Claudio Tamburrino

App Store, disputa europea

Microsoft, Nokia, HTC e Sony Ericsson contestano anche al di qua dell'Oceano la registrazione dell'accostamento delle due parole da parte di Apple

Roma - Microsoft non vuole lasciare nulla di intentato nella sua battaglia contro la registrazione del marchio App Store da parte di Apple: dopo aver depositato un memoriale di opposizione e dato il via alle ostilità presso lo US Trade and Patent Office (USTPO), si è rivolta anche all'Ufficio europeo marchi comunitari.

A richiedere formalmente una dichiarazione di invalidità del marchio Apple "App Store" e "Appstore" in Europa è stata per prima Amazon a aprile. Contro il suo appstore, peraltro, Apple aveva già depositato una denuncia per violazione di marchio.
HTC, Nokia, Sony Ericsson e Microsoft si sono unite ora alla sua azione.
La loro azione, dice un portavoce Microsoft "rappresenta l'ampiezza delle opposizioni contro l'assurda rivendicazione di esclusività di Apple".

Negli States lo scontro tra Apple e Microsoft prosegue a suon di esperti linguisti e reciproche accuse di genericità (Cupertino rinfacciava a Redmond l'ipocrisia di aver in passato registrato Windows, Finestre).
Claudio Tamburrino
Notizie collegate
39 Commenti alla Notizia App Store, disputa europea
Ordina
  • Microsoft si è eretta da cavallo di battaglia contro sta cosa dell'AppStore, perchè parola troppo generica. Però nel caso di "Lindows" invece, non andava bene il titolo, anche se poco similare con Windows.
    Sti qua fanno tanto i paladini, quando in realtà è tutta scena ed interessi.
    non+autenticato
  • Apple è una parola generica tanto quanto Windows, quindi sono pari.
    App store significa (possiamo arrampicarci sugli specchi quanto volete) "Negozio di applicazioni" ... non è brevettabile per qualsiasi mente sana...

    lo chiamino Apple Store e sono a posto, di certo Microsoft o altri non vorranno chiamare i loro market "Apple Store" ...
    non+autenticato
  • Windows NON è un marchio registrato Microsoft.
    Il marchio è: Microsoft Windows.
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Darwin
    > Windows NON è un marchio registrato Microsoft.
    > Il marchio è: Microsoft Windows.

    Ci si domanda alloa come facesse "Lindows" ad essere confuso con "Microsoft Windows".
    non+autenticato
  • - Scritto da: xxx
    > Apple è una parola generica tanto quanto Windows,
    > quindi sono
    > pari.
    > App store significa (possiamo arrampicarci sugli
    > specchi quanto volete) "Negozio di applicazioni"
    > ... non è brevettabile per qualsiasi mente
    > sana...

    Non si tratta di brevetti, ma di marchi. Ed i marchi possono essere parole generiche.

    Microsoft ha, ad esempio, registrato "windows me", due parole generiche.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: xxx
    > > Apple è una parola generica tanto quanto
    > Windows,
    > > quindi sono
    > > pari.
    > > App store significa (possiamo arrampicarci sugli
    > > specchi quanto volete) "Negozio di applicazioni"
    > > ... non è brevettabile per qualsiasi mente
    > > sana...
    >
    > Non si tratta di brevetti, ma di marchi. Ed i
    > marchi possono essere parole
    > generiche.
    >
    > Microsoft ha, ad esempio, registrato "windows
    > me", due parole
    > generiche.

    Ha registrato "Microsoft Windows ME" e non si tratta di 2 parole generiche visto che durante la registrazione viene considerato come un singolo termine, ruppolo la tua ignoranza non puo stravolgere la realtà dei fatti.
    non+autenticato
  • Ma non capisco perchè Windows debba essere un termine generico. Non è che dicendo Windows mi viene in mente un sistema operativo, ne la parola "windows" richiama concetti di sistemi operativi. App Store significa negozio di Applicazioni, è questo il termine generico. I legali di Apple secondo me si stanno arrampicando troppo sugli specchi
    non+autenticato
  • - Scritto da: Vincenzo
    > Ma non capisco perchè Windows debba essere un
    > termine generico. Non è che dicendo Windows mi
    > viene in mente un sistema operativo,

    Sei un calzolaio?

    > ne la parola
    > "windows" richiama concetti di sistemi operativi.
    > App Store significa negozio di Applicazioni,

    App Store non significa nulla, tranne il negozio di Apple.

