Moratti firma con Larry Ellison

Siglata la Lettera di intenti per la partecipazione al progetto internazionale Think.com, per la messa a punto di un ambiente educativo multimediale e interattivo con servizi di supporto per studenti e docenti

Roma - Mettere a punto un ambiente didattico virtuale e multimediale basato su un portale interattivo pensato per offrire numerosi servizi di supporto ad alunni e docenti della scuola italiana. Questo il senso della Lettera di intenti firmata ieri dal ministro all'Istruzione, all'Università e alla Ricerca, Letizia Moratti, e dal fondatore e CEO di Oracle, Larry Ellison.

In occasione dell'evento AppsWorld organizzato da Oracle, Ellison e Moratti hanno spiegato il senso dell'iniziativa Think.com, un progetto che rientra nel programma "Oracle Education Initiative" per la didattica, con l'uso di comunità di apprendimento online, lo scambio di informazioni e documenti scolastici, puntando sulla comunicazione internet tra i partecipanti, l'e-learning e altro ancora.

Oltre a Think.com, il cui sito già offre una serie di servizi web alle scuole, all'AppsWorld di Roma si è fatto il punto sulle potenzialità dell'Information Technology per le piccole e medie imprese ma soprattutto per la Sanità e la Pubblica Amministrazione. Si è parlato anche di Linux, piattaforma sulla quale Oracle ha costruito la Special Edition della propria E-Business Suite dedicata alla media impresa.
Sul fronte del software per la didattica, proprio il ministro Moratti come si ricorderà ha firmato nei giorni scorsi una intesa con Sun Microsystems per portare gratuitamente in tutti gli istituti scolastici italiani la suite di programmi di produttività StarOffice 6.
TAG: mondo
26 Commenti alla Notizia Moratti firma con Larry Ellison
Ordina
  • Almeno l'immobilismo ATAVICO viene un pochino scosso....
    vediamo che ne viene fuori... Sorride

    non+autenticato
  • non so se questa è la casella giusta. Vorrei far notare che è estremamente inutile fare progetti di questo tipo visto che poi le scuole dove possono essere realizzati sono molto poche.La nostra scuola, istituto professionale per il turismo e il commercio di Lodi "L.Einaudi", è suddiviso in tre sedi, una delle quali ha un solo laboratorio multimediale per 10 classi. Prima di fare questi progetti megagalattici pensate ha ristrutturare le scuole e a costruirne di nuove dove necessarie.Scusatemi tanto ma sono stufa di sentirmi cadere in testa questi progetti campati per aria e poi dover insegnare in una struttura fatiscente come quella dove insegno io
    non+autenticato

  • Dove sono i difensori dei formati aperti?
    Non penserete mica che i datafile di Oracle siano documentati........

    Il documento WORD non va bene mentre Gb o Tb di dati in Oracle vanno bene?

    ah la coerenza.....................................

    non+autenticato
  • E' comunque possibile esportare i dati da Oracle in un formato
    standard (al limite txt) e reimportarli in un qualunque db.

    Non e' sempre possibile trasformare un .doc in un altro formato.

    Alessandro
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > E' comunque possibile esportare i dati da
    > Oracle in un formato
    > standard (al limite txt) e reimportarli in
    > un qualunque db.

    Anche Word ... al limite con due PC da uno copi e dall'altro scrivi......
    E il problema di eventuali backdoor tanto temuto con MS?

    ah la coerenza questa sconosciuta......

    > Non e' sempre possibile trasformare un .doc
    > in un altro formato.
    >
    > Alessandro

    la funzione salva con nome dove scegli anche il formato su Linux non è ancora arrivata? abbiate pazienza tra un paio d'anni arriverà ...... Sorride))

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > Anche Word ... al limite con due PC da uno
    > copi e dall'altro scrivi......

    con word al massimo si può provare a copiare con carta e matita..forse tra 10 anni microsoft introdurrà scalpello e pietra...mai sentito parlare di esportazione?
    vai nel menù di word e vedi quali sono i formati supportati (o forse sopportati)..poi l'esportazione nei database..ancora rido


    > E il problema di eventuali backdoor tanto
    > temuto con MS?
    >

    beh c'è sempre...ma hai ragione quando c'è la fede e il dio bill ci comanda..c'è tutto..anche tu hai ragione

    > ah la coerenza questa sconosciuta......

    già..come il buon senso per stare zitti

    >
    >
    >
    > la funzione salva con nome dove scegli anche
    > il formato su Linux non è ancora arrivata?
    > abbiate pazienza tra un paio d'anni arriverà
    > ...... Sorride))
    >

    mah..sei un troll dilettante...fare ironia con "Salva con nome" denota la tua conoscenza al riguardo..
    la prossima volta parlaci della funzione "Esci" o "Nuovo"

    non+autenticato

  • > >
    > >
    > > Anche Word ... al limite con due PC da uno
    > > copi e dall'altro scrivi......
    >


