Roberto Pulito

Chi ha violato il database Sega?

Intrusioni sui server e furti di dati sensibili anche ai danni della storica compagnia videoludica. Questa volta il team LulzSec si offre di collaborare alle indagini

Roma - A quanto pare gli incursori del web hanno trovato un modo tutto loro per giocare con i videogame. Dopo Sony, Nintendo, Codemasters e Bethesda questa volta è Sega a finire nel mirino dei dispettosi cracker. La software house del porcospino Sonic ha reso noto che il network SEGA Pass è stato violato da ignoti.

Nel database in questione erano memorizzati nomi e cognomi, date di nascita, indirizzi email e password dei 1,3 milioni di utenti registrati al servizio. L'azienda nipponica ha precisato che le password erano comunque memorizzate in modo cifrato e non in formato testo.

Stando alla lettera inviata agli iscritti, i dati collegati alle carte di credito degli utenti non erano assolutamente presenti sul server e non sono stati esposti a questa intrusione, perché Sega si appoggia ad un service esterno per tutto ciò che riguarda i pagamenti.
Al momento gli esperti dell'azienda stanno ancora investigando sull'accaduto. Da venerdì scorso tutti gli accessi al SEGA Pass sono stati temporaneamente sospesi e i vecchi dati d'accesso sono stati disabilitati, per motivi di sicurezza.

Il team LulzSec, gruppo hacktivista noto proprio per attacchi di questo tipo, non solo si dichiara completamente estraneo ai fatti ma si è anche offerto di dare una mano per vendicarsi sui veri colpevoli. Secondo Lulz Security, Sega merita tutto il rispetto del mondo per aver creato la storica console Dreamcast.

Roberto Pulito
Notizie collegate
32 Commenti alla Notizia Chi ha violato il database Sega?
Ordina
  • A tal proposito Symantec sta promuovendo un'iniziativa divulgativa e totalmente gratuita contro il mercato nero dell'informazione, le frodi e le minacce informatiche. Consulta e segui gratuitamente webinar, presentazioni e ricerche sul sito Stop Black Market http://www.symantec.com/it/it/business/theme.jsp?t...
    non+autenticato
  • Ok ci sono 2 chiavi di lettura o ci troviamo davanti un gruppo di sciacalli informatici che stanno facendo collezione di dati sensibili per scopi poco chiari...o si tratta di un gruppo ideologicamente elevato che cerca di illuminare il mondo sui rischi dei "database in the cloud".Analizzando le violazioni degli ultimi 6 mesi almeno quelle che sono state dichiarate tali ai comuni mortali,noteremo che il livello di sicurezza media è molto basso.La nuvola per ora serve soltanto a chi ha interesse a schedare la gente per vari scopi siano economici,politici,o altro,sono sempre di più le società che cercano di effettuare la raccolta dati qualcuno anche ergendosi a difensore della vostra reputazione online.Ad oggi l'unico posto sicuro per i dati è il cassetto di casa...
    non+autenticato
  • - Scritto da: R3d Wo1f
    > o si tratta di un gruppo
    > ideologicamente elevato che cerca di illuminare
    > il mondo sui rischi dei "database in the
    > cloud".

    Sono adolescenti vandali, niente di più, niente di meno. Da prendere a ceffoni e scarpate sul culo, o da sbattere in galera se maggiorenni.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 21 giugno 2011 13.16
    -----------------------------------------------------------
    ruppolo
    33033
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: R3d Wo1f
    > > o si tratta di un gruppo
    > > ideologicamente elevato che cerca di illuminare
    > > il mondo sui rischi dei "database in the cloud".

    > Sono adolescenti vandali, niente di più, niente
    > di meno. Da prendere a ceffoni e scarpate sul
    > culo, o da sbattere in galera se maggiorenni.

    Prendili no ? Sei un tecnico...
    O sono piu' in gamba di te ?
    krane
    22528
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: R3d Wo1f
    > > > o si tratta di un gruppo
    > > > ideologicamente elevato che cerca di
    > illuminare
    > > > il mondo sui rischi dei "database in the
    > cloud".
    >
    > > Sono adolescenti vandali, niente di più, niente
    > > di meno. Da prendere a ceffoni e scarpate sul
    > > culo, o da sbattere in galera se maggiorenni.
    >
    > Prendili no ? Sei un tecnico...
    > O sono piu' in gamba di te ?

    non basta chiamare i loro genitori?
  • - Scritto da: il solito bene informato
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: ruppolo
    > > > - Scritto da: R3d Wo1f
    > > > > o si tratta di un gruppo
    > > > > ideologicamente elevato che cerca di
    > > > > illuminare il mondo sui rischi dei
    > > > > "database in the cloud".

    > > > Sono adolescenti vandali, niente di più,
    > > > niente di meno. Da prendere a ceffoni e
    > > > scarpate sul culo, o da sbattere in
    > > > galera se maggiorenni.

    > > Prendili no ? Sei un tecnico...
    > > O sono piu' in gamba di te ?

    > non basta chiamare i loro genitori?

