Cristina Sciannamblo

Il Googleplex è sempre più verde

Google rinforza il proprio parco macchine aggiungendo nuovi modelli di veicoli elettrici. In arrivo anche altre colonnine di rifornimento per i googler che hanno scelto il trasporto ecologico

Roma - L'impegno di Google per l'energia pulita si manifesta anche dentro i cancelli di Mountain View. Quest'ultima ha infatti rinforzato il proprio parco di auto elettriche aggiungendo più di 30 veicoli a quelli già presenti.

Si chiama Gfleet il programma di car-sharing verde inaugurato da BigG nel 2007 in collaborazione con Honda. Oltre a prevedere veicoli ibridi aziendali, esso provvede anche a rifornire di energia elettrica gratuita le macchine elettriche dei dipendenti del Googleplex.

Ora, il parco macchine sarà arricchito di Nissan Leaf e Chevrolet Volt, utilizzate per eseguire le commissioni e svolgere altre attività aziendali che richiedono il trasporto in macchina.
Come spiegato sul blog ufficiale, quando Google ha lanciato, nel 2007, l'iniziativa RechargeIt, sul mercato non esistevano ancora veicoli elettrici. I primi modelli di automobile acquistati per il parco macchine verde di Mountain View sono stati la Toyota Prius e la Ford Escape riequipaggiate con batterie Hymotion A123. Col tempo, il programma Gfleet è diventato un valido strumento per i googler che utilizzano le navette biodiesel per recarsi al lavoro e i veicoli elettrici per lavorare.

Cristina Sciannamblo
Notizie collegate
  • AttualitàGoogle, una raffica di energia pulitaMountain View entra nella cordata che finanzierà AWC, primo mega progetto che si propone di costruire pale eoliche in mare aperto. Nonostante le tante insidie, non manca l'ottimismo
  • AttualitàLa tecnologia si dà una ripulitaNegli Stati Uniti si lavora sul futuro dei computer tagliando i consumi energetici delle macchine della PA. L'Italia guarda invece al fine vita: attuato il decreto sulla gestione dei RAEE
  • AttualitàL'energia pulita di Google passa per GECollaborerà con General Electrics per fare pressione sulle istituzioni statunitensi, per lavorare ad una rete elettrica intelligente e efficiente, per spingere i cittadini a bordo di auto elettriche
3 Commenti alla Notizia Il Googleplex è sempre più verde
Ordina