    Cazzo ma è cosi' difficile capire quando uno fa ironia .... comincio a pensare che il vostro encefalogramma si sta appiattendo ......
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > > E' comunque possibile esportare i dati da
    > > Oracle in un formato
    > > standard (al limite txt) e reimportarli in
    > > un qualunque db.
    >
    > Anche Word ... al limite con due PC da uno
    > copi e dall'altro scrivi......
    > E il problema di eventuali backdoor tanto
    > temuto con MS?
    >
    > ah la coerenza questa sconosciuta......
    >
    > > Non e' sempre possibile trasformare un
    > .doc
    > > in un altro formato.
    > >
    > > Alessandro
    >
    > la funzione salva con nome dove scegli anche
    > il formato su Linux non è ancora arrivata?
    > abbiate pazienza tra un paio d'anni arriverà
    > ...... Sorride))
    >

    Mi spiace è arrivata da tempo A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Dove sono i difensori dei formati aperti?
    > Non penserete mica che i datafile di Oracle
    > siano documentati........
    >
    > Il documento WORD non va bene mentre Gb o Tb
    > di dati in Oracle vanno bene?
    >
    > ah la
    > coerenza.....................................
    >
    Ma veramente oracle andra bene a te!

    Per me non è meglio di winzozz cosi come ellison non è meglio di gates!

    non+autenticato

  • > Ma veramente oracle andra bene a te!
    >
    > Per me non è meglio di winzozz cosi come
    > ellison non è meglio di gates!
    >

    E' quello che intendevo dire.....

    Ciao

    non+autenticato
  • Dov'e' il contratto firmato?
    Perfavore, chiediamo trasparenza !!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Dov'e' il contratto firmato?
    > Perfavore, chiediamo trasparenza !!

    Scherzi ? tu taci compra e vota (ma solo come dico io)! questo è il tuo ruolo!
    non+autenticato
  • Due giorni fa lo era, oggi lo è ancora? o firma qualsiasi cosa che gli presenta un omino sorridente....
    non+autenticato
  • Ahahha io stavo per chiedere che cos'e' che fa esattamente
    la Moratti al ministero..... Deluso

    non+autenticato
  • Nel merito, cosa c'e' questa volta di sbagliato?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Nel merito, cosa c'e' questa volta di
    > sbagliato?

    Che i soldi risparmiati con StarOffice(poi risparmiati da chi...) andranno nelle tasche di Ellison?

    nop
    563

  • - Scritto da: nop
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Nel merito, cosa c'e' questa volta di
    > > sbagliato?
    >
    > Che i soldi risparmiati con StarOffice(poi
    > risparmiati da chi...) andranno nelle tasche
    > di Ellison?
    >
    Almeno verranno usati sitemi di prima scelta: pensa se firmavano per usare accessA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Nel merito, cosa c'e' questa volta di
    > sbagliato?

    Eliminiamo il "questa volta" che prevede dei precedenti, volevo sottolineare il fatto che il ministro sta trattando non solo con paladini dell'informatica che regalano il proprio software ma anche con monopolisti del settore database. Certo, non voglio gridare al lulo al lupo prima del tempo, però c'è qualcosa che non mi convince, staremo a vedere.
    non+autenticato
  • > proprio software ma anche con monopolisti
    > del settore database.

    monopolisti de che?

    qualcuno ti impedisce di usare db2, postgres o sql server?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > proprio software ma anche con monopolisti
    > > del settore database.
    >
    > monopolisti de che?
    >
    > qualcuno ti impedisce di usare db2, postgres
    > o sql server?

    E' il solito discorso: qualcuno ti impedisce di usare OsX, OS2, linux?
    Però guarda, non andiamo oltre con sto discorso..
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > proprio software ma anche con monopolisti
    > > del settore database.
    >
    > monopolisti de che?
    >
    > qualcuno ti impedisce di usare db2, postgres
    > o sql server?

    infatti .. chi ti impedisce di usare altri database ..
    sveglia !
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > > proprio software ma anche con
    > monopolisti
    > > > del settore database.
    > >
    > > monopolisti de che?
    > >
    > > qualcuno ti impedisce di usare db2,
    > postgres
    > > o sql server?
    >
    > infatti .. chi ti impedisce di usare altri
    > database ..
    > sveglia !

    Infatti, chi ti impedisce di usare qualsiasi OS?Occhiolino
    spino
    1093
  • >
    > Infatti, chi ti impedisce di usare qualsiasi
    > OS?Occhiolino


    forse il fatto che microsoft mi affibbia il suo ogni volta che compro il PC?
    forse il fatto che nessuno di quelli che non è un esperto di computer ha intenzione di pagare due volte un OS e prende ciò che consiglia l'esperto di turno basta che funzioni?
    non+autenticato