Claudio Tamburrino

Apple, i nuovi iMac

Processori quad-core, nuova grafica e tecnologia I/O Thunderbolt. Niente di inaspettato sul form factor, mentre arrivano le tanto sospirate CPU Sandy Bridge

Roma - Apple ha annunciato oggi la nuova linea di iMac. Le principali novità sono relative ai processori, alla scheda grafica e alla tecnologia Thunderbolt.

I nuovi iMac sono dotati dei processori Intel Core i5 (o, su richiesta, i7) quad-core, con un mimino di 6MB di cache L3. Il processore grafico è un AMD Radeon HD 6750M con 512MB di memoria GDDR5 per il modello base da 21,5 pollici, mentre per i modelli intermedi (compreso quello da 27 pollici) c'è un 6770M con la stessa quantità di memoria. Sul modello di punta da 27 pollici, quello con Core i5 quad-core a 3,1GHz, c'è invece un Radeon HD 6970M con 1GB di memoria GDDR5 (opzionale un modello da 2GB).

I tagli degli hard disk vanno da 500GB a 1 terabyte, opzionali 2TB o una seconda unità (anche SSD, fino a 256GB).
Introdotta poi, come nei Macbook, la tecnologia Thunderbolt sviluppata da Intel che permette di collegare periferiche ad alta prestazione ad un'unica porta con una velocità promessa di 20 volte superiore a quella delle connessioni USB 2.0, 12 volte una FireWire 800: una la connessione disponibile sul 21 pollici, due sul 27. Restano comunque a bordo le 4 porte USB 2.0 di ordinanza, 1 Firewire, 1 Ethernet Gigabit e ingresso/uscita audio. Trova inoltre spazio la nuova videocamera FaceTime HD.

La struttura rimane in vetro e alluminio, il display IPS retroilluminato LED ad alta risoluzione. Il prezzo rimane sulla soglia Apple: il tutto a partire da 1.149 euro comprensivo di Magic Mouse o Magic Trackpad. Il 27 pollici di fascia alta parte da 1.899 euro, ma può costare fino a 3.500 euro se accessoriato al massimo.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessApple patcha l'iMac da 27 polliciLa Mela ha rilasciato un firmware aggiornato per il nuovo iMac da 27 pollici. Promette di correggere i problemi relativi alla schede grafiche ATI Radeon HD
  • TecnologiaMac OS X, aggiornamenti in attesa di LionFaceTime e alcuni bug gli obiettivi della nuova versione. Ma sembra rimanere in parte non corretto il problema di congelamento riscontrato nei nuovi MacBook Pro. Addirittura esteso in alcune situazioni ad iTunes
  • BusinessTrimestrale Apple, trimestrale di ferrodi D. Galimberti - Nonostante vendite piatte per iPad, iPhone e MacBook tengono la barra pi che dritta. Soldi a palate nelle casse di Cupertino: e il centro degli affari ormai legato a doppio filo a iOS
656 Commenti alla Notizia Apple, i nuovi iMac
Ordina
  • - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
    > Ancora una volta Steve ha vinto.

    Che cosa ha vinto?
    I macachi hanno gia' versato il loro obolo a Steve.
    Gli altri ben se ne guardano.

    Dubito che qualcuno di questo forum cambiera' mai filosofia di riferimento.
  • - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
    > Ancora una volta Steve ha vinto.

    Ovviamente, finchè i suoi competitors sono un'accozzaglia di linari nonsense da una parte e M$fan dall'altra.

    In questa competizione c'è solo un vincitore, quello che compra, consuma per quel che può o gli serve e vive felice senza rogne (e gli avanza anche il tempo per uno spritz e una sana attività motoria riproduttiva)

    Ho la certezza che i linari e i winari non fanno parte di questa categoria (ambita, invero).
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix
    > Ho la certezza che i linari e i winari non fanno
    > parte di questa categoria (ambita,
    > invero).
    Io invece ho la certezza che quando Dio ha distribuito il cervello, tu eri in coda per comprare l'Ipad (il primo, non il secondo!)A bocca aperta
    lroby
    5311
  • - Scritto da: lroby
    > - Scritto da: maxsix
    > > Ho la certezza che i linari e i winari non fanno
    > > parte di questa categoria (ambita,
    > > invero).
    > Io invece ho la certezza che quando Dio ha
    > distribuito il cervello, tu eri in coda per
    > comprare l'Ipad (il primo, non il secondo!)
    >A bocca aperta

    L'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha voluto omaggiare di cotanto in una cena di Natale di 2 anni fa.
    Detto questo usato poco o niente perchè sono conscio di avere esigenze che vanno oltre al personal computer per antonomasia.

    PS: vediamo se la capite questa...
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: lroby
    > > - Scritto da: maxsix
    > > > Ho la certezza che i linari e i winari non
    > fanno
    > > > parte di questa categoria (ambita,
    > > > invero).
    > > Io invece ho la certezza che quando Dio ha
    > > distribuito il cervello, tu eri in coda per
    > > comprare l'Ipad (il primo, non il secondo!)
    > >A bocca aperta
    >
    > L'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha voluto
    > omaggiare di cotanto in una cena di Natale di 2
    > anni
    > fa.

    Bello l'iPad a Natale di due anni fa, specie considerato che è stato presentato a Gennaio e commercializzato ad Aprile dello scorso anno... aveva la macchina del tempo, ti ha omaggiato di un rumor o la tua è una trollata?

