Claudio Tamburrino

iOS, aggiornamento contro il tracciamento

La versione 4.3.3 elimina il file e la situazione che ha dato il via alle polemiche sulla geolocalizzazione. Ma solo per i device più recenti della Mela

Roma - Come anticipato, Apple ha rilasciato il firmware che dovrebbe risolvere la questione relativa al tracciamento operato dai dispositivi mobile a cui ha dato il via la scoperta all'interno dei device con la Mela del file consolidated.db, contenente un anno di posizioni geolocalizzate dell'utente.

usb

L'aggiornamento, che fa arrivare iOS alla versione 4.3.3 ed è disponibile in due versioni diverse, una per dispositivi GSM e una per quelli CDMA, si occupa proprio di risolvere i bug individuati in seguito alla polemica e di cambiare il meccanismo di gestione dei dati sfruttati dai servizi di localizzazione del dispositivo che ha scatenato il dibattito: quel documento, cioè, definito da Apple "database cache di posizionamenti collettivi aggregati".

Innanzitutto, viene diminuito il tempo di conservazione di tale tipo di dati, così da non arrivare ad avere una cronologia annuale, ma limitandosi a sette giorni di spostamenti. E il file con le informazioni viene conservato cifrato.
Il limite settimanale, peraltro, sembra ancora eccessivo a quegli osservatori, tra cui John Simpson, rappresentante del gruppo Consumer Watchdog, che vedono nell'esistenza stessa del file un pericolo per la privacy degli utenti, soprattutto nel momento in cui potrebbe essere reso accessibile ad autorità locali.

Con esso, inoltre, viene risolto il bug in conseguenza del quale i device Apple continuavano a raccogliere informazioni sulla localizzazione dell'utente anche dopo che questo aveva fatto richiesta di disabilitare tale tipo di servizi: adesso il file viene eliminato quando si richiede l'interruzione della geolocalizzazione.

A non soddisfare tutto gli osservatori, poi, il fatto che l'aggiornamento non sia disponibile per i device meno recenti come iPhone 3G e la seconda generazione di iPod touch: entrambi, al contrario, hanno potuto installare la versione di iOS 4, quella che ha inaugurato la pratica di tracciamento al centro delle polemiche, per cui è logico attendersi un aggiornamento ad hoc che permetta anche ai loro utenti di arginare la questione.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
69 Commenti alla Notizia iOS, aggiornamento contro il tracciamento
Ordina
  • Ah beh, Mac Rumors.
    Complimenti ehA bocca aperta !
    non+autenticato
  • About IDC

    IDC is the premier global provider of market intelligence, advisory services, and events for the information technology, telecommunications, and consumer technology markets. IDC helps IT professionals, business executives, and the investment community to make fact-based decisions on technology purchases and business strategy. More than 1,000 IDC analysts provide global, regional, and local expertise on technology and industry opportunities and trends in over 110 countries worldwide. For more than 47 years, IDC has provided strategic insights to help our clients achieve their key business objectives. IDC is a subsidiary of IDG, the world's leading technology media, research, and events company. You can learn more about IDC by visiting www.idc.com.
    MeX
    16902
  • - Scritto da: hermanhesse
    > Ah beh, Mac Rumors.
    > Complimenti ehA bocca aperta !

    una fonte non di parte a Apple

    mettici la mano sul fuoco
    Fiber
    3605
  • Forse ti e' sfuggito che quella e' una classifica di produttori di device e non di sistemi operativi.

    A.
    non+autenticato
  • E' un tipo distratto, e in più ha appena scoperto il copia-incolla su mac.
    Sai, l'ebrezza della novità....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rover
    > E' un tipo distratto, e in più ha appena scoperto
    > il copia-incolla su
    > mac.
    > Sai, l'ebrezza della novità....
    Rotola dal ridere Rotola dal ridere
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Rover
    > E' un tipo distratto, e in più ha appena scoperto
    > il copia-incolla su
    > mac.
    > Sai, l'ebrezza della novità....

    sarà la novità dell'anno il prossimo sistema operativo della apple col taglia-incolla
    non+autenticato
  • non mi é affatto sfuggito, e a voi che sfugge che il dominion di Android é dovuto semplicemente al fatto che é distribuito da cani e porci... ma se guardiamo IL PRODOTTO in se (HW+SW) Apple sta facendo mangiare la polvere a tutti
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > non mi é affatto sfuggito, e a voi che sfugge che
    > il dominion di Android é dovuto semplicemente al
    > fatto che é distribuito da cani e porci... ma se
    > guardiamo IL PRODOTTO in se (HW+SW) Apple sta
    > facendo mangiare la polvere a
    > tutti
    Apple fa mangiare la polvere solo a livello hardware. E per un solo motivo: perchè è l'unico che distribuisce iOS. Quindi se lo si vuole si è obbligati a comprare il telefono/tablet.
    Android invece è distribuito su più telefoni. Mi dispiace, ma a livello software siete di molto indietro.
    Darwin
    5126
  • LOL,

    un piccolo dejavu... in diretta dagli anni novanta.... Apple che ha una grossa fetta del mercato dei "personal computer" ma e' marginale rispetto al numero di PC con su Windows... solo che quelli sono sparsi tra otto milioni di produttori.

