Mauro Vecchio

Copyright, LimeWire arriva al succo

Siglata una pax legale per 105 milioni di dollari. Il noto client P2P avrebbe rischiato una multa di 1,4 miliardi di dollari. I vertici della RIAA esultano, citando ancora una volta l'esemplare caso Grokster

Roma - Il noto caso LimeWire è ormai giunto al suo capitolo finale, dopo ben cinque anni di scontro a fuoco con gli alti rappresentanti della Recording Industry Association of America (RIAA). Mark Gorton, founder del popolare client P2P, ha dunque stretto la mano ai signori statunitensi del copyright, avendo già pubblicamente confessato tutti i suoi sbagli.

Le parti in causa hanno alla fine trovato un decisivo accordo, che compensi le grandi major dopo i brani scambiati da milioni di utenti. I legali della RIAA hanno trovato un'intesa con quelli di LimeWire, siglando un armistizio da 105 milioni di dollari. Decisamente meno degli assurdi 75mila miliardi chiesti alla fine di marzo dagli avvocati del diritto d'autore.

Stando alle precedenti indiscrezioni, Mark Gorton avrebbe potuto pagare alla RIAA una cifra oscillante tra i 7 milioni e gli 1,4 miliardi di dollari. Evidentemente, il giudice non ci sarebbe andato giù leggero: un motivo in più per accettare una pax legale da più di 100 milioni di dollari. Denaro che Gorton provvederà a prelevare - almeno secondo l'accusa - da almeno due conti multimilionari.
La cifra pattuita è certamente più elevata degli effettivi profitti generati da LimeWire in anni d'attività, che dovrebbero aggirarsi tra i 20 e i 30 milioni di dollari. Il client era successivamente precipitato nel baratro dopo l'ordinanza emessa dal giudice Kimba Wood, che aveva subito portato alla fine di tutti gli scambi. Da lì, un vero e proprio calvario legale per Mark Gorton.

Soddisfazione da parte del chairman e CEO della RIAA Mitch Bainwol, che ha sottolineato come LimeWire abbia arrecato danni enormi all'intera comunità musicale, bruciando migliaia di posti di lavoro e la stessa creatività degli artisti. L'ormai arcinoto caso Grokster continuerebbe a mietere vittime, con la legge a stelle e strisce pronta a bastonare tutti quei servizi che offrono agli utenti la possibilità di condividere contenuti, anche in maniera selvaggia.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàTutti gli sbagli di LimeWireIl founder Mark Gorton fa pubblica ammenda: non avrebbe chiuso il servizio pur essendo consapevole dell'uso pirata fatto da parte degli utenti. Intanto il giudice Wood potrebbe comminare una sanzione per 1,5 miliardi di dollari
  • AttualitàLimeWire, spremitura da 75mila miliardi di dollariSpropositata richiesta da parte dell'industria statunitense del disco: il popolare client P2P dovrebbe pagare dai 400 ai 75mila miliardi di dollari. Il giudice ha però frenato
  • AttualitàLimeWire, gli editori ripongono il coltelloTrovato un accordo tra i publisher musicali statunitensi e il popolare software P2P. Nessun problema per il founder Mark Gorton, che rimane ora in attesa di capire quanto dovrà sborsare alle etichette a stelle e strisce
136 Commenti alla Notizia Copyright, LimeWire arriva al succo
Ordina
  • http://www.downloadblog.it/post/14280/limewire-ha-...

    La RIAA, infatti, ha già fatto sapere di voler reinvestire l’intero importo ricevuto nella lotta alla pirateria informatica. Artisti e gruppi danneggiati dal download illegale non avranno alcun tipo di rimborso. Una decisione abbastanza singolare, considerando i motivi alla base della condanna di LimeWire: qual è ora la parte lesa?
    Sgabbio
    26178
  • Morale della favola: i microfonisti vengono licenziati lo stessoA bocca aperta
  • > Morale della favola: i microfonisti vengono
    > licenziati lo stesso
    >A bocca aperta

    hai, hai, hai, sempre in c**** ai microfonisti!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sgabbio
    > http://www.downloadblog.it/post/14280/limewire-ha-
    >
    > La RIAA, infatti, ha già fatto sapere di voler
    > reinvestire l’intero importo ricevuto nella lotta
    > alla pirateria informatica. Artisti e gruppi
    > danneggiati dal download illegale non avranno
    > alcun tipo di rimborso. Una decisione abbastanza
    > singolare, considerando i motivi alla base della
    > condanna di LimeWire: qual è ora la parte
    > lesa?