    > Detto questo usato poco o niente perchè sono
    > conscio di avere esigenze che vanno oltre al
    > personal computer per
    > antonomasia.
    >
    > PS: vediamo se la capite questa...

    pagliuzza... trave... vedi se capisci questa. Cylon
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 06 maggio 2011 22.38
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: logicaMente
    > - Scritto da: maxsix
    > > - Scritto da: lroby
    > > > - Scritto da: maxsix
    > > > > Ho la certezza che i linari e i winari non
    > > fanno
    > > > > parte di questa categoria (ambita,
    > > > > invero).
    > > > Io invece ho la certezza che quando Dio ha
    > > > distribuito il cervello, tu eri in coda per
    > > > comprare l'Ipad (il primo, non il secondo!)
    > > >A bocca aperta
    > >
    > > L'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha
    > voluto
    > > omaggiare di cotanto in una cena di Natale di 2
    > > anni
    > > fa.
    >
    > Bello l'iPad a Natale di due anni fa, specie
    > considerato che è stato presentato a Gennaio e
    > commercializzato ad Aprile dello scorso anno...
    > aveva la macchina del tempo, ti ha omaggiato di
    > un rumor o la tua è una
    > trollata?
    >
    Si vero 2010, ho un po' di problemi con il tempo ultimamente.
    Nessuna trollata.

    > > Detto questo usato poco o niente perchè sono
    > > conscio di avere esigenze che vanno oltre al
    > > personal computer per
    > > antonomasia.
    > >
    > > PS: vediamo se la capite questa...
    >
    > pagliuzza... trave... vedi se capisci questa.
    > Cylon

    Ne una nell'altra. Solo il fatto di avere la fortuna di aver capito se è meglio un pennello grande o un grande pennello.
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: logicaMente
    > > Bello l'iPad a Natale di due anni fa, specie
    > > considerato che è stato presentato a Gennaio e
    > > commercializzato ad Aprile dello scorso anno...
    > > aveva la macchina del tempo, ti ha omaggiato di
    > > un rumor o la tua è una
    > > trollata?
    > >
    > Si vero 2010, ho un po' di problemi con il tempo
    > ultimamente.
    > Nessuna trollata.

    Si, problemi col tempo ne hai molti, visto che da Natale 2010 ad oggi son passati 4 mesi e mezzo, e non 2 anni.
    ruppolo
    33147
  • > L'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha voluto
    > omaggiare di cotanto in una cena di Natale di 2
    > anni
    > fa.

    2 anni fa (quindi, nel 2009) ... eppure l'ipad è stato presentato solo nel 2010.

    Il tuo cliente era per caso John Titor? (vediamo se tu capisci questa)
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > > L'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha
    > voluto
    > > omaggiare di cotanto in una cena di Natale di 2
    > > anni
    > > fa.
    >
    > 2 anni fa (quindi, nel 2009) ... eppure l'ipad è
    > stato presentato solo nel
    > 2010.
    >
    No solo un errore di calcolo dei tempi. Sai a non guardare tutto il giorno cassoni beige e chiedersi "perchè non funzioni" il tempo vola.
    non+autenticato
  • > No solo un errore di calcolo dei tempi.

    Certo, capisco che per uno come te, il calcolo 2011 - 2 = 2009 sia troppo difficile.

    > Sai a non
    > guardare tutto il giorno cassoni beige e
    > chiedersi "perchè non funzioni" il tempo
    > vola.

    E perciò tu invecchi più rapidamente. E si vede.
    non+autenticato
  • Questi nuovi iMac non mi hanno convinto così tanto onestamente. Certo hanno portato i quad core anche sul modello base e vabbè (e qui mi si deve dimostrare che per l' utente basic serve un quadcore), ma sui modelli un po' più evoluti non ci sono grandi novità... esclusa una scheda grafica che, a parte gli sparuti che giocano su Mac, non cambia poi la vita a tutti gli altri rispetto a quella dell' anno scorso.
    Il mio iMac i5 da 2,66 comprato 2 anni fa, scheda grafica a parte, è praticamente sovrapponibile a quello in vendita adesso, che però non costa mille euro di meno. Per tutti i main user mac che fanno grafica 2d e montaggio video non credo cambi la vita. Per tutti quelli che usano il computer per cazzeggiare su internet e così via idem.
    Mah non aggiornamento un po' insapore mi pare
    non+autenticato
  • - Scritto da: omikelet
    > Questi nuovi iMac non mi hanno convinto così
    > tanto onestamente. Certo hanno portato i quad
    > core anche sul modello base e vabbè (e qui mi si
    > deve dimostrare che per l' utente basic serve un
    > quadcore), ma sui modelli un po' più evoluti non
    > ci sono grandi novità... esclusa una scheda
    > grafica che, a parte gli sparuti che giocano su
    > Mac, non cambia poi la vita a tutti gli altri
    > rispetto a quella dell' anno
    > scorso.
    > Il mio iMac i5 da 2,66 comprato 2 anni fa, scheda
    > grafica a parte, è praticamente sovrapponibile a
    > quello in vendita adesso, che però non costa
    > mille euro di meno. Per tutti i main user mac che
    > fanno grafica 2d e montaggio video non credo
    > cambi la vita. Per tutti quelli che usano il
    > computer per cazzeggiare su internet e così via
    > idem.
    > Mah non aggiornamento un po' insapore mi pare

    scusa due anni fa c'erano gli iMac i5?
    comunque i processori sono di nuova generazione (non sono gli stessi "core" che montavano gli imac precedenti), nettamente più potenti, e c'è la porta thunderbolt... checché ne dicano tutti quelli che dicono che serve (non c'è una sola novità su un mac di cui gli haters di professione non dicano che è "inutile", è il loro sport preferito). fai tu se non serve avere yna (o due sui 27') porta che scambnia dati a 10 gigabit al secondo, e che supporta sei dispositivi a cascata, in più fungendo anche da uscita video... una versatilità mai vista prima, USB3 è praticamente nata morta...
    anch'io se avessi un imac di due anni fa non lo cambierei, ma non mi pare proprio un aggiornamento "per finta"
    non+autenticato
  • I processorei i5 ci sono già da un paio di anni...ottimi peraltro non vorrei che si fraintendesse.
    Per quanto riguarda la porta thunderbolt...ok bella non discuto.
    Ma che periferiche la montano?
    Hard disk esterni non ne ho ancora visti. le macchine fotografiche vanno ad SD (che invece c'è già da un po' nel imac, quella si che è una cosa comoda!), di videocamere attualmente mi risultano solo delle Canon nuove di pacca e di fascia alta. Non proprio diffusa come porta...
    Ribadisco il mio mah...
    non+autenticato
  • Secondo me finirà nel dimenticatoio, come la FireWire.
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Darwin
    > Secondo me finirà nel dimenticatoio, come la
    > FireWire.