    Io non credo ci sia qualcuno avanti e qualcuno indietro; credo ci siano target di mercato diversi (come del resto era per Windows vs Apple anni fa).

    Sono uno di quelli che negli ultimi 20 anni hanno sempre avuto un Mac sulla scrivania e una macchina unix sotto alla scrivania (di solito un NetBSD, piu' recentemente FreeBSD, ma fosse stato Linux poco sarebbe cambiato); questo perche' se devo usare un browser, leggere la mail, preparare una presentazione, montare un video, eccetera... voglio una "cosa" che non mi rompa le balle, funzioni e lavori per me; quando programmo o voglio "zafucchiare" il discorso cambia.

    Essendo uno di quelli convinti che il mio tempo abbia un valore (anche economico) non sono disposto a investire delle ore per installare/aggiornare/configurare/risolvere conflitti su un oggetto se lo vedo solo come un "oggetto che fa delle cose per me"; poi magari qualcuno mi dira' che uno smartphone con su Android e' un oggetto che fa le stesse cose di un iPhone senza rompere le balle una virgola di piu' ed e' anche possibile che abbia ragione: non ho l'esperienza per smentirlo.

    Ho l'esperienza per dire che quando mi e' stato regalato un BlackBerry ho tirato due giorni di bestemmie per fargli fare cose elementari, e due giorni del mio tempo li fatturo e piu' del prezzo di due iPhone. Ho l'esperienza per dire che lo stesso discorso si applica a un PC con Linux o con Windows.

    Credo che chi insulta e definisce "incompetente" chi sceglie di non avere un problema o non tiene conto di questo o attribuisce un valore molto basso al suo tempo.

    Ciao ciao,

    A.

    PS: Come sempre i flame vengono ignoratiSorride
    non+autenticato
  • Ho scoperto una cosa terribile e molto grave.

    Anche il Mac mi spia!

    All'interno della directory nascosta (e nemmeno crittata) Library/Mail/Mailboxes/Sent.mbox ci sono migliaia di files, in ogni file c'e' la copia di un messaggio di email che ho mandato negli ultimi anni!!!

    Non esistendo prove inconfutabili del fatto che questi file non vengono trasmessi (anzi mi hanno detto degli amici esperti di informatica che il Mac si collega ogni tanto, di nascosto, alla porta 25 di mari mail server e manda il contenuto di questi file... accade ogni volta che si manda una mail ma io non ho le competenze per verificare) e' evidente che si tratta di una forma di controllo.

    Ho inoltre verificato che quando si fa il backup questo materiale FINISCE ANCHE NEL BACKUP!!! SEMPRE NON CRITTATO!!!

    Credo che dovrebbero intervenire le autorita', ho contattato il garante della privacy, l'onu, il congresso americano, il WWF e anche un amico veterinario.

    Apple non risponde, non commenta e si rifiuta di patchare il software.

    Aiutooooooo!

    A.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pinco Pallino
    > Ho scoperto una cosa terribile e molto grave.
    >
    > Anche il Mac mi spia!
    >
    > All'interno della directory nascosta (e nemmeno
    > crittata) Library/Mail/Mailboxes/Sent.mbox ci
    > sono migliaia di files, in ogni file c'e' la
    > copia di un messaggio di email che ho mandato
    > negli ultimi
    > anni!!!
    >
    > Non esistendo prove inconfutabili del fatto che
    > questi file non vengono trasmessi (anzi mi hanno
    > detto degli amici esperti di informatica che il
    > Mac si collega ogni tanto, di nascosto, alla
    > porta 25 di mari mail server e manda il contenuto
    > di questi file... accade ogni volta che si manda
    > una mail ma io non ho le competenze per
    > verificare) e' evidente che si tratta di una
    > forma di
    > controllo.
    >
    > Ho inoltre verificato che quando si fa il backup
    > questo materiale FINISCE ANCHE NEL BACKUP!!!
    > SEMPRE NON
    > CRITTATO!!!
    >
    > Credo che dovrebbero intervenire le autorita', ho
    > contattato il garante della privacy, l'onu, il
    > congresso americano, il WWF e anche un amico
    > veterinario.
    >
    > Apple non risponde, non commenta e si rifiuta di
    > patchare il
    > software.
    >
    > Aiutooooooo!
    >
    > A.

    ci sono migliaia di persone là fuori che hanno capacità e mezzi, e volontà, per spennare i polli fanboy come te, esattamente come fa apple.
    La cosa bella è che qualcuno ci riuscirà, spero di essere tra quelliSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
    > ... i polli
    > fanboy come te

    Questo e' il problema in queste cose, non si riesce a discutere di cose fatti ragioni e logica, si va subito in una guerra di religione.

