Roberto Pulito

Se Linux rinuncia a Java

Nella versione 4.1 del Linux Standard Base il linguaggio Java non fa più parte delle specifiche. Un enigmatico problema di licenze ne impedisce l'utilizzo. Promossi, invece, ALSA e NSS

Roma - Dopo anni di ordinaria convivenza, il supporto Java è stato rimosso dalla versione 4.1 del Linux Standard Base (LSB), la specifica mirata ad incrementare l'interoperabilità fra le varie distribuzioni del Pinguino che comprende librerie, API, strumenti e istruzioni per gli sviluppatori.

Il changelog della nuova release SDK specifica solo che "non è stato possibile includere il linguaggio Java in modalità trial", lasciando supporre che si sia verificato un qualche problema di licenza per l'uso della piattaforma di programmazione Sun Oracle nella nuova suite di test.

Come noto, il creatore del linguaggio ha messo a disposizione la variante open source di Java sotto licenza GPL, ma bisogna sempre fare i conti con i cavilli del Java Compatibility Kit (JCK) per rispettare ogni restrizione della certificazione. Il gruppo di lavoro sta ora studiando un modo per includere un malleabile runtime Java nelle versioni successive di LSB, che aggiri i problemi spuntati all'orizzonte.
Nel frattempo, altri moduli utili riferiti a multimedia (ALSA), sicurezza (NSS) e desktop (xdg-utils), che erano inclusi nella Linux Standard Base 4.0 come versioni di prova, sono invece stati promossi a componenti completi nella versione 4.1 della specifica.

Roberto Pulito
Notizie collegate
  • BusinessGoogle: brevetti Java da rivedereMountain View chiede all'Ufficio Brevetti statunitense di rivedere alcune delle proprietà intellettuali attualmente assegnate a Oracle. Quei brevetti non sono validi perché descrivono cose non brevettabili, dice Google
  • SicurezzaIl Pinguino vulnerabile agli attacchi USBUn ricercatore ha scoperto una nuova falla in un driver USB, mettendo in guardia dal rischio di esecuzione di codice non autorizzato. Un problema già risolvibile con piccole modifiche al codice
48 Commenti alla Notizia Se Linux rinuncia a Java
Ordina
  • Fanno sorridere certi commenti: Cobol è ancora in uso in un'infinità di sistemi, e parlate di Java in pericolo?
    Java sarà utilizzato per moltissimo ancora, e non s'è ancora visto il linguaggio, o l'ambiente che lo farà dimenticare.
    Ci sono novità importanti come Ruby: linguaggio potente e pure divertente.
    Ma voi pensate che le aziende oltre un certo livello spostino "perché divertente" la gente da Java a Ruby se non c'è un netto vantaggio?
    E la differenza in produttività tra Java e Ruby è tutta da dimostrare, perché il codice costa più in manutenzione che in sviluppo.
    non+autenticato
  • Ruby? Ma rubacuori?
    Non scherziamo, io non sono un fan di java, ma paragonarlo ad un linguaggio che oscilla tra la nicchia e lo sperimentale... dai...
    Ubunto
    1350
  • - Scritto da: Ubunto
    > Ruby? Ma rubacuori?
    > Non scherziamo, io non sono un fan di java, ma
    > paragonarlo ad un linguaggio che oscilla tra la
    > nicchia e lo sperimentale...
    > dai...
    Non sapevo "oscillasse", credevo fosse un linguaggio sperimentale di nicchia...
  • Che ultimamente dopo la grande asquisizione un grande fermento fosse nato intorno a questo linguaggio, si èra ben capito, molte società di consulenza che avevano fatto la propria fortuna su questo linguaggio hanno cominciato a diversificare, basta offerte solo in linguaggio java dentro i primi timidi sviluppi in .net mono csharp.
    Con questa nuova notizia e la nascita della versione open source(che ridere di un linguaggio due versioni ma saranno compatibili oppure no ahahahahahhaha), le beche con android il blocco completo dello sviluppo dell'sdk , (qualcuno crede ancora che la versione 7 sarà pronta nel 2012 io no) decretaranno la fine di questo insulso linguaggio, più volte idolatrato come soluzione a tutto, multipiattaforma, embedded,desktop,web ecc... mo come tutti ben sanno il troppo stroppia e alla fine scoppia.
    addio java ormai anche linuz ti abbandona la fine e ormai vicina
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 marzo 2011 14.37
    -----------------------------------------------------------
  • quale alternativa proporresti?
  • be certe volte perche accanirsi con le terapie e meglio una morte onorevole
  • come fa a proporre alternative?
    parla per sentito dire...
    alla meglio sara' il solito fan di rrrruby o phyton.
    Due robe, che solo per l'assenza di static typing non possono neanche "legare le stringhe delle scarpe" a java su applicazioni di una certa dimensione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: leonestupidocane
    > Con questa nuova notizia e la nascita della
    > versione open source(che ridere di un linguaggio
    > due versioni ma saranno compatibili oppure no
    > ahahahahahhaha)

