Claudio Tamburrino

Apple, Fox e Florida le ultime vittime AntiSec

Mentre l'account Twitter di Fox annunciava la morte del Presidente Obama, un server Apple senza nessun dato degli utenti veniva violato, cosė come il registro elettorale della Florida

Roma - La campagna AntiSec lanciata dal gruppo LulzSec e portata avanti dagli hacktivisti di Anonymous ha tre nuove vittime illustri: Apple, Fox e lo Stato della Florida.

Secondo un documento divulgato su pastebin, il movimento AntiSec avrebbe avuto accesso a server Apple ottenendo 26 username e password cifrate dell'amministrazione: i dati degli utenti della Mela sarebbero in ogni caso al sicuro, anche se è buona norma cambiare le password di accesso dal momento che l'attacco avrebbe riguardato un server impiegato per i sondaggi.

Inoltre, un grey hat non collegato ad AntiSec chiamato idahc-hacker riferisce di aver trovato vulnerabilità in un altro sito Apple che permetterebbero l'accesso non autorizzato ai dati degli utenti.
Intanto non si placa neanche l'offensiva nei confronti delle istituzioni statali: la polizia dell'Arizona sembra essere stata attaccata per la terza volta negli ultimi 10 giorni, attacco che avrebbe generato un'altra fuga di notizie confidenziali e l'invito da parte dei responsabili dell'attacco a investigare nella vita personale dei poliziotti alla ricerca di segreti da svelare.

Inoltre finisce nel mirino degli hacktivisti anche la Florida, di cui sarebbero stati violati e compromessi i registri elettorali. L'attacco ha un valore altamente simbolico perché porta alla memoria tutte le polemiche sul voto digitale negli Stati Uniti.

Collegata alla campagna AntiSec, poi, sarebbe la violazione dell'account Twitter di Fox News rivendicata da @TheScriptKiddie: questo, prima di essere bloccato (e di ricomparire temporaneamente sotto il nome di @ScriptKiddi3s), scriveva di avere legami con Anonymous in quanto ex membro e di aver scelto di attaccare Fox proprio guardando agli obiettivi AntiSec.

Fino a quando il gruppo di cui ScriptKiddie è portavoce ha avuto il possesso dell'account, da esso giungeva la notizia dell'assassinio del Presidente Obama "colpito due volte, all'area pelvica e al collo". Al momento i tweet con le false notizie risultano ancora visibili.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
53 Commenti alla Notizia Apple, Fox e Florida le ultime vittime AntiSec
Ordina
  • ...il concetto di base è questo...

    Chi crede di essere sicuro è proprio la preda più facile!
  • - Scritto da: Findi
    > ...il concetto di base è questo...
    >
    > Chi crede di essere sicuro è proprio la preda più
    > facile!

    Hanno aperto la stagione della caccia ai pinguini?
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Findi
    > > ...il concetto di base è questo...
    > >
    > > Chi crede di essere sicuro è proprio la preda
    > più
    > > facile!
    >
    > Hanno aperto la stagione della caccia ai pinguini?

    Ruppolo, sai che con me devi solo stare zitto visto che ho più mac di te....

    Ti ricordo che il mac è stato l'unico sistema in grado di farsi "infilare" un keylogger nel firmware della tastiera....
  • - Scritto da: Findi
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: Findi
    > > > ...il concetto di base è questo...
    > > >
    > > > Chi crede di essere sicuro è proprio la preda
    > > più
    > > > facile!
    > >
    > > Hanno aperto la stagione della caccia ai
    > pinguini?
    >
    > Ruppolo, sai che con me devi solo stare zitto
    > visto che ho più mac di
    > te....

    Non credo...

    > Ti ricordo che il mac è stato l'unico sistema in
    > grado di farsi "infilare" un keylogger nel
    > firmware della
    > tastiera....

