Dinox PC

PI Hardware/ ASUS Eee Pad Transformer VS Acer Iconia Tab A500

Stessa piattaforma NVIDIA Tegra 2. Stesso sistema operativo Android 3 per entrambi i modelli. Differenze sostanziali nei componenti di contorno e nel prezzo. E come se la cavano rispetto a iPad?

PI Hardware/ ASUS Eee Pad Transformer VS Acer Iconia Tab A500Torniamo oggi su un argomento molto caro a tutti gli appassionati di tecnologia. I tablet di seconda generazione, quelli arrivati dopo il primo Apple iPad per intendersi, stanno ormai spopolando pur tra mille dubbi e incertezze di chi deve effettuare l'acquisto. Cercheremo di dissipare almeno una parte dei dubbi con una nuova comparativa, meno ampia rispetto a quanto eravamo riusciti a presentarvi in precedenza, ma proprio per questo più approfondita.

I due tablet che prenderemo in considerazione nell'articolo odierno sono il frutto della sinergia NVIDIA Tegra e Google Android 3. A partire da queste caratteristiche di base, scopriremo in cosa differiscono Acer Iconia Tab A500 e ASUS Eee Pad Transformer TF101.

NVIDIA Tegra è una delle piattaforme hardware progettate appositamente per tablet PC e oggi quella maggiormente utilizzata per i prodotti basati su sistema operativo Google Android. I primi esperimenti nati da questa simbiosi sono stati avvistati diversi mesi fa ma una reale disponibilità di mercato la si registra solo ora, specie se prendiamo in considerazione esclusivamente il mercato di casa nostra. Tutto questo lasso di tempo è servito sia ai produttori hardware per affinare le proprie soluzioni che agli sviluppatori software per migliorare il sistema operativo e l'interfaccia utente.
Android è così diventato, nella sua versione 3, un prodotto che abbina un certo grado di maturità all'adeguatezza dell'utilizzo con schermi touchscreen di grosse dimensioni. Un bel passo avanti considerando che i primi tablet che utilizzavano il sistema operativo di casa Google si sono dovuti accontentare di un'interfaccia progettata per dispositivi con schermi non più ampi di 4 pollici come gli smartphone.


ASUS Eee Pad Transformer TF101 e Acer Iconia Tab A500
Notizie collegate
  • HardwarePI Hardware/ Tablet, 12 modelli a confrontoDa iPad a Xoom, da Galaxy Tab ad Archos 101. Tutti ne parlano, tutti li vogliono. Li abbiamo testati per misurarne prestazioni, capacitÓ, autonomia. E abbiamo scoperto che finalmente iPad ha dei veri concorrenti
  • HardwareAggiungi un posto al tabletUn paio di novitÓ sono giunte nei nostri laboratori. Due tra i dispositivi pi¨ desiderati del momento. I tecnici di PI Hardware sono al lavoro per testarli a fondo
89 Commenti alla Notizia PI Hardware/ ASUS Eee Pad Transformer VS Acer Iconia Tab A500
Ordina
  • ottima analisi e un perfetto contributo per chi da non esperto - io - deve approcciare alla scelta
    continuate così !
    non+autenticato
  • Ma quale analisi? Io non rilevo niente di che...
    non+autenticato
  • Complimenti per l'articolo, ben curato e dettagliato, un ottimo supporto per chi avesse bisogno di consigli e fosse ancora confuso con la scelta.
    Grazie
  • ora il prezzo è troppo alto, quanti anni ci vorranno per averli a 100 euro? max 150
    non+autenticato
  • - Scritto da: user_
    > ora il prezzo è troppo alto, quanti anni ci
    > vorranno per averli a 100 euro? max
    > 150

    Un paio al massimo, su eBay
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > Un paio al massimo, su eBay

    Oppure subito da qualche ricettatore ...
    non+autenticato
  • no, nuovo
    non+autenticato
  • - Scritto da: user_
    > no, nuovo

    Allora prova nel parcheggio dell'autogrill dopo Caserta.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: user_
    > > ora il prezzo è troppo alto, quanti anni ci
    > > vorranno per averli a 100 euro? max
    > > 150
    >
    > Un paio al massimo, su eBay

    Già adesso ci sono in circolazione dei tablet Android "cinesi" da 120/150 euro, in versioni da 7 o 10 pollici. Li trovi facilmente, per esempio, alle numerose "fiere dell'elettronica" che si tengono in giro per l'Italia. Certo, le prestazioni non sono il massimo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: user_
    > ora il prezzo è troppo alto, quanti anni ci
    > vorranno per averli a 100 euro? max
    > 150

