Cristina Sciannamblo

IE9, campione di placcaggio antimalware

L'ultima versione del browser di Redmond si classifica al primo posto per efficacia nell'isolare gli attacchi indesiderati. Merito del meccanismo a doppio filtro. Chrome e Firefox fuori dal podio, Opera 11 in coda

Roma - Nell'accesa guerra tra browser, Redmond si presenta certo agguerrita. Lo dimostrano i risultati positivi raggiunti da IE9, l'ultima versione del browser di Microsoft, che batte i rivali nella capacità di difendersi da attacchi malware. Secondo le ultime analisi, infatti, IE9 risulta molto più efficace del competitor nel rilevare i siti malevoli.

Secondo i test condotti da NSS Labs, Internet Explorer 9 si classifica al primo posto tra i browser per quanto concerne la capacità di contrastare quello che viene definito come "malware di ingegneria sociale". Il target del report si concentra sugli utenti europei.

I dati segnalano che il browser di Redmond è in grado di bloccare il 92 per cento dei malware attraverso il filtro che opera a livello URL e il 100 per cento mediante il filtro che opera a livello di applicazioni. Al secondo posto, si trova Internet Explorer 8, capace di arrestare il 90 percento dei malware. Terza piazza per Safari 5, che precede Chrome 10 e Firefox 4, in grado di bloccare solamente il 13 per cento degli attacchi. Fanalino di coda sarebbe Opera 11, con solo il 5 per cento di pericoli isolati.
Secondo gli osservatori, il successo ottenuto da IE9 dipende in gran parte dalla presenza del doppio filtro: quello URL, basato su un sistema cloud che controlla gli URL rispetto a un database, e un filtro con protezione anti-malware SmartScreen in grado di proteggere dai download pericolosi.

"L'importanza della nuova tecnologia Application Reputation di Microsoft non può essere sopravvalutata - sostengono gli autori dei test - poiché si tratta del primo tentativo compiuto da un venditore di creare una lista definitiva delle applicazioni su Internet". L'Application Reputation permette, inoltre, di rilevare nel più breve tempo possibile la minaccia, bloccando il malware nei tempi utili a evitare il danno.

Cristina Sciannamblo
Notizie collegate
  • TecnologiaIl giorno di IE9Accelerazione grafica hardware, gestione della privacy e interfaccia minimalista. Il browser Microsoft che taglia i ponti col passato per contrattaccare
  • TecnologiaNavigando con IE 9Lo storico browser Microsoft vuole mostrarsi in forma smagliante con motore nuovo, look minimalista e supporto agli standard del futuro. Ma taglia fuori XP
  • TecnologiaIE9 è il browser più verdeSecondo i test compiuti da Microsoft, Internet Explorer non grava sulla batteria del portatile quanto i suoi rivali. L'efficienza energetica può avere una sua importanza nella scelta del browser? Questioni di marketing
65 Commenti alla Notizia IE9, campione di placcaggio antimalware
Ordina
  • certo che a usare degli SO ciofeca si necessitano browser con filto, contro filtri, super-filtri, anti virus, anti troyan, anti quello, anti queso, anti tutto... Occhiolino

    io uso ubunto e navogo sicuro... chissenefrega se il mio browser ttiene o non tiene il quadriplo filtro... aha aha aha aha aha aha aha aha
  • visto che ci sono piu' xp che vista/windows7 anche se fosse come dicono loro ci fanno ben pocoA bocca aperta
  • > visto che ci sono piu' xp che vista/windows7

    falso
    non+autenticato
  • fonti ?
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Rodio
    > > visto che ci sono piu' xp che vista/windows7
    >
    > falso

    Vero:

    http://marketshare.hitslink.com/operating-system-m...
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Rodio
    > > > visto che ci sono piu' xp che
    > vista/windows7
    > >
    > > falso
    >
    > Vero:
    >
    > http://marketshare.hitslink.com/operating-system-m

    Bella la statistica.