    E dove avrebbe dovuto infilarsi, un keylogger? Rotola dal ridere

    Pensa invece a dove si sta infilando un certo bootkit...
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Findi
    > > - Scritto da: ruppolo
    > > > - Scritto da: Findi
    > > > > ...il concetto di base è questo...
    > > > >
    > > > > Chi crede di essere sicuro è proprio la
    > preda
    > > > più
    > > > > facile!
    > > >
    > > > Hanno aperto la stagione della caccia ai
    > > pinguini?
    > >
    > > Ruppolo, sai che con me devi solo stare zitto
    > > visto che ho più mac di
    > > te....
    >
    > Non credo...
    >
    > > Ti ricordo che il mac è stato l'unico sistema in
    > > grado di farsi "infilare" un keylogger nel
    > > firmware della
    > > tastiera....
    >
    > E dove avrebbe dovuto infilarsi, un keylogger?
    > Rotola dal ridere
    >
    > Pensa invece a dove si sta infilando un certo
    > bootkit...


    lul non ci credo a come ha risposto, ma lo sai cosa è una tastiera?
    non+autenticato
  • - Scritto da: lul
    > lul non ci credo a come ha risposto, ma lo sai
    > cosa è una
    > tastiera?

    Non ricordo bene, ormai uso solo iPad e iPhone Rotola dal ridere
    ruppolo
    33147
  • Fai bene, per quello che devi fare tu su di un PC è fin che mai avere uno schermo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > Fai bene, per quello che devi fare tu su di un PC
    > è fin che mai avere uno
    > schermo...

    Mangiato pesante?
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: lul
    > > lul non ci credo a come ha risposto, ma lo sai
    > > cosa è una
    > > tastiera?
    >
    > Non ricordo bene, ormai uso solo iPad e iPhone
    > Rotola dal ridere

    bravo fai bene, l'informatica non fa per te, i giocattoli che hai citato sono pure troppo per il tuo intelletto
    non+autenticato
  • - Scritto da: lul
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: lul
    > > > lul non ci credo a come ha risposto, ma lo sai
    > > > cosa è una
    > > > tastiera?
    > >
    > > Non ricordo bene, ormai uso solo iPad e iPhone
    > > Rotola dal ridere
    >
    > bravo fai bene, l'informatica non fa per te, i
    > giocattoli che hai citato sono pure troppo per il
    > tuo
    > intelletto

    Studia, non stare qui a perdere tempo!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > > Ti ricordo che il mac è stato l'unico sistema in
    > > grado di farsi "infilare" un keylogger nel
    > > firmware della
    > > tastiera....
    >
    > E dove avrebbe dovuto infilarsi, un keylogger?
    > Rotola dal ridere
    Ma che cazzo di risposte dai?
    Ma ti rendi conto di quello che scrivi?

    Quale parte di "Hanno corrotto il firmware della tastiera" non ti è chiaro?

    Lo sai cos'è un keylogger?
    Lo sai quante implementazioni esistono di esso?
    Lo sai quanto è grave il problema posto da findi?

    > Pensa invece a dove si sta infilando un certo
    > bootkit...
    Guardati il sedere allo specchio così ti accorgi come il bootkit sta giocando spensierato nella tua area a ring 0.
    Darwin
    5126
  • OK, nun me so 'ncazzato pe l' abbattuta dell' abbronzatura ma lo sparo pelvico NO!!! nun c' è stà proprio che ma toccate li gioielli mia, finemola quà artrimenti vado de tasto rosso e ve stacco er giocattolo! a tutti quanti!!!
    Anzi, repensandoci, continuate a giocà che mo faccio preparà le camere con vista a tor guantanamo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Barack
    > OK, nun me so 'ncazzato pe l' abbattuta dell'
    > abbronzatura ma lo sparo pelvico NO!!! nun c' è
    > stà proprio che ma toccate li gioielli mia,

    https://punditkitchen.files.wordpress.com/2009/01/...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 05 luglio 2011 08.50
    -----------------------------------------------------------
    Funz
    13000
  • i server apple sono sicuri ed inviolabili
    sbugiardato un'altra volta e la trave avanza
    LUL
    non+autenticato
  • Perdonami ma qui gli unici fessi sono quelli che fanno commenti sul quello che ha detto o non ha detto ruppolo. Che poi dica delle scemenze lo sappiamo tutti ormai, ma continuare a dargli corda mi sembra un po come continuare a leggere la frase "scemo chi legge".

