Mauro Vecchio

Germania, utenti ammanettati per lo streaming?

Il gruppo antipirateria tedesco GVU pensa ad una vera e propria incriminazione di massa degli utenti Kino.to. Basterebbe aver visto un film in streaming per essere colpevole

Roma - Un'inquietante nota informativa, recentemente pubblicata sul blog ufficiale dell'organizzazione antipirateria tedesca GVU. Una minacciosa panoramica sul futuro di milioni di netizen, in particolare quelli legati alla piattaforma di indexing Kino.to, già inclusa dai vertici della Motion Picture Association of America (MPAA) nella famigerata lista dei mercati internazionali del P2P.

Come sottolineato dagli stessi vertici di GVU, non ci sarebbe attualmente alcun precedente legale che possa condurre all'incriminazione di semplici fruitori di contenuti illeciti a mezzo streaming. Di utenti che accedono online a film caricati da terzi in violazione delle norme a tutela del diritto d'autore. Qualcosa potrebbe però cambiare, almeno sulla base dei ragionamenti proposti da GVU.

Le vicende di cronaca sono ormai note: una gigantesca operazione di polizia - condotta in tutta Europa su ordine delle autorità di Dresda - ha portato all'arresto di 13 operatori della piattaforma Kino.to, estremamente popolare in paesi come la Germania e l'Austria. Il sito di indexing è stato sigillato in seguito agli arresti, chiuso per sospette attività di stampo criminoso.
Il caso di Kino.to potrebbe ora aprire nuovi scenari legali sul fronte antipirateria, contro tutti quegli utenti che hanno preferito guardarsi un film sfruttando i link ospitati sul sito. Secondo la visione di GVU, la copia temporanea di un file nella cache di un computer potrebbe costituire la prova evidente di una violazione in Rete del diritto d'autore.

Questa stessa copia avrebbe dunque un valore legale, che potrebbe portare all'applicazione delle previsioni penali nei confronti - a questo punto - di milioni di utenti. Ovvero di sanzioni pecuniarie e persino di un periodo di detenzione fino a cinque anni. Resta da capire se i vertici di GVU abbiano seriamente intenzione di intraprendere quest'ultima frontiera dell'antipirateria.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàUSA, i sei nemici del copyrightDiramata una lista dei principali spazi online che stanno minacciando l'integrità delle famiglie statunitensi. Almeno secondo i rappresentanti dell'anti-pirateria a stelle e strisce, che hanno accusato vari governi di rubare alla nazione
  • AttualitàRojadirecta, la cerrada del copyrightSequestrato il dominio .org del popolare sito di linking allo streaming dei principali eventi sportivi. Nessuna comunicazione dagli Stati Uniti ai vertici della piattaforma iberica, già assolta due volte in terra spagnola
  • AttualitàUSA, Rojadirecta e il contropiede antisequestroIl noto sito di indexing sportivo è di fatto il primo a ribellarsi in aula ai sigilli imposti dalle autorità statunitensi. Il governo di Washington avrebbe commesso un illecito contro un sito dichiarato legale in Spagna
134 Commenti alla Notizia Germania, utenti ammanettati per lo streaming?
Ordina
  • Rotola dal ridere
    E se i Netizer, utilizzassero un semplicissimo programmino Cleaner oppure si impostassero i set del browser per eliminare la cache?
    Ahahahahah! Fanno davvero sorridere...Cylon...
    non+autenticato
  • Ogni giorno una buona notizia. Questi delinquenti pensavano di farla franca. Tanti paroloni si sono detti, ma poi alla fine come vedete la legalita' avra' il sopravvento. Vi aspetto tutti nella mia videoteca. Un grazie particolare alle forze dell'ordine che devono aver a che fare tutti i giorni con questi delinquenti.
    non+autenticato
  • ma poi alla fine come vedete la legalita'
    > avra' il sopravvento.

    un po' come succede da 20 anni in italia. La legalita' dettata dai padroni.