    Non credo di poterti spiegare quanto mi sta sulle balle Apple per alcune cose, sei troppo accecato dalla tua religione (quale essa sia, e' indifferente), pero' quando in una discussione (sia contro Apple, Microsoft, Oracle, Google o chiunque altro) si passa il limite del ridicolo vabbe'... meglio riderci sopra e non discutere piu'.

    Altrimenti piove, governo ladro; e se stamattina ho il cagotto e' colpa di berlusconi o delle multinazionali del caffe'.

    AuguriSorride

    A.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pinco Pallino
    > Non credo di poterti spiegare quanto mi sta sulle
    > balle Apple
    per alcune cose, sei troppo accecato

    Senti chi parla di "accecato" Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Senti chi parla di "accecato"

    Beh vedi,

    io credo che questa storia della localizzazione sia una colossale minchiata montata da media e fanatici e che Apple in questo caso abbia reagito bene; credo anche che Apple mi abbia venduto, come in altri casi, un buon oggetto (l'iPhone) che fa egregiamente il suo lavoro, mi sta anche abbastanza bene che sia sufficientemente chiuso da funzionare e fare quello che mi aspetto senza rompermi le balle (si, sono uno smanettone; no quando sono a Hong Kong a un convegno voglio una cosa che telefona, mi apre le mappe, mi legge la mail e non si inchioda perche' la versione del kernel e' incompatibile con le macchie solari del giorno o perche' Flash ha preso su un altro virus).

    Pero' Apple mi sta sulle balle.

    Mi sta sulle balle che le scelte non siano solo tecniche ma prevalentemente marchettare (perche' ci e' voluto tanto a rendere disponibile il tethering ?), mi sta sulle balle che dovrei craccarlo (e non lo faro', se la mia priorita' fosse smanettare e non avere un oggetto che "funziona e basta" avrei un Android) per poter fare una cosa stupida come rifiutare in automatico tutte le chiamate anonime, mi sta sulle balle che a Cupertino non si caghino minimamente di striscio il fatto che il loro mercato non e' fatto solo di US e di Abbonati ATT (ora ATT o verizon).

    Ho un Mac sulla scrivania e un iPhone in tasca. Questo fa di me un fanboy ? Temo di no, Apple mi sta sulle balle per alcune cose che fa.

    Mi sta sulle balle Apple per alcune cose che fa. Questo fa di me un invasato anti-Jobs ? Temo di no, ho un iPhone in tasca e un Mac sulla scrivania.

    Quindi cari ruppolo e cicciopasticcio... continuate pure ad odiarmi entrambi, non verro' a nessuna delle due messeA bocca aperta

    A.

    PS: Vorrei tanto perdere mezza giornata e scrivere una piccola App che consente al mio iPhone di memorizzare ogni cinque minuti la sua posizione e poi a ogni sync aggiornare un database storico nel mio computer, mi servirebbe che so.... quando per un motivo X ho bisogno di sapere dov'ero il giorno Y; purtroppo penso che in questa bagarre Apple non la approverebbe. E poi non ho voglia di imparare anche ObjectiveC o quel che usa il development toolchain di iOS A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pinco Pallino
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Senti chi parla di "accecato"
    >
    > Beh vedi,
    >
    > io credo che questa storia della localizzazione
    > sia una colossale minchiata montata da media e
    > fanatici e che Apple in questo caso abbia reagito
    > bene; credo anche che Apple mi abbia venduto,
    > come in altri casi, un buon oggetto (l'iPhone)
    > che fa egregiamente il suo lavoro, mi sta anche
    > abbastanza bene che sia sufficientemente chiuso
    > da funzionare e fare quello che mi aspetto senza
    > rompermi le balle (si, sono uno smanettone; no
    > quando sono a Hong Kong a un convegno voglio una
    > cosa che telefona, mi apre le mappe, mi legge la
    > mail e non si inchioda perche' la versione del
    > kernel e' incompatibile con le macchie solari del
    > giorno o perche' Flash ha preso su un altro
    > virus).

    Imho ne sai di informatica quanto ruppolo visto che citi kernel incompatibile con le macchie solari.

