Alfonso Maruccia

Nokia e Microsoft, amici per sempre

I due colossi annunciano la definizione formale della loro partnership e annunciano piani di sviluppo accelerati. Nel mentre Nokia perde preziosi punti di market share: ma va meno peggio del temuto

Roma - Ad appena 10 settimane dall'annuncio di una nuova partnership nel mercato mobile, Nokia e Microsoft comunicano ora di aver finalizzato il loro accordo con tanto di firma in calce dei CEO delle due aziende. La neonata "macchina da guerra" finno-statunitense dice di essere già all'opera per la realizzazione di nuovi dispositivi basati su Windows Phone 7.

"Ci siamo mossi collettivamente dagli intenti iniziali all'accordo in un breve periodo di tempo", dicono Nokia e Microsoft in una comunicazione congiunta, "con una velocità maggiore di quanto ci aspettassimo il che rappresenta un perfetto esempio del nostro impegno per la partnership e la velocità a cui intendiamo muoverci assieme".

L'annuncio del raggiunto accordo formale non porta con sè particolari definizioni di dettagli riguardanti l'accordo stesso, anche se Nokia e Microsoft ammettono quantomeno che migliaia di persone sono già al lavoro sui dispositivi WP7 e che le prime produzioni dovrebbero essere pronte nel 2012 - forse persino nel 2011. Sarà inoltre gratuita la registrazione come sviluppatori WP7 per chi era già al lavoro su "app" pensate per dispositivi Nokia e OS Symbian.
La partnership Nokia-Microsoft corre spedita verso la supposta conquista del mercato, ma al momento i risultati di Nokia sul mercato non sono esattamente rose e fiori: nel primo trimestre dell'anno fiscale 2011, il gigante finlandese ha totalizzato una perdita di profitti dell'1,4 per cento (344 milioni di euro contro i 349 del 2010) e una contrazione di market share di ben 4 punti - dal 33 del 2010 all'attuale 29 per cento.

La crescita dei ricavi complessivi del 9 per cento - 10,39 miliardi di euro contro i 9,52 del 2010 - lascia però ben sperare, e Nokia si dice fiduciosa sulla sua capacità di recuperare terreno durante tutto l'anno 2011.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
117 Commenti alla Notizia Nokia e Microsoft, amici per sempre
Ordina
  • Ho letto questo:

    http://carlodaffara.conecta.it/nokia-is-one-of-the.../


    Mah... sarà vero, sarà falso, sarà strano, licenzieranno qualcuno?
    non+autenticato
  • ... intendo quello industriale e quello dei navigatori, sarà vita dura per gli altri due signori.
    Non se lo sapete ma il mercato industriale é in mano a MS e anche quello della maggior parte dei navigatori (alla cui base c'è Win CE).
    Se fanno una partnership come si deve, MS da un calcio pure ad HP.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giechi Cian

    > Non se lo sapete ma il mercato industriale é in
    > mano a MS e anche quello della maggior parte dei
    > navigatori (alla cui base c'è Win
    > CE).
    >

    ho delle preplessità in merito
  • - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > - Scritto da: Giechi Cian
    >
    > > Non se lo sapete ma il mercato industriale é in
    > > mano a MS e anche quello della maggior parte dei
    > > navigatori (alla cui base c'è Win
    > > CE).
    > >
    >
    > ho delle preplessità in merito

    In merito al mercato dei navigatori, non mi risulta esistano navigatori basati su Win CE.

    Esistono navigatori software per Win CE, ma ormai quella piattaforma è relegata solo ad applicazioni verticali per aziende (e non so per quanto tempo ancora).
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > > - Scritto da: Giechi Cian
    > >
    > > > Non se lo sapete ma il mercato industriale é
    > in
    > > > mano a MS e anche quello della maggior parte
    > dei
    > > > navigatori (alla cui base c'è Win
    > > > CE).
    > > >
    > >
    > > ho delle preplessità in merito
    >
    > In merito al mercato dei navigatori, non mi
    > risulta esistano navigatori basati su Win
    > CE.
    >
    > Esistono navigatori software per Win CE, ma ormai
    > quella piattaforma è relegata solo ad
    > applicazioni verticali per aziende (e non so per
    > quanto tempo
    > ancora).

