Mauro Vecchio

The Hurt Locker, bombardamento sul P2P

Altri 20mila misteriosi netizen sono finiti nelle grinfie legali dello U.S. Copyright Group, accusati di aver scaricato illegalmente il film premio Oscar. I provider hanno già iniziato ad identificare gli indirizzi IP

Roma - Sono passate poco più di due settimane dall'avvio della più vasta azione legale mai intrapresa contro i cosiddetti scariconi della Rete, finiti in massa nell'agguerrito mirino dello U.S. Copyright Group. Più di 23mila indirizzi IP erano stati rastrellati dall'ormai nota società Dunlap, Grubb & Weaver (DGB), in seguito allo scaricamento illecito dell'action-movie The Expendables.

Ma il film diretto da Sylvester Stallone non verrà più consegnato alla storia dei record, ora battuto dal premiatissimo The Hurt Locker. La casa di produzione Voltage Pictures aveva già dichiarato guerra a circa 5mila (misteriosi) utenti del web, accusati di aver attinto illegalmente alle selvagge fonti del torrentismo. I legali di DGB hanno ora denunciato altri 20mila netizen, portando a 25mila il conto dei potenziali utenti coinvolti.

Una gigantesca citazione di massa è stata dunque avviata presso una corte del District of Columbia, nel tentativo di obbligare i principali provider a consegnare i dati identificativi di migliaia di utenti. I rastrellamenti dello U.S. Copyright Group hanno tirato in ballo grandi ISP come Comcast - a cui sarebbe legata quasi la metà dei netizen accusati - ma anche Verizon, Time Warner e Charter.
Gli stessi rappresentanti di Charter e Verizon hanno già promesso un'intensa attività di analisi degli indirizzi IP, che verranno identificati a gruppi di 100-150 al mese. C'è chi ha ovviamente sottolineato come questo lavoro potrebbe richiedere anni, con i legali di DGB pronti ad avere tutti i nomi entro il 2013. Proprio quest'ultimi procederebbero con il solito meccanismo paghi ora o verrà trascinato in tribunale.

Ad occuparsi del caso sarà sempre il giudice Beryl Howell, peraltro già legato in passato alla Record Industry Association of America (RIAA). Contro le citazioni di massa si era scagliata di recente una corte di New York, stanca di veder comparire l'espressione John Doe - che negli Stati Uniti sta per ignoto - nei documenti depositati dagli attivissimi avvocati del diritto d'autore.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàDi torrentisti e mercenari del copyrightPiù di 6mila netizen finiti nel mirino dello U.S. Copyright Group, accusati di aver scaricato illegalmente il film di Stallone The Expendables. Prevista una multa di 2mila dollari per evitare di affrontare un processo
  • AttualitàUSA: scaricare soli, pagare insiemeEFF contro lo U.S. Copyright Group, che cerca di punire circa 6mila condivisori. Tutti sotto la giurisdizione di una corte di Washington. Che sembra averlo ribadito: si può fare. Con avvisi singoli ai colpevoli
  • Diritto & InternetP2P, quando il giudice perde la pazienzaUna massiccia campagna legale contro migliaia di sconosciuti condivisori a stelle e strisce è sull'orlo del fallimento: i legali vorrebbero 5 anni di tempo per individuare tutti i nomi ma il giudice non concede che pochi giorni
60 Commenti alla Notizia The Hurt Locker, bombardamento sul P2P
Ordina
  • Benissimo, cosi' imparano sti scarrriconi e chissa' domani non tocchi anche a voi.
  • - Scritto da: Pepito il breve
    > Benissimo, cosi' imparano sti scarrriconi e
    > chissa' domani non tocchi anche a
    > voi.

    "Tanto la gatta va al lardo, che ci lascia lo zampino".

    Vedrai che li beccano.
    ruppolo
    33146
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Pepito il breve
    > > Benissimo, cosi' imparano sti scarrriconi e
    > > chissa' domani non tocchi anche a voi.

    > "Tanto la gatta va al lardo, che ci lascia
    > lo zampino".

    Ma allora com'e' che c'e' ancora la mafia nel mondo ?

    > Vedrai che li beccano.
    krane
    22544
  • > Ma allora com'e' che c'e' ancora la mafia nel
    > mondo
    > ?

    Perchè, come sempre, ti fanno vedere la pagliuzza per non farti vedere la trave che hai nell'occhio. E quanta gente abbocca e si lascia pilotare.
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Pepito il breve
    > > Benissimo, cosi' imparano sti scarrriconi e
    > > chissa' domani non tocchi anche a
    > > voi.
    >
    > "Tanto la gatta va al lardo, che ci lascia lo
    > zampino".
    >
    > Vedrai che li beccano.

    siediti, rilassati e occhio a non esagerare con il Maalox.
    non+autenticato
  • > Vedrai che li beccano.

    Beata ingenuità Rotola dal ridere

    Pirata
    non+autenticato
  • Ci tocchiamo gia' da soli non serve...