    Firewire 800 a livello pro o semi-pro è ancora utilizzata parecchio e non sparirà certo a favore di USB2.

    USB 3 come detto è nata morta, perché.... Thunderbolt...

    http://www.lacie.com/us/technologies/technology.ht...

    guarda solo i disegni è dimmi se, secondo te, USB 3 ha senso di esistere...

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Fan LinuxFan Apple
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 05 maggio 2011 23.21
    -----------------------------------------------------------
  • Avrà senso di esistere comunque FinalCut e sai benissimo che rimmarrà lo standard de facto.

    Thunderbolt sarà come FireWire: dimenticata dal mondo e relegata ai Mac e a prodotti specifici.
    E con un minimo di onestà intellettuale lo si ammetterà senza problemi.
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Darwin
    > Avrà senso di esistere comunque FinalCut e sai
    > benissimo che rimmarrà lo standard de
    > facto.
    >
    > Thunderbolt sarà come FireWire: dimenticata dal
    > mondo e relegata ai Mac e a prodotti
    > specifici.
    > E con un minimo di onestà intellettuale lo si
    > ammetterà senza
    > problemi.


    Ascolta, tu compri un HD tipo questo:

    http://www.amazon.it/Western-Digital-WDBAAU0020HBK...

    lo paghi 60 e ci fai il backup.

    Io invece prendo uno tipo questo:

    http://www.lacie.com/it/products/product.htm?id=10...

    e alla bisogna ci posso anche lavorare.

    Sono due prodotti diversi, quando tu dici "relegato al Mac" intendi dire per una nicchia di professionisti che con il computer ci lavorano, scambiando parecchi dati, perchè lavorano con la grafica, musica, fotografia, video.

    Per tutti questi professionisti, USB2 non ha senso.

    Chiaro?

    Thunderbolt avrà successo sono se sarà più economico implementarla di USB, perché alla fine Firewire non ha decollato per i costi alti di licenza.

    Fan AppleFan Linux
  • - Scritto da: FinalCut
    > Ascolta, tu compri un HD tipo questo:
    >
    > http://www.amazon.it/Western-Digital-WDBAAU0020HBK
    >
    > lo paghi 60 e ci fai il backup.
    >
    > Io invece prendo uno tipo questo:
    >
    > http://www.lacie.com/it/products/product.htm?id=10
    >
    > e alla bisogna ci posso anche lavorare.

    > Sono due prodotti diversi, quando tu dici
    > "relegato al Mac" intendi dire per una nicchia di
    > professionisti che con il computer ci lavorano,
    > scambiando parecchi dati, perchè lavorano con la
    > grafica, musica, fotografia,
    > video.
    > Per tutti questi professionisti, USB2 non ha
    > senso.
    Concordo con te, però non puoi dire che USB3 è morta in partenza se sai già che si estenderà nei mercati dove Thunderbolt/FireWire non ci sono/saranno.

    > Chiaro?
    A me era chiaro fin dall'inizio.

    > Thunderbolt avrà successo sono se sarà più
    > economico implementarla di USB, perché alla fine
    > Firewire non ha decollato per i costi alti di
    > licenza.
    Appunto. Infatti l'ho scritto nei post più sotto.
    Darwin
    5126
  • USB 3 arriva in un contesto dove le esigenze sono diverse. Oggi il numero di differenti connettori in uso pone problemi nella realizzazione di computer sempre più piccoli, come tablet e smartphone. Si rende quindi necessaria una unificazione in un unico connettore, per collegare qualsiasi periferica, e anche più di una, senza trabiccoli in mezzo (hub).

    USB ha inoltre fondamenta quasi inesistenti, è quanto di più "cialtronesco" si sia mai realizzato in campo informatico. Non merita di continuare ad esistere.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Si rende quindi necessaria una
    > unificazione in un unico connettore, per
    > collegare qualsiasi periferica, e anche più di
    > una, senza trabiccoli in mezzo (hub).
    Ma che non imponga il pagamento di royalties. Ergo uno standard liberamente implementabile.

    > USB ha inoltre fondamenta quasi inesistenti, è
    > quanto di più "cialtronesco" si sia mai
    > realizzato in campo informatico.
    Ma ha avuto successo perchè è uno standard implementabile. Conveniente per chi sviluppa i driver e per chi costruisce il connettore.