  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Rodio
    > > > visto che ci sono piu' xp che
    > vista/windows7
    > >
    > > falso
    >
    > Vero:
    >
    > http://marketshare.hitslink.com/operating-system-m

    strana sta statistica, ah, capisco, è fatta da quel sito che piace a ruppolo, strana perchè era stata data notizia di seven al 33% di share mondiale e non 27 come dice sto sito per binbiminkia
    non+autenticato
  • varamente lo sanno pure i polli che xp ha ancora uno share mostruoso
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > varamente lo sanno pure i polli che xp ha ancora
    > uno share
    > mostruoso

    Basta questo semplice ragionamento: ogni macchina con seven ha anche xp.
    Ogni macchina con xp non ha seven.
  • come fa una macchina con 7 ad avere anche XP ??? Tutti si fanno il dual boot ?
    Sgabbio
    26178
  • Potrebbe avere l'XP mode cosa che non può essere vero nel viceversa! Quindi molto probabilmente molti di quelli che hanno Seven hanno anche l'XP mode, ciò alza ulteriormente la percentuale di XP in giro

    Ciao

    Igor
    non+autenticato
  • - Scritto da: Higgybaby
    > Potrebbe avere l'XP mode cosa che non può essere
    > vero nel viceversa! Quindi molto probabilmente
    > molti di quelli che hanno Seven hanno anche l'XP
    > mode, ciò alza ulteriormente la percentuale di XP
    > in
    > giro

    Ma anche no.
    Primo: l'XP mode va installato.
    Secondo: molte statistiche si basano sulle stringhe restituite dai browser e non ci sarebbe motivo di navigare in una finestra virtuale di XP da Sette
    Terzo: anche le statistiche di vendita licenze, confrontate col totale PC in circolazione, danno Sette a percentuali tra il 25% e il 35%.

    Per questi motivi non credo proprio che la percentuale di XP sia falsata dallo XP mode di Sette.

    Cordialmente.
  • MS si fa la marchetta, PI si presta e pubblica un articolo attira flame.
    Test non ripetibili, senza nessuna specifica pubblica, fatti da una società direttamente collegata a MS.
    Risultati al di fuori di ogni logica spacciati come scientifici.
    Siamo su PI, baby, solita storia, solita minestra scaldata.
    Intanto IE continua a precipitare senza sosta:
    http://gs.statcounter.com/#browser-ww-weekly-20100...
    non+autenticato
  • - Scritto da: informo
    > MS si fa la marchetta, PI si presta e pubblica un
    > articolo attira
    > flame.
    > Test non ripetibili, senza nessuna specifica
    > pubblica, fatti da una società direttamente
    > collegata a
    > MS.
    > Risultati al di fuori di ogni logica spacciati
    > come
    > scientifici.
    > Siamo su PI, baby, solita storia, solita minestra
    > scaldata.
    > Intanto IE continua a precipitare senza sosta:
    > http://gs.statcounter.com/#browser-ww-weekly-20100

    Quoto+
  • Ora Chrome è alla versione ufficiale 12, la 13 in beta,
    quindi magari un test con le versioni aggiornate sarebbe stato più efficace
  • Più che altro sul sito non si capisce bene come abbiano fatto i test. Mi piacerebbe provare uno di questi test col mio browser su una VM. Anche perchè se si parla di ingegneria sociale vuol dire che si fa leva sull'utente finale in qualche maniera. E da paracchio che non uso Win ma non vorrei che la loro protezione per IE9 sia qualcosa come l'UAC di Vista/Seven dove chiedeva i previlegi di amministrazione anche per aprire una cartella o accendere il pc...
  • - Scritto da: Metal_neo
    > Più che altro sul sito non si capisce bene come
    > abbiano fatto i test. Mi piacerebbe provare uno
    > di questi test col mio browser su una VM. Anche
    > perchè se si parla di ingegneria sociale vuol
    > dire che si fa leva sull'utente finale in qualche
    > maniera. E da paracchio che non uso Win ma non
    > vorrei che la loro protezione per IE9 sia
    > qualcosa come l'UAC di Vista/Seven dove chiedeva
    > i previlegi di amministrazione anche per aprire
    > una cartella o accendere il
    > pc...