    Detto questo la sicurezza assoluta nei sistemi informatici, per quanto si voglia, non esiste come non esiste in natura, e forse Apple negli ultimi anni si è seduta un po troppo sugli allori.

    Peace...
    non+autenticato
  • - Scritto da: babbaluscia
    > Perdonami ma qui gli unici fessi sono quelli che
    > fanno commenti sul quello che ha detto o non ha
    > detto ruppolo. Che poi dica delle scemenze lo
    > sappiamo tutti ormai, ma continuare a dargli
    > corda mi sembra un po come continuare a leggere
    > la frase "scemo chi
    > legge".
    >
    > Detto questo la sicurezza assoluta nei sistemi
    > informatici, per quanto si voglia, non esiste
    > come non esiste in natura, e forse Apple negli
    > ultimi anni si è seduta un po troppo sugli
    > allori.
    >
    > Peace...

    diciamo negli ultimi 30 anni, non si è mai parlato di sicurezza in ambiente apple, la cosa era solamente apparente visto che osx è un derivato unix che intrinsecamente è un sistema sicuro, da qui a definire sicuro osx ci sta un abisso ma è cio che promette apple, sicurezza
    non+autenticato
  • - Scritto da: lul
    > diciamo negli ultimi 30 anni, non si è mai
    > parlato di sicurezza in ambiente apple, la cosa
    > era solamente apparente visto che osx è un
    > derivato unix che intrinsecamente è un sistema
    > sicuro,

    Era apparente ? Ad oggi abbiamo 0 virus, 0 Mac Zombie e qualche migliaio con un malware.

    > da qui a definire sicuro osx ci sta un
    > abisso ma è cio che promette apple,
    > sicurezza

    E' lo stesso abisso che ci sta tra il numero di virus in circolazione per MS e quelli per Mac, UN ABISSO

    Però se ti piace credere che sia insicuro , liberissimo di sbagliare Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > - Scritto da: lul
    > > diciamo negli ultimi 30 anni, non si è mai
    > > parlato di sicurezza in ambiente apple, la cosa
    > > era solamente apparente visto che osx è un
    > > derivato unix che intrinsecamente è un sistema
    > > sicuro,
    >
    > Era apparente ? Ad oggi abbiamo 0 virus, 0 Mac
    > Zombie e qualche migliaio con un
    > malware.

    e come fai a dirlo, esiste forse qualcosa su osx che ti avverte di qualche malware? esiste forse un tool di sicurezza che ti avvisa di pollidili files infetti? ha forse un programma che ti avverte che tu non fai parte di una botnet? non mi pare quindi devi credere alle parole di jobs che per sua natura mente ogni volta che parla

    >
    > > da qui a definire sicuro osx ci sta un
    > > abisso ma è cio che promette apple,
    > > sicurezza
    >
    > E' lo stesso abisso che ci sta tra il numero di
    > virus in circolazione per MS e quelli per Mac, UN
    > ABISSO

    anche tu controlli la pagliuzza negli occhi del vicino e non senti la trave che ti sale...... comunque si, riguardando il numero si, riguardando il fatto che dal 2008 su osx esiste un rudimentale antivirus che riesce a bloccare ben un UNO 1 ONE virus la dice lunga sull'idea che ha apple della sicurezza e i suoi utenti dimostrano che questa idea è ben sviluppata, esiste anche un abisso sul fatto che su windows è ben instillata l'idea che il sistema puo essere vulnerabile, mentre apple crede che i propri sistemi siano inviolabili, anche gli utenti microsoft ne sono coscenti, sanno che windows senza antivirus puo infettarsi, gli utenti apple.... beh... poverini... che dire.. criceti morti in testa

