Roberto Pulito

Patch Tuesday, tre pezze per Microsoft

Il Microsoft Security Response Center scodella un aggiornamento discreto, basato su tre soli bollettini di sicurezza, e chiede il pensionamento per IE6

Roma - Per la giornata di oggi, 8 marzo, il colosso di Redmond ha pianificato un Patch Tuesday meno invadente del solito: sono in arrivo tre sole correzioni, pensate per chiudere due problemi di sicurezza definiti "critici" e una vulnerabilità "importante".

I prodotti interessati da questi tre bollettini sono Windows e Microsoft Groove 2007, programma "aziendale" contenuto nella suite Office che aiuta i team a collaborare assieme attraverso aree di lavoro condivise. Si tratta di patch anti-malware, e tutti e tre gli aggiornamenti potranno richiedere il riavvio della macchina.

La vulnerabilità critica del sistema operativo riguarda praticamente tutte le versioni di Windows, da XP in poi. In ogni caso, le installazione Server Core di Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2, che espongono molti meno componenti agli attacchi dei malintenzionati, non avranno bisogno di questo particolare aggiornamento.
Diversamente dai colleghi, in preda all'ansia da contest Pwn2Own, Microsoft ha scelto di non rilasciare alcun update extra per il suo browser web ma sta portando avanti una campagna per convincere gli utenti affezionati al vecchio Internet Explorer 6, decisamente lacunoso sul fronte sicurezza, ad aggiornate il proprio browser.

Roberto Pulito
Notizie collegate
6 Commenti alla Notizia Patch Tuesday, tre pezze per Microsoft
Ordina