Claudio Tamburrino

Google, navigatore antitraffico

Google Navigation promette di calcolare il percorso richiesto tenendo conto anche degli ingorghi

Roma - Google Maps Navigation, il servizio di navigazione "turn-by-turn" gratuito di Google, è ora in grado, sia negli Stati Uniti che in Europa, di selezionare automaticamente i percorsi per evitare il traffico.

Il visualizzatore traffico era già attivo sul servizio e permette all'app di colorare verde, giallo o rosso una strada a seconda del livello di congestionamento che vi rileva. Grazie alla penetrazione del servizio tra i naviganti (negli Stati Uniti è utilizzato per percorrere più di 35 milioni di miglia ogni giorno), Mountain View raccoglie ora sufficienti dati per individuare le zone trafficate prima che l'utente ci si ritrovi irrimediabilmente invischiato, in modo da suggerire strade alternative già al momento del calcolo della rotta.
Per farlo utilizza i dati raccolti in tempo reale, ma anche la cronologia delle strade da prendere in considerazione per calcolare il tragitto migliore per portare a destinazione l'utente, che da parte sua non deve fare nulla di nuovo rispetto alla precedente versione dell'app.

Dopo l'esordio di Google Maps Navigation occorsero poco più di sette mesi a Mountain View per rendere l'innovazione disponibile (almeno in versione beta) non solo per gli utenti statunitensi e britannici ma per quelli europei. La nuova opzione esordisce invece in contemporanea nel nuovo e nel vecchio contenente, anche se qui non non è possibile probabilmente contare sui medesimi dati di utilizzo.
Il servizio, già in grado di essere controllato con la voce, è arricchito dai servizi Street View, dalla vista satellitare dell'aria di interesse e dalla possibilità di fare ricerche collegate direttamente su Google. Attingendo per le mappe dalle risorse di Google Maps, il servizio necessita di una connessione: sono però stati sviluppati sistemi affinché resti affidabile anche in mancanza di connettività, una volta che la strada da seguire è stata caricata.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • TecnologiaGoogle: GPS e ricerca vocale in italianoIndicazioni stradali senza acquistare alcun software. BigG estende a parte dell'Europa i suoi servizi stradali. Che ora capiscono e rispondono anche in italiano
  • TecnologiaGoogle, fortissimamente mappeL'applicazione per Android Ŕ ora disponibile ovunque e si pensa allo sviluppo su iPhone. Intanto Mountain View ufficializza la sperimentazione di Street View per i negozi
  • TecnologiaTutte le curve di GoogleAnnunciato il sistema di navigazione satellitare gratuito di BigG. Per il momento disponibile solo per Android e solo negli States. I concorrenti stanno a guardare, pensierosi: si vedrÓ come andrÓ
28 Commenti alla Notizia Google, navigatore antitraffico
Ordina
  • L'idea di base è stravecchia ma finora ci sono stati scarsi risultati pratici.
    Forse Google riuscirà fare qualcosa di pratico anche spinto dal cercare inserzionisti da pubblicizzare sulle varie strade (in abbinamento a Google maps) purchè poi non ti consigli per prima la strada con più sponsor.
    Comunque se la benzina continua a crescere di prezzo, il problema del traffico si risolve da solo
    non+autenticato
  • - Scritto da: Surak 2.0
    > Comunque se la benzina continua a crescere di
    > prezzo, il problema del traffico si risolve da
    > solo

    LOL %-D

    Quoto++;
  • L'unica affermazione sensata del forum...
  • ...bene come funziona Android e, soprattutto, ha la stessa affidabilità, non resta altro che brindare all'ennesimo suc-cesso!

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo che
    > ...bene come funziona Android e, soprattutto, ha
    > la stessa affidabilità, non resta altro che
    > brindare all'ennesimo suc-cesso!
    >
    > [img]http://surfwithberserk.com/img/funny/epic_fai

    Il tuo continuo utilizzo del condizionale fa capire che non l'hai mai provato.
    In tal caso potresti andare a svuotare il tuo sfintere in altri siti...
  • - Scritto da: giacche
    >
    > Il tuo continuo utilizzo del condizionale fa
    > capire che non l'hai mai
    > provato.
    > In tal caso potresti andare a svuotare il tuo
    > sfintere in altri
    > siti...

    Ma come voi open sorci vi divertite tanto quando le stesse identiche cose vengono scritte su microsoft! Ora non ti diverte più?
    Brindiamo tutti all'incoerenza del mondo linux e dei suoi utenti!