    >
    > Pero' Apple mi sta sulle balle.

    Lol immagino quanto, togliti la vasellina va..

    >
    > Mi sta sulle balle che le scelte non siano solo
    > tecniche ma prevalentemente marchettare (perche'
    > ci e' voluto tanto a rendere disponibile il
    > tethering ?), mi sta sulle balle che dovrei
    > craccarlo (e non lo faro', se la mia priorita'
    > fosse smanettare e non avere un oggetto che
    > "funziona e basta" avrei un Android) per poter
    > fare una cosa stupida come rifiutare in
    > automatico tutte le chiamate anonime, mi sta
    > sulle balle che a Cupertino non si caghino
    > minimamente di striscio il fatto che il loro
    > mercato non e' fatto solo di US e di Abbonati ATT
    > (ora ATT o
    > verizon).

    Se ti stesse veramente sulle balle non avresti l'iphone, visto che android funziona benissimo e risulta piu libero e puoi fare mille piu cose o hai sbagliato acquisto completamente o sei un fedele e hai acquistato senza chiederti che limitazioni avesse

    >
    > Ho un Mac sulla scrivania e un iPhone in tasca.
    > Questo fa di me un fanboy ? Temo di no, Apple mi
    > sta sulle balle per alcune cose che
    > fa.

    Temo di si, trovi di meglio a minor prezzo a quello che hai sulla scrivania e a quello che hai in tasca, e quello che hai comprato è giustificabile solo con l'incompetenza che contraddistingue gli utenti apple.

    >
    > Mi sta sulle balle Apple per alcune cose che fa.
    > Questo fa di me un invasato anti-Jobs ? Temo di
    > no, ho un iPhone in tasca e un Mac sulla
    > scrivania.

    Parli tanto che ti sta sulle balle e compri quelle porcherie.

    >
    > Quindi cari ruppolo e cicciopasticcio...
    > continuate pure ad odiarmi entrambi, non verro' a
    > nessuna delle due messe
    >A bocca aperta
    >
    > A.
    >
    > PS: Vorrei tanto perdere mezza giornata e
    > scrivere una piccola App che consente al mio
    > iPhone di memorizzare ogni cinque minuti la sua
    > posizione e poi a ogni sync aggiornare un
    > database storico nel mio computer, mi servirebbe
    > che so.... quando per un motivo X ho bisogno di
    > sapere dov'ero il giorno Y; purtroppo penso che
    > in questa bagarre Apple non la approverebbe. E
    > poi non ho voglia di imparare anche ObjectiveC o
    > quel che usa il development toolchain di iOS
    > A bocca aperta

    voglio vedere come fai a bypassare la licenza di apple che vieta di uploadare dal tuo dispositivo verso servers esterni senza passare per apple stessa
    non+autenticato
  • C'e' una cosa ancora piu' divertente del prendere per il culo: vedere le reazioniA bocca aperta

    Mi conforta che entrambe le fazioni mi attribuiscono l'appartenenza alla fazione opposta, curioso: la stessa cosa si verifica quando si discute con gli invasati religiosi.

    "Se non sei Cattolico sei un peccatore miscredente e quindi un nemico della verita'", "Se non sei Musulmano sei nemico di Allah e nostro".

    Oh cazzo, io sono ateo, potete prima discutere tra voi e mettervi daccordo su chi ha la precedenza per mettermi al rogo ? A bocca aperta

    A.
    non+autenticato
  • Apple ha dichiarato che non era un problema, che non loggano gli utenti.. quindi, perché rilasciare un aggiornamento ad hoc per il fix?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
    > Apple ha dichiarato che non era un problema, che
    > non loggano gli utenti.. quindi, perché
    > rilasciare un aggiornamento ad hoc per il
    > fix?

    perché in realtà ha dichiarato che loro non tracciano gli utenti (ed è vero), ma salvano le posizioni in quel file.
    Per quanto riguarda il fatto che il file non venisse mai cancellato hanno invece dichiarato che era un bug.
    non+autenticato
  • - Scritto da: il signor rossi
    > - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
    > > Apple ha dichiarato che non era un problema, che
    > > non loggano gli utenti.. quindi, perché
    > > rilasciare un aggiornamento ad hoc per il
    > > fix?
    >
    > perché in realtà ha dichiarato che loro non
    > tracciano gli utenti (ed è vero), ma salvano le
    > posizioni in quel
    > file.
    > Per quanto riguarda il fatto che il file non
    > venisse mai cancellato hanno invece dichiarato
    > che era un
    > bug.