    > è
    > questo il termine generico. I legali di Apple
    > secondo me si stanno arrampicando troppo sugli
    > specchi

    Secondo te un utente generico Android capisce che "Amazon Store" vende applicazioni per il suo smartphone? Non credi che "Amazon Market" gli suoni più familiare?

    Un po' di onesta, dai!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Vincenzo
    > > Ma non capisco perchè Windows debba essere un
    > > termine generico. Non è che dicendo Windows mi
    > > viene in mente un sistema operativo,
    >
    > Sei un calzolaio?

    Vedi perché stai sulle palle a tutti?

    http://en.wikipedia.org/wiki/Windowing_system

    Per una volta che potevi rispondere come una persona normale e dire qualcosa di costruttivo...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 15 maggio 2011 19.15
    -----------------------------------------------------------
    Shiba
    4103
  • - Scritto da: Shiba
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: Vincenzo
    > > > Ma non capisco perchè Windows debba essere un
    > > > termine generico. Non è che dicendo Windows mi
    > > > viene in mente un sistema operativo,
    > >
    > > Sei un calzolaio?
    >
    > Vedi perché stai sulle palle a tutti?

    Perché dimostro che sono ignoranti? Mi spiace per loro...

    >
    > http://en.wikipedia.org/wiki/Windowing_system
    >
    > Per una volta che potevi rispondere come una
    > persona normale e dire qualcosa di
    > costruttivo...

    Ho risposto come una persona normale: le persone normali sanno che Windows è il sistema operativo dei PC fatto da Microsoft.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Shiba
    > > - Scritto da: ruppolo
    > > > - Scritto da: Vincenzo
    > > > > Ma non capisco perchè Windows debba essere
    > un
    > > > > termine generico. Non è che dicendo Windows
    > mi
    > > > > viene in mente un sistema operativo,
    > > >
    > > > Sei un calzolaio?
    > >
    > > Vedi perché stai sulle palle a tutti?
    >
    > Perché dimostro che sono ignoranti? Mi spiace per
    > loro...

    No perchè dimostri faziosità ed ignoranza ad ogni post che scrivi.

    >
    > >
    > > http://en.wikipedia.org/wiki/Windowing_system
    > >
    > > Per una volta che potevi rispondere come una
    > > persona normale e dire qualcosa di
    > > costruttivo...
    >
    > Ho risposto come una persona normale: le persone
    > normali sanno che Windows è il sistema operativo
    > dei PC fatto da
    > Microsoft.

    Vai a londra, mettiti in strada e chiedi "what is Windows?" Stai pur certo che ti indicano le finestre, comunque si nota la meschinità della tua persona ad ogni post complimenti.
    non+autenticato
  • Mah... io ho iniziato a sviluppare software nel 1980, e fino all'arrivo di iOS non ho mai, e dico mai, sentito nessuno nell'ambiente dire cose tipo "Ho sviluppato un'app", o "devo debuggare un'app" o "Vendo app per vivere"...
    Ho sempre sentito dire sviluppo applicazioni, scrivo programmi, vendo software... ma il termine app, mi dispiace, ma quello proprio non l'avevo mai sentito.Neanche alle convention di sviluppatori Microsoft a Redmond. Neanche a quelle Borland.E nemmeno a quelle di Computer Associates, per citare un marchio che non appartiene al mondo PC ma a quello mainframe. Altro che "termine generico ampiamente usato nel settore". Del resto, se è stato possibile registrare il termine finestre, che io mi ricordo bene di aver usato anche personalmente, fin da piccolo, ben prima della fondazione di Microsoft, non vedo perché non potrebbe essere registrato anche Apps...
    non+autenticato
  • Deciditi!
    Parli di "app" o di "apps"?
    non+autenticato
  • Di Troll, per la precisione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pel
    > Mah... io ho iniziato a sviluppare software nel
    > 1980, e fino all'arrivo di iOS non ho mai, e dico
    > mai, sentito nessuno nell'ambiente dire cose tipo
    > "Ho sviluppato un'app", o "devo debuggare un'app"
    > o "Vendo app per vivere"...
    >