    ma sai almeno cos'è la RIAA.... vediamo se ci arrivi da solo almeno stavolta...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enry
    > - Scritto da: Sgabbio
    > >
    > http://www.downloadblog.it/post/14280/limewire-ha-
    > >
    > > La RIAA, infatti, ha già fatto sapere di
    > voler
    > > reinvestire l’intero importo ricevuto nella
    > lotta
    > > alla pirateria informatica. Artisti e gruppi
    > > danneggiati dal download illegale non avranno
    > > alcun tipo di rimborso. Una decisione abbastanza
    > > singolare, considerando i motivi alla base della
    > > condanna di LimeWire: qual è ora la parte
    > > lesa?

    >
    > ma sai almeno cos'è la RIAA.... vediamo se ci
    > arrivi da solo almeno
    > stavolta...

    Un indizio: inizia per M e finisce per AFIA.
    Shiba
    3923
  • - Scritto da: Shiba
    > - Scritto da: Enry
    > > - Scritto da: Sgabbio
    > > >
    > >
    > http://www.downloadblog.it/post/14280/limewire-ha-
    > > >
    > > > La RIAA, infatti, ha già fatto sapere di
    > > voler
    > > > reinvestire l’intero importo ricevuto nella
    > > lotta
    > > > alla pirateria informatica. Artisti e gruppi
    > > > danneggiati dal download illegale non avranno
    > > > alcun tipo di rimborso. Una decisione
    > abbastanza
    > > > singolare, considerando i motivi alla base
    > della
    > > > condanna di LimeWire: qual è ora la parte
    > > > lesa?

    > >
    > > ma sai almeno cos'è la RIAA.... vediamo se ci
    > > arrivi da solo almeno
    > > stavolta...
    >
    > Un indizio: inizia per M e finisce per AFIA.

    Te lo concedo. E' carina. Ma non risponde alla domanda, ne aiuta Sgabbio a fare una figura migliore.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enry
    > - Scritto da: Shiba
    > > - Scritto da: Enry
    > > > - Scritto da: Sgabbio
    > > > >
    > > >
    > >
    > http://www.downloadblog.it/post/14280/limewire-ha-
    > > > >
    > > > > La RIAA, infatti, ha già fatto sapere di
    > > > voler
    > > > > reinvestire l’intero importo ricevuto nella
    > > > lotta
    > > > > alla pirateria informatica. Artisti e gruppi
    > > > > danneggiati dal download illegale non
    > avranno
    > > > > alcun tipo di rimborso. Una decisione
    > > abbastanza
    > > > > singolare, considerando i motivi alla base
    > > della
    > > > > condanna di LimeWire: qual è ora la parte
    > > > > lesa?

    > > >
    > > > ma sai almeno cos'è la RIAA.... vediamo se ci
    > > > arrivi da solo almeno
    > > > stavolta...
    > >
    > > Un indizio: inizia per M e finisce per AFIA.
    >
    > Te lo concedo. E' carina. Ma non risponde alla
    > domanda, ne aiuta Sgabbio a fare una figura
    > migliore.

    http://it.wikipedia.org/wiki/RIAA

    Ah e di Wikipedia che toglie il lavoro ai venditori di enciclopedie cosa diciamo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Un lettore
    > - Scritto da: Enry
    > > - Scritto da: Shiba
    > > > - Scritto da: Enry
    > > > > - Scritto da: Sgabbio
    > > > > >
    > > > >
    > > >
    > >
    > http://www.downloadblog.it/post/14280/limewire-ha-
    > > > > >
    > > > > > La RIAA, infatti, ha già fatto sapere
    > di
    > > > > voler
    > > > > > reinvestire l’intero importo ricevuto
    > nella
    > > > > lotta
    > > > > > alla pirateria informatica. Artisti e
    > gruppi
    > > > > > danneggiati dal download illegale non
    > > avranno
    > > > > > alcun tipo di rimborso. Una decisione
    > > > abbastanza
    > > > > > singolare, considerando i motivi alla base
    > > > della
    > > > > > condanna di LimeWire: qual è ora la parte
    > > > > > lesa?