    >
    > Però se ti piace credere che sia insicuro ,
    > liberissimo di sbagliare
    >Sorride

    come sarebbe libero di sbagliare? non fate in tempo a presentare un nuovo sistema che viene violato in pochissimi attimi, sia osx che ios, si chiama dato di fatto non credere alle favole, sono morti da tempo i criceti eh?
    non+autenticato
  • - Scritto da: blessing
    > - Scritto da: aphex twin
    > > - Scritto da: lul
    > > > diciamo negli ultimi 30 anni, non si è mai
    > > > parlato di sicurezza in ambiente apple, la
    > cosa
    > > > era solamente apparente visto che osx è un
    > > > derivato unix che intrinsecamente è un sistema
    > > > sicuro,
    > >
    > > Era apparente ? Ad oggi abbiamo 0 virus, 0 Mac
    > > Zombie e qualche migliaio con un
    > > malware.
    >
    > e come fai a dirlo, esiste forse qualcosa su osx
    > che ti avverte di qualche malware? esiste forse
    > un tool di sicurezza che ti avvisa di pollidili
    > files infetti? ha forse un programma che ti
    > avverte che tu non fai parte di una botnet? non
    > mi pare quindi devi credere alle parole di jobs
    > che per sua natura mente ogni volta che
    > parla
    >
    > >
    > > > da qui a definire sicuro osx ci sta un
    > > > abisso ma è cio che promette apple,
    > > > sicurezza
    > >
    > > E' lo stesso abisso che ci sta tra il numero di
    > > virus in circolazione per MS e quelli per Mac,
    > UN
    > > ABISSO
    >
    > anche tu controlli la pagliuzza negli occhi del
    > vicino e non senti la trave che ti sale......
    > comunque si, riguardando il numero si,
    > riguardando il fatto che dal 2008 su osx esiste
    > un rudimentale antivirus che riesce a bloccare
    > ben un UNO 1 ONE virus

    Non è che riesce a bloccare UN virus, è che c'è solo UN "virus".

    > la dice lunga sull'idea
    > che ha apple della sicurezza e i suoi utenti
    > dimostrano che questa idea è ben sviluppata,
    > esiste anche un abisso sul fatto che su windows è
    > ben instillata l'idea che il sistema puo essere
    > vulnerabile,

    Può essere?
    Clicca per vedere le dimensioni originali

    > mentre apple crede che i propri
    > sistemi siano inviolabili,

    No, non Apple, noi utenti.

    > anche gli utenti
    > microsoft ne sono coscenti, sanno che windows
    > senza antivirus puo infettarsi,

    Può?
    Clicca per vedere le dimensioni originali

    > gli utenti
    > apple.... beh... poverini... che dire.. criceti
    > morti in
    > testa
    >
    > >
    > > Però se ti piace credere che sia insicuro ,
    > > liberissimo di sbagliare
    > >Sorride
    >
    > come sarebbe libero di sbagliare? non fate in
    > tempo a presentare un nuovo sistema che viene
    > violato in pochissimi attimi, sia osx che ios, si
    > chiama dato di fatto non credere alle favole,
    > sono morti da tempo i criceti
    > eh?