    bisognerà vedere il supporto tra due o tre anni...a meno che la comunità android non intervenga come a suo tempo fece quella linux sui eee netbook perche' se aspettiamo asus....
    non+autenticato
  • posto semplicemente cosi' ti risponderei anch'io fra un paio d'anni, ma fra un paio d'anni a quel prezzo troverai quelli di oggi che lavoreranno sicuramente male sul mercato che ci sara', mentre i tablet nuovi costeranno ancora queste cifre; se ci pensi e' cosi' in tutti questi tipi di mercato (un pc decente costava poco meno di 2 milioni nel 2000, cosi' come un cell
    era sulle 600/800000). d'altra parte se ti accontenti anche ora trovi tablet android a 150/200 (Archos su tutti)
    non+autenticato
  • Mi pare che parecchi si stiano lanciando sui tablet & Co., il che implica l'uscita di modelli più economici. Speriamo tra un anno...
    non+autenticato
  • Tenete conto che dai primi tablet di nuova generazione (leggasi Apple iPad) i prezzi si sono già spalmati su un intervallo molto più ampio che va dai 200 euro fino agli 800 euro circa
  • E' uno spread enorme, considerando che (escluso lo schermo) l'hardware costa meno di quello di un Netbook con Atom.
    Se si pensa che 'Asus ha un hardware quasi identico allo Xoom e costa circa 200 euro in meno vuol dire che c'è molto spazio di manovra.
  • Ho appena visto da Expert che la versione da 16 GB SSD costa 399 euro (escluso 59 per la tastiera) e quindi se PI avesse considerato questo modello, il confronto sarebbe stato sicuramente a favore dell'Acer... omissione voluta?

    Faccio notare che ho sempre tifato per l'Asus, ma questa volta sono rimasto deluso dopo che ho saputo della scandalosa assenza della porta USB.
    non+autenticato
  • > omissione voluta?

    A dire il vero ho scritto esattamente la stessa cosa sui prezzi poco fa considerando dunque non solo i prezzi ufficiali ma anche quelli cui determinati prodotti si trovano sul mercato.

    A nostro avviso, anche a parità di prezzo, la differenza nella qualità costruttiva e nella qualità dello schermo premiano ancora l'ASUS (a meno che non si voglia dare un peso enorme alla fotocamera).
  • mi pare che tu abbia omesso un particolare che per alcuni potrebbe essere importante. la posizione estrema della cam sull'acer fa si' che le video chiamate siano virtualmente impossibili
    non+autenticato
  • Grazie mille della segnalazione che spero possa essere utile anche ad altri.
  • giusto per pareggiare, mi sembra una grande mancanza sull'asus (tablet) non aver messo una qualche segnalazione luminosa del collegamento alla rete elettrica e della carica (ovviamente parlo di tablet spento), sopra tutto qui in UK dove ogni presa ha il proprio interrutore e a volte capita di dimenticarselo su OFFTriste
    non+autenticato
  • - Scritto da: Steve

    >
    > Faccio notare che ho sempre tifato per l'Asus, ma
    > questa volta sono rimasto deluso dopo che ho
    > saputo della scandalosa assenza della porta
    > USB.

    La USB ce l'ha ma solo nella docking; d'altra parte la docking, almeno per i miei gusti, è fondamentale, ma da quanto vedo ognuno ha una propria idea su quello che vorrebbe farci con un Tablet.
  • Sicuramente si, visto che si tratta comunque di un prodotto general purpose (o almeno vicino a questa idea). In merito alla porta USB ritengo che ASUS avrebbe potuto integrarla e di certo non sarebbe dispiaciuto a nessunoOcchiolino
  • - Scritto da: Dinox PC
    > In merito alla porta USB ritengo
    > che ASUS avrebbe potuto integrarla e di certo non
    > sarebbe dispiaciuto a nessuno
    >Occhiolino

    Su questo non ci piove!
  • la mia idea e' che voglia spingere il discoso cloud, che infatti offre ad un anno gratuito (e che mi sembra non sia stato accennato). in ogni caso con pochi soldi in piu' ci si porta a casa: una tastiera, una batteria aggiuntiva, due porte usb, un lettore sd standard
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dinox PC
    > Sicuramente si, visto che si tratta comunque di
    > un prodotto general purpose (o almeno vicino a
    > questa idea). In merito alla porta USB ritengo
    > che ASUS avrebbe potuto integrarla e di certo non
    > sarebbe dispiaciuto a nessuno
    >Occhiolino

    A mio avviso, e da utente iPad, molta gente qui non ha ben chiaro che Android non è Windows. Quindi anche se ci fosse la presa USB, a tale presa si potrebbero attaccare solo una parte infinitesimale delle periferiche esistenti.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: Steve
    > Ho appena visto da Expert che la versione da 16
    > GB SSD costa 399 euro (escluso 59 per la
    > tastiera) e quindi se PI avesse considerato
    > questo modello, il confronto sarebbe stato
    > sicuramente a favore dell'Acer...
    >

    L'Asus ha uno schermo IPS (come l'iPad), ben superiore a quello dell'Acer. Solo questo fattore fa la differenza.
  • I prezzi dei due tablet si stanno allineando con le versioni Wi-Fi a 399 e quelle Wi-Fi + 3G a 499
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)