    Si lo so, era solo un modo gentile per dire che aveva detto una razzata
  • > mano a MS e anche quello della maggior parte dei
    Mmmm sicuro ??? mi pare piuttosto che il mercato embedded o industriale come dici tu, di cui i navigatori fanno parte (assieme alle Tv, Forni microonde e ogni apparecchio con una cpu integrata), sia piuttosto in mano a linux, e oggi, mi pare che i normali PDA con windows Ce, sono praticamente scomparsi, o meglio... si sono evuluti negli attuali smartphone, che però non usano windows ce.
    Infatti anche l'annuncio fatto da Microsoft, che con la prossima versione di Windows 8, supporterà l'architettura Arm, è indice del fatto che stia cercando di correre, per recuperare sul rivale linux ampiamente usato in quell' architettura.

    > Se fanno una partnership come si deve, MS da un
    > calcio pure ad HP.
    Perchè HP ? fanno anche loro smartphone ??
  • - Scritto da: Giechi Cian
    > ... intendo quello industriale e quello dei
    > navigatori, sarà vita dura per gli altri due
    > signori.
    > Non se lo sapete ma il mercato industriale é in
    > mano a MS e anche quello della maggior parte dei
    > navigatori (alla cui base c'è Win
    > CE).
    > Se fanno una partnership come si deve, MS da un
    > calcio pure ad
    > HP.

    ammettiamo per un attimo che sia anche cosi' , sei sicuro che tutti paghino i diritti a ms ? o credi che esista una grossa fetta di sistemi "piratati" tollerati dalla casa madre?
    non+autenticato
  • mercato industriale e quello dei navigatori in mano a ms? ma in quale universo parallelo? Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giechi Cian
    > Non se lo sapete ma il mercato industriale é in
    > mano a MS
    Quale mercato industriale? Quello del fruttivendolo?A bocca aperta

    > e anche quello della maggior parte dei
    > navigatori (alla cui base c'è Win
    > CE).
    Come TomTom e Garmin che girano su Linux?A bocca aperta
    http://www.ossblog.it/post/1729/opentom-tomtom-e-l...
    http://developer.garmin.com/linux/

    > Se fanno una partnership come si deve, MS da un
    > calcio pure ad
    > HP.
    Un calcio ad HP? Con cosa? Con Windows Phone? Rotola dal ridere Rotola dal ridere
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 26 aprile 2011 11.07
    -----------------------------------------------------------
    Darwin
    5126
  • Nokia ha sbagliato tutto... entro 3 anni resterà a fare solo telefoni dal prezzo compreso frà 30 e 80 euro, ed entro 5 chiuderà o venderà a qualche azienda Cinese che la comprerà solo per il brand.
    Ha dormito troppo sugli allori non capendo per tempo il fenomeno iphone/android e portando avanti symbian che seppur affidabile, è troppo farigginoso e figlio degli anni in cui è stato sviluppato.
    La partnership con Microsoft non porterà a nulla. In ambito mobile i sistemi Microsoft non hanno mai convinto, a parte forse per un pò, Windows CE. La versione WP7 è troppo acerba, manca di un sacco di cose (vedi le impostazioni ssid per le wifi nascoste), oltre che a richiedere parecchio tempo prima di poterne vedere un dispositivo sul mercato.
    Se avessero usato Android, pur accettando il rischio di competere con Htc, Samsung o LG, avrebbero avuto un dispostivo sul mercato in tempi piu brevi e un s.o. già testato ed affidabile, ed rispetto ai competitor, avrebbero comunque potuto sfruttare la loro abilità nel creare un device piu robusto e dalle caratteristiche migliori, perchè checchè se ne dica, il know how di Nokia nella costruzione di dispositivi robusti e nei sottosistemi radio è ancora molto migliore rispetto ai produttori coreani.
    Poi magari sbaglio... a questo punto solo il tempo dirà se Nokia avrà fatto la scelta giusta... e lo spero vivamente per l'economia e il pil svedese.
  • - Scritto da: sisko212
    > Nokia ha sbagliato tutto... entro 3 anni resterà
    > a fare solo telefoni dal prezzo compreso frà 30 e
    > 80 euro, ed entro 5 chiuderà o venderà a qualche
    > azienda Cinese che la comprerà solo per il
    > brand.
    > Ha dormito troppo sugli allori non capendo per
    > tempo il fenomeno iphone/android e portando
    > avanti symbian che seppur affidabile, è troppo
    > farigginoso e figlio degli anni in cui è stato
    > sviluppato.
    > La partnership con Microsoft non porterà a nulla.
    > In ambito mobile i sistemi Microsoft non hanno
    > mai convinto, a parte forse per un pò, Windows
    > CE. La versione WP7 è troppo acerba, manca di un
    > sacco di cose (vedi le impostazioni ssid per le
    > wifi nascoste), oltre che a richiedere parecchio
    > tempo prima di poterne vedere un dispositivo sul
    > mercato.
    > Se avessero usato Android, pur accettando il
    > rischio di competere con Htc, Samsung o LG,
    > avrebbero avuto un dispostivo sul mercato in
    > tempi piu brevi e un s.o. già testato ed
    > affidabile, ed rispetto ai competitor, avrebbero
    > comunque potuto sfruttare la loro abilità nel
    > creare un device piu robusto e dalle
    > caratteristiche migliori, perchè checchè se ne
    > dica, il know how di Nokia nella costruzione di
    > dispositivi robusti e nei sottosistemi radio è
    > ancora molto migliore rispetto ai produttori
    > coreani.
    > Poi magari sbaglio... a questo punto solo il
    > tempo dirà se Nokia avrà fatto la scelta
    > giusta... e lo spero vivamente per l'economia e
    > il pil
    > svedese.