    quindi secondo te, io, col mio device col mio account apple, senza sapere cosa succedesse al mio cellulare dopo aver disabilitato la geolocalizzazione, e raccattando i dati di ogni cella, non a cui mi sono collegato ma quelle nel raggio di ricezione del terminale, (che è anche peggio), quando sincronizzavo il device con itunes mandavo un file non criptato ad apple contenente tutti questi dati, file marchiato nella seconda riga hex con il mio codice imei (come è logico che sia visto che è creato dal mio account) e ricevo da apple un secondo file di cache contenente altri punti di geolocalizzazione ricevuti da apple da altri utenti che viene utilizzato dal device per migliorare il servizio che ho disabilitato, ma ci credi davvero o fai solo finta di credere ad apple?
    a questo punto o sei ipocrita o veramente possiedi una fede cieca
    non+autenticato
  • - Scritto da: Serio
    > - Scritto da: il signor rossi
    > > - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
    > > > Apple ha dichiarato che non era un problema,
    > che
    > > > non loggano gli utenti.. quindi, perché
    > > > rilasciare un aggiornamento ad hoc per il
    > > > fix?
    > >
    > > perché in realtà ha dichiarato che loro non
    > > tracciano gli utenti (ed è vero), ma salvano le
    > > posizioni in quel
    > > file.
    > > Per quanto riguarda il fatto che il file non
    > > venisse mai cancellato hanno invece dichiarato
    > > che era un
    > > bug.
    >
    > quindi secondo te, io, col mio device col mio
    > account apple, senza sapere cosa succedesse al
    > mio cellulare dopo aver disabilitato la
    > geolocalizzazione, e raccattando i dati di ogni
    > cella, non a cui mi sono collegato ma quelle nel
    > raggio di ricezione del terminale, (che è anche
    > peggio), quando sincronizzavo il device con
    > itunes mandavo un file non criptato

    FIXED.

    > ad apple
    > contenente tutti questi dati, file marchiato
    > nella seconda riga hex con il mio codice imei
    > un codice causale rigenerato ogni 24 ore
    > (come è logico che sia visto che è creato dal mio
    > account)

    FIXED.

    Vedi, Apple non ha bisogno di sapere il tuo codice IMEI per sapere che sei tu: Lo sa perché tu hai un account con Apple, con il tuo nome, cognome, indirizzo, telefono e carta di credito. Non ha bisogno di sotterfugi per sapere chi sei.

    > e ricevo da apple un secondo file di
    > cache contenente altri punti di geolocalizzazione
    > ricevuti da apple da altri utenti che viene
    > utilizzato dal device per migliorare il servizio
    > che ho disabilitato, ma ci credi davvero o fai
    > solo finta di credere ad
    > apple?
    > a questo punto o sei ipocrita o veramente
    > possiedi una fede
    > cieca

    Non si tratta di fede, si tratta di tecnologia. È così che funziona.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 07 maggio 2011 12.12
    -----------------------------------------------------------
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Serio
    > > - Scritto da: il signor rossi
    > > > - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
    > > > > Apple ha dichiarato che non era un problema,
    > > che
    > > > > non loggano gli utenti.. quindi, perché
    > > > > rilasciare un aggiornamento ad hoc per il
    > > > > fix?
    > > >
    > > > perché in realtà ha dichiarato che loro non
    > > > tracciano gli utenti (ed è vero), ma salvano
    > le
    > > > posizioni in quel
    > > > file.
    > > > Per quanto riguarda il fatto che il file non
    > > > venisse mai cancellato hanno invece dichiarato
    > > > che era un
    > > > bug.
    > >
    > > quindi secondo te, io, col mio device col mio
    > > account apple, senza sapere cosa succedesse al
    > > mio cellulare dopo aver disabilitato la
    > > geolocalizzazione, e raccattando i dati di ogni
    > > cella, non a cui mi sono collegato ma quelle nel
    > > raggio di ricezione del terminale, (che è anche
    > > peggio), quando sincronizzavo il device con
    > > itunes mandavo un file non criptato
    >
    > FIXED.
    >
    > > ad apple
    > > contenente tutti questi dati, file marchiato
    > > nella seconda riga hex con il mio codice
    > imei

    > > un codice causale rigenerato ogni 24 ore
    > > (come è logico che sia visto che è creato dal
    > mio
    > > account)
    >
    > FIXED.
    >
    > Vedi, Apple non ha bisogno di sapere il tuo
    > codice IMEI per sapere che sei tu: Lo sa perché
    > tu hai un account con Apple, con il tuo nome,
    > cognome, indirizzo, telefono e carta di credito.
    > Non ha bisogno di sotterfugi per sapere chi
    > sei.
    >
    > > e ricevo da apple un secondo file di
    > > cache contenente altri punti di
    > geolocalizzazione
    > > ricevuti da apple da altri utenti che viene
    > > utilizzato dal device per migliorare il servizio
    > > che ho disabilitato, ma ci credi davvero o fai
    > > solo finta di credere ad
    > > apple?
    > > a questo punto o sei ipocrita o veramente
    > > possiedi una fede
    > > cieca
    >
    > Non si tratta di fede, si tratta di tecnologia. È
    > così che
    > funziona.
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 07 maggio 2011 12.12
    > --------------------------------------------------

