Mauro Vecchio

Danimarca, tracciamento antiterrorismo

Presentata al ministero di Giustizia danese una proposta di legge contro l'uso anonimo della Rete. Nelle mani del governo finirebbero indirizzi IP, cronologie di navigazione, contatti personali. Coinvolte imprese e caffetterie

Roma - C'è chi ha sottolineato come si tratti di una proposta legislativa da incubo, presentata in una maniera talmente assurda da risultare ancora più restrittiva di certe barricate alzate in paesi come la Cina. Ad illustrarla è stato un gruppo di lavoro presso il ministero di Giustizia danese, pronto a dichiarare guerra a certi usi anonimi del web.

In sostanza, e fin qui nulla di nuovo, tutti quei luoghi pubblici che garantiscono l'accesso ad Internet - si parla di caffetterie o biblioteche - dovrebbero richiedere ai propri utenti un documento d'identità, prima che questi possano iniziare una qualsivoglia sessione di navigazione sul web.

Ma la proposta non si fermerebbe qui. Tutti i dati raccolti nel corso della navigazione - indirizzi IP, cronologie dei browser, persino contatti personali - dovrebbero essere inviati alla polizia e poi al governo danese, nel tentativo di prevenire eventuali attacchi di matrice terroristica.
C'è un dettaglio ancor più inquietante. Le nuove predisposizioni di legge dovrebbero estendersi anche alle piccole e grandi imprese, che in sostanza sarebbero costrette a tracciare le attività online dei propri dipendenti. Anche queste informazioni finirebbero nei database della polizia e del governo di Copenaghen.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàDecreto Pisanu, il lungo addioPare il titolo di un romanzo hard boiled, ma è un giallo che riguarda il wireless del Belpaese. Tra leggi abrogate e decreti che sopravvivono, data retention e obblighi di identificazione, la trama si infittisce
  • AttualitàUK, ghigliottine sul WiFi pubblicoAnnunciati alcuni dettagli sulla proposta governativa di regolamentare gli accessi pubblici senza fili. Università, biblioteche e piccoli caffè saranno responsabili delle attività di condivisione illecita degli utenti
5 Commenti alla Notizia Danimarca, tracciamento antiterrorismo
Ordina