dati riconosciute tra le migliori a livello mondiale, ed è in grado di offrire un database di prove e test dal rigore indispensabile per inserire al meglio in un contesto globale il singolo apparecchio o servizio.
Date un'occhiata ai primi articoli che pubblicheremo, fateci sapere cosa ne pensate: la redazione di Punto Informatico, così come i suoi partner, sono ansiosi di conoscere le vostre impressioni e i suggerimenti per far crescere assieme questa iniziativa. Se avete in mente una prova, un test, un apparecchio che pensate possa risultare utile condividere con noi e gli altri lettori, non esitate a scriverci: sarà importante ricevere l'input necessario per far sì che questo progetto cresca e maturi al meglio, per offrire un punto di vista più possibile utile e oggettivo. Un punto di vista che oggi forse ancora manca nel panorama italiano.

In bocca al lupo a tutti.

La redazione
17 Commenti alla Notizia Nota/ Un laboratorio per Punto Informatico
Ordina