Alfonso Maruccia

Nokia. Abbandoni, declassamenti e smentite

La finlandese continua a navigare in acque difficili. Tra dirigenti che si mettono in aspettativa, rating che scende e CEO costretto a passare il tempo a smentire di acquisizioni imminenti

Roma - Le cose si fanno complicate, molto complicate per Nokia, di giorno in giorno: la multinazionale finlandese che attende il rilancio dopo la scelta di Windows Phone 7 come OS d'elezione per i suoi smartphone perde uomini chiave, fiducia delle società di rating e deve difendersi dalla diffusione oramai incontrollabile di notizie su acquirenti interessati ad acquisirne il controllo.

Dalla Finlandia arriva la notizia che il chief technology officer (CTO) Rich Green ha deciso di prendersi un "congedo temporaneo" dai suoi impegni presso Nokia, adducendo non meglio specificate motivazioni personali.

La corporation rassicura sul fatto che la cosa "non avrà alcun impatto" sulla strategia di prodotto e la timeline già fissata per le nuove uscite, mentre per quanto riguarda le reali motivazioni dell'accaduto è facile ipotizzare che il disaccordo tra Green e il resto della board sull'abbandono dell'OS MeeGo abbia portato a una rottura che difficilmente potrà sanarsi in futuro.
Intanto Nokia continua a perdere la fiducia delle agenzie di rating: dopo il declassamento di Fitch da BBB+ a BBB-, il titolo della multinazionale subisce un nuovo giudizio negativo da parte di Standard & Poor's - che declassa le obbligazioni da A- a BBB+ con outlook negativo.

Nella tempesta di notizie e indiscrezioni sul conto di Nokia interviene anche il CEO Stephen Elop, il quale si barcamena tra una dichiarazione non proprio amichevole sulle responsabilità di Apple - colpevole, a suo dire, di aver creato le condizioni per la nascita di Android - e l'ennesima smentita su compratori (in questo caso Samsung) eventualmente interessati a fagocitare la società finlandese.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
20 Commenti alla Notizia Nokia. Abbandoni, declassamenti e smentite
Ordina
  • E' pazzesco di come siano ingessati alla nokia. Hanno (oggi un po meno) un potenziale immenso, un marchio una rete di vendita e stanno a guardare mentre affonda.
    Quando tanti anni fa annunciarono Maemo/Meego sembrava avessero le idee chiare. Oggi brancoilano nel buio: mentre android spopola, apple regna, wp7 si affaccia al mercato.... loro screditano e buttano alle ortiche Symbian e le meravigliose librerie Qt. Dicono che fra un anno ripartiremo da zero con wp7!!!!
    Secondo me avrebbero fatto moolto meglio a buttarsi (anche) su Android, con le QT, navteq etc.. avrebbero creato un ecosistema multipiattaforma eccezzionale.
    Possibile la prima casa al mondo di telefoni e smartphone che non ha nessun top di gamma vero, e non lo avra chissa fino a quando!!! Non hanno un tablet, non hanno nulla di nulla. Mah!!
    non+autenticato
  • Quindi secondo loro Apple cosa doveva fare? Non mettere sul mercato iPhone, così che Google non avrebbe fatto Android e loro potevano continuare a vendere il loro sistema operativo obsoleto? La colpa è loro che non hanno saputo capire il trend del mercato e sviluppare il loro OS di conseguenza, non certo degli altri che hanno avuto l'unica "colpa" di andare avanti!
    non+autenticato
  • - Scritto da: il signor rossi
    > Quindi secondo loro Apple cosa doveva fare? Non
    > mettere sul mercato iPhone, così che Google non
    > avrebbe fatto Android e loro potevano continuare
    > a vendere il loro sistema operativo obsoleto? La
    > colpa è loro che non hanno saputo capire il trend
    > del mercato e sviluppare il loro OS di
    > conseguenza, non certo degli altri che hanno
    > avuto l'unica "colpa" di andare
    > avanti!

    Sì, in effetti la cosa ha lasciato un pò sorpreso pure me. Imbroccano una scelta sbagliata dietro l'altra e la colpa non è loro, ma neanche di Android... è di Apple. Sapevo che in Finlandia trincano, ma qui mi sembra che abbiano un tantino esagerato con l'alcool...
    non+autenticato
  • Certo che Microsoft è proprio diventata una re Mida, ma con la differenza che non trasforma ciò che tocca in oro bensì in liquami.
    Arriva un suo uomo in Nokia, stipula l'accordo per W7 e Nokia perde mercato. Acquista Skipe e comincia a non funzionare più nulla...
    Speriamo continui così, almeno forse se ne andrà il player che più ha danneggiato il mercato dell'informatica degli ultimi 20 anni con le sue scorrettezze markettare.
  • senza contare quei poveri diavoli che hanno pagato un mucchio di euro un sistema operativo che si infetta solo a guardarlo Sorride
  • - Scritto da: A.besson
    > senza contare quei poveri diavoli che hanno
    > pagato un mucchio di euro un sistema operativo
    > che si infetta solo a guardarlo
    > Sorride

    osx?
    non+autenticato
  • - Scritto da: THe_ZiPMaN
    > Certo che Microsoft è proprio diventata una re
    > Mida, ma con la differenza che non trasforma ciò
    > che tocca in oro bensì in
    > liquami.
    > Arriva un suo uomo in Nokia, stipula l'accordo
    > per W7 e Nokia perde mercato.
    Confondi causa ed effetto.
    Nokia perde a causa di Android-iOS e, a causa di ciò, a fatto un accordo con MS, l'unica che può garantirle un OS buono con possibilità di personalizzazione tali da differenziare Nokia dagli altri produttori.