    Vi aspetto tutti nella mia
    > videoteca.

    si coi gavettoni alla cacca


    Un grazie particolare alle forze
    > dell'ordine che devono aver a che fare tutti i
    > giorni con questi
    > delinquenti.

    ma tu sai un delinquente vero cosa sia ?
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 16 giugno 2011 09.59
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: Videoteca Genesi
    > Ogni giorno una buona notizia. Questi delinquenti
    > pensavano di farla franca. Tanti paroloni si sono
    > detti, ma poi alla fine come vedete la legalita'
    > avra' il sopravvento. Vi aspetto tutti nella mia
    > videoteca. Un grazie particolare alle forze
    > dell'ordine che devono aver a che fare tutti i
    > giorni con questi delinquenti.


    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 16 giugno 2011 10.06
    -----------------------------------------------------------
    krane
    22544
  • - Scritto da: Videoteca Genesi
    > Ogni giorno una buona notizia.


    > Questi delinquenti
    > pensavano di farla franca. Tanti paroloni si sono
    > detti, ma poi alla fine come vedete la legalita'
    > avra' il sopravvento.
    Si certo.

    > Vi aspetto tutti nella mia
    > videoteca.
    Hai il cofanetto di Dr Who stagione 6?

    > Un grazie particolare alle forze
    > dell'ordine che devono aver a che fare tutti i
    > giorni con questi
    > delinquenti.
    Prego, presenteremo il conto con la prossima dichiarazione dei redditi.

    GT
  • > Vi aspetto tutti nella mia videoteca.

    Si, si, aspetta e spera... Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Pirata
    non+autenticato
  • Bellissima questa!!!
    non+autenticato
  • La germania è un paese di programmatori con le palle attualmente il software p2p anonimo più famoso al mondo è stato creato da un tedesco e rilasciato opensource (Stealthnet.de).
    Già ha visto il boom di uso dai francesi dopo la legge sui tre strike ora tocca hai tedeschi...
    Alzando il tiro non fanno altro che spingere gli utenti a rispondere con mezzi tecnologici più avanzati e in grado di nascondere le proprie tracce.
    Come avevano fatto notare le polizie di mezzo mondo incitando i governi a cambiare strategia che non facevano altro che dare potere di calcolo a chi usa sistemi criptati per compiere azioni ben più gravi della pirateria.
    E indovinate? non si possono fermare nemmeno se si è un isp o con il deepinspection.
    non+autenticato
  • io ho provato quel software e vedevo appunto nodi tedesci e francesi.
    Qualcuno dice che lo usano pure i giapponesi dopo winny.

    Winny fu il primo client p2p criptato, ma lo stesso autore ha sempre fatto di tutto per impedire che tale software venga usato al difuori dal giappone.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > io ho provato quel software e vedevo appunto nodi
    > tedesci e
    > francesi.
    > Qualcuno dice che lo usano pure i giapponesi dopo
    > winny.

    nah... i jappi sono ormai passati tutti a Share e Perfect Dark.
    molto più sicuri e performanti di winny.Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mighael
    > ora tocca hai
    > tedeschi...

    E questa è l'ennesima dimostrazione che i pirati sono ignoranti.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 16 giugno 2011 10.31
    -----------------------------------------------------------
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Mighael

    > > ora tocca hai tedeschi...

    > E questa è l'ennesima dimostrazione che i
    > pirati sono ignoranti.

    Non ho capito cosa vuoi dire, vuoi spiegarti meglio ???
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: Mighael
    >
    > > > ora tocca hai tedeschi...
    >
    > > E questa è l'ennesima dimostrazione che i
    > > pirati sono ignoranti.
    >
    > Non ho capito cosa vuoi dire, vuoi spiegarti
    > meglio
    > ???

    Pirata anche tu?
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: ruppolo
    > > > - Scritto da: Mighael

    > > > > ora tocca hai tedeschi...

    > > > E questa è l'ennesima dimostrazione che i
    > > > pirati sono ignoranti.

    > > Non ho capito cosa vuoi dire, vuoi spiegarti
    > > meglio ???

