Piano Forte, auricolari molto costosi

Per gli amanti della musica, capaci di spendere qualsiasi cifra per le proprie orecchie

Gli esperti di musica drizzeranno le orecchie, mentre i profani si chiederanno perché spendere così tanto. Queste sono due differenti modalità con cui le persone reagiscono davanti a Piano Forte: non uno strumento musicale ma una serie di auricolari dai prezzi stratosferici. Prodotti dalla casa giapponese Final Audio Design, gli auricolari Piano Forte si propongono agli estimatori in quattro differenti modelli, pensati ognuno per donare particolare enfasi ad ogni tipologia di musica in ascolto.

Piano Forte


Con prezzi che partono dai 940 dollari per giungere ai 2650 dollari, i Piano Forte si contraddistinguono per la forma e l'uso di soli materiali metallici, senza ricorrere a materie plastiche o siliconiche che non rendono giustizia al suono. Intorno al sottile diaframma vi è un anello che ottimizza la pressione dell'aria intorno al componente acustico, evitando così che vengano introdotte distorsioni nel suono. Lo stesso diaframma da 16 mm di diametro riproduce al meglio le basse frequenze anche grazie al suo alloggiamento in un case metallico, il cui interno è composto da una speciale lega in polvere di resina naturale.
La parte finale che si introduce nell'orecchio è anch'essa in metallo: il case, l'interno e l'earpad sono quindi in grado di evitare la nascita di vibrazioni che possano distorcere la qualità dell'audio.

Inoltre, il case è disponibile in rame cromato placcato in oro, in rame cromato/ion plating, in ottone placcato oro o in acciaio inossidabile lucidato a specchio. Ognuno di questi materiali è adatto all'ascolto di differenti tipologie di musica ed il risultato, secondo il produttore, è di un suono chiaro, dinamico e coinvolgente.
Tutta questa tecnologia di produzione incide ovviamente sul prezzo, rendendo i Piano Forte gadget da veri ricconi o da folli appassionati.

(via CrunchGear)
TAG: gadget
9 Commenti alla Notizia Piano Forte, auricolari molto costosi
Ordina