    Ma non sono finlandesi?

    E, comunque, alla luce della presunta migliore capacità costruttiva e maggiore qualità, cosa gli impedirebbe di passare ad Android una volta eventualmente andati a fondo con WP7?
    non+autenticato
  • > E, comunque, alla luce della presunta migliore
    > capacità costruttiva e maggiore qualità, cosa gli
    > impedirebbe di passare ad Android una volta
    > eventualmente andati a fondo con
    > WP7?

    Magari per poi ritornare a WP quando sarà uscita la versione 8, e perché non riproporre Symbian i mesi di 31 giorni?
  • - Scritto da: TuttoaSaldo
    > > E, comunque, alla luce della presunta migliore
    > > capacità costruttiva e maggiore qualità, cosa
    > gli
    > > impedirebbe di passare ad Android una volta
    > > eventualmente andati a fondo con
    > > WP7?
    >
    > Magari per poi ritornare a WP quando sarà uscita
    > la versione 8, e perché non riproporre Symbian i
    > mesi di 31
    > giorni?

    Te l'appoggio!
    non+autenticato
  • Bastava semplicemente produrre un modello in versione sia WP7 che Android, come già fa Samsung, HTC, LG, ... In modo da fare contento un piu ampio spettro di utenti.
    non+autenticato
  • > Bastava semplicemente produrre un modello in
    > versione sia WP7 che Android, come già fa

    Se non erro, Microsoft paga Nokia una botta di soldi,mi pare 5mld di $, per installarlo nei suoi telefoni (anche qui è tutto dire... da quando microsoft paga per installare il suo s.o. nei dispositivi degli utenti ?) e posso supporre che una condizione contrattuale per accedere a quei finanziamenti potesse essere la rinuncia ad usare s.o. dei concorrenti.
  • > Ma non sono finlandesi?
    Ops, si scusa è vero... è che c'ò la morosa svedese, e allora mi son confuso Sorride

    > impedirebbe di passare ad Android una volta
    > eventualmente andati a fondo con
    Perchè, temo, non gli basterebbero i soldi e perchè frà 3 o 5 anni chissà cosa ci sarà sul mercato, ed il tempo perduto non si recupera più.
  • la vedrei dura, ti fai prima una pessima nomea e poi pretendi che i clienti si fidino di nuovo di te?

    un errore del genere sarebbe il colpo di grazia per nokia

    nokia avrebbe dovuto inserire le qt nell'accordo con ms, così poteva sfruttare queste stupende librerie per realizzare un framework multipiattaforma per lo sviluppo

    in questo modo gli sviluppatori avrebbero optato per qt con tutti i vantaggi per loro e per windows phone che avrebbe ottenuto un enorme parco software senza sforzo

    ma a Redmond sono troppo ottusi e arroganti per capire una cosa così semplice e sperano che sparando FUD contro google riusciranno a distruggere android
    non+autenticato
  • > nokia avrebbe dovuto inserire le qt nell'accordo
    > con ms, così poteva sfruttare queste stupende
    > librerie per realizzare un framework
    > multipiattaforma per lo
    > sviluppo
    >
    > in questo modo gli sviluppatori avrebbero optato
    > per qt con tutti i vantaggi per loro e per
    > windows phone che avrebbe ottenuto un enorme
    > parco software senza
    > sforzo
    >
    > ma a Redmond sono troppo ottusi e arroganti per
    > capire una cosa così semplice e sperano che
    > sparando FUD contro google riusciranno a
    > distruggere
    > android