    > Pirata anche tu?

    Ma oggi sei ubriaco ? Scrivi cose a caso peggio del solito !
    Ripigliati se vuoi che ti rispondano, ti ho chiesto che intendessi dire perche' non si capisce di che stai parlando ?
    krane
    22544
  • Se mai si facesse una legge del genere, basterebbe inviare i link ai siti di streaming (con qualche trucco simile a quello usato per il rickrolling) a chiunque si sia dichiarato favorevole: così, avendoci cliccato sopra per sbaglio, sono andati su un sito di streaming... e a quel punto li denunci.

    In poco tempo, tale sistema diventerebbe molto impopolare, e verrebbe tolto (anche perchè tutti quelli che avevano votato a favore sono dietro le sbarre e non votano più.
    non+autenticato
  • bastarà svuotare la cache all'uscita del browser...A bocca aperta
    Sgabbio
    26178
  • Beata ingenuità!

    Credono di poter fermare il mondo, mentre il mondo se ne sbatte totalmente di loro e va per la sua strada.

    Prima si rassegneranno meglio sarà per loro.

    Pirata
    non+autenticato
  • Ma poi su cosa si trollerebbe su PI? È uno degli argomenti cardine... guarda che poi ne avremmo tanta nostalgia nostalgia canaglia....
    non+autenticato
  • nun glie la fa'... rassegnati, l'ora della morte dei pirati sta arrivando. Come quando hanno quasi estirpato la pirateria delle schede TV.
    non+autenticato
  • - Scritto da: filosofo
    > nun glie la fa'... rassegnati, l'ora della morte
    > dei pirati sta arrivando. Come quando hanno quasi
    > estirpato la pirateria delle schede
    > TV.

    Hanno solo estirpato la tv, non la pirateria. Chi aveva la scheda pirata è semplicemente passato su internet.
    non+autenticato
  • e ora la scheda te la sogni...
    Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: filosofo
    > e ora la scheda te la sogni...
    > Sorride

    La scheda e' un residuato storico.
    Noi stiamo al passo con la tecnologia.
  • si si, al passo con il confino su web! Te la sogni Sky con telecomando sul TV 52" in full HD spaparanzato sul divano. Sulla sedia con PC!
    Vai a copiare, che perdi la "mano"...
    LOL
    non+autenticato
  • - Scritto da: filosofo
    > si si, al passo con il confino su web! Te la
    > sogni Sky con telecomando sul TV 52" in full HD
    > spaparanzato sul divano.

    Non me la sogno: me ne frego proprio di sky.

    Se per te il massimo della vita e' guardarsi sky sul 52" dal divano, accomodati.
  • Chi ha detto che è il massimo? Per te sarà il massimo, per me è il minimo. E tu non hai neanche quel minimo!

    Pirata, ecco la tua canzone preferita... è un po' trash, anzi, decisamente trash (come te) però, senti le parole, ti calzano a pennello
    http://www.deezer.com/listen-895697
    LOOOOOL

    P.S. Ma lo sai che mi stai facendo ridere gratis da 3 giorni? Quasi quasi ti pago i diritti!
    LOOOOOL!
    non+autenticato
  • - Scritto da: filosofo
    > Chi ha detto che è il massimo? Per te sarà il
    > massimo, per me è il minimo. E tu non hai neanche
    > quel minimo!

    > Pirata, ecco la tua canzone preferita... è un po'
    > trash, anzi, decisamente trash (come te) però,
    > senti le parole, ti calzano a
    > pennello
    > http://www.deezer.com/listen-895697
    > LOOOOOL

    Fiiico il sito, non lo conoscevo !!!
    Altra musica aggratisssss
    krane
    22544
  • Si se ti iscrivi gratis puoi creare le tue playlists. Ma sempre a 128 kbps e con la pub sonora.
    Se paghi €5 al mese hai musica in HR, ed eviti la pubblicità sonora.
    Poi con somme maggiori puoi scaricare su computer, su iPhone...

    Ecco questo è un modo onesto di ascoltare la musica.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)