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Stai proprio sbagliando bersaglio: sono un professionista dell'informatica e non sputo certo addosso a Microsoft.
    Mi fanno solo divertire quelli come te che spendono una caterva di soldi per prodotti con la mela bacata e poi passano le giornate a criticare i prodotti degli altri senza averli neppure mai provati.
    E tutto questo per la paura di scoprire che avreste potuto risparmiare un bel po' di quattrini...
    Siete proprio fantastici: i fantastici 4 (gatti).
  • Non capisco come mai continuate a considerare il sistema Android come a un OS usato solo dai linari fanatici dell'open...
  • perché non hanno mai visto un telefono con android in funzione.
    e dire che ce ne sono a bizzeffe in giro, ultimamenteOcchiolino
  • - Scritto da: syntaris
    > perché non hanno mai visto un telefono con
    > android in funzione.
    > e dire che ce ne sono a bizzeffe in giro,
    > ultimamente
    >Occhiolino

    Forse loro si aspettano che si usi da terminale e di vedere sul display il terminale a caratteriSorride
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > Forse loro si aspettano che si usi da terminale e
    > di vedere sul display il terminale a caratteri
    >Sorride

    Quello che scrivi, a quanto pare, è l'unico sistema per evitare che Google ti spii anche mentre caghi, visto che l'unico Android affidabile è quello ricompilato.
    non+autenticato
  • Si...e l'unico scarafaggio buono è uno scarafaggio morto
  • - Scritto da: Mettiuz
    > Si...e l'unico scarafaggio buono è uno
    > scarafaggio
    > morto

    Dipende: ogni scarrafone è bello 'a mamma soia
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo che
    > ...bene come funziona Android e, soprattutto, ha
    > la stessa affidabilità, non resta altro che
    > brindare all'ennesimo
    > suc-cesso!

    ma magari funziona come il motore di ricerca google.. e ti ricordo che i cessi sono bianchi
    come i prodotti apple
    http://www.numclique.net/wp-content/uploads/2009/0...
    visto?
  • Come mai Gùgol continua a sfornare e a migliorare questi servizi meravigliosi se -come dicono le onniscienti cassandre di turno- il sistema operativo Android è destinato a fallire rovinosamente entro un anno?

    Mmmah... nel dubbio stasera lo uso subito, pare che funzioni piuttosto bene!
    Il prossimo anno si vedràOcchiolino
    non+autenticato
  • E pensa che Nokia è già morta è sepolta, eppure fornisce gratuitamente un servizio nettamente migliore di questo visto che funziona offline.
    non+autenticato
  • ahahahah ma tu guarda questi zombie come sono operosi...

    PS: comunque -non conosco il servizio di Nokia- ma da quando uso il Navigator di Google il mio TomTom è (sempre più) spesso spento.
    non+autenticato
  • Credo si riferisca a Ovi Maps. Si tratta di un navigatore che funziona off-line (come tomtom, per intenderci), non deve connettersi a internet per scaricare le mappe. ╚ utile per chi non ha tariffe convenienti per connessioni dati (flat, o simili). Nokia fornisce GRATUITAMENTE Ovi Maps con le mappe di una famosa società di cartografia (tele atlas? navteq? altro? non ricordo) comprata da Nokia a suo tempo
    non+autenticato
  • usalo quando passi il confineOcchiolino
    MeX
    16897
  • usalo quando passi il confineOcchiolino
    MeX
    16897
  • - Scritto da: mr_caos
    > E pensa che Nokia è già morta è sepolta, eppure
    > fornisce gratuitamente un servizio nettamente
    > migliore di questo visto che funziona offline.

    Massimo rispetto per il navigatore di nokia, e per tutti i sistemi funzionanti offline, ma qui parliamo di una cosa differente.

    Proprio il fatto di funzionare online permette al server di google di "capire" quanto gli utenti impiegano a compiere una certa parte di tragitto e in base a questo calcolare proporre eventuali percorsi alternativi.

    Sui navigatori offline questa cosa non è possibile, dato che non trasmettono ad un server i propri dati.

    Vi sono dei servizi di info traffico anche sui navigatori offline, ma si basano per forza di cose su indicazioni ricavate in modo più approssimativo.
  • - Scritto da: giacche

    > Vi sono dei servizi di info traffico anche sui
    > navigatori offline, ma si basano per forza di
    > cose su indicazioni ricavate in modo più
    > approssimativo.

    Ti riferisci a TMC? Ma funziona?
    non+autenticato
  • - Scritto da: iii
    > - Scritto da: giacche
    >
    > > Vi sono dei servizi di info traffico anche sui
    > > navigatori offline, ma si basano per forza di
    > > cose su indicazioni ricavate in modo più
    > > approssimativo.
    >
    > Ti riferisci a TMC? Ma funziona?

    TMC funziona via radio in sola ricezione, quindi si basa su informazioni aggiornate da altri (comunicazioni volontarie, database degli enti stradali).
    Questo viene aggiornato direttamente dagli utilizzatori, quindi l'affidabilità dovrebbe essere notevole.
  • dipende... magari c'è uno con la macchina stra carica che viaggia ai 30 di media e riporta trafficoA bocca aperta
    MeX
    16897
  • ci sarebbe qualcuno che va più veloce di lui.
    ci sono algoritmi per calcolare il traffico,
    non è così semplice.
    non+autenticato