    "Killer app" risale a mooooooooolto prima:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Killer_application
    e sì, io questo modo di dire l'avevo sentito usare ben prima degli iCosi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pel
    > Mah... io ho iniziato a sviluppare software nel
    > 1980, e fino all'arrivo di iOS non ho mai, e dico
    > mai, sentito nessuno nell'ambiente dire cose tipo
    > "Ho sviluppato un'app", o "devo debuggare un'app"
    > o "Vendo app per vivere"...
    >
    > Ho sempre sentito dire sviluppo applicazioni,
    > scrivo programmi, vendo software... ma il termine
    > app, mi dispiace, ma quello proprio non l'avevo
    > mai sentito.Neanche alle convention di
    > sviluppatori Microsoft a Redmond. Neanche a
    > quelle Borland.E nemmeno a quelle di Computer
    > Associates, per citare un marchio che non
    > appartiene al mondo PC ma a quello mainframe.
    > Altro che "termine generico ampiamente usato nel
    > settore". Del resto, se è stato possibile
    > registrare il termine finestre, che io mi ricordo
    > bene di aver usato anche personalmente, fin da
    > piccolo, ben prima della fondazione di Microsoft,
    > non vedo perché non potrebbe essere registrato
    > anche
    > Apps...

    bene hai fatto il tuo massimo nella disinformazione e hai dimostrato tutto il tuo knowhow, dimmi, quando hai fatto il test del QI ti ha dato esito negativo? per tutte le cazzate che hai scritto non trovo altre ragioni che possano scusarti se non il basso quoziente intellettivo
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pel
    > Mah... io ho iniziato a sviluppare software nel
    > 1980, e fino all'arrivo di iOS non ho mai, e dico
    > mai, sentito nessuno nell'ambiente dire cose tipo
    > "Ho sviluppato un'app", o "devo debuggare un'app"
    > o "Vendo app per vivere"...

    Magari avresti più credito se tu avessi scritto quelle frasi in inglese invece di questo meschino espediente.
    Comunque per fugare i tuoi dubbi ho preso uno stralcio di comunicazione via bbs trovata su questo forum.

    From cbosgd!cborion.!djb Wed Aug 21 12:49:01 1985
    Received: by gatech.GTNET (4.12/5.3.GaTech)
        id AA14255; Wed, 21 Aug 85 12:48:46 edt
    Posted-Date: Wed, 21 Aug 85 10:53:54 edt
    Received: from cborion.cbosgd.ATT.UUCP (cborion.ARPA) by cbosgd.ATT.UUCP (4.12/0.98.UUCP-CS.beta.4-27-85)
        id AA23369; Wed, 21 Aug 85 10:56:19 edt
    Received: by cborion.cbosgd.ATT.UUCP (4.24/3.14)
        id AA08603; Wed, 21 Aug 85 10:53:54 edt
    Date: Wed, 21 Aug 85 10:53:54 edt
    From: djb@cborion (David J. Bryant)
    Message-Id: <8508211453.AA08603@cborion.cbosgd.ATT.UUCP>
    To: spaf@gatech.GTNET
    Subject: Re: Suggested newsgroup changes
    Status: RO

    Appstore on what I find the program to open files ace?

    >
    > Ho sempre sentito dire sviluppo applicazioni,
    > scrivo programmi, vendo software... ma il termine
    > app, mi dispiace, ma quello proprio non l'avevo
    > mai sentito.Neanche alle convention di
    > sviluppatori Microsoft a Redmond.

    Inizio a demolire le tue tesi, Microsoft non ha mai fatto convention a redmond per gli sviluppatori.


    > Neanche a quelle Borland.

    Borland parlava di app server già nel '96.


    > E nemmeno a quelle di Computer Associates, per citare un marchio che non
    > appartiene al mondo PC ma a quello mainframe.

    Nel 1995 CA vendeva server apps.

    > Altro che "termine generico ampiamente usato nel
    > settore".

    Ampiamente usato ed estremamente generico visto che venivano chiamate apps perfino delle chainscript oltre a comuni programmi e perfino plugins di programmi.
    Non sembri molto esperto in merito e neanche in grado di dire se fosse usato o meno.

    Del resto, se è stato possibile
    > registrare il termine finestre,

    Infatti non è stato possibile registrare il termine finestre bensì il termine Microsoft Windows.
    Qui si denota il tuo pressapochismo e faziosità.

    che io mi ricordo
    > bene di aver usato anche personalmente, fin da
    > piccolo, ben prima della fondazione di Microsoft,
    > non vedo perché non potrebbe essere registrato
    > anche
    > Apps...

    Perchè apps è un termine generico semplice, se venisse registrato nessuno potrebbe usarlo a parte chi lo registra, chi lo registra toglie al mondo la possibilità di usare un termine generico.

    Adesso puoi anche pulirti la vasellina dal **** il tuo lavoro lo hai fatto, sei stato sputtanato ma in ogni caso lo hai fatto...
    non+autenticato
  • E dove si vede che "app store " o "appstore" sia un termine già conosciuto al di fuori degli ambienti informatici?