    Finalamente uno che ragiona bene! A bocca aperta
    La mia paura e' che a Redmond non siano ottusi e che
    questo accordo con Nokia, tra le altre cose, serva
    anche per AMMAZZARE Qt nel mobile, (che potrebbe essere
    una tecnologia killer, ma proprio KILLER).
    Di fatti non e' previsto il porting di Qt negli smartphone
    con WP7 con la scusa di "non fare confusione nella piattaforma".

    Sti schifosi schiantano con il denaro tutto cio' che gli fa
    le scarpe con la qualita'!
    non+autenticato
  • bisogna capire se ad essere killati saranno loro o qt

    usare qt su wp7 avrebbe portato ms a:

    1. conquistare le simpatie di una grossa parte della comunità opensource ( ovvero un bel pò di sviluppatori mobile )
    2. dare agli sviluppatori un incentivo a sviluppare pure per wp7 ( scrivi una volta, gira ovunque )
    3. usare una libreria estremamente matura sul fronte mobile ( sicuramente più matura dell'accrocchio .net/silverlight )

    il loro problema è che sono troppo arroganti ma ammettere che loro non sono gli Dei del software e hanno pure paura che gli azionisti potrebbero spaventarsi qualora li vedessero adottare qualcosa prodotto da altri

    allo stato attuale delle cose, loro devono fare una sudata incredibile per recuperare terreno mentre qt bene o male continua ad avere altri supporter, anzi altri si sono aggiunti, proprio come è accaduto con meego dopo l'abbandono di nokia

    mi sa che molte aziende non si avvicinavano a questi progetti proprio perchè nokia gli sta antipatica
    non+autenticato
  • - Scritto da: sisko212
    > Nokia ha sbagliato tutto... entro 3 anni resterà
    > a fare solo telefoni dal prezzo compreso frà 30 e
    > 80 euro, ed entro 5 chiuderà o venderà a qualche
    > azienda Cinese che la comprerà solo per il
    > brand.

    Secondo la mia opinione invece venderanno parecchio, un pò per il brand, un pò per il marketing aggressivo che sicuramente faranno, un pò perchè magari non faranno smartphone da 500 euro fin da subito ma conquisteranno il mercato "medio" indirizzato a piccoli smanettoni (facebook, posta, chat e navigazione), nel frattempo testano il sistema e ci faranno le cose più avanzate in telefoni superiori tipo smartphone.

    Io dico anche il primo imprenditore che rilancia i telefoni con stile retrò e schermo LCD semplicissimo ci fa un sacco di soldi, io che uso il cellulare solo per telefonare e sms me lo comprerei subito se fosse venduto ad un prezzo ragionevole. Al massimo ci leggo le mail, ma un LCD in bianco e nero va benissimo per le mail di testo, magari un pò più di dettaglio rispetto al passato ma niente di più.
    non+autenticato
  • Per quanto riguarda unicamente ME MEDESIMO
    se Nokia non produrrà un modello dotato di SO Android o Meego o altro equivalente linux based, non vedrà piu un centesimo dei miei soldi.

    Poi ognuno faccia quel che gli pare.

    E non rispondete baggianate tipo "l'hai provato WP7" perchè vi zittisco subito... sono sviluppatore anche in campo mobile e PURTROPPO ho dovuto e devo provare anche quello.
    non+autenticato
  • - Scritto da: NS256
    > Per quanto riguarda unicamente ME MEDESIMO
    > se Nokia non produrrà un modello dotato di SO
    > Android o Meego o altro equivalente linux based,
    > non vedrà piu un centesimo dei miei
    > soldi.
    >
    > Poi ognuno faccia quel che gli pare.
    >
    > E non rispondete baggianate tipo "l'hai provato
    > WP7" perchè vi zittisco subito... sono
    > sviluppatore anche in campo mobile e PURTROPPO ho
    > dovuto e devo provare anche
    > quello.
    Io ho provato per poco un WinPhone7 della LG e non mi è sembrato affatto male.
    Quanto ai Nokia, il loro hardware è solitamente migliore di quello di altri produttori, in particolare la ricezione è sempre ottima, cosa che non si può dire per i vari iPhone, Samsung e HTC.