    > > > >
    > > > > ma sai almeno cos'è la RIAA.... vediamo se
    > ci
    > > > > arrivi da solo almeno
    > > > > stavolta...
    > > >
    > > > Un indizio: inizia per M e finisce per AFIA.
    > >
    > > Te lo concedo. E' carina. Ma non risponde alla
    > > domanda, ne aiuta Sgabbio a fare una figura
    > > migliore.
    >
    > http://it.wikipedia.org/wiki/RIAA
    >
    > Ah e di Wikipedia che toglie il lavoro ai
    > venditori di enciclopedie cosa
    > diciamo?

    diciamo che non glielo toglie.
    non+autenticato
  • > > Ah e di Wikipedia che toglie il lavoro ai
    > > venditori di enciclopedie cosa
    > > diciamo?
    >
    > diciamo che non glielo toglie.

    Come il download non lo toglie alla filiera.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Un lettore
    > > > Ah e di Wikipedia che toglie il lavoro ai
    > > > venditori di enciclopedie cosa
    > > > diciamo?
    > >
    > > diciamo che non glielo toglie.
    >
    > Come il download non lo toglie alla filiera.

    Ma toglie i soldi a me; non pretenderai mica che io debba lavorare, per essere pagato?
    non+autenticato
  • The Recording Industry Association of America (RIAA) is the trade organization that supports and promotes the creative and financial vitality of the major music companies. Its members are the music labels that comprise the most vibrant record industry in the world. RIAA® members create, manufacture and/or distribute approximately 85% of all legitimate recorded music produced and sold in the United States.

    In support of this mission, the RIAA works to protect the intellectual property and First Amendment rights of artists and music labels; conduct consumer, industry and technical research; and monitor and review state and federal laws, regulations and policies. The RIAA® also certifies Gold®, Platinum®, Multi-Platinum™ and Diamond sales awards as well as Los Premios De Oro y Platino™, an award celebrating Latin music sales.

    Contento ora? O ti serve una traduzione?
    non+autenticato
  • Ovvero è che agli utenti che hanno usato LimeWire non gliene può fregar di meno se il founder paga 105 milioni... Continuerà a scaricare come se nulla fosse, anche cambiando il client p2p.
    non+autenticato
  • - Scritto da: az Nock
    > Ovvero è che agli utenti che hanno usato LimeWire
    > non gliene può fregar di meno se il founder paga
    > 105 milioni... Continuerà a scaricare come se
    > nulla fosse, anche cambiando il client
    > p2p.

    Arriverà anche per loro il conto, non temere. Vista il menefreghismo che i pirati dimostrano, l'esito è scontato.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: az Nock
    > > Ovvero è che agli utenti che hanno usato
    > LimeWire
    > > non gliene può fregar di meno se il founder paga
    > > 105 milioni... Continuerà a scaricare come se
    > > nulla fosse, anche cambiando il client
    > > p2p.
    >
    > Arriverà anche per loro il conto, non temere.
    > Vista il menefreghismo che i pirati dimostrano,
    > l'esito è
    > scontato.

    Sì. Chi non merita i soldi, fallisce.
    Shiba
    3923
  • - Scritto da: Shiba

    > Sì. Chi non merita i soldi, fallisce.
    Come i fantomatici artisti danneggiati visto che quei soldi non verranno usati per loro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > Arriverà anche per loro il conto, non temere.
    > Vista il menefreghismo che i pirati dimostrano,
    > l'esito è
    > scontato.
    Infatti e l'esito è già scritto:
    La gente continua a piratare, mentre gli idioti continuano a dare il pane alle major.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 maggio 2011 20.39
    -----------------------------------------------------------
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Darwin
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Arriverà anche per loro il conto, non temere.
    > > Vista il menefreghismo che i pirati dimostrano,
    > > l'esito è
    > > scontato.
    > Infatti e l'esito è già scritto:
    > La gente continua a piratare, mentre gli idioti
    > continuano a dare il pane alle
    > major.