    > Acquista Skipe e
    > comincia a non funzionare più
    > nulla...
    Skyper ha già avuto problemi di questo genere.


    > Speriamo continui così
    Ti divertono i problemi degli altri?
    Non hai un'acca da fare nella tua vita?
    non+autenticato
  • - Scritto da: THe_ZiPMaN
    > Certo che Microsoft è proprio diventata una re
    > Mida, ma con la differenza che non trasforma ciò
    > che tocca in oro bensì in
    > liquami.

    Si chiama "effetto Ballmer"
    .poz
    205
  • Spero che chiudano (quanto ci godrei, mi spiacerebbe solo per le persone disoccupate, quelle sì), ma dopo lo schifo n96, l'n97 presa per i fondelli, la tritacomputer pcschifosuite, il vomito symbian e la presa per i fondelli di maemo è evidente che le microonde gli hanno cotto il cervello.
    Devono fare i 3310, quelli gli vengono bene, mentre gli smartphone dovrebbero farli fare a chi li sa fare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualunque
    > ma dopo lo schifo n96, l'n97 presa
    > per i fondelli,

    E pensare che migliaia di troll dicevano che questi due erano meglio dell'iPhone...
    AHHAHHAHAAH!!!!!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: uno qualunque
    > > ma dopo lo schifo n96, l'n97 presa
    > > per i fondelli,
    >
    > E pensare che migliaia di troll dicevano che
    > questi due erano meglio
    > dell'iPhone...
    > AHHAHHAHAAH!!!!!

    non che ci volesse poi molto ad essere meglio dell'iphone
    non+autenticato
  • Tu non hai mai usato un iPhone vero?
  • - Scritto da: valerivs
    > Tu non hai mai usato un iPhone vero?

    Io si e mi fa cacare. Preferisco un telefono che telefona e basta.
    Per tutto il resto c'e' il portatile, forse in futuro ma in futuro un tablet.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualunque
    > Spero che chiudano (quanto ci godrei, mi
    > spiacerebbe solo per le persone disoccupate,
    > quelle sì), ma dopo lo schifo n96, l'n97 presa
    > per i fondelli, la tritacomputer pcschifosuite,
    > il vomito symbian e la presa per i fondelli di
    > maemo è evidente che le microonde gli hanno cotto
    > il
    > cervello.
    > Devono fare i 3310, quelli gli vengono bene,
    > mentre gli smartphone dovrebbero farli fare a chi
    > li sa fare.

    Gioia, se non capisci una fava di telefoni vai su un forum di cucina. Dire che l'N97 o Symbian sono una cagata indica solamente che hai la competenza di un'escherichia coli. Lascia perdere.
    non+autenticato
  • - Scritto da: acid junkie s
    > http://it.advfn.com/borsaitaliana/Grafico.asp?azio
    in effetti si vede bene... la speculazione, il panico (dei dirigenti) e probabilmente anche la malafede di qualcuno dei suddetti...
    che tristezza vedere uno storico e potentissimo produttore europeo sfasciato da cialtroni e sirene (americane) ... anche se per es qui, in italia, vende ancora MOLTO bene.
    non+autenticato
  • Ma i troll dicevano che aveva la maggioranza. E il sottoscritto diceva che un aereo senza carburante precipita, non importa quanto sia alto, mentre un aereo in decollo è destinato a salire in alto.
    Forse oggi il concetto è stato capito.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Ma i troll dicevano che aveva la maggioranza. E
    > il sottoscritto diceva che un aereo senza
    > carburante precipita, non importa quanto sia
    > alto, mentre un aereo in decollo è destinato a
    > salire in
    > alto.
    > Forse oggi il concetto è stato capito.

    ok non capisci nulla di informatica e ci puo anche stare, non sapere nulla neanche di fisica ci sta ancora, fare paragoni senza senso come fai tu ti porta solo vergogna, un aereo senza carburante non preciprita ma perde quota lentamente, un aereo durante il decollo sta nella fase piu critica in cui puo precipitare. ruppolo, secondo me tu sei diversamente intelligente, per intelligente si intende che sa respirare quando scrive, non credo che il cervello ti permetta tante azioni contemporaneamente
    non+autenticato
  • - Scritto da: Appl
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Ma i troll dicevano che aveva la maggioranza. E
    > > il sottoscritto diceva che un aereo senza
    > > carburante precipita, non importa quanto sia
    > > alto, mentre un aereo in decollo è destinato a
    > > salire in
    > > alto.
    > > Forse oggi il concetto è stato capito.
    >
    > ok non capisci nulla di informatica e ci puo
    > anche stare, non sapere nulla neanche di fisica
    > ci sta ancora, fare paragoni senza senso come fai
    > tu ti porta solo vergogna, un aereo senza
    > carburante non preciprita ma perde quota
    > lentamente, un aereo durante il decollo sta nella
    > fase piu critica in cui puo precipitare. ruppolo,
    > secondo me tu sei diversamente intelligente, per
    > intelligente si intende che sa respirare quando
    > scrive, non credo che il cervello ti permetta
    > tante azioni
    > contemporaneamente

    Un aereo senza carburante, a meno che non sia un aliante, è SICURAMENTE in una situazione più critica di un qualsiasi aereo in fase di decollo.
    Comunque Nokia ha sbagliato molte mosse, e aspettato troppo tempo prima di rinnovare la fascia alta. Essere il leader di mercato della fascia telefoni da 40 euro non credo sia molto redditizio.

    PS. Sono pilota e so' di cosa parlo riguardo a situazioni critiche di volo.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)