    I criceti li hai tu nel cervello, che ti impediscono di capire che è più sicura la porta di un pollaio in un rifugio di montagna che una porta blindata in un appartamento a Torino.
    Le falle di Windows VENGONO SFRUTTATE, questa è la differenza rispetto gli altri sistemi!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: blessing
    > > - Scritto da: aphex twin
    > > > - Scritto da: lul
    > > > > diciamo negli ultimi 30 anni, non si è mai
    > > > > parlato di sicurezza in ambiente apple, la
    > > cosa
    > > > > era solamente apparente visto che osx è un
    > > > > derivato unix che intrinsecamente è un
    > sistema
    > > > > sicuro,
    > > >
    > > > Era apparente ? Ad oggi abbiamo 0 virus, 0 Mac
    > > > Zombie e qualche migliaio con un
    > > > malware.
    > >
    > > e come fai a dirlo, esiste forse qualcosa su osx
    > > che ti avverte di qualche malware? esiste forse
    > > un tool di sicurezza che ti avvisa di pollidili
    > > files infetti? ha forse un programma che ti
    > > avverte che tu non fai parte di una botnet? non
    > > mi pare quindi devi credere alle parole di jobs
    > > che per sua natura mente ogni volta che
    > > parla
    > >
    > > >
    > > > > da qui a definire sicuro osx ci sta un
    > > > > abisso ma è cio che promette apple,
    > > > > sicurezza
    > > >
    > > > E' lo stesso abisso che ci sta tra il numero
    > di
    > > > virus in circolazione per MS e quelli per Mac,
    > > UN
    > > > ABISSO
    > >
    > > anche tu controlli la pagliuzza negli occhi del
    > > vicino e non senti la trave che ti sale......
    > > comunque si, riguardando il numero si,
    > > riguardando il fatto che dal 2008 su osx esiste
    > > un rudimentale antivirus che riesce a bloccare
    > > ben un UNO 1 ONE virus
    >
    > Non è che riesce a bloccare UN virus, è che c'è
    > solo UN
    > "virus".
    >
    > > la dice lunga sull'idea
    > > che ha apple della sicurezza e i suoi utenti
    > > dimostrano che questa idea è ben sviluppata,
    > > esiste anche un abisso sul fatto che su windows
    > è
    > > ben instillata l'idea che il sistema puo essere
    > > vulnerabile,
    >
    > Può essere?
    > Clicca per vedere le dimensioni originali
    >
    > > mentre apple crede che i propri
    > > sistemi siano inviolabili,
    >
    > No, non Apple, noi utenti.
    >
    > > anche gli utenti
    > > microsoft ne sono coscenti, sanno che windows
    > > senza antivirus puo infettarsi,
    >
    > Può?
    > Clicca per vedere le dimensioni originali
    >
    > > gli utenti
    > > apple.... beh... poverini... che dire.. criceti
    > > morti in
    > > testa
    > >
    > > >
    > > > Però se ti piace credere che sia insicuro ,
    > > > liberissimo di sbagliare
    > > >Sorride
    > >
    > > come sarebbe libero di sbagliare? non fate in
    > > tempo a presentare un nuovo sistema che viene
    > > violato in pochissimi attimi, sia osx che ios,
    > si
    > > chiama dato di fatto non credere alle favole,
    > > sono morti da tempo i criceti
    > > eh?
    >
    > I criceti li hai tu nel cervello, che ti
    > impediscono di capire che è più sicura la porta
    > di un pollaio in un rifugio di montagna che una
    > porta blindata in un appartamento a
    > Torino.
    > Le falle di Windows VENGONO SFRUTTATE, questa è
    > la differenza rispetto gli altri
    > sistemi!


