MSN Messenger 6 si fa vedere

Microsoft rende disponibile una versione d'anteprima del nuovo sparamessaggini invitando gli utenti a valutarne le nuove funzioni. Ecco le novitÓ di MSN Messenger 6 e qualche statistica

Milano - Lanciato simultaneamente in 26 diverse lingue, ieri ha fatto il suo primo debutto pubblico una versione d'anteprima di MSN Messenger 6, il nuovo client di instant messaging (IM) con cui il big di Redmond spera di sbaragliare la concorrenza e dominare il fertile mercato degli sparamessaggini consumer.

Sebbene questa versione di MSN Messenger, scaricabile qui, sia la prima beta pubblica ufficiale, nel mese di maggio era trapelata in Internet una versione preliminare che, secondo alcuni dati forniti dalla stessa Microsoft, sarebbe stata scaricata oltre due milioni di volte.

In concomitanza con questo pre-lancio, Microsoft ha festeggiato i 100 milioni di utenti attivi a livello mondiale, una cifra che, stando ai dati provenienti da Redmond e relativi a marzo 2003, posizionerebbero MSN Messenger al primo posto in 11 diversi paesi, fra cui l'Italia.
"Questo risultato Ŕ stato ottenuto in meno di 4 anni dal giorno del lancio, avvenuto il 19 luglio 1999?, ha commentato Stefano Maruzzi, country manager di MSN.it. "Siamo comunque solo all?inizio di un percorso che vedrÓ molte novitÓ nell?arco dei prossimi mesi".

Nel nostro paese la classifica degli sparamessaggini stilata da Nielsen//NetRatings per MSN vede al primo posto MSN Messenger con 1,67 milioni di utenti, e, a seguire, C6 con 960 mila, ICQ con 560 mila, Yahoo! Messenger con 250 mila, AOL Messenger (AIM) con 44 mila e Trillian con 37 mila. Da notare come quest'ultimo non utilizzi un protocollo di IM proprietario ma si appoggi ai network pi¨ diffusi.

Interessante notare come, fra gli utenti di MSN Messenger, Microsoft affermi che il 62% sono uomini e il 38% donne, di etÓ compresa, nel 39% dei casi, fra i 25 e i 34 anni. Per quanto riguarda la professione di chi frequenta i servizi di IM di Microsoft, vincono gli impiegati con il 26% seguiti dai liberi professionisti con il 19% e dagli studenti con il 16%.

A detta di Microsoft, le parole d'ordine di MSN Messenger 6 sono personalizzazione e condivisione: la nuova versione introduce infatti sostanziali aggiunte all'interfaccia utente, nuove opzioni di personalizzazione, migliorate funzioni di chat e capacitÓ di gioco integrate. Eccole nel dettaglio.
TAG: microsoft
79 Commenti alla Notizia MSN Messenger 6 si fa vedere
Ordina
  • Sarà che sono come San Tommano (cioè finché non vedo, non credo) ma quando riuscirò a vedere il codice sorgente dei prodotti Microsoft, potrò credere alla loro sicurezza e stabilità.
    Ci sono naturalmente browser che permettono la visualizzazione dei codici sorgenti senza alterarne il contenuto; quindi la Microsoft potrebbe diffondere i propri codici sorgenti abilitandoli solo alla lettura di determinati browser (quindi senza possibilità di modifica per chi li legge).
    Inoltre anche se rispetto scrupolosamente i contratti di licenza, non trovo per niente giusto che se la Microsoft per ipotesi con i propri software mi danneggiasse seriamente, il massimo che potrei ottenere è 5 dollari! Ma sono legali queste clausole?

    Se non ci credete, andate a vedere il contratto di licenza eula alla voce:

    "
    8. LIMITATION OF LIABILITY AND REMEDIES.
    NOTWITHSTANDING ANY DAMAGES THAT YOU
    MIGHT INCUR FOR ANY REASON WHATSOEVER
    (INCLUDING, WITHOUT LIMITATION, ALL
    DAMAGES REFERENCED ABOVE AND ALL DIRECT
    OR GENERAL DAMAGES), THE ENTIRE
    LIABILITY OF MICROSOFT AND ANY OF ITS
    SUPPLIERS UNDER ANY PROVISION OF THIS
    EULA AND YOUR EXCLUSIVE REMEDY FOR ALL
    OF THE FOREGOING SHALL BE LIMITED TO
    THE GREATER OF THE AMOUNT ACTUALLY PAID
    BY YOU FOR THE PRODUCT OR U.S.$5.00.
    THE FOREGOING LIMITATIONS, EXCLUSIONS
    AND DISCLAIMERS SHALL APPLY TO THE
    MAXIMUM EXTENT PERMITTED BY APPLICABLE
    LAW, EVEN IF ANY REMEDY FAILS ITS
    ESSENTIAL PURPOSE."