    I "ladri" continuano a piratare, quelli senza nessun rispetto per il lavoro degli altri continuano a piratare, quelli che ancora non capiscono che non tutto è dovuto ma che esistono anche dei doveri continuano a piratare, mentre chi ama la musica e gli audiovisivi danno i loro soldi agli artisti. Le major sono quelle che fanno fare loro i dischi e li promuovono investendo su di loro, investimento che poi gli permetterà, grazie alle vendite, di fare tournee perchè conosciuti ai piu'. Sono semplici concetti alla portata di tutti. Diffondi questo su P2P che magari dai una svolta alla tua vita.


    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 14 maggio 2011 20.39
    > --------------------------------------------------
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enry
    > I "ladri" continuano a piratare, quelli
    > senza nessun rispetto per il lavoro degli
    > altri
    continuano a piratare, quelli che
    > ancora non capiscono che non tutto è dovuto ma
    > che esistono anche dei doveri
    continuano a
    > piratare,
    Credo che tu non conosca il significato della parola furto.

    > mentre chi ama la musica e
    > gli audiovisivi danno i loro soldi agli
    > artisti.
    Chi ama la musica è anche contro il DRM.

    > Le major sono quelle che fanno
    > fare loro i dischi e li promuovono
    > investendo su di loro, investimento che
    > poi gli permetterà, grazie alle vendite,
    > di fare tournee perchè conosciuti ai piu'.
    Le major sono quelle che oggi stanno uccidendo la musica attraverso il DRM.
    Tu sai cos'è? No? Informati.

    > Sono semplici concetti alla portata di tutti.
    Nonostante siano alla portata di tutti non li conosci. E soprattutto non riesci a cogliere il fatto che questo modello sta portando alla morte della cultura libera relegandola ai soli possessori di denaro.
    Le tue stronz*ate sono concetti da Medioevo. Quando torni nel 2011 faccelo sapere.

    > Diffondi questo su P2P che magari dai una svolta
    > alla tua
    > vita.
    Io non ho mai piratato un prodotto in vita mia. Non ne ho mai avuto bisogno. Se pensi che io sia un pirata solo perchè rido di fronte ai piagnistei delle major che ingrassano come maiali sulla pelle della cultura, hai toppato in pieno.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 maggio 2011 22.04
    -----------------------------------------------------------
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Darwin
    > - Scritto da: Enry
    > > I "ladri" continuano a piratare, quelli
    > > senza nessun rispetto per il lavoro degli
    > > altri
    continuano a piratare, quelli che
    > > ancora non capiscono che non tutto è dovuto
    > ma
    > > che esistono anche dei doveri
    continuano a
    > > piratare,
    > Credo che tu non conosca il significato della
    > parola
    > furto.

    Furto è se non mi paghi la villa ai caraibi


    >
    > > mentre chi ama la musica e
    > > gli audiovisivi danno i loro soldi agli
    > > artisti.
    > Chi ama la musica è anche contro il DRM.

    Ma perchè? I DRM sono belli, e utili.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enry
    > Furto è se non mi paghi la villa ai caraibi
    Pagatela da solo.

    > Ma perchè? I DRM sono belli, e utili.
    Da quì si capisce la tua preparazione sull'argomento.
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Enry
    > - Scritto da: Darwin
    > > - Scritto da: Enry
    > > > I "ladri" continuano a piratare, quelli
    > > > senza nessun rispetto per il lavoro degli
    > > > altri
    continuano a piratare, quelli che
    > > > ancora non capiscono che non tutto è dovuto
    > > ma
    > > > che esistono anche dei doveri
    continuano a
    > > > piratare,
    > > Credo che tu non conosca il significato della
    > > parola
    > > furto.
    >
    > Furto è se non mi paghi la villa ai caraibi
    >
    >
    > >
    > > > mentre chi ama la musica e
    > > > gli audiovisivi danno i loro soldi agli
    > > > artisti.
    > > Chi ama la musica è anche contro il DRM.
    >
    > Ma perchè? I DRM sono belli, e utili.

    uno pozzo di scienza eh sto tipo... dai....
    non+autenticato
  • > I "ladri" continuano a piratare

    Scaricare non è rubare. Solo un bugiardo dice il contrario.