    > Non merita di
    > continuare ad
    > esistere.
    Per me non merita di continuare ad esistere tutto ciò che nasce da un atteggiamento proibizionista, proprietario e anti-evoluzionista.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 08 maggio 2011 14.25
    -----------------------------------------------------------
    Darwin
    5126
  • Fw 400/800 lo si trova anche su molti PC, e rispetto a USB ha una serie di vantaggi, primo tra tutti la banda riservata.
    Il TB, secondo me, potrà avere un faticoso successo solo se non vorranno arricchirsi con le royalties.
    Lavorare su un disco esterno non è mai l'ottimale, fosse anche con TB.
    La chain di cui invece parla Ruppolo è un'emerita stupidaggine, perchè lui eliminerà lo scatolo (hub), ma oggi qualsiasi PC non mac ha 6/8 porte USB, e molti monitor seri hanno 2/4 porte USB.
    Ma se devo recuperare una periferica intermedia della catena è un vero disastro, se sto lavorando su un'altra periferica della catena. Che a qeusto punto da catena diventa un cappio al collo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MeX
    > http://www.9to5mac.com/65319/new-imacs-use-intels-
    >
    >
    > meditate...


    ma noooo ma scherzi????
    gli imac hanno hardware vecchio, solo hardware vecchio!
    valgono 200 dai... Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rover
    > embe?

    embè qualcuno sopra diceva che gli i7 sono roba vecchia, questi si scopre che sono una nuova generazione non ancora sul mercato, oltre che montare la nuova generazione di ssd di intel
    non+autenticato
  • Il tuo simpatico link dimostra palesemente che i mac sono dei cessetti. Altrimenti non pubblicherebberp dei benchmark solo tra mac. Quindi il solito sito di invasati col paraocchi.
    E poi cosa ci fa questo adevertising?
    http://ldr.zeobit.com/landings/17/index.php?affid=...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rover
    > E poi cosa ci fa questo adevertising?
    > http://ldr.zeobit.com/landings/17/index.php?affid=

    Fuffa. Quando non fanno danni.
    (per altro è un software mai sentito prima).

    Gli antivirus per PC, invece? Non sono i software più venduti?Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rover
    > Il tuo simpatico link dimostra palesemente che i
    > mac sono dei cessetti. Altrimenti non
    > pubblicherebberp dei benchmark solo tra mac.

    Perché, esiste altro?

    > Quindi il solito sito di invasati col
    > paraocchi.
    > E poi cosa ci fa questo adevertising?
    > http://ldr.zeobit.com/landings/17/index.php?affid=

    Evidentemente non leggi l'inglese, per cui:

    http://www.macitynet.it/macity/articolo/Negli-ulti...
    ruppolo
    33147
  • Quando vado di fretta non leggo neppure l'italiano!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rover
    > Il tuo simpatico link dimostra palesemente che i
    > mac sono dei cessetti. Altrimenti non
    > pubblicherebberp dei benchmark solo tra mac.
    > Quindi il solito sito di invasati col
    > paraocchi.
    > E poi cosa ci fa questo adevertising?
    > http://ldr.zeobit.com/landings/17/index.php?affid=

    Scusa Rover, credevamo che sapessi un po' d'inglese, noi utenti Mac lo parliamo tutti correntemente ma evidentemente gli utenti PC vengono lasciati nella loro ignoranza.
    Comunque l'articolo dice che i nuovi iMac usano già il chipset Z68, che i produttori di PC non potranno montare se non dopo l'11 maggio. Quindi chi compra un iMac oggi ha una macchina con componentistica più aggiornata di qualsiasi PC a qualsiasi prezzo. Inoltre l'articolo ipotizza che la consegna ritardata di qualche giorno degli iMac con SSD incorporato sia dovuta al fatto che monteranno direttamente la nuova generazione di SSD Intel, che con il nuovo chipset possono essere usati come cache dinamica ad alta velocità del dico magnetico.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Doh
    > iMac con SSD incorporato sia dovuta al fatto che
    > monteranno direttamente la nuova generazione di
    > SSD Intel, che con il nuovo chipset possono
    > essere usati come cache dinamica ad alta velocità
    > del dico
    > magnetico.
    Cioè quella cosa che puoi fare su un QUALUNQUE PC installando un disco fisso ibrido come questo :
    http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=5&ved=...
    disponibile da un'annetto circa? (è un disco magnetico da tot GB che include 4gb di SSD che viene usata come cache ultra veloce, mi sembra la stessa cosa)
    lroby
    5311
  • - Scritto da: lroby

    > Cioè quella cosa che puoi fare su un QUALUNQUE PC
    > installando un disco fisso ibrido come questo :
    > http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=5&ved=
    > disponibile da un'annetto circa? (è un disco
    > magnetico da tot GB che include 4gb di SSD che
    > viene usata come cache ultra veloce, mi sembra la
    > stessa
    > cosa)

    No, quello lo puoi installare anche su un Mac qualunque:
    http://www.infoworld.com/d/storage/seagate-momentu...

    ... e NO non è la stessa cosa...

    Fan AppleFan Linux
  • Non sono un utente Apple, ma non riesco
    a capire in che senso la gente si lamenti
    del prezzo di questo prodotto.

    Posso condividere la critica nei confronti di altri
    prodotti Apple, ma questi sono degli all-in-one.

    Quindi e' inutile dire: con la stessa cifra mi
    faccio 2 desktop. Bella scoperta!

    Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo
    suggerisse degli All-In-One presenti sul mercato
    con componenti hardware simili (compreso il pannello IPS...)
    e prezzi decisamente inferiori.
    Tanto per curiosita'.

    g.
    non+autenticato
  • - Scritto da: John Dortmunder

    > Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo
    > suggerisse degli All-In-One presenti sul mercato
    > con componenti hardware simili (compreso il
    > pannello IPS...) e prezzi decisamente inferiori.

    Di all-in-one sul mercato ce ne sono diversi ma i prezzi non è che poi si discostino così tanto dagli iMac anche perchè laddove manca l'alluminio ci sono poi display touch o 3d a compensare.

    Giusto il primo che ho trovato, pur non essendo esattamente uguale come caratteristiche è questo:

    http://www.tecnocino.it/articolo/all-in-one-pc-ace.../

    e lo mettono a 1500 euro.