    Se invece io per assurdo facessi copie illecite la Microsoft dichiara espressamente che è sua intenzione perseguitare sia civilmente che penalmente (cioè con il carcere) per il massimo consentito dalle leggi; trovo giusto perseguitare le persone per le copie illecite in quanto violano i diritti intellettuali legati alla creazione di software, ma che senso hanno i diritti intellettuali se poi in caso di danno non è possibile chiedere il risarcimento del danno (o meglio, è possibile chiedere solo 5 dollari che adesso valgono meno di 5 euro).

    Vorrei che la Microsoft stessa mi rispondesse a questi interrogativi.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Sarà che sono come San Tommano (cioè finché
    > non vedo, non credo) ma quando riuscirò a
    > vedere il codice sorgente dei prodotti
    > Microsoft, potrò credere alla loro sicurezza
    > e stabilità.
    > Ci sono naturalmente browser che permettono
    > la visualizzazione dei codici sorgenti senza
    > alterarne il contenuto; quindi la Microsoft
    > potrebbe diffondere i propri codici sorgenti
    > abilitandoli solo alla lettura di
    > determinati browser (quindi senza
    > possibilità di modifica per chi li legge).
    > Inoltre anche se rispetto scrupolosamente i
    > contratti di licenza, non trovo per niente
    > giusto che se la Microsoft per ipotesi con i
    > propri software mi danneggiasse seriamente,
    > il massimo che potrei ottenere è 5 dollari!
    > Ma sono legali queste clausole?
    >
    > Se non ci credete, andate a vedere il
    > contratto di licenza eula alla voce:
    >
    > "
    > 8. LIMITATION OF LIABILITY AND REMEDIES.
    > NOTWITHSTANDING ANY DAMAGES THAT YOU
    > MIGHT INCUR FOR ANY REASON WHATSOEVER
    > (INCLUDING, WITHOUT LIMITATION, ALL
    > DAMAGES REFERENCED ABOVE AND ALL DIRECT
    > OR GENERAL DAMAGES), THE ENTIRE
    > LIABILITY OF MICROSOFT AND ANY OF ITS
    > SUPPLIERS UNDER ANY PROVISION OF THIS
    > EULA AND YOUR EXCLUSIVE REMEDY FOR ALL
    > OF THE FOREGOING SHALL BE LIMITED TO
    > THE GREATER OF THE AMOUNT ACTUALLY PAID
    > BY YOU FOR THE PRODUCT OR U.S.$5.00.
    > THE FOREGOING LIMITATIONS, EXCLUSIONS
    > AND DISCLAIMERS SHALL APPLY TO THE
    > MAXIMUM EXTENT PERMITTED BY APPLICABLE
    > LAW, EVEN IF ANY REMEDY FAILS ITS
    > ESSENTIAL PURPOSE."
    >
    >
    > Se invece io per assurdo facessi copie
    > illecite la Microsoft dichiara espressamente
    > che è sua intenzione perseguitare sia
    > civilmente che penalmente (cioè con il
    > carcere) per il massimo consentito dalle
    > leggi; trovo giusto perseguitare le persone
    > per le copie illecite in quanto violano i
    > diritti intellettuali legati alla creazione
    > di software, ma che senso hanno i diritti
    > intellettuali se poi in caso di danno non è
    > possibile chiedere il risarcimento del danno
    > (o meglio, è possibile chiedere solo 5
    > dollari che adesso valgono meno di 5 euro).
    >
    > Vorrei che la Microsoft stessa mi
    > rispondesse a questi interrogativi.

    non sono microsoft e nemmeno un suo difensore... ma la risposta che otterresti sarebbe comunque questa...

    .azzo stai a di... io sono come san tommaso... se non vedo i sorgenti non crederò mai alla storia delle back door...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Sarà che sono come San Tommano (cioè finché
    > non vedo, non credo) ma quando riuscirò a
    > vedere il codice sorgente dei prodotti
    > Microsoft, potrò credere alla loro sicurezza
    > e stabilità.
    > Ci sono naturalmente browser che permettono
    > la visualizzazione dei codici sorgenti senza
    > alterarne il contenuto; quindi la Microsoft
    > potrebbe diffondere i propri codici sorgenti
    > abilitandoli solo alla lettura di
    > determinati browser (quindi senza
    > possibilità di modifica per chi li legge).

    [CUT]

    Guarda che esiste il "copia e incolla". Dopo che hai incollato puoi lo stesso modificare i sorgenti... E se il copia e incolla e' inibito, nulla vieta ad un volonteroso di copiare a mano il codice e poi riutilizzarlo per i suoi scopi...

    Per quanto riguarda la faccenda dei 5 euro, se non ti va bene perche' usi i prodotti della Microsoft? Non e' obbligatorio Sorride

    Salutoni da Greenu
    non+autenticato
  • Mi costringe ad usare Microsoft il monopolio che si è venuto a creare: certe operazioni sono difficili (se non impossibili) con linux (ad esempio leggere un DVD usando linux oppure modificare un database access attraverso linux, l'elenco delle cose difficili con linux è molto lungo).
    Per quanto riguarda il copia e incolla, da tenere presente che con le opportune protezioni, potrebbe essere difficile (questo suppongo che la microsoft lo sappia bene!)
    non+autenticato
  • amsn.sf.net
    un bel client per linux. non ha tutte le funzioni di messenger, ma per chattare via internet va benone.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > amsn.sf.net
    > un bel client per linux. non ha tutte le
    > funzioni di messenger, ma per chattare via
    > internet va benone.