    >, quelli
    > senza nessun rispetto per il lavoro degli
    > altri
    continuano a piratare

    Quale lavoro? Vendere le licenze? Non è lavoro, è truffa. E non merita nessun rispetto.

    >, quelli che
    > ancora non capiscono che non tutto è dovuto ma
    > che esistono anche dei doveri
    continuano a
    > piratare

    Certo, non è dovuto. Tu non hai il dovere di produrre. Se non vuoi che ascolti il tuo lavoro, non produrlo proprio e vivi sereno. Nessuno ti obbliga.

    >, mentre chi ama la musica e
    > gli audiovisivi danno i loro soldi agli
    > artisti.

    Daglieli pure, chi te lo impedisce? Ma non pretendere che lo facciano anche gli altri.


    > Le major sono quelle che fanno
    > fare loro i dischi e li promuovono
    > investendo su di loro, investimento che
    > poi gli permetterà, grazie alle vendite,
    > di fare tournee perchè conosciuti ai piu'.

    E allora, dov'è il problema? Con la tournee, recuperi l'investimento.

    Non con la vendita delle licenze.
    non+autenticato
  • bene così, è arrivato il momento di cambiare rotta, questa gente deve pagare per il danno che produce.
  • - Scritto da: spacevideo
    > bene così, è arrivato il momento di cambiare
    > rotta, questa gente deve pagare per il danno che
    > produce.

    Giusto. E se non l'ha ancora prodotto, sappiamo bene che lo produrrà prima o poi capito? Ergo, equo supporto, una vera mazzata tra capo e collo del pirata che gli farà passare la voglia, capito? Arrabbiato

    Il pirata è un criminale e va trattato come un criminale capito? E forse pure peggio. Arrabbiato

    Parola di SIAE
    non+autenticato
  • piacerebbe anche a me pagare 5250000 volte meno del dovuto, quanto verrebbe a costare 1 canzone ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: piacerebbea ncheame
    > piacerebbe anche a me pagare 5250000 volte meno
    > del dovuto, quanto verrebbe a costare 1 canzone
    > ?
    Prova a farne una, così puoi sapere quanto verrebbe...
    ruppolo
    33147
  • Chiunque con un minimo di creativita e qualche nozione di musica oggi puo fare una canzone e distribuila basta un PC ,un microfono e un account su youtube
    non+autenticato
  • naturalmente chi vogliono anche la voglia e passione , le davo per scontate ma visto l ambiente e meglio specificare
    non+autenticato
  • - Scritto da: come
    > naturalmente chi vogliono anche la voglia e
    > passione , le davo per scontate ma visto l
    > ambiente e meglio
    > specificare

    visto l'ambiente è meglio specificare a "te" che "fare" una canzone, non è come "pubblicare" e che "mettere online" la tua canzone non significa che ci mangerai. Tradotto: cambia ambiente, che stai fuori posto.
    non+autenticato
  • Sicuro ?
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > Sicuro ?
    sicurissimo.
    non+autenticato
  • Eppure c'è gente che ci riesce, strano vero ?
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Enry
    Tradotto: cambia ambiente, che stai
    > fuori
    > posto.
    Tradotto: non dire queste cose che se si capisce che anche un *d**t* può far musica e distribuirla con un PC dopo non possiamo più giustificare la nostra presenza qui.
    non+autenticato
  • 105 milioni di dollari? Ma cosa sono 105 milioni di dollari oggigiorno? Arrabbiato Un paio di automobili, qualche casa, qualche festino e sono già sparite... e il danno rimane! Arrabbiato