    BIB_LISTBOX_RID_DLG_MAPPING_LB_ISBNd  (       53014#bm  '     38865ext,  V   T IMEI No: *************** text%2Fshared%2Fexplorer%2Fdatabase%2F050101  U

    Questo è parte del file che il tuo dispositivo invia ad apple, è stato aperto con un esadecimale ho censurato per ovvi motivi il mio imei, ruppolo facciamo a capirci, tu sei noto per la tua ignoranza e mi sta bene sono problemi tuoi, quello che non sopporto che fai anche il saccente anche se non capisci un cazzo e per questo ho postato dove risulta l'imei per farti capire che apple ti racconta cazzate e tu con lei.
    non+autenticato
  • guarda che quella cache NON veniva MAI inviata ad apple
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > guarda che quella cache NON veniva MAI inviata ad
    > apple

    Questa non è una cache, è il file di log dove vengono salvati i dati di ogni cella gsm a portata di connessione e di ogni hotspot pubblico, la cache che ios utilizza è un secondo file che apple ti invia, quello che viene effettivamente visualizzato quando usi la app che sta facendo furore, unico problema è che quella app non visualizza i tuoi punti di connessione ma tutti quelli del file di cache che arrivano dal database di Apple. Quello che ruppolo ha mostrato nei post di sopra dimostrando di non capire nulla della cosa.
    non+autenticato
  • Tu dici che quel file, che ha una traciia delle posizioni delle celle, viene inviato ad Apple?

    Bene.

    Adesso dacci una spiegazione plausibile del perché e di cosa o come e con quale finalità si elaborano milioni di dati di posizione cellulare mondiali al giorno.

    Grazie.
    non+autenticato
  • Per poterti controllare meglio? Che dici? Ci arrivi col cervello o hai bisogno del disegnino?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Serio
    ------------------------------------------------
    >
    > BIB_LISTBOX_RID_DLG_MAPPING_LB_ISBNd  (    
    > 53014#bm  '     38865ext,  V   T IMEI No:
    > ***************
    > text%2Fshared%2Fexplorer%2Fdatabase%2F050101  U
    >
    >
    >
    > Questo è parte del file che il tuo dispositivo
    > invia ad apple, è stato aperto con un esadecimale
    > ho censurato per ovvi motivi il mio imei, ruppolo
    > facciamo a capirci, tu sei noto per la tua
    > ignoranza e mi sta bene sono problemi tuoi,
    > quello che non sopporto che fai anche il saccente
    > anche se non capisci un cazzo e per questo ho
    > postato dove risulta l'imei per farti capire che
    > apple ti racconta cazzate e tu con
    > lei.

    azz interessante, non lo sapevo.. grazie.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
    > - Scritto da: Serio
    > ------------------------------------------------
    > >
    > > BIB_LISTBOX_RID_DLG_MAPPING_LB_ISBNd  (    
    > > 53014#bm  '     38865ext,  V   T IMEI No:
    > > ***************
    > > text%2Fshared%2Fexplorer%2Fdatabase%2F050101 
    > U
    > >
    > >
    > >
    > > Questo è parte del file che il tuo dispositivo
    > > invia ad apple, è stato aperto con un
    > esadecimale
    > > ho censurato per ovvi motivi il mio imei,
    > ruppolo
    > > facciamo a capirci, tu sei noto per la tua
    > > ignoranza e mi sta bene sono problemi tuoi,
    > > quello che non sopporto che fai anche il
    > saccente
    > > anche se non capisci un cazzo e per questo ho
    > > postato dove risulta l'imei per farti capire che
    > > apple ti racconta cazzate e tu con
    > > lei.
    >
    > azz interessante, non lo sapevo.. grazie.

    Esiste una sola prova, un solo tizio al mondo che abbia visto con i vari sniffer disponibili che questo file venga inviato ad Apple?
    ruppolo
    33147
  • purtroppo la apple ha deciso di non supportare più tali oggetti in maniera discutibile (non hanno corretto nemmeno quando c'era quel bug di sicurezza scoperto mesi fa).

    Dubito che apple faccia un retro front per questo.
    Sgabbio
    26178
  • e in italiano invece?
  • - Scritto da: kappesante
    > e in italiano invece?