    Questo per dire che Nokia e MS potrebbero aver fatto la scelta giusta.
    Poter avere scelta fra BB, Android, iOS e WinPhone mi sembra positivo per il mercato e per la concorrenza.
    Un mondo (della telefonia) dominato da Android non porterebbe vantaggi.
    non+autenticato
  • > E non rispondete baggianate tipo "l'hai provato
    > WP7" perchè vi zittisco subito... sono
    > sviluppatore anche in campo mobile e PURTROPPO ho
    > dovuto e devo provare anche
    > quello.

    Si ma sarebbe interessante conoscere i tuoi motivi scusa. Io non ho uno smartphone nè penso di comprarne uno, non sono minimamente interessato a WP7, però mi incuriosisce sapere cosa c'è che non va.
    Visto che sei uno sviluppatore anche in campo mobile la tua esperienza potrebbe essere utile a tutti quelli che leggeranno, cosa ne dici?
    saluti
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lemon
    > > E non rispondete baggianate tipo "l'hai provato
    > > WP7" perchè vi zittisco subito... sono
    > > sviluppatore anche in campo mobile e PURTROPPO
    > ho
    > > dovuto e devo provare anche
    > > quello.
    >
    > Si ma sarebbe interessante conoscere i tuoi
    > motivi scusa. Io non ho uno smartphone nè penso
    > di comprarne uno, non sono minimamente
    > interessato a WP7, però mi incuriosisce sapere
    > cosa c'è che non
    > va.
    > Visto che sei uno sviluppatore anche in campo
    > mobile la tua esperienza potrebbe essere utile a
    > tutti quelli che leggeranno, cosa ne
    > dici?
    > saluti

    Limitazioni in stile iPhone, con bachi stile primissime versioni di Android. Insomma ha preso da entrambi il peggio.

    L'interfaccia sarà anche innovativa e a qualcuno potrà anche piacere (a me personalmente non piace ma sono gusti...) ma il sistema operativo è ancora di vecchia concezione.
    .net cf è quanto di piu pesante esista in ambito mobile, e lo "stile" di sviluppo delle applicazioni si discosta troppo da quello che è iPhone e Android, che seppur diversi, hanno logiche di funzionamento abbastanza simili, per cui sviluppare un applicazione per entrambi i sistemi non richiede parecchi sforzi per il porting.
    inoltre gli strumenti di sviluppo per wp7 sono estremamente costosi.
    non+autenticato
  • > Limitazioni in stile iPhone, con bachi stile
    > primissime versioni di Android. Insomma ha preso
    > da entrambi il
    > peggio.

    ti ricordo che wp7 è uscito da qualche mese, vogliamo appunto parlare di bachi e funzionalita mancanti dell'aifon quando è uscito?
    vatti a vedere il grafico di quante app sono uscite dal lancio, altro che android, come crescita è molto piu veloce

    > L'interfaccia sarà anche innovativa e a qualcuno
    > potrà anche piacere (a me personalmente non piace
    > ma sono gusti...) ma il sistema operativo è
    > ancora di vecchia
    > concezione.

    stessa concezione di un iphone o di un android. app store. lista app. lista app preferite. forse molto piu simile ad un android.

    > .net cf è quanto di piu pesante esista in ambito
    > mobile

    cambia pc forse hai problemi a far girare visual studio, in alternativa porta qualcosa che lo proviSorride

    >, e lo "stile" di sviluppo delle
    > applicazioni si discosta troppo da quello che è
    > iPhone e Android, che seppur diversi, hanno
    > logiche di funzionamento abbastanza simili, per
    > cui sviluppare un applicazione per entrambi i
    > sistemi non richiede parecchi sforzi per il
    > porting.

    la cosa piu bella di wp7 è che se conosci il .net non devi imparare quasi niente.
    conosci silverlight puoi gia sviluppare wp7
    conosci l'asp.net sei molto facilitato a sviluppare wp7
    conosci il c# o il vb.net sei comunque molto facilitato

    ci sara un motivo se il marketplace di wp7 cresce a dismisura anche se ancora è uscito da troppo poco tempo per essere paragonato a android e ios

    > inoltre gli strumenti di sviluppo per wp7 sono
    > estremamente
    > costosi.