    Troppo poco quindi e soprattutto poi il pirata se la cava solo con una multa? Ma stiamo scherzando? Ma sbattetelo in gattabuia e buttate la chiave capito? Arrabbiato

    Parola di SIAE
    non+autenticato
  • - Scritto da: La SIAE
    > 105 milioni di dollari? Ma cosa sono 105 milioni
    > di dollari oggigiorno? Arrabbiato Un paio di automobili,
    > qualche casa, qualche festino e sono già
    > sparite... e il danno rimane!
    >Arrabbiato
    >
    > Troppo poco quindi e soprattutto poi il pirata se
    > la cava solo con una multa? Ma stiamo scherzando?
    > Ma sbattetelo in gattabuia e buttate la chiave
    > capito?
    >Arrabbiato
    >
    > Parola di SIAE

    A te proprio non ti capisco. Non capisco il senso dei tuoi interventi.
    Se sono ironici o partisan.
    In ogni caso il metodo può essere equivalente, nel caso in cui ti pesco alla guida in stato di leggera ebbrezza e ti spacco il cranio con un manganello o un crick.
    Ti piacerebbe?

    Non è una minaccia, leggi bene.
    Io la interpreto cosi: per una o piu canzonette campionate di scarsa qualità senza nessun valore artistico, si monta un casino madornale.

    Mi meraviglio dei presunti artisti, che tacciono, perchè come dice Elio, hanno una scopa nel culo e ramazzano le stanze dei grassi e scoreggioni dirigenti che stanno a capo della major delle musichette.

    Perchp non si comincia a valutare cio che realmente serve alla nostra sopravvivenza?
    La musica è solo un appendice, il pane no.
    Neanche il pene.

    Pane e pene, la musica puo anche andare a ramengo.
    Ti piace cosi? O preferisci le altre analogie?

    Dimmi tu.
    non+autenticato
  • Prima della legge sul divieto di mettersi al volante tutti, e dico tutti, se ne fregavano di quanto alcool avevano in corpo guidando una macchina. Esattamente come tutti se ne son fregati di rubare il lavoro al prossimo, scaricando musica e film a sbafo. Ora il registro sta cambiando, e chi non l'ha capito farà la fine di quelli che, incuranti della legge, si sono beccati centinaia di euro di multa, patente sospesa e vettura pignorata.

    Voi continuate pure a delinquere come nulla fosse, ma non venite poi a piangere quando vi inchioderanno.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Prima della legge sul divieto di mettersi al
    > volante tutti, e dico tutti, se ne fregavano di
    > quanto alcool avevano in corpo guidando una
    > macchina. Esattamente come tutti se ne son
    > fregati di rubare il lavoro al prossimo,
    > scaricando musica e film a sbafo. Ora il registro
    > sta cambiando, e chi non l'ha capito farà la fine
    > di quelli che, incuranti della legge, si sono
    > beccati centinaia di euro di multa, patente
    > sospesa e vettura
    > pignorata.
    >
    > Voi continuate pure a delinquere come nulla
    > fosse, ma non venite poi a piangere quando vi
    > inchioderanno.

    Ti sei dimenticato di quando era legale uccidere.
    Shiba
    3923
  • Il punto fondamentale è che la stragrande maggioranza gente non è più disposta a strapagare musica e films. Quindi, anche se eliminassero totalmente il P2P, di certo le persone non si precipiterebbero al cinema o in negozio a comprare a man bassa. Il fatto è che con gli stessi soldi si va in pizzeria con la morosa e lì in cambio hai più calorie, che ti fanno andare avanti nella vita di una buona mezza giornata. Le onde sonore della musica e i fotoni dei film invece no, ti svuotano solo le tasche.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > Prima della legge sul divieto di mettersi al
    > volante tutti, e dico tutti, se ne fregavano di
    > quanto alcool avevano in corpo guidando una
    > macchina.

    eh già ... è tutto cambiato, sono anni che non si sente più parlare di incidenti causati dagli alcolici.
    Aggiornato come sempre il buon ruppolo.
    non+autenticato
  • > macchina. Esattamente come tutti se ne son
    > fregati di rubare il lavoro al prossimo,

    Parallelo trollesco fra potenziali assassini e persone che non danneggiano nessuno visto che attori e cantanti continuano la loro vita agiata.