    Hai il loro numero di telefono o cerchi "Hacker" sulle pagine gialle ?
    krane
    22528
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: il solito bene informato
    > > - Scritto da: krane
    > > > - Scritto da: ruppolo
    > > > > - Scritto da: R3d Wo1f
    > > > > > o si tratta di un gruppo
    > > > > > ideologicamente elevato che cerca di
    > > > > > illuminare il mondo sui rischi dei
    > > > > > "database in the cloud".
    >
    > > > > Sono adolescenti vandali, niente di più,
    > > > > niente di meno. Da prendere a ceffoni e
    > > > > scarpate sul culo, o da sbattere in
    > > > > galera se maggiorenni.
    >
    > > > Prendili no ? Sei un tecnico...
    > > > O sono piu' in gamba di te ?
    >
    > > non basta chiamare i loro genitori?
    >
    > Hai il loro numero di telefono o cerchi "Hacker"
    > sulle pagine gialle
    > ?

    allora una bella nota sul registroSorride
  • Se fossero davvero adolescenti vandali sarei ancora più preoccupato perchè vorrebbe dire che il livello di sicurezza informatica globale è davvero bassissimo.
    non+autenticato
  • occhio che se loro prendono te addio soldi, identità e chissà cos'altro ruppolozzzzzzz
    non+autenticato
  • [i]Sega merita tutto il rispetto del mondo per aver creato la storica console Dreamcast.[/i]

    Mi sa che non hanno visto le porcate fatte degli ultimi anni, altrimenti avrebbero risposto diversamente....
    Sgabbio
    26178
  • Infatti sono rimasti al Dreamcast...! E fanno bene.
    non+autenticato
  • E tutti questi grandi ammiratori della Dreamcast dove erano nel 1998/2000? Tutti attaccati alla PS1 e in trepida attesa della PS2 scommetto...guardacaso la DC piaceva a tutti,era rivoluzionaria,era bellissima, eppure non l'ha comprata nessuno, che strano...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lybra
    > E tutti questi grandi ammiratori della Dreamcast
    > dove erano nel 1998/2000? Tutti attaccati alla
    > PS1 e in trepida attesa della PS2
    > scommetto...guardacaso la DC piaceva a tutti,era
    > rivoluzionaria,era bellissima, eppure non l'ha
    > comprata nessuno, che
    > strano...

    Ma lol! Cos'è! Siamo su joypad.it quando multiplayer non capiva una sega di giochi su console e aveva preso dei fanboy sony per fare un sito che parlava di tutte le console ?

    IL DC è stata una console molto amata e rivoluzionaria per l'epoca (molti pensano che è stata la micorosoft a portare il gaming online su console, ma è stato il dreamcast a portare sta cosa).

    L'unica colpa che si può fare a sega è la loro strategia demenziale nel promuoverlo, oltre ha che ad appoggiarsi a distributori dementi...cioè in italia si era affidata alla giochi preziosi, che però se ne sbatteva le palle nella promozione di quella console....

    Per non parlare che per essere una multinazionale, le varie divisioni si facevano guerra tra di loro, sopratutto la sega japan contro la sega america è questa cosa era evidente già ai tempi dal passaggio dal mega drive al saturn.

    Dire che non l'ha comprata nessuno è sbagliato comunque. Anche perchè la ps2 quando usci da noi aveva solo 10 titoli all'uscita contro i 50 del DC e costava 2 dreamcast.....A bocca aperta

    Ci sono molte persone che rimpiangono la sega nel mercato delle console, considerando la situazione attuale.
    Sgabbio
    26178
  • Il problema è questo. Da quando non hanno una piattaforma loro su console, hanno cominciato a fare troiate sempre più grosse.
    Sgabbio
    26178
  • di quali porcate parli ?
    Device non all'altezza o porcate vere in stile sony ?

    Perche' nel primo caso non vedo molte ragioni per questo attacco. ( ma sicuramente ci sono cose che non sappiamo dietro all'accaduto )
  • - Scritto da: deactive
    > di quali porcate parli ?
    > Device non all'altezza o porcate vere in stile
    > sony
    > ?

    Nessuno device è il problema ma la qualità dei suoi titoli, che è andata a scemare proprio quando si ritirarono nel mercato delle console.

    Tra l'altro hanno un managment imbarazzante visto che hanno contribuito in maniera diretta alla decadenza di uno dei personaggi più rapresentativi del mondo sega, ovvero sonic. La prova fu il titolo che doveva rilanciare sonic, ovvero Sonic The hedgehog, del 2005/06. Hanno obbligato il team di sviluppo a lavorare in contemporania ad un titolo per wii orripilante, gli hanno dato scadenze inumante, con scuse risibili tipo "è il 15 anniversario di sonic! E' dev'essere il titolo d'uscita per la ps3", tirando fuori un titolo palesemente incompleto e ratoppato a cazzo, aveva più bug di un software microsoft!

    Poi hanno avuto pure la prilante idea di far pagare a parte cose da bestemmia, come un livello di difficoltà aggiuntivo per personaggio ed la possibilità di usare i personaggi che erano diventati macchiette in quel gioco, nei vari livelli di gioco.... Poi da li Sonic è caduto molto in basso.... Non è un caso che il suo ideatore se ne sia andato via da sega con le palle inverse.

    Ma questo è uno dei tanti episodi storti di sega.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: alfio
    > Rotola dal ridere

    meno male che questa battuta l'hai fatta tu prima di me Rotola dal ridere
  • Conoscete qualcuno capace di bucare la mi arete?

    Chi sei oggi se non ti hanno fatto un foro, anzi un buco, meglio un tunnel dentro la tua rete? Solo un misero sistemista pedante e sfigato che non ha capito nulla di come gira il mondo!!!
    non+autenticato
  • Chiaro. Sorride

    Se ne parli male, se ne parli bene, l'importante è che se ne parli.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Francesco
    > Conoscete qualcuno capace di bucare la mi arete?
    >
    > Chi sei oggi se non ti hanno fatto un foro, anzi
    > un buco, meglio un tunnel dentro la tua rete?
    > Solo un misero sistemista pedante e sfigato che
    > non ha capito nulla di come gira il
    > mondo!!!

    ma poi se ti bucano la rete non puoi sposarti in bianco...
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)