    1 sola parola: EXPRESS http://create.msdn.com/en-us/home/getting_started

    avere obbligatoriamente un mac per sviluppare per iphone non è costoso invece? quanto costa il mac meno costoso?

    la tua ignoranza va oltre ogni limite
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolo

    > la tua ignoranza va oltre ogni limite

    Che bello il rispetto per l'interlocutore.
    E poi magari vorresti anche che qualcuno ti prendesse sul serio.
  • quando senti frase a caso tipo
    "gli strumenti di sviluppo per wp7 sono estremamente costosi."
    oppure che "il cf è quanto di piu pesante si possa trovare in ambito mobile"

    se questa non è ignoranza dimmi tu cos'è
    quanto meno cerca di argomentare la tesi, non che trolli cosi a caso
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolo
    > quando senti frase a caso tipo
    > "gli strumenti di sviluppo per wp7 sono
    > estremamente
    > costosi."
    > oppure che "il cf è quanto di piu pesante si
    > possa trovare in ambito
    > mobile"
    >
    > se questa non è ignoranza dimmi tu cos'è

    Opinioni.
    Non devi concordare, ma nemmeno insultare.

    > quanto meno cerca di argomentare la tesi,

    Vale anche per te.
    sostenere "Visual Studio è leggero, sarà il tuo computer a fare schifo" non è un argomento, è semplicemente la negazione di un problema.
    Ah: Visual Studio, tutto è, tranne che leggero.


    > non che
    > trolli cosi a
    > caso

    il trollaggio,a me, è parso il tuo, in verità.
  • - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > - Scritto da: Paolo
    > > quando senti frase a caso tipo
    > > "gli strumenti di sviluppo per wp7 sono
    > > estremamente
    > > costosi."
    > > oppure che "il cf è quanto di piu pesante si
    > > possa trovare in ambito
    > > mobile"
    > >
    > > se questa non è ignoranza dimmi tu cos'è
    >
    > Opinioni.
    > Non devi concordare, ma nemmeno insultare.

    dire che una persona ignora i fatti non è insultare

    >
    > > quanto meno cerca di argomentare la tesi,
    >
    > Vale anche per te.
    > sostenere "Visual Studio è leggero, sarà il tuo
    > computer a fare schifo" non è un argomento, è
    > semplicemente la negazione di un
    > problema.
    > Ah: Visual Studio, tutto è, tranne che leggero.

    a una affermazione "il .net è pesante" senza nessuna argomentazione, io avrei risposto con una controtesi, se ci fosse stata l'argomentazione appunto, dal momento che uno dice il .net è pensate e basta, forse mi viene solo da pensare che deve cambiare pcSorride era ironia, il troll è lui che non argomenta, non io che non argomento!

    > > non che
    > > trolli cosi a
    > > caso
    >
    > il trollaggio,a me, è parso il tuo, in verità.

    vatti a vedere se visual studio express è "costoso", vediamo chi è che trolla poi
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolo
    > - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > > - Scritto da: Paolo
    > > > quando senti frase a caso tipo
    > > > "gli strumenti di sviluppo per wp7 sono
    > > > estremamente
    > > > costosi."
    > > > oppure che "il cf è quanto di piu pesante si
    > > > possa trovare in ambito
    > > > mobile"
    > > >
    > > > se questa non è ignoranza dimmi tu cos'è
    > >
    > > Opinioni.
    > > Non devi concordare, ma nemmeno insultare.
    >
    > dire che una persona ignora i fatti non è
    > insultare
    >

    dire che è ignorante, invece si.
    soprattutto se "senza limiti".

    > >
    > > > quanto meno cerca di argomentare la tesi,
    > >
    > > Vale anche per te.
    > > sostenere "Visual Studio è leggero, sarà il tuo
    > > computer a fare schifo" non è un argomento, è
    > > semplicemente la negazione di un
    > > problema.
    > > Ah: Visual Studio, tutto è, tranne che leggero.
    >
    > a una affermazione "il .net è pesante" senza
    > nessuna argomentazione, io avrei risposto con una
    > controtesi, se ci fosse stata l'argomentazione
    > appunto, dal momento che uno dice il .net è
    > pensate e basta, forse mi viene solo da pensare
    > che deve cambiare pcSorride era ironia, il troll è
    > lui che non argomenta, non io che non
    > argomento!