    Ancora qua sei??? La licenza per la foto ce l'hai?
    non+autenticato
  • > Benissimo, cosi' imparano sti scarrriconi e
    > chissa' domani non tocchi anche a voi.

    1. Beata ingenuità! Rotola dal ridere

    2. Non te ne eri andato (per l'ennesima volta)? Rotola dal ridere

    3. Hai pagato i diritti d'autore per l'immagine che utilizzi per il tuo account? Rotola dal ridere

    W il P2P

    Pirata
    non+autenticato
  • ...è di Kathryn Bigelow.
    non+autenticato
  • Scusate: avevo letto male.
    non+autenticato
  • CHE FRANTUMAMENTO SCROTALE OH...

    Chiudono aziende, gli stipendi crollano, disoccupazione, cataclismi, guerre, diritti calpestati e sembra che il problema n.1 del pianeta sia sto stracazzo di copyright...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciccio quanta ciccia
    > CHE FRANTUMAMENTO SCROTALE OH...
    >
    > Chiudono aziende, gli stipendi crollano,
    > disoccupazione, cataclismi, guerre, diritti
    > calpestati e sembra che il problema n.1 del
    > pianeta sia sto stracazzo di
    > copyright...

    tutti quei problemi sono causati da chi infrange il copyright, scherzo ovviamente, ma qualcuno scommetto che lo pensa per davvero...
    non+autenticato
  • la disocupazione che dici tu e anche causata da quello che fai tu' e tanti altri ...
    sai quante aziende hanno chiuso per gente come te che scarica ..
    questo e uno dei problemi a livello globale che causa perdite per miglioni di euro ma non solo alle case cinematografiche ma all'indotto che c'e' dietro. ( e cinema )
    prima di scrivere certe cagate metti in moto il cervello
    non+autenticato
  • - Scritto da: fraccaso ubaldo
    > la disocupazione che dici tu e anche causata da
    > quello che fai tu' e tanti altri
    > ...
    > sai quante aziende hanno chiuso per gente come te
    > che scarica
    > ..
    > questo e uno dei problemi a livello globale che
    > causa perdite per miglioni di euro ma non solo
    > alle case cinematografiche ma all'indotto che
    > c'e' dietro. ( e cinema
    > )
    > prima di scrivere certe cagate metti in moto il
    > cervello

    "miglioni".
    torna alle elementari invece di scrivere cazzate su PI.
    non+autenticato
  • - Scritto da: fraccaso ubaldo
    > la disocupazione che dici tu e anche causata da
    > quello che fai tu' e tanti altri
    > ...
    > sai quante aziende hanno chiuso per gente come te
    > che scarica
    > ..

    Qualche nome ???
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: fraccaso ubaldo
    > > la disocupazione che dici tu e anche causata da
    > > quello che fai tu' e tanti altri
    > > ...
    > > sai quante aziende hanno chiuso per gente come
    > te
    > > che scarica
    > > ..
    >
    > Qualche nome ???
    cicciolinaImbarazzato
    non+autenticato
  • cicciolina non ha mai chiuso niente!
    non+autenticato
  • - Scritto da: fraccaso ubaldo
    > la disocupazione che dici tu e anche causata da
    > quello che fai tu' e tanti altri
    > ...
    > sai quante aziende hanno chiuso per gente come te
    > che scarica
    > ..
    > questo e uno dei problemi a livello globale che
    > causa perdite per miglioni di euro ma non solo
    > alle case cinematografiche ma all'indotto che
    > c'e' dietro. ( e cinema
    > )
    > prima di scrivere certe cagate metti in moto il
    > cervello

    Scusa. Noto solo ora:
    - questo e
    - c'e'
    - (e cinema)

    davvero.. trona alle elementari, subito!
    non+autenticato
  • Ah si'? Ok, allora sii cosi' cortese da pubblicare questo famoso elenco di aziende che hanno chiuso... e poi, gia' che ci sei, comprati un dizionario... miglioni.... santo cielo!!! Manco al CEPU!!!
    non+autenticato
  • Un elenco lo potrebbe pubblicare... ma si tratterebbe di aziende metalmeccaniche, automobilistiche, tessili, piccoli atigiani... niente di legato al p2p.

    Tra l'altro, buona parte di queste chiusure è colpa esclusivamente dei lungimiranti imprenditori stessi che non hanno saputo fare altro che chiudere alle prime difficoltà per conservare il loro malloppo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ricottaro
    > Tra l'altro, buona parte di queste chiusure è
    > colpa esclusivamente dei lungimiranti
    > imprenditori stessi che non hanno saputo fare
    > altro che chiudere alle prime difficoltà per
    > conservare il loro
    > malloppo.

    Ma non dire cretinate, sai quanti ne conosco che non si sono dati lo stipendio per non licenziare o mettere in cassa integrazione?
    Fate dei discorsi proprio da bamboccioni falliti.
    non+autenticato