    avete una lista con 26 malware accertati senza considerare le decine di varianti, avete una botnet di oltre 120mila zombies, avete centinaia di vulnerabilità mai patchate alcune vecchie di 5 anni, non avete una politica di bugfix che risolve il problema, quando patchate aprite nuove falle, diciamo pure che apple ha tutto cio che serve ad un attacker per divertirsi quanto basta, per quanto riguarda gli utenti direi che è stato molto delicato dicendo che avete dei criceti morti in testa, in realtà siete sotto vuoto spinto, e tu ruppolo di certo non aiuti la categoria con la tua ignoranza
    non+autenticato
  • - Scritto da: ExTREme
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: blessing
    > > > - Scritto da: aphex twin
    > > > > - Scritto da: lul
    > > > > > diciamo negli ultimi 30 anni, non si è mai
    > > > > > parlato di sicurezza in ambiente apple, la
    > > > cosa
    > > > > > era solamente apparente visto che osx è un
    > > > > > derivato unix che intrinsecamente è un
    > > sistema
    > > > > > sicuro,
    > > > >
    > > > > Era apparente ? Ad oggi abbiamo 0 virus, 0
    > Mac
    > > > > Zombie e qualche migliaio con un
    > > > > malware.
    > > >
    > > > e come fai a dirlo, esiste forse qualcosa su
    > osx
    > > > che ti avverte di qualche malware? esiste
    > forse
    > > > un tool di sicurezza che ti avvisa di
    > pollidili
    > > > files infetti? ha forse un programma che ti
    > > > avverte che tu non fai parte di una botnet?
    > non
    > > > mi pare quindi devi credere alle parole di
    > jobs
    > > > che per sua natura mente ogni volta che
    > > > parla
    > > >
    > > > >
    > > > > > da qui a definire sicuro osx ci sta un
    > > > > > abisso ma è cio che promette apple,
    > > > > > sicurezza
    > > > >
    > > > > E' lo stesso abisso che ci sta tra il numero
    > > di
    > > > > virus in circolazione per MS e quelli per
    > Mac,
    > > > UN
    > > > > ABISSO
    > > >
    > > > anche tu controlli la pagliuzza negli occhi
    > del
    > > > vicino e non senti la trave che ti sale......
    > > > comunque si, riguardando il numero si,
    > > > riguardando il fatto che dal 2008 su osx
    > esiste
    > > > un rudimentale antivirus che riesce a bloccare
    > > > ben un UNO 1 ONE virus
    > >
    > > Non è che riesce a bloccare UN virus, è che c'è
    > > solo UN
    > > "virus".
    > >
    > > > la dice lunga sull'idea
    > > > che ha apple della sicurezza e i suoi utenti
    > > > dimostrano che questa idea è ben sviluppata,
    > > > esiste anche un abisso sul fatto che su
    > windows
    > > è
    > > > ben instillata l'idea che il sistema puo
    > essere
    > > > vulnerabile,
    > >
    > > Può essere?
    > > Clicca per vedere le dimensioni originali
    > >
    > > > mentre apple crede che i propri
    > > > sistemi siano inviolabili,
    > >
    > > No, non Apple, noi utenti.
    > >
    > > > anche gli utenti
    > > > microsoft ne sono coscenti, sanno che windows
    > > > senza antivirus puo infettarsi,
    > >
    > > Può?
    > > Clicca per vedere le dimensioni originali
    > >
    > > > gli utenti
    > > > apple.... beh... poverini... che dire..
    > criceti
    > > > morti in
    > > > testa
    > > >
    > > > >
    > > > > Però se ti piace credere che sia insicuro ,
    > > > > liberissimo di sbagliare
    > > > >Sorride
    > > >
    > > > come sarebbe libero di sbagliare? non fate in
    > > > tempo a presentare un nuovo sistema che viene
    > > > violato in pochissimi attimi, sia osx che ios,
    > > si
    > > > chiama dato di fatto non credere alle favole,
    > > > sono morti da tempo i criceti
    > > > eh?
    > >
    > > I criceti li hai tu nel cervello, che ti
    > > impediscono di capire che è più sicura la porta
    > > di un pollaio in un rifugio di montagna che una
    > > porta blindata in un appartamento a
    > > Torino.
    > > Le falle di Windows VENGONO SFRUTTATE, questa è
    > > la differenza rispetto gli altri
    > > sistemi!
    >
    >
    > avete una lista con 26 malware accertati

    1 malware accertato (e reso inoffensivo).

    > senza
    > considerare le decine di varianti,

    Tutte rese inoffensive, dal sistema operativo stesso.

    > avete una
    > botnet di oltre 120mila zombies,

    Non abbiamo alcuna botnet, zero.

    > avete centinaia
    > di vulnerabilità mai patchate alcune vecchie di 5
    > anni,

    Nessuna delle quali è stata o è sfruttata, quindi parliamo di aria fritta.

    > non avete una politica di bugfix che
    > risolve il problema,

    Quale problema? Non c'è alcun problema.

    > quando patchate aprite nuove
    > falle,

    Questo succede a tutti, la patch è codice come quello che va a patchare, quindi può contenere errori.