    Il .net a me fa personalmente cagare, ok?
    Non dico che "fa cagare", ma "mi fa cagare". Questione di opinioni e gusti.
    Se pero' dico ".net è leggero" (o pesante) non parlo + di gusti ma di fatti. Ora non confondiamo IDE con linguaggio, sono due cose diverse.
    Eclipse, ad esempio, è leggerissimo, java è pesantuccio.
    Visual Studio è un mattone, C#, ad esempio, tutt'altro.

    >
    > > > non che
    > > > trolli cosi a
    > > > caso
    > >
    > > il trollaggio,a me, è parso il tuo, in verità.
    >
    > vatti a vedere se visual studio express è
    > "costoso", vediamo chi è che trolla
    > poi

    e ci puoi fare tutto con l'express?

    Anche Xcode è gratis, ma poi non ci rilasci na cippa.
  • > Il .net a me fa personalmente cagare, ok?

    e questo mi fa capire quanto ceciamente vedi l'argomento, ma fai come se non avessi detto niente

    > Non dico che "fa cagare", ma "mi fa cagare".
    > Questione di opinioni e
    > gusti.
    > Se pero' dico ".net è leggero" (o pesante) non
    > parlo + di gusti ma di fatti. Ora non confondiamo

    un fatto è una tesi(il .net è leggero) con delle argomentazioni(motivi)
    ma sei andato a scuola?

    > IDE con linguaggio, sono due cose
    > diverse.

    " il .net cf è quanto di piu pesante si puo trovare in ambito mobile"

    ora non so se tu o lui avete mai provato un wp7, ma come interfaccia e risposta ai comandi è l'os piu veloce sul mercato. è ovvio che si intendeva al .net cf in ambito di sdk, quindi visual studio

    > Eclipse, ad esempio, è leggerissimo, java è
    > pesantuccio.
    > Visual Studio è un mattone, C#, ad esempio,
    > tutt'altro.

    anche sta cosa "visual studio è un mattone" è una tesi molto ben argomentataA bocca aperta

    in quello che ti ho detto fin'ora non puoi trovare neanche una frase mia senza argomentazione, tranne qualche risposta ironica A TESI SENZA ARGOMENTAZIONI

    >
    > >
    > > > > non che
    > > > > trolli cosi a
    > > > > caso
    > > >
    > > > il trollaggio,a me, è parso il tuo, in verità.
    > >
    > > vatti a vedere se visual studio express è
    > > "costoso", vediamo chi è che trolla
    > > poi
    >
    > e ci puoi fare tutto con l'express?
    >
    > Anche Xcode è gratis, ma poi non ci rilasci na
    > cippa.

    be informati allora, perche con visual studio express puoi rilasciare eccome sul marketplace, basta fare la membership come sviluppatore che costa 99$ all'anno.
    fatti i conti di quanto costa rilasciare per l'appstore di ios poi ne riparliamo
    non+autenticato
  • si si sono messi assieme pwr andare a fondo più in fretta ahhaha. Ma dai uno mettte un so ciofeca l'altro l'hardware ciofeca il massimo amcui si possa aspirae é un ciofecon winzozzon. Speriamo in android vala.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fill jobz
    > si si sono messi assieme pwr andare a fondo più
    > in fretta ahhaha. Ma dai uno mettte un so ciofeca
    > l'altro l'hardware ciofeca il massimo amcui si
    > possa aspirae é un ciofecon winzozzon. Speriamo
    > in android
    > vala.
    Chissà perché ma mi aspettavo questa manfrina sciocca. Sono anni che sento dire: quest'anno è al fine di Microsoft, quest'anno Nokia muore ecc. La realtà è che sono sempre li ben sistemati sulle loro poltrone e i loro prodotti si continuano a vendere. Nessuno è fallito nessuno ha chiuso, le uniche a fallire sono le previsioni di questi inutili personaggi
  • > Chissà perché ma mi aspettavo questa manfrina
    > sciocca. Sono anni che sento dire: quest'anno è
    > al fine di Microsoft, quest'anno Nokia muore ecc.
    > La realtà è che sono sempre li ben sistemati
    > sulle loro poltrone e i loro prodotti si
    > continuano a vendere. Nessuno è fallito nessuno
    > ha chiuso, le uniche a fallire sono le previsioni
    > di questi inutili
    > personaggi
    Non si capisce poi perché società che danno lavoro a migliaia di persone nel mondo debbano fallire.
    non+autenticato
  • perche' sono dei bimbiminkia che non hanno ancora idea di cosa signifchi lavorare.
  • - Scritto da: Puff
    >
    > Non si capisce poi perché società che danno
    > lavoro a migliaia di persone nel mondo debbano
    > fallire.

