Pocket PC 2003. Pardon, Windows Mobile

Microsoft ha aggiornato il sistema operativo alla base dei PDA Pocket PC e, con l'occasione, ha introdotto il nuovo brand Windows Mobile. Fra le novità del nuovo Pocket PC OS c'è il supporto a Windows Media 9 e ad Exchange 2003

Milano - Ad oltre un anno e mezzo di distanza dal lancio sul mercato di Pocket PC 2002, Microsoft ha rilasciato ieri la nuova release del proprio sistema operativo per computer palmari che, per l'occasione, ha mutato il proprio nome in Windows Mobile for Pocket PC.

L'adozione del nuovo brand, Windows Mobile, è stato giustificato da Microsoft con la volontà di "aiutare i clienti a identificare rapidamente il software che risiede all'interno dei dispositivi Pocket PC e Smartphone e di includere i sistemi operativi per dispositivi mobili all'interno del brand Windows". Microsoft ha spiegato che continuerà a utilizzare Pocket PC e Smartphone per differenziare le categorie di prodotti, ma ricorrerà alla denominazione Windows Mobile per indicare il software che si trova alla base di tali famiglie di dispositivi.

A differenza della precedente versione, che aveva introdotto un profondo restyling all'interfaccia grafica e il supporto a tecnologie chiave come le WLAN, le VPN e lo streaming on-line di contenuti audio/video, l'edizione 2003 del sistema operativo Pocket PC appare la meno rivoluzionaria in termini di nuove funzionalità: in questo senso Microsoft sembra aver scelto di non stravolgere troppo un sistema operativo che è stato in grado, nel recente passato, di erodere ampie quote di mercato a Palm.
"Windows Mobile 2003 per Pocket PC crea nuove opportunità di business per tutte le aziende che producono hardware, software e applicazioni wireless per soddisfare le diverse esigenze degli utenti, sia in ottica consumer che business", ha affermato Juha Christensen, corporate vice president della Windows Mobile Devices Division di Microsoft. "Avendo migliorato gli elementi base di Windows Mobile per Pocket PC, i clienti possono sfruttare funzionalità software intuitive, semplici da usare e compatibili con le reti wireless di ogni genere oltre a disporre di un?ampia gamma di dispositivi hardware commercializzati a prezzi competitivi".

Se con Pocket PC 2002 Microsoft aveva focalizzato i propri sforzi nel migliorare o aggiungere funzionalità in larga parte orientate all'utenza business, con Windows Mobile 2003 for Pocket PC il big di Redmond sembra essersi maggiormente concentrata sulle applicazioni consumer, quali giochi e programmi multimediali. Il nuovo Pocket PC offre, in particolare, un nuovo software per la visualizzazione, la modifica e la gestione delle immagini e la versione "pocket" del nuovo Windows Media Player 9: questo supporta le reti Wi-Fi, permette l?esecuzione di filmati e immagini digitali realizzati con Windows Movie Maker 2 o Plus! Photo Story e include il tool Plus! Sync & Go per sincronizzare i contenuti digitali con quelli residenti su PC.

Windows Mobile 2003 supporta poi Exchange Server 2003 per la sincronizzazione dalle posta elettronica e migliora la rilevazione e la configurazione automatica delle reti WLAN in standard Wi-Fi e delle PAN (Personal Area Network) basate su Blueototh.

Grazie al nuovo cuore di Windows Mobile 2003, basato su Windows CE.NET 4.2, il nuovo sistema operativo supporta il MS.NET Compact Framework: questo significa che gli sviluppatori possono creare e installare applicativi e Web service XML per Pocket PC utilizzando Visual Studio.NET 2003 e il nuovo Pocket PC Software Development Kit (SDK).

Il big di Redmond ha lanciato anche il nuovo logo Designed for Windows Mobile: attraverso un'apposita certificazione, questo logo indicherà la compatibilità dei prodotti di terze parti con i PDA e i telefoni cellulari basati su software Windows Mobile.

Fra i primi produttori a lanciare computer hand-held basati su Windows Mobile for Pocket PC si contano Asus, Dell, Fujitsu Siemens, HP, Toshiba, e ViewSonic. Ai vecchi partner di Microsoft per lo sviluppo di dispositivi Windows Mobile si sono aggiunti Gateway, JVC e l?italiana QQAAXX.

Il più diretto rivale di Windows Mobile for Pocket PC sarà Sahara, la nuova versione di Palm OS di cui PalmSource ha svelato nuovi dettagli proprio pochi giorni fa.

Update: molti lettori hanno inviato e-mail alla redazione di Punto Informatico chiedendo se e come sia possibile aggiornare un PDA con una versione precedente del sistema operativo per Pocket PC. A tale riguardo Microsoft ci ha segnalato un link a questa FAQ (in lingua inglese) dov'è possibile trovare le risposte alle domande più frequenti sull'aggiornamento al nuovo Windows Mobile 2003 for Pocket PC.
15 Commenti alla Notizia Pocket PC 2003. Pardon, Windows Mobile
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)