    Beh , a posto! Giß l'Msn m$ ha poche opzioni ci mancherebbe anche averne di meno! Con la lingua fuori

  • - Scritto da: webalex
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > amsn.sf.net
    > > un bel client per linux. non ha tutte le
    > > funzioni di messenger, ma per chattare via
    > > internet va benone.
    >
    >
    > Beh , a posto! Giß l'Msn m$ ha poche opzioni
    > ci mancherebbe anche averne di meno! Con la lingua fuori

    poche funzioni MSN messenger? .... O sei un troll Troll o sei il solito linaro utonto sparacazzate...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: webalex
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > amsn.sf.net
    > > > un bel client per linux. non ha tutte
    > le
    > > > funzioni di messenger, ma per chattare
    > via
    > > > internet va benone.
    > >
    > >
    > > Beh , a posto! Giß l'Msn m$ ha poche
    > opzioni
    > > ci mancherebbe anche averne di meno! Con la lingua fuori
    >
    > poche funzioni MSN messenger? .... O sei un
    > troll Troll o sei il solito linaro utonto
    > sparacazzate...

    Esatto poche funzioni.
    Guarda Miranda IM e poi ne riparliamo eh eh. Se non conosci il mare rimani nel tuo laghetto targato m$ e Con la lingua fuori
  • Ma.. Gaim.. nessuno che lo usaCon la lingua fuori

    Tutti che parlano di Triller Jabber ecc ecc..

    E nessuno che mi usa GaimTriste

    Ps = Gaim nn è solamente x piattaforme linux c'è anche un porting per windowsCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • C'è poco da dire. Subito dopo Miranda e Jabber.

    Il resto è roba per chi crede che NetMeeting sia il migliore software di videoconferenza: ovvero utenti comuni.
    Per la maggior parte della gente sprovveduta questa roba va più che bene.


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > C'è poco da dire. Subito dopo Miranda e
    > Jabber.
    >
    > Il resto è roba per chi crede che NetMeeting
    > sia il migliore software di videoconferenza:
    > ovvero utenti comuni.
    > Per la maggior parte della gente sprovveduta
    > questa roba va più che bene.
    >
    >

    macchè un nuovo protagonista di matrix revolution?... O è la solita cazzata opensorcina....
    non+autenticato
  • > macchè un nuovo protagonista di matrix
    > revolution?... O è la solita cazzata
    > opensorcina....

    Mi sa che te hai visto solo msn..... guarda 2cm oltre il tuo naso e vedrai che non esistono solo i bugware m$.

    Per inciso Trillian non é opensource é un ottimo programma commerciale. Disponibile in versione completa a pagamento.
  • ... meglio di Albert... e di tutti quei giocattoli icq, irc, irq, ipp, pipi, popo, pupu...

    la vera comunicazione in Rete si fa solo con il software vero, si fa solo con MSN Messenger

    (e poi lo sanno tutti che i linari usano msn... sai quanti ne conosco:)
    non+autenticato
  • Questa fa proprio ridere i polli!

    ╔ cosÝ chiaramente un capronata che sembra messa apposta per sfottere la micros....

    azz... non l'avevo capito subito subito.... :-I

  • - Scritto da: webalex
    > Questa fa proprio ridere i polli!
    >
    > ╔ cosÝ chiaramente un capronata che sembra
    > messa apposta per sfottere la micros....
    >
    > azz... non l'avevo capito subito subito....
    > :-I

    ... e non continui a non capire
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > ... e non continui a non capire

    "non continui a non capire" = "ora ha capito"

    "continui a non capire" = "adesso non ha ancora capito"

    Tu la capisci la logica?

    Salutoni da Greenu
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > ... e non continui a non capire
    >
    > "non continui a non capire" = "ora ha capito"
    >
    > "continui a non capire" = "adesso non ha
    > ancora capito"
    >
    > Tu la capisci la logica?
    >
    > Salutoni da Greenu

    linaro, è solo un errore di battitura... sai dopo un giorno che lavoro posso pure sbagliare a scrivere... ma tu no puoi capire
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > ... meglio di Albert... e di tutti quei
    > giocattoli icq, irc, irq, ipp, pipi, popo,
    > pupu...
    >
    > la vera comunicazione in Rete si fa solo con
    > il software vero, si fa solo con MSN
    > Messenger
    >
    > (e poi lo sanno tutti che i linari usano
    > msn... sai quanti ne conosco:)

    Mai usato un instant messenger di qualche genere, ma certo anche se fosse a posto, non e` che si puo` giudicare dal messenger, a patto che tu non consideri evoluzione = diffusione. Non discuto nemmeno sul fatto che il software MS non e` piu` "vero" di qualsiasi altro software. Ma e` abbastanza ovvio che il post era un altro gratuito sbandieramento di "come mi piace questo o quel sistema e non voglio vedere altro in vita mia". Tsk...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)