Domenico Galimberti

Tutto cambia, tranne Apple

di D. Galimberti - Chi è Tim Cook e quali sono le sfide che ha davanti. E in che modo Jobs influirà sulle scelte presenti e future della sua azienda: sempre meno produttrice di computer e sempre più altro

Roma - "Io credo che i giorni più luminosi e innovativi di Apple debbano ancora venire. E non vedo l'ora di guardare e contribuire al suo successo in un nuovo ruolo." Questa è una delle ultime frasi della lettera con la quale Steve Jobs ha dato le dimissioni da CEO di Apple, ruolo che ufficialmente continuava a mantenere ma dal quale era comunque assente dall'inizio di quest'anno.

Al di là ventata di ottimismo che sicuramente avrà voluto infondere per compensare l'inevitabile contraccolpo della notizia (a seguito dell'annuncio, fatto per ovvi motivi a mercati chiusi, il titolo AAPL è arrivata a perdere fino al 5 per cento anche se durante le contrattazioni di ieri ha recuperato quasi tutto) questa frase nasconde due dettagli sui quali vale la pena soffermarsi.

Il primo (partiamo dal fondