Roberto Pulito

Mozilla, cerotti per Firefox e Thunderbird

Primi aggiornamenti di sicurezza e stabilità destinati alla quarta versione browser web, uscita un mese fa, e al client email open source

Roma - Aria di aggiornamenti in casa Mozilla. Update per il browser Firefox e per il client email Thunderbird, pensati per risolvere alcune insidiose vulnerabilità e migliorare la stabilità dei programmi. Download disponibili per gli utenti Windows, Mac OS X e Linux.

Firefox 4 è appena passato alla versione 4.0.1. I tecnici Mozilla hanno tappato due falle di sicurezza classificate come critiche, legate alla gestione della memoria e alle librerie WebGL, insieme ad un problema di basso livello collegato alla feature XSLT generate-id.

Contemporaneamente sono stati rilasciati aggiornamenti anche per i rami 3.5.x e 3.6.x del browser. In questo caso sono state aggiunte patch per due ulteriori bug critici, non presenti nel nuovo Firefox 4. Gli sviluppatori sottolineano che l'update versione 3.5.19 sarà l'ultimo per il ramo 3.5 e incoraggiano gli utenti a passare al "futuro".
Anche il software Thunderbird in versione 3.1.10 ha risolto diversi problemi della precedente versione, che spaziano tra buffer overflow e insidiosi crash causati da immagini JPEG corrotte. In questo caso il ramo che non viene più portato avanti da Mozilla è il 2.x.

Roberto Pulito
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia Mozilla, cerotti per Firefox e Thunderbird
Ordina
  • Basta creare un html con il seguente codice:
    <script>
    window.onresize = function() {alert('x')}
    </script>

    e poi ridimensionare la finestra.
    Et voilà!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pino
    > Basta creare un html con il seguente codice:
    >
    <script>
    > window.onresize = function() {alert('x')}
    > </script>

    > e poi ridimensionare la finestra.
    > Et voilà!

    Su che so hai provato ?
    krane
    22544
  • Thunderbird non farà tutto quello che fa Outlook e non avrà tutti i $arcassi per sfruttare sexchange (tanto non ce l'ho) o quan'taltro, però:

    - funziona
    - Alla nmillesima mail continua ad andare bene e non al rallenti
    - le varie opzioni sono chiare e accentrate e non ovunque (esempio di qualche giorno fa di Outlook 2007 sull'impostare la firma... un utente impazzito non riusciva più a capire perchè se faceva un messaggio nuovo compariva la firma ed invece in risposta no... cavolatina, sicuramente, ma lui non capiva dove poter andare a trovare quel "flag" per abilitare la cosa)

    Unica pecca che trovo: quando una cartella email è piena il messaggio è abbastanza "criptico" per un utonto (non ci sta più l'email? E perchè? Cosa devo fare c'è scritto, ma non come farlo!!!). Forse sarebbe IMHO meglio una schermata descrittiva che spieghi il problema e un "wizard" o similare che permetta l'archiviazione delle email... insomma, qualcosa del genere.

    Per il resto MozBackup aiuta un sacco, ma veramente un sacco, la lettura dei feed RSS è veramente ben fatta (molto più comoda ed immediata a livello di fruizione dei contenuti di quella di outlook) e un CL può iniziare subito ad usarlo senza impazzire.
    non+autenticato