    Questo ragionamento è aberrante: anche la mafia e Al Quaeda danno lavoro a migliaia (se non milioni) di persone, dobbiamo per questo sostenerle e augurare loro di prosperare?

    Ma quando la finirete con questi ragionamenti populistici da 4 soldi?


    (PS. Per chi ha difficoltà con la lingua italiana: non paragono quelle aziende alla mafia o ad organizzazioni terroristiche, sottolineavo solo come non basta dare lavoro a migliaia di persone per essere osannati)
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 22 aprile 2011 12.24
    -----------------------------------------------------------
  • mi sembra inopportuno confrontare la mafia con Nokia e Microsoft. le corporation fanno schifo, tutte, Google compresa, ma c'e' una grossa differenza dalla mafia o la camorra.
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo veneziano
    > mi sembra inopportuno confrontare la mafia con
    > Nokia e Microsoft. le corporation fanno schifo,
    > tutte, Google compresa, ma c'e' una grossa
    > differenza dalla mafia o la
    > camorra.

    Io non ho fatto nessun confronto, ho solo sottolineato quanto fosse "facilone" e sciocco un certo modo di ragionare.

    Ora io capisco che quando si attaccano gli idoli di qualcuno si salti a conclusioni affrettate, ma prima di lanciarvi in interpretazioni estemporanee vi inviterei a leggere con + calma.
  • - Scritto da: anonimo veneziano
    > mi sembra inopportuno confrontare la mafia con
    > Nokia e Microsoft. le corporation fanno schifo,
    > tutte, Google compresa, ma c'e' una grossa
    > differenza dalla mafia o la
    > camorra.

    Perché le Corporation dovrebbero fare schifo?
    Se l'Italia conta poco nel mercato economico globale è proprio perché qui (nel Bel Paese) si continua a ragionare in piccolo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Puff
    > - Scritto da: anonimo veneziano
    > > mi sembra inopportuno confrontare la mafia con
    > > Nokia e Microsoft. le corporation fanno schifo,
    > > tutte, Google compresa, ma c'e' una grossa
    > > differenza dalla mafia o la
    > > camorra.
    >
    > Perché le Corporation dovrebbero fare schifo?

    Ecco un altro che da grande vorrebbe fare come "a berluscone"
  • > osannati

    Guarda che qui nessuno ha osannato le aziende citate, hanno solo detto "perchè mai dovrebbero fallire?", certamente dare lavoro a migliaia di persone non è una condizione che da sola è sufficiente (tu stesso fai esempi con "organizzazioni" che danno lavoro ma non certo sono da mantenere in vita), però se permetti il "populismo" che tu citi si applica in un sacco di ragionamenti che si fanno ogni giorno qua su PI, ad esempio (è solo un esempio e non parlo di te!) quando si dice "con linux dai lavoro alle aziende locali ed i soldi rimangono in Italia", quello è populismo bello e buono senza tenere conto che anche chi paga il pizzo foraggia aziende locali e i soldi rimangono in Italia.
    Non so se mi spiego.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lemon
    > > osannati
    >
    > Guarda che qui nessuno ha osannato le aziende
    > citate, hanno solo detto "perchè mai dovrebbero
    > fallire?",

    Alcun e reazioni scomposte sono originate da un certo fanboysmo.

    > certamente dare lavoro a migliaia di
    > persone non è una condizione che da sola è
    > sufficiente (tu stesso fai esempi con
    > "organizzazioni" che danno lavoro ma non certo
    > sono da mantenere in vita), però se permetti il
    > "populismo" che tu citi si applica in un sacco di
    > ragionamenti che si fanno ogni giorno qua su PI,
    > ad esempio (è solo un esempio e non parlo di te!)
    > quando si dice "con linux dai lavoro alle aziende
    > locali ed i soldi rimangono in Italia", quello è
    > populismo bello e buono senza tenere conto che
    > anche chi paga il pizzo foraggia aziende locali e
    > i soldi rimangono in
    > Italia.
    > Non so se mi spiego.

    Ragionamenti facili e populistici si applicano a qualsiasi discussioni e vengono fatte da tutti gli schieramenti.
    Questo pero' non vuol dire che debbano essere tollerati.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)