    > scaricando musica e film a sbafo. Ora il registro
    > sta cambiando, e chi non l'ha capito farà la fine
    > di quelli che, incuranti della legge, si sono

    Si sta cambiando... UAHUAHUAH!
    http://www.downloadblog.it/post/14286/e-stata-viol...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > Prima della legge sul divieto di mettersi al
    > volante tutti, e dico tutti, se ne fregavano di
    > quanto alcool avevano in corpo guidando una
    > macchina. Esattamente come tutti se ne son
    > fregati di rubare il lavoro al prossimo,
    > scaricando musica e film a sbafo. Ora il registro
    > sta cambiando, e chi non l'ha capito farà la fine
    > di quelli che, incuranti della legge, si sono
    > beccati centinaia di euro di multa, patente
    > sospesa e vettura pignorata.

    E sai qual e' il bello ? Che gli incidenti non sono diminuiti.


    > Voi continuate pure a delinquere come nulla
    > fosse, ma non venite poi a piangere quando vi
    > inchioderanno.
    krane
    22544
  • Se il mio troll preferito ♥
    non+autenticato
  • Cento milioni, un miliardo... che differenza fa, per il multato o per le major? Nessuna. Tanto non otterranno più di quanto il tizio possiede.
    E per i milioni di condivisori e scaricatori del mondo, cosa cambia? Niente.
    Funz
    12989
  • - Scritto da: Funz
    > Cento milioni, un miliardo... che differenza fa,
    > per il multato o per le major? Nessuna. Tanto non
    > otterranno più di quanto il tizio
    > possiede.
    > E per i milioni di condivisori e scaricatori del
    > mondo, cosa cambia?
    > Niente.

    Cambia, cambia.
    Vista l'aria che tira, io sto cominciando a scaricare e condividere non solo la roba che mi interessa, ma pure quella che riveste un certo interesse e che potrebbe rischiare di sparire.
    E non credo di essere il solo a pensarla cosi...

    Il risultato e' che si scarica di piu', e si accumula di tutto, in modo da essere pronti per un possibile inverno o per il bunker in caso di catastrofe nucleare.
  • Non ho parole per quello che leggo nell'articolo.
    Comunque questi signori fannulloni e sanguisughe non potranno mai entrare o comunque eliminare canali alternativi.
    Stanno colpendo solo la punta dell'iceberg.
    Per dirne una, ci sono sempre i newsgroup, ma non solo...

    il cretino che esulta per cosi poco, è proprio un "cretino".
    Vieni avanti CRETINO.
    ;)
    non+autenticato
  • Ottimo, più scarichi e prima ti beccano.
    ruppolo
    33147
  • Ma è una fissazione la tua eh ?
    Sgabbio
    26178
  • Quando sarai tu il colpito, capirai cose che non immaginavi avresti capito.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Quando sarai tu il colpito, capirai cose che non
    > immaginavi avresti
    > capito.

    Se è un ipocrita si pente e abbassa la cresta, se ci crede va avanti. Ma i venduti come te non possono capire.
    Shiba
    3923
  • - Scritto da: ruppolo
    > Quando sarai tu il colpito, capirai cose che non
    > immaginavi avresti
    > capito.

    eh.... guarda ho qualche dubbio. Sorride Ma si sa, poi frignano tutti allo stesso modo...
    non+autenticato
  • Certo...certo, non conosci le persone qui è pensi che facciano tutti come te ?
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > Certo...certo, non conosci le persone qui è pensi
    > che facciano tutti come te
    > ?
    Non ne ho bisogno io so di avere indubbiamente ragione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enry
    > - Scritto da: Sgabbio
    > > Certo...certo, non conosci le persone qui è
    > pensi
    > > che facciano tutti come te
    > > ?
    > Non ne ho bisogno io so di avere indubbiamente
    > ragione.

    Dai ancora con il giochetto di qualcuno che risponde al posto mio.... ahhaha.... daiii... veramente divertenti...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)