    > diciamo pure che apple ha tutto cio che
    > serve ad un attacker per divertirsi quanto basta,

    Ma l'hacker preferisce divertirsi con Windows e Android. I gusti sono gusti...

    > per quanto riguarda gli utenti direi che è stato
    > molto delicato dicendo che avete dei criceti
    > morti in testa, in realtà siete sotto vuoto
    > spinto, e tu ruppolo di certo non aiuti la
    > categoria con la tua
    > ignoranza

    Alla mia categoria dico semplicemente "fregatevene dei problemi degli altri [sistemi operativi]".
    L'antivirus se lo ciuccino gli utenti Windows.
    Tra l'altro chi mi ha dato retta non ha nemmeno corso il rischio del primo malware, il falso antivrirus.

    Comunque malware archiviato, Apple al contrario di Microsoft interviene prontamente per i suoi clienti.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: ExTREme
    > > - Scritto da: ruppolo
    > > > - Scritto da: blessing
    > > > > - Scritto da: aphex twin
    > > > > > - Scritto da: lul
    > > > > > > diciamo negli ultimi 30 anni, non si è
    > mai
    > > > > > > parlato di sicurezza in ambiente apple,
    > la
    > > > > cosa
    > > > > > > era solamente apparente visto che osx è
    > un
    > > > > > > derivato unix che intrinsecamente è un
    > > > sistema
    > > > > > > sicuro,
    > > > > >
    > > > > > Era apparente ? Ad oggi abbiamo 0 virus, 0
    > > Mac
    > > > > > Zombie e qualche migliaio con un
    > > > > > malware.
    > > > >
    > > > > e come fai a dirlo, esiste forse qualcosa su
    > > osx
    > > > > che ti avverte di qualche malware? esiste
    > > forse
    > > > > un tool di sicurezza che ti avvisa di
    > > pollidili
    > > > > files infetti? ha forse un programma che ti
    > > > > avverte che tu non fai parte di una botnet?
    > > non
    > > > > mi pare quindi devi credere alle parole di
    > > jobs
    > > > > che per sua natura mente ogni volta che
    > > > > parla
    > > > >
    > > > > >
    > > > > > > da qui a definire sicuro osx ci sta un
    > > > > > > abisso ma è cio che promette apple,
    > > > > > > sicurezza
    > > > > >
    > > > > > E' lo stesso abisso che ci sta tra il
    > numero
    > > > di
    > > > > > virus in circolazione per MS e quelli per
    > > Mac,
    > > > > UN
    > > > > > ABISSO
    > > > >
    > > > > anche tu controlli la pagliuzza negli occhi
    > > del
    > > > > vicino e non senti la trave che ti
    > sale......
    > > > > comunque si, riguardando il numero si,
    > > > > riguardando il fatto che dal 2008 su osx
    > > esiste
    > > > > un rudimentale antivirus che riesce a
    > bloccare
    > > > > ben un UNO 1 ONE virus
    > > >
    > > > Non è che riesce a bloccare UN virus, è che
    > c'è
    > > > solo UN
    > > > "virus".
    > > >
    > > > > la dice lunga sull'idea
    > > > > che ha apple della sicurezza e i suoi utenti
    > > > > dimostrano che questa idea è ben sviluppata,
    > > > > esiste anche un abisso sul fatto che su
    > > windows
    > > > è
    > > > > ben instillata l'idea che il sistema puo
    > > essere
    > > > > vulnerabile,
    > > >
    > > > Può essere?
    > > > Clicca per vedere le dimensioni originali
    > > >
    > > > > mentre apple crede che i propri
    > > > > sistemi siano inviolabili,
    > > >
    > > > No, non Apple, noi utenti.
    > > >
    > > > > anche gli utenti
    > > > > microsoft ne sono coscenti, sanno che
    > windows
    > > > > senza antivirus puo infettarsi,
    > > >
    > > > Può?
    > > > Clicca per vedere le dimensioni originali
    > > >
    > > > > gli utenti
    > > > > apple.... beh... poverini... che dire..
    > > criceti
    > > > > morti in