    Personalmente quello che considero vantaggioso in un mac è la capacità di mantenere un valore di rivendita alto anche dopo anni. Il mio iMac dopo più di tre anni lo rivendo (e lo vendo di sicuro) tranquillamente ancora sui 550/600 euro (pagato 1450 all'epoca) non so se questo acer che ho linkato si rivenda altrettanto bene dopo lo stesso tempo.
    mura
    1756
  • - Scritto da: mura
    > - Scritto da: John Dortmunder
    >
    > > Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo
    > > suggerisse degli All-In-One presenti sul mercato
    > > con componenti hardware simili (compreso il
    > > pannello IPS...) e prezzi decisamente inferiori.
    >
    > Di all-in-one sul mercato ce ne sono diversi ma i
    > prezzi non è che poi si discostino così tanto
    > dagli iMac anche perchè laddove manca l'alluminio
    > ci sono poi display touch o 3d a
    > compensare.
    >
    > Giusto il primo che ho trovato, pur non essendo
    > esattamente uguale come caratteristiche è
    > questo:
    >
    > http://www.tecnocino.it/articolo/all-in-one-pc-ace
    >
    > e lo mettono a 1500 euro.
    >
    > Personalmente quello che considero vantaggioso in
    > un mac è la capacità di mantenere un valore di
    > rivendita alto anche dopo anni. Il mio iMac dopo
    > più di tre anni lo rivendo (e lo vendo di sicuro)
    > tranquillamente ancora sui 550/600 euro (pagato
    > 1450 all'epoca) non so se questo acer che ho
    > linkato si rivenda altrettanto bene dopo lo
    > stesso
    > tempo.

    Questo non perchè valga. Ma perchè si rivolge ad una stretta cerchia di utenti che comprano solo quello. E Apple non permette sconti sui suoi prodotti. Sconti che abitualmente e periodicamente vengono fatti in qualunque store fisico e online. Ti sei mai chiesto perchè il presso di un qualsiasi mac è quello e troverai sempre e solo quel prezzo ovunque?
    Con l'Acer non succede perchè esistono decine di produttori che si fanno concorrenza e che hanno interesse ad agevolare il cliente e vincere la concorrenza. Il Mac, facendosi concorrenza da solo non ha questo interesse, ne una politica orientata al cliente. Tutto qui. Il valore in se della macchina c'entra ben poco.
    non+autenticato
  • - Scritto da: John Dortmunder
    > Non sono un utente Apple, ma non riesco
    > a capire in che senso la gente si lamenti
    > del prezzo di questo prodotto.

    Perche' costa esageratamente troppo per quello che c'e' dentro.

    > Posso condividere la critica nei confronti di
    > altri
    > prodotti Apple, ma questi sono degli all-in-one.

    E quindi e' una giustificazione sufficiente al prezzo di usura?

    > Quindi e' inutile dire: con la stessa cifra mi
    > faccio 2 desktop. Bella scoperta!

    No, diciamolo pure: bella scoperta.
    Al costo di un iMac, mi faccio due desktop.
    Quindi e' caro.

    > Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo
    > suggerisse degli All-In-One presenti sul mercato
    > con componenti hardware simili (compreso il
    > pannello IPS...)
    > e prezzi decisamente inferiori.
    > Tanto per curiosita'.

    Giustificami tu invece l'all-in-one che se si guasta qualunque cosa, devi buttare tutto, invece di sostituire il pezzo.

    Tanto per curiosita'.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: John Dortmunder
    > > Non sono un utente Apple, ma non riesco
    > > a capire in che senso la gente si lamenti
    > > del prezzo di questo prodotto.
    >
    > Perche' costa esageratamente troppo per quello
    > che c'e'
    > dentro.

    ah sì? dai, dimmi i prezzi in dettaglio. ovvimente di tutte le componenti (monitor compreso), ammetto che conosca questi prezzi.

    tu le due porte light peak quanto le valuteresti?
    sai che è un'esclusiva vero? esiste una tecnologia I/O comparabile al momento?
    esistomo schermi per PC comparabili a quello dell'iMac 27', anche solo per risoluzione? e quanto costano?

    >
    > > Posso condividere la critica nei confronti di
    > > altri
    > > prodotti Apple, ma questi sono degli all-in-one.
    >
    > E quindi e' una giustificazione sufficiente al
    > prezzo di
    > usura?

    ahahahahahahahahahahahahah!!!!!


    >
    > > Quindi e' inutile dire: con la stessa cifra mi
    > > faccio 2 desktop. Bella scoperta!
    >
    > No, diciamolo pure: bella scoperta.
    > Al costo di un iMac, mi faccio due desktop.
    > Quindi e' caro.

    CHE deskto ti fai? con CHE monitor? con CHE risoluzione? con quali uscite?
    sentiamo.
    elencami tutto.


    >
    > > Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo
    > > suggerisse degli All-In-One presenti sul mercato
    > > con componenti hardware simili (compreso il
    > > pannello IPS...)
    > > e prezzi decisamente inferiori.
    > > Tanto per curiosita'.
    >
    > Giustificami tu invece l'all-in-one che se si
    > guasta qualunque cosa, devi buttare tutto, invece
    > di sostituire il
    > pezzo.
    >
    > Tanto per curiosita'.

    non è vero. un all in one lo apri e sostituisci il pezzo, no problem Occhiolino
    sorpreso?
    ti ho fatto scoprire l'america?
    non+autenticato
  • - Scritto da: max
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: John Dortmunder
    > > > Non sono un utente Apple, ma non riesco
    > > > a capire in che senso la gente si lamenti
    > > > del prezzo di questo prodotto.
    > >
    > > Perche' costa esageratamente troppo per quello
    > > che c'e'
    > > dentro.
    >
    > ah sì? dai, dimmi i prezzi in dettaglio.
    > ovvimente di tutte le componenti (monitor
    > compreso), ammetto che conosca questi
    > prezzi.
    >
    > tu le due porte light peak quanto le valuteresti?