    Scordati futuri aggiornamenti. Per Jobs è ora che lo cambi.
    non+autenticato
  • No no impossibile.

    Ruppolo ha decretato che Apple supporta pienamente tutte le versioni dei propri dispositivi.

    Di sicuro sbagli tu!!!
    non+autenticato
  • nono, io chiedevo una traduzione vera, non l'interpretazione

    'supportare in maniera discutibile' e 'retro front' non
    cioè
  • C'è ??????
    un modo per lasciare la funzione attiva?
    Io la voglio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Our Money
    > C'è ??????
    > un modo per lasciare la funzione attiva?
    > Io la voglio.

    in effetti per uno che ha iPod touch o iPad wifi-only poteva essere comodo..

    boh non credo si possa lasciare così com'era, anche perché avendolo spacciato per un bug.. l'han dovuto correggere!! A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Our Money
    > C'è ??????
    > un modo per lasciare la funzione attiva?
    > Io la voglio.

    Anche io la vorrei, era un ottimo modo per georeferenziare le foto senza avere a disposizione un gps
    Oh ma mai che si facessero i stra....i loro le persone!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: quota
    > - Scritto da: Our Money
    > > C'è ??????
    > > un modo per lasciare la funzione attiva?
    > > Io la voglio.
    >
    > Anche io la vorrei, era un ottimo modo per
    > georeferenziare le foto senza avere a
    > disposizione un
    > gps
    > Oh ma mai che si facessero i stra....i loro le
    > persone!!!

    lol scommetto che ti sei tatuato la foto di jobs sul cuore
    non+autenticato
  • - Scritto da: gigino
    >
    > lol scommetto che ti sei tatuato la foto di jobs
    > sul cuore

    guarda che ha ragione, sta cosa permetteva ai dispositivi senza GPS di geolocalizzare.. Per esempio quando scatti le foto con iPod touch e le importi in iPhoto, vengono posizionate sulle mappe di google

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    so che per chi è abituato a classificarle come FOTO_VACANZE_SARDEGNA_10-08-2010\DSC000234.JPG magari risulta difficile da capire
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: gigino
    > >
    > > lol scommetto che ti sei tatuato la foto di jobs
    > > sul cuore
    >
    > guarda che ha ragione, sta cosa permetteva ai
    > dispositivi senza GPS di geolocalizzare.. Per
    > esempio quando scatti le foto con iPod touch e le
    > importi in iPhoto, vengono posizionate sulle
    > mappe di
    > google
    >
    > [img]http://cultofmac.cultofmaccom.netdna-cdn.com/
    >
    > so che per chi è abituato a classificarle come
    > FOTO_VACANZE_SARDEGNA_10-08-2010\DSC000234.JPG<

    deve essere difficile per chi abituato a non poter scegliere che adesso vi venga data la scelta consapevole di voler essere geolocalizzati o meno
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: gigino
    > >
    > > lol scommetto che ti sei tatuato la foto di jobs
    > > sul cuore
    >
    > guarda che ha ragione, sta cosa permetteva ai
    > dispositivi senza GPS di geolocalizzare.. Per
    > esempio quando scatti le foto con iPod touch e le
    > importi in iPhoto, vengono posizionate sulle
    > mappe di
    > google
    >
    > [img]http://cultofmac.cultofmaccom.netdna-cdn.com/
    >
    > so che per chi è abituato a classificarle come
    > FOTO_VACANZE_SARDEGNA_10-08-2010\DSC000234.JPG<

    Visto che ti vedo preparato a riguardo, mi spieghi come cavolo fa con il solo wi-fi a localizzarmi in modo così preciso? Ho l'ipad solo Wi-Fi ma quando un'app vuole stabilire la mia posizione mi mette nella mia via e pure all'altezza giusta della via con il solo wi-fi.
    Come cavolo è possibile?
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 06 maggio 2011 10.37
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: Redpill
    >
    > Visto che ti vedo preparato a riguardo

    non lo sono, ho solo letto le specifiche sul sito di Apple, che ti riporto più sotto

    > mi spieghi come cavolo fa con il solo wi-fi a
    > localizzarmi in modo così preciso? Ho l'ipad solo
    > Wi-Fi ma quando un'app vuole stabilire la mia
    > posizione mi mette nella mia via e pure
    > all'altezza giusta della via con il solo
    > wi-fi.
    > Come cavolo è possibile?