    > > > > testa
    > > > >
    > > > > >
    > > > > > Però se ti piace credere che sia insicuro
    > ,
    > > > > > liberissimo di sbagliare
    > > > > >Sorride
    > > > >
    > > > > come sarebbe libero di sbagliare? non fate
    > in
    > > > > tempo a presentare un nuovo sistema che
    > viene
    > > > > violato in pochissimi attimi, sia osx che
    > ios,
    > > > si
    > > > > chiama dato di fatto non credere alle
    > favole,
    > > > > sono morti da tempo i criceti
    > > > > eh?
    > > >
    > > > I criceti li hai tu nel cervello, che ti
    > > > impediscono di capire che è più sicura la
    > porta
    > > > di un pollaio in un rifugio di montagna che
    > una
    > > > porta blindata in un appartamento a
    > > > Torino.
    > > > Le falle di Windows VENGONO SFRUTTATE, questa
    > è
    > > > la differenza rispetto gli altri
    > > > sistemi!
    > >
    > >
    > > avete una lista con 26 malware accertati
    >
    > 1 malware accertato (e reso inoffensivo).
    >
    > > senza
    > > considerare le decine di varianti,
    >
    > Tutte rese inoffensive, dal sistema operativo
    > stesso.
    >
    > > avete una
    > > botnet di oltre 120mila zombies,
    >
    > Non abbiamo alcuna botnet, zero.
    >
    > > avete centinaia
    > > di vulnerabilità mai patchate alcune vecchie di
    > 5
    > > anni,
    >
    > Nessuna delle quali è stata o è sfruttata, quindi
    > parliamo di aria
    > fritta.
    >
    > > non avete una politica di bugfix che
    > > risolve il problema,
    >
    > Quale problema? Non c'è alcun problema.
    >
    > > quando patchate aprite nuove
    > > falle,
    >
    > Questo succede a tutti, la patch è codice come
    > quello che va a patchare, quindi può contenere
    > errori.
    >
    > > diciamo pure che apple ha tutto cio che
    > > serve ad un attacker per divertirsi quanto
    > basta,
    >
    > Ma l'hacker preferisce divertirsi con Windows e
    > Android. I gusti sono
    > gusti...
    >
    > > per quanto riguarda gli utenti direi che è stato
    > > molto delicato dicendo che avete dei criceti
    > > morti in testa, in realtà siete sotto vuoto
    > > spinto, e tu ruppolo di certo non aiuti la
    > > categoria con la tua
    > > ignoranza
    >
    > Alla mia categoria dico semplicemente
    > "fregatevene dei problemi degli altri [sistemi
    > operativi]".
    > L'antivirus se lo ciuccino gli utenti Windows.
    > Tra l'altro chi mi ha dato retta non ha nemmeno
    > corso il rischio del primo malware, il falso
    > antivrirus.
    >
    > Comunque malware archiviato, Apple al contrario
    > di Microsoft interviene prontamente per i suoi
    > clienti.


    in poche frasi hai ridefinito il concetto di ignoranza informatica, è difficile scrivere tante balle come hai fatto tu e sopratutto è difficile credere che tu sia veramente un consulente informatico
    non+autenticato
  • - Scritto da: Maestro
    > in poche frasi hai ridefinito il concetto di
    > ignoranza informatica, è difficile scrivere tante
    > balle come hai fatto tu e sopratutto è difficile
    > credere che tu sia veramente un consulente
    > informatico

    Ovvio che è difficile, l'ignoranza informatica è dilagante.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Maestro
    > > in poche frasi hai ridefinito il concetto di
    > > ignoranza informatica, è difficile scrivere
    > tante
    > > balle come hai fatto tu e sopratutto è difficile
    > > credere che tu sia veramente un consulente
    > > informatico
    >
    > Ovvio che è difficile, l'ignoranza informatica è
    > dilagante.

    sei il portabandiera dell'ignoranza ruppolo
    non+autenticato