    Zero. Non mi servono, non ce le metto.
    Tu le usi quelle due porte?
    Gia' se ne usi una sola, hai dovuto pagare anche l'altra per niente.
    Se poi non le usi, hai buttato dei soldi.

    Io nel mio computer ho solo componenti che uso.
    E' un concetto che ti e' molto estraneo a quanto pare...

    > sai che è un'esclusiva vero? esiste una
    > tecnologia I/O comparabile al
    > momento?

    Ripeto: chissenefrega.

    Ce l'ha la porta seriale il tuo iCoso?
    E la porta parallela?
    Ecco! Perche' a me servono!
    5 euro di scheda con una parallela/centronics e due seriali io ce la posso aggiungere sul mio cassone.

    > esistomo schermi per PC comparabili a quello
    > dell'iMac 27', anche solo per risoluzione? e
    > quanto costano?

    E chissenefrega?
    Io ho un CRT da 19 pollici comprato usato a 30 euro.
    Non saprei che farmene di uno schermo da 27 pollici, quindi altri soldi buttati.

    > > > Posso condividere la critica nei confronti di
    > > > altri
    > > > prodotti Apple, ma questi sono degli
    > all-in-one.
    > >
    > > E quindi e' una giustificazione sufficiente al
    > > prezzo di
    > > usura?
    >
    > ahahahahahahahahahahahahah!!!!!

    Ridi.
    Tu intanto hai buttato un sacco di soldi per avere un coso con porte light peak che neanche usi, per un monitor da 27 che mi devi spiegare a che cosa serve, e per un oggetto che neanche una porta seriale ci puoi aggiungere.

    > > > Quindi e' inutile dire: con la stessa cifra
    > mi
    > > > faccio 2 desktop. Bella scoperta!
    > >
    > > No, diciamolo pure: bella scoperta.
    > > Al costo di un iMac, mi faccio due desktop.
    > > Quindi e' caro.
    >
    > CHE deskto ti fai? con CHE monitor? con CHE
    > risoluzione? con quali
    > uscite?
    > sentiamo.
    > elencami tutto.

    Il mio.
    Monitor 19" CRT
    1,5 GB di ram
    Scheda video da 30 euro, 128 MB di ram
    Processore AMD
    Un paio di dischi interni.
    Due seriali, una parallela e 4 usb on board.
    Scheda di rete di recupero da un pc che buttavano.
    Tastiera AT con layout US.
    Mouse con la pallina dentro.

    Il tutto contenuto in un case tower di quelli senza viti, solo leve.
    E ho ancora due o tre slot liberi sulla mobo.

    > > > Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo
    > > > suggerisse degli All-In-One presenti sul
    > mercato
    > > > con componenti hardware simili (compreso il
    > > > pannello IPS...)
    > > > e prezzi decisamente inferiori.
    > > > Tanto per curiosita'.
    > >
    > > Giustificami tu invece l'all-in-one che se si
    > > guasta qualunque cosa, devi buttare tutto,
    > invece
    > > di sostituire il
    > > pezzo.
    > >
    > > Tanto per curiosita'.
    >
    > non è vero. un all in one lo apri e sostituisci
    > il pezzo, no problem
    > Occhiolino
    > sorpreso?
    > ti ho fatto scoprire l'america?

    Ne riparliamo quando ti si guastera' qualcosa.
    Probabilmente l'indomani dalla fine della copertura della garanzia.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: max
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > - Scritto da: John Dortmunder
    > > > > Non sono un utente Apple, ma non riesco
    > > > > a capire in che senso la gente si lamenti
    > > > > del prezzo di questo prodotto.
    > > >
    > > > Perche' costa esageratamente troppo per quello
    > > > che c'e'
    > > > dentro.
    > >
    > > ah sì? dai, dimmi i prezzi in dettaglio.
    > > ovvimente di tutte le componenti (monitor
    > > compreso), ammetto che conosca questi
    > > prezzi.
    > >
    > > tu le due porte light peak quanto le
    > valuteresti?
    >
    > Zero. Non mi servono, non ce le metto.
    > Tu le usi quelle due porte?
    > Gia' se ne usi una sola, hai dovuto pagare anche
    > l'altra per
    > niente.
    > Se poi non le usi, hai buttato dei soldi.
    >
    > Io nel mio computer ho solo componenti che uso.
    > E' un concetto che ti e' molto estraneo a quanto
    > pare...

    io le userò senza dubbio per i monitor, tanto per cominciare... nonché con gli hard disk compatibili (esistono già, lo sapevi?) che potrò collegare a cascata (fino ad averne 12 collegati). lavoro con video in full HD. mi serve utilizzare molte periferiche, alla maggior velocità possibile.


    >
    > > sai che è un'esclusiva vero? esiste una
    > > tecnologia I/O comparabile al
    > > momento?
    >
    > Ripeto: chissenefrega.
    >
    > Ce l'ha la porta seriale il tuo iCoso?
    > E la porta parallela?
    > Ecco! Perche' a me servono!

    la porta seriale è uno standard degli anni '60. ma se a te serve usarla va benissimo...
    anche per la parallela...
    posso chiederti per cosa le usi? per curiosità


    > 5 euro di scheda con una parallela/centronics e
    > due seriali io ce la posso aggiungere sul mio
    > cassone.
    >
    > > esistomo schermi per PC comparabili a quello
    > > dell'iMac 27', anche solo per risoluzione? e
    > > quanto costano?
    >
    > E chissenefrega?
    > Io ho un CRT da 19 pollici comprato usato a 30
    > euro.
    > Non saprei che farmene di uno schermo da 27
    > pollici, quindi altri soldi
    > buttati.

    io invece sì, so che farmene. lavoro sui video, principalmente in full hd


    >
    > > > > Posso condividere la critica nei confronti
    > di
    > > > > altri
    > > > > prodotti Apple, ma questi sono degli
    > > all-in-one.
    > > >
    > > > E quindi e' una giustificazione sufficiente al
    > > > prezzo di
    > > > usura?
    > >
    > > ahahahahahahahahahahahahah!!!!!
    >
    > Ridi.
    > Tu intanto hai buttato un sacco di soldi per
    > avere un coso con porte light peak che neanche
    > usi, per un monitor da 27 che mi devi spiegare a
    > che cosa serve, e per un oggetto che neanche una
    > porta seriale ci puoi
    > aggiungere.

    invece ti ho spiegato che a me quelle cose servono...
    e quindi?
    io non saprei che farmene di una parallela e di una seriale.
    io sono un (piccolo) professionista. so cosa mi serve. o con cosa comunque preferisco lavorare.
    non butto mai via i miei soldi.


    >
    > > > > Quindi e' inutile dire: con la stessa cifra
    > > mi
    > > > > faccio 2 desktop. Bella scoperta!
    > > >
    > > > No, diciamolo pure: bella scoperta.
    > > > Al costo di un iMac, mi faccio due desktop.
    > > > Quindi e' caro.
    > >
    > > CHE deskto ti fai? con CHE monitor? con CHE
    > > risoluzione? con quali
    > > uscite?
    > > sentiamo.
    > > elencami tutto.
    >
    > Il mio.
    > Monitor 19" CRT
    > 1,5 GB di ram
    > Scheda video da 30 euro, 128 MB di ram
    > Processore AMD
    > Un paio di dischi interni.
    > Due seriali, una parallela e 4 usb on board.
    > Scheda di rete di recupero da un pc che buttavano.
    > Tastiera AT con layout US.
    > Mouse con la pallina dentro.
    >
    > Il tutto contenuto in un case tower di quelli
    > senza viti, solo
    > leve.
    > E ho ancora due o tre slot liberi sulla mobo.

    io con quella attrezzatura non ci potrei lavorare. mi spiace.


    >
    > > > > Mi piacerebbe invece che chi critica il
    > prezzo
    > > > > suggerisse degli All-In-One presenti sul
    > > mercato
    > > > > con componenti hardware simili (compreso il
    > > > > pannello IPS...)
    > > > > e prezzi decisamente inferiori.
    > > > > Tanto per curiosita'.
    > > >
    > > > Giustificami tu invece l'all-in-one che se si
    > > > guasta qualunque cosa, devi buttare tutto,
    > > invece
    > > > di sostituire il
    > > > pezzo.
    > > >
    > > > Tanto per curiosita'.
    > >
    > > non è vero. un all in one lo apri e sostituisci
    > > il pezzo, no problem
    > > Occhiolino
    > > sorpreso?
    > > ti ho fatto scoprire l'america?
    >
    > Ne riparliamo quando ti si guastera' qualcosa.
    > Probabilmente l'indomani dalla fine della
    > copertura della
    > garanzia.

    attualmente utilizzo, oltre a un macbook pro, un imac del 2006.
    non si è mai guastato.
    però ho visto aprire l'imac di un collega a cui han sostituito in garanzia il masterizzatore. ti assicuro che si apre e si sotituisce quello che serve... non è che i pezzi sian saldati tra loro in una colata d'acciaio Occhiolino
    non+autenticato
  • > la porta seriale è uno standard degli anni '60.
    > ma se a te serve usarla va
    > benissimo...
    > anche per la parallela...
    > posso chiederti per cosa le usi? per curiosità

    Da qua si vede realmente chi lavora interfacciandosi con il mondo del lavoro e delle aziende e chi disegna i puffi 3D
    non+autenticato
  • - Scritto da: A lavorare
    > > la porta seriale è uno standard degli anni '60.
    > > ma se a te serve usarla va
    > > benissimo...
    > > anche per la parallela...
    > > posso chiederti per cosa le usi? per curiosità
    >
    > Da qua si vede realmente chi lavora
    > interfacciandosi con il mondo del lavoro e delle
    > aziende e chi disegna i puffi
    > 3D

    "interfacciandosi".
    usando questa parola tanto di moda credi di saperne più di me sul MIO SETTORE?
    tu in che ambito lavori, per curiosità, visto che fai il saputo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: max
    > - Scritto da: A lavorare
    > > > la porta seriale è uno standard degli anni
    > '60.
    > > > ma se a te serve usarla va
    > > > benissimo...
    > > > anche per la parallela...
    > > > posso chiederti per cosa le usi? per curiosità
    > >
    > > Da qua si vede realmente chi lavora
    > > interfacciandosi con il mondo del lavoro e delle
    > > aziende e chi disegna i puffi
    > > 3D
    >
    > "interfacciandosi".
    > usando questa parola tanto di moda credi di
    > saperne più di me sul MIO
    > SETTORE?
    > tu in che ambito lavori, per curiosità, visto che
    > fai il
    > saputo.
    mi piacerebbe sapere il tuo di settore dato per scrivere cosi tante cazzate su sputo informatico ti rimane ben poco tempo per altro, sopra tutto per informarti seriamente
    non+autenticato
  • - Scritto da: ops
    > - Scritto da: max
    > > - Scritto da: A lavorare
    > > > > la porta seriale è uno standard degli anni
    > > '60.
    > > > > ma se a te serve usarla va
    > > > > benissimo...
    > > > > anche per la parallela...
    > > > > posso chiederti per cosa le usi? per
    > curiosità
    > > >
    > > > Da qua si vede realmente chi lavora
    > > > interfacciandosi con il mondo del lavoro e
    > delle
    > > > aziende e chi disegna i puffi
    > > > 3D
    > >
    > > "interfacciandosi".
    > > usando questa parola tanto di moda credi di
    > > saperne più di me sul MIO
    > > SETTORE?
    > > tu in che ambito lavori, per curiosità, visto
    > che
    > > fai il
    > > saputo.
    > mi piacerebbe sapere il tuo di settore dato per
    > scrivere cosi tante cazzate su sputo informatico
    > ti rimane ben poco tempo per altro, sopra tutto
    > per informarti
    > seriamente

    oggi sono a cazzeggio.... posso permettermelo, non sono un lavoratore dipendente... ieri ho lavorato di notte comunque, fatto riprese per conto di una TV locale.
    lavoro come cameraman e montatore freelance. sono il mio datore di lavoro.
    contento?