    Per iPod touch con Mappe, l’applicazione Mappe fornisce la tua posizione approssimativa utilizzando informazioni basate sulla vicinanza a reti Wi-Fi conosciute (se attive e disponibili). Più accurate sono le informazioni rilevate, più piccolo sarà il cerchio che identifica la tua posizione sulla mappa. La funzionalità non è disponibile ovunque. Le reti Wi-Fi conosciute sono più diffuse nelle aree urbane. Per individuare la tua posizione, i dati vengono raccolti in modo da non identificarti personalmente. Se non vuoi che tali dati vengano raccolti, non attivare la funzionalità; ciò non avrà alcun effetto sul funzionamento del tuo iPod touch.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Redpill
    > >
    > > Visto che ti vedo preparato a riguardo
    >
    > non lo sono, ho solo letto le specifiche sul sito
    > di Apple, che ti riporto più
    > sotto
    >
    > > mi spieghi come cavolo fa con il solo wi-fi a
    > > localizzarmi in modo così preciso? Ho l'ipad
    > solo
    > > Wi-Fi ma quando un'app vuole stabilire la mia
    > > posizione mi mette nella mia via e pure
    > > all'altezza giusta della via con il solo
    > > wi-fi.
    > > Come cavolo è possibile?
    >
    > Per iPod touch con Mappe, l’applicazione Mappe
    > fornisce la tua posizione approssimativa
    > utilizzando informazioni basate sulla vicinanza a
    > reti Wi-Fi conosciute (se attive e disponibili).
    > Più accurate sono le informazioni rilevate, più
    > piccolo sarà il cerchio che identifica la tua
    > posizione sulla mappa. La funzionalità non è
    > disponibile ovunque. Le reti Wi-Fi conosciute
    > sono più diffuse nelle aree urbane. Per
    > individuare la tua posizione, i dati vengono
    > raccolti in modo da non identificarti
    > personalmente. Se non vuoi che tali dati vengano
    > raccolti, non attivare la funzionalità; ciò non
    > avrà alcun effetto sul funzionamento del tuo iPod
    > touch.



    Nel mio paese non esiste una rete wireless, non abbiamo neanche l'adsl, figurati addirittura una libera, mi spieghi come fa a geolocalizzarmi esattamente nella via in cui mi trovo?
    Sono d'accordo che apple dica fesserie simili per salvarsi la faccia ma ho tanto l'idea che mi stia prendendo per il ****, tu no?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Serio
    > - Scritto da: bertuccia
    > > - Scritto da: Redpill
    > > >
    > > > Visto che ti vedo preparato a riguardo
    > >
    > > non lo sono, ho solo letto le specifiche sul
    > sito
    > > di Apple, che ti riporto più
    > > sotto
    > >
    > > > mi spieghi come cavolo fa con il solo wi-fi a
    > > > localizzarmi in modo così preciso? Ho l'ipad
    > > solo
    > > > Wi-Fi ma quando un'app vuole stabilire la mia
    > > > posizione mi mette nella mia via e pure
    > > > all'altezza giusta della via con il solo
    > > > wi-fi.
    > > > Come cavolo è possibile?
    > >
    > > Per iPod touch con Mappe, l’applicazione
    > Mappe
    > > fornisce la tua posizione approssimativa
    > > utilizzando informazioni basate sulla vicinanza
    > a
    > > reti Wi-Fi conosciute (se attive e disponibili).
    > > Più accurate sono le informazioni rilevate, più
    > > piccolo sarà il cerchio che identifica la tua
    > > posizione sulla mappa. La funzionalità non è
    > > disponibile ovunque. Le reti Wi-Fi conosciute
    > > sono più diffuse nelle aree urbane. Per
    > > individuare la tua posizione, i dati vengono
    > > raccolti in modo da non identificarti
    > > personalmente. Se non vuoi che tali dati vengano
    > > raccolti, non attivare la funzionalità; ciò non
    > > avrà alcun effetto sul funzionamento del tuo
    > iPod
    > > touch.

    >
    >
    > Nel mio paese non esiste una rete wireless, non
    > abbiamo neanche l'adsl, figurati addirittura una
    > libera, mi spieghi come fa a geolocalizzarmi
    > esattamente nella via in cui mi
    > trovo?
    > Sono d'accordo che apple dica fesserie simili per
    > salvarsi la faccia ma ho tanto l'idea che mi stia
    > prendendo per il ****, tu
    > no?

    In effetti se per "rete wireless conosciuta" si riferisce alla mia...
  • > In effetti se per "rete wireless conosciuta" si
    > riferisce alla
    > mia...

    Sì, è probabile. Se vuoi controllare, è semplice (solo un po' scomodo). Prendi il tuo router Wi-fi, vai a casa di un amico a qualche chilometro dal tuo appartamento e accendi il router. Poi controlla la posizione segnalata dal tuo ipod. Se dice ancora che sei a casa tua, la rete che segnala è proprio la tua.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)