    Perché è di questo che si parla, di cosa significa per la gente comune "app store".
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > E dove si vede che "app store " o "appstore" sia
    > un termine già conosciuto al di fuori degli
    > ambienti
    > informatici?
    >
    > Perché è di questo che si parla, di cosa
    > significa per la gente comune "app
    > store".

    Se registri il termine per usarlo in ambito informatico secondo te cosa si dovrebbe guardare? Di la verità, hai l'insegnante di sostegno?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pel
    > Mah... io ho iniziato a sviluppare software nel
    > 1980, e fino all'arrivo di iOS non ho mai, e dico
    > mai, sentito nessuno nell'ambiente dire cose tipo
    > "Ho sviluppato un'app", o "devo debuggare un'app"
    > o "Vendo app per vivere"...

    tu no, io uso il termine App da sempre com contrazione di applcizione so what?
    non+autenticato
  • occhio, piuttosto non rispondete, perché questa misura il vostro grado di onestà intellettuale Sorride

    Se Apple avesse inizialmente chiamato i suoi negozi virtuali, supponiamo, "App Market", i signori che oggi fanno questa battaglia legale, avrebbero semplicemente chiamato i loro negozi "App Store" o starebbero combattendo una battaglia identica per poter utilizzare "App Market"?

    sintonizzatevi domani per conoscere la risposta,
    buonanotte a tutti! Sorride

    e che Dio vi benedica!
    non+autenticato
  • starebbero li' ad ammazzarsi per app market.
  • - Scritto da: deactive
    >
    > starebbero li' ad ammazzarsi per app market.

    sì ma così mi rovini tutta la suspense che avevo creato Triste
    non+autenticato
  • si ma non saranno tutti d'accordo.

    E comunque nemmeno io sono troppo d'accordo a brevettare termini di uso comune.
    Non e' perche' Apple l'ha usata per il suo market place che allora se ne puo' impossessare come razzo le pare.
  • - Scritto da: deactive
    >
    > Non e' perche' Apple l'ha usata per il suo market
    > place che allora se ne puo' impossessare come
    > razzo le pare.

    ok, ma a chi porta avanti la battaglia, questo non interessa affatto, anzi domani magari saranno i primi a fare altrettanto se gli tornerà utile... anzi mi pare che alcuni l'abbiano già fatto in passato...........................

    per cui la smettano di nascondersi dietro un dito
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: deactive
    > >
    > > Non e' perche' Apple l'ha usata per il suo
    > market
    > > place che allora se ne puo' impossessare come
    > > razzo le pare.
    >
    > ok, ma a chi porta avanti la battaglia, questo
    > non interessa affatto, anzi domani magari saranno
    > i primi a fare altrettanto se gli tornerà
    > utile... anzi mi pare che alcuni l'abbiano già
    > fatto in passato...........................
    >
    >
    > per cui la smettano di nascondersi dietro un dito

    è meglio essere dietro al dito che davanti al dito... che sarebbe dietro di noi...
    non+autenticato
  • - Scritto da: deactive
    > si ma non saranno tutti d'accordo.
    >
    > E comunque nemmeno io sono troppo d'accordo a
    > brevettare termini di uso
    > comune.
    > Non e' perche' Apple l'ha usata per il suo market
    > place che allora se ne puo' impossessare come
    > razzo le
    > pare.

    Io invece dico proprio che prima arriva prima alloggia.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: deactive
    > > si ma non saranno tutti d'accordo.
    > >
    > > E comunque nemmeno io sono troppo d'accordo a
    > > brevettare termini di uso
    > > comune.
    > > Non e' perche' Apple l'ha usata per il suo
    > market
    > > place che allora se ne puo' impossessare come
    > > razzo le
    > > pare.
    >
    > Io invece dico proprio che prima arriva prima
    > alloggia.

    apple non è stata la prima, ha solo ben corrotto qualcuno per riuscire a registrare il nome piu generico della storia dell'informatica
    non+autenticato
  • quindi se io arrivo su marte, allora marte e' mio?

    Mi pare ingiusto come quelli che hanno provato a depositare il giallo o il fucsia, o vendere terreni sulla luna.
  • - Scritto da: deactive
    > starebbero li' ad ammazzarsi per app market.

    Infatti... che assurdità però. Come se per l'utente cambiasse qualcosa se il negozio di Amazon si chiamasse "Program Store" o quello di Microsoft "Software Market". Forse hanno scarsa fiducia nell'intelligenza dei loro clienti...
    non+autenticato
  • eh, ma nella pratica e' cosi'. Apple per tanta gente signfica religione.
    Sul brevettare io son comunque contrario a prescindere.