    da quello che si e' capito non solo non sai usare Windows perche' non lo usi mai come scrivi ..ma non sai leggere e capire cosa c'e' scritto nell'articolo, ovvero proteggere il niubbo di turno dal social engineering A.K.A ingegneria sociale durante la navigazione sul web =    alert/avviso del browser a video quando lo user tenta il download da siti web capzuti di potenziali installer setup.exe o file .zip o .rar et similia all'apparenza innocui ma invece camuffati e quindi con malware iniettato nell'installer setup.exe o nel .zip/.rar stessi ( compreso anche il solito installer del FINTO CODEC che poi invece e' un trojan per vedersi il pornazzo sul sito tarocco )....cosi' come il browser che si autoblocca ancora con tanto di alert a video quando sempre il niubbo finisce su siti corrotti = con exploit e malware iniettati sul sito web tramite solito Sql Injection per sfruttare falle qualora non avesse il browser o i plug-ins del browser ( come Flash Player e Java VM) aggiornati alle loro ultime versioni prive di vulnerabilità ... perche' sempre il niubbo ha bloccato o meglio bypassato il loro sistema di AUTOupdate all'ultima versione disponibile quando l'updater con tanto di lampeggiamento a video ha proposto l'aggiornamento al beota di turno che invece non lo ha fatto per i soliti motivi che non ha voglia, non ha tempo etc etc
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 19 luglio 2011 16.12
    -----------------------------------------------------------
    Fiber
    3605
  • 23 righe , una sola frase. A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: cipollo
    > 23 righe , una sola frase. A bocca aperta

    le frase e' che i tonti spopolano soprattutto quelli che non vogliono capire niente di computer come gli Apple user Con la lingua fuoriA bocca aperta

    anche il fatto che MacDefendeer ha impestato oltre 300.000 sistemi Osx in meno di 1 mese parla da solo A bocca aperta
    Fiber
    3605
  • - Scritto da: Streamer
    > Ora Chrome è alla versione ufficiale 12 ...

    dipende da a quando risale il test dato che Chrome si aggiorna ogni 2-3 mesi.
    non+autenticato
  • infatti,pubblicare adesso un test di alcuni mesi fa nel campo browser mi lascia perplesso con i ritmi di aggiornamento attuali.
  • - Scritto da: Streamer
    > infatti,pubblicare adesso un test di alcuni mesi
    > fa nel campo browser mi lascia perplesso con i
    > ritmi di aggiornamento
    > attuali.


    non c'entra un tubo l'aggiornamento del browser

    i filtri non lavorano sull'aggiornamento del browser ma sui database di controllo durante il check in real time verso il server che fornisce il database stesso

    studiate di piu'
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 19 luglio 2011 17.06
    -----------------------------------------------------------
    Fiber
    3605
  • ma spiegami meglio così studio di più anch'io...gli aggiornamenti dei browser non includono anche gli aggiornamenti dei filtri URL e dei dispositivi di sicurezza in locale?
  • - Scritto da: Streamer
    > ma spiegami meglio così studio di più
    > anch'io...gli aggiornamenti dei browser non
    > includono anche gli aggiornamenti dei filtri URL
    > e dei dispositivi di sicurezza in
    > locale?



    ho aggiunto info in questo post

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3219190&m=322...

    il database rimane sempre e solo sul server di chi fornisce il database stesso
    Fiber
    3605
  • ah, ecco,sto studiando meglio,io:
    nello studio si dice anche che smartscreen è sì il più efficace perchè li blocca tutti,ma addirittura diventa controproducente se si considerano i falsi positivi che sono i più numerosi della categoria.Va a finire che poi è come quando quel ragazzo gridava al lupo al lupo,che poi quando arriva il lupo non se lo fila nessuno.
    L'articolo di inquirer conlude che alla fine il più efficace diventa Chrome,perchè nello studio non è preso in considerazione tutto il mondo web,ma solo gli attacchi che vengono dai social network (come scritto anche su PI)
    http://goo.gl/ib4yJ

    e

    http://goo.gl/AJFEv
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 19 luglio 2011 17.40
    -----------------------------------------------------------
  • IE9, IE8... in terza posizione mi aspettavo IE6 a questo punto.
  • IE7 semmaiOcchiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Axel
    > IE7 semmaiOcchiolino

    e ie5 in quarta!!!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)