    ???? Da sempre esistono diverse versioni della jvm (la più comica quella di ms), come da sempre esistono "diverse" versioni (che vorrà dire per un linguaggio? compilatore? interprete, se previsto? librerie? sintassi? semantica?) di altri linguaggi.
  • Dopo questa notizia possiamo darlo definitivamente per morto
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mulan
    > Dopo questa notizia possiamo darlo
    > definitivamente per
    > morto

    meglio così ^^
    non+autenticato
  • O magari è l'inizio della fine di Java...

    - Scritto da: Mulan
    > Dopo questa notizia possiamo darlo
    > definitivamente per
    > morto
  • Si, bravo.
    Va che ti si è bloccato il picci, formatta formatta
  • va bene, bravo.
    Ubunto
    1350
  • - Scritto da: ta ta
    > java e la morte!

    Java _è_ la morte!

    8 cpu quadcore per stampare "hello world" sono decisamente troppi...Occhiolino
    non+autenticato
  • non esageriamo

    java ha un solo problema ed è il tempo d'avvio della jvm hotspot

    in quanto a performance è molto superiore a molti altri framework jit

    insomma http://shootout.alioth.debian.org/u32q/which-progr...

    http://shootout.alioth.debian.org/u64q/which-progr...
    non+autenticato
  • Con questa mania follia collettiva per accatiemmeellecinGue che invade il mondo capitanata da jobs e dalla voglia di Google di rompere le OO a Microsoft ed Adobe e spingere chromium ribrandizzato, a cosa servono Java, C#,Ruby, Python ecc se esiste accatiemmeellecinGue con JavaScript ?

    Facciamo tutto in JavaScript + jquery + CSS + librerie a Iosa anche le business applications!
    Java is Dead! Eicc Tiemmeelle faiv è il fuDuro!
    non+autenticato
  • "JavaScript + jquery + CSS + librerie " Concordo. Però ti dimentichi GWT... che compila da Java a JavaScript.
    Usare direttamente javascript è un suicidio. JQuery è formidabile, ma se hai bisogno di un po' di ereditarietà e queste cosette di programmazione utili, ti serve un framework javascript.
    Meglio l'approccio GWT forse.
    non+autenticato
  • Meglio zk.
    non+autenticato
  • Non si capisce dove vogliono andare a parare. Java ha senso ormai solo come linguaggio lato server, dato che le applet ormai non le usa quasi più nessuno e come linguaggio desktop non è mai decollato. Ma sui server è diffusissimo, e i server sono linux. Perlomeno quelli su cui si usa java. Oracle vuole davvero affossare Java? Ma perché? Forse lo vedono come un concorrente ai loro prodotti, ma non possono affossarlo apertamente perciò lo stanno facendo piano piano? Prima Apple rimuove il supporto, poi la diatriba con Apache, ora anche Linux. Se java non gli interessa, perché non lo cedono una buona volta? Forse perché ci sono parecchi rivali che su Java hanno puntato molto... IBM prima di tutte... e allora ora si capisce: si sono comprati Sun non per potenziarla, ma per distruggere quelli che erano i suoi prodotti (con Open Office stanno facendo la stessa cosa). Oracle, fai veramente schifo e meriti di fallire miseramente.
    non+autenticato
  • Tutto il mondo application di oracle è basato su java, che resta il principale motivo per cui oracle si è comprata sun.
    Il middleware è basato su java
    gli application server sono java
    c'è il supporto java pure nei suoi database.
    Oracle piuttosto ha problemi nell'assimilare la mentalità open che contraddistingueva sun e che era il suo punto di forza.
    non+autenticato
  • - Scritto da: guarda che
    > Oracle piuttosto ha problemi nell'assimilare la
    > mentalità open che contraddistingueva sun e che

    Se non restano avvinghiati alle licenze, non ci sono poi più i soldi per comprarsi il catamarano...
    non+autenticato
  • mi sa che la java vm andra` avanti a prescindere. tonnellate di librerie java sfruttate da linguaggi piu` dinamici come scala groovy clojure etc. lo rendono ben difficile da scalzare. personalmente preferisco ruby e python cmq.
    non+autenticato
  • Eh si, perchè a frontend esistono solo le "applet",come no... A bocca aperta
    Invece Servlet+JSP, le svariate implementazioni di JSF , tutti i framework MVC che ci sono, cosucce come Struts, Spring MVC, Spring Web Flow, Seam... quelle no, non le usa proprio nessuno...
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > Eh si, perchè a frontend esistono solo le
    > "applet",come no...
    > A bocca aperta
    > Invece Servlet+JSP, le svariate implementazioni
    > di JSF , tutti i framework MVC che ci sono,
    > cosucce come Struts, Spring MVC, Spring Web Flow,
    > Seam... quelle no, non le usa proprio
    > nessuno...


    mi sa che quella roba che descrivi è "solo" lato server...

    :D
    non+autenticato
  • Lato client AWT (bruttino), Swing, SWT, JavaFX... Per quanto discutibile in molti suoi aspetti Java (per ora) è il mondo più esteso e completo..
    non+autenticato
  • Dimentichi GWTOcchiolino
    non+autenticato
  • Su questo non sono d'accordo. Eclipse e tutta l'ecosfera che gli gira attorno è pura tecnologia client ed esiste uno sterminato numero di applicazioni basate su Eclipse RCP. Java ha un ruolo non dico predominante ma cmq di rilievo anche sul lato client. Per non parlare poi di applicazioni J2ME e Android, non ho dati ma stanno di sicuro tra i primi 3 posti in quanto a diffusione.

    Saluti
    non+autenticato
  • - Scritto da: il signor rossi
    > Non si capisce dove vogliono andare a parare.
    > Java ha senso ormai solo come linguaggio lato
    > server

    Mah... Io sviluppo parecchio in Java. E quasi nessun'applicazione è J2EE. La maggior parte sono J2SE.

    Un esempio (preso in casa): http://www.esteco.com/home/by_esteco/mode_frontier...


    E questi alcuni dei clienti che utilizzano quest'applicazione java nel mondo: http://www.esteco.com/home/esteco_is/clients.html
    Prozac
    5043
  • - Scritto da: Prozac
    > - Scritto da: il signor rossi
    > > Non si capisce dove vogliono andare a parare.
    > > Java ha senso ormai solo come linguaggio lato
    > > server
    >
    > Mah... Io sviluppo parecchio in Java. E quasi
    > nessun'applicazione è J2EE. La maggior parte sono
    > J2SE.
    aaaaahhhhhh Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    sei meglio di zelig!!!!!

    >
    > Un esempio (preso in casa):
    > http://www.esteco.com/home/by_esteco/mode_frontier
    >
    certo certo
    >
    > E questi alcuni dei clienti che utilizzano
    > quest'applicazione java nel mondo:
    > http://www.esteco.com/home/esteco_is/clients.html
    non+autenticato