    P.S. IO mi devo informare? ahah. ma eri tu che dicevi che i nuovi imac non usano i processori sandy bridge?
    molto informato Sorride
    non+autenticato
  • Peccato, perché la differenza tra un bluray e i filmati HD scaricati da iTunes è notevole.. soprattutto su quegli schermi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
    > Peccato, perché la differenza tra un bluray e i
    > filmati HD scaricati da iTunes è notevole..
    > soprattutto su quegli schermi.

    Su questo concordo. D'altra parte l'adozione del BlueRay comporta l'accettazione di DRM a livello OS davvero eccessivi e Jobs è stato abbastanza chiaro a riguardo:
    http://www.engadget.com/2008/10/14/steve-jobs-call.../

    Comunque il blueray è un formato che non ha preso troppo piede e presto o tardi sarà uguagliato e poi superato dai formati in streaming.
    non+autenticato
  • tra l'altro non ho visto tanti portatili e pc super corazzati con su il blueray.
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: MacBoy
    > - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
    > > Peccato, perché la differenza tra un bluray e i
    > > filmati HD scaricati da iTunes è notevole..
    > > soprattutto su quegli schermi.
    >
    > Su questo concordo. D'altra parte l'adozione del
    > BlueRay comporta l'accettazione di DRM a livello
    > OS davvero eccessivi e Jobs è stato abbastanza
    > chiaro a
    > riguardo:
    > http://www.engadget.com/2008/10/14/steve-jobs-call
    >
    > Comunque il blueray è un formato che non ha preso
    > troppo piede e presto o tardi sarà uguagliato e
    > poi superato dai formati in
    > streaming.

    molto tardi, vista la banda passante necessaria per far una qualità simile a quella dei BRD.
    Anche ipotizzando degli algoritmi di compressione efficienti, serve almeno una decina di GB per film, come minimo. E dubito che vedremo cose del genere nei prossimi due o tre anni.. che poi la gente normale non veda differenze tra un dvd, un 720p bello compresso o un 1080p da brd è un altro paio di maniche, che apple sta cavalcando alla grande purtroppo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
    > Anche ipotizzando degli algoritmi di compressione
    > efficienti, serve almeno una decina di GB per
    > film, come minimo. E dubito che vedremo cose del
    > genere nei prossimi due o tre anni.. che poi la
    > gente normale non veda differenze tra un dvd, un
    > 720p bello compresso o un 1080p da brd è un altro
    > paio di maniche, che apple sta cavalcando alla
    > grande purtroppo.

    Purtroppo il "buono abbastanza" di solito vince. Vedi Windoze.
    E in questo caso ad Apple conviene così.
    E visto che ancora non l'ha fatto dubito ormai che supporterà più il Bluray. Più facile, piuttosto, che presto rimuova del tutto i dispositivi ottici dai suoi computer.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacBoy
    > - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
    > > Anche ipotizzando degli algoritmi di
    > compressione
    > > efficienti, serve almeno una decina di GB per
    > > film, come minimo. E dubito che vedremo cose
    > del
    > > genere nei prossimi due o tre anni.. che poi la
    > > gente normale non veda differenze tra un dvd, un
    > > 720p bello compresso o un 1080p da brd è un
    > altro
    > > paio di maniche, che apple sta cavalcando alla
    > > grande purtroppo.
    >
    > Purtroppo il "buono abbastanza" di solito vince.
    > Vedi
    > Windoze.
    > E in questo caso ad Apple conviene così.
    > E visto che ancora non l'ha fatto dubito ormai
    > che supporterà più il Bluray. Più facile,
    > piuttosto, che presto rimuova del tutto i
    > dispositivi ottici dai suoi
    > computer.

    vedo lo stesso osx, oltre a windozeSorride
    purtroppo quando si va sul mass market funziona così: la qualità vera sta solo in alcune nicchie.
    non+autenticato
  • magari lo metteranno sui macpro per fare archiviazione, certo che rompere un blue ray vuol dire perdere una gran mole di dati...
  • - Scritto da: lellykelly
    > magari lo metteranno sui macpro per fare
    > archiviazione, certo che rompere un blue ray vuol
    > dire perdere una gran mole di
    > dati...

    Mah... ormai gli HD come archiviazione sono molto meglio. Non solo come praticità, ma anche come costo. Un HD esterno da 1 TB lo trovi a 60, 40 Bluray (per arrivare ad 1 TB) non costano molto meno (o anche molto di più, dipende dove compri) e l'affidabilità e la praticità sono molto minori.

    Senza contare che Apple spinge per TimeMachine che è un tipo di backup dove i bluray non sono utilizzabili.
    non+autenticato
  • Il BU su DVD ed eredi vari è un'emerita stupidata.
    Gli unici BU seri sono quelli su HD, a rotazione su 3 supporti diversi, e in real time
    non+autenticato
  • quindi i bestioni a nastro sono delle boiate, e si che costano parecchio...
  • nulla ti impedisce di usare un blueray esterno se sei uno dei (pochi) che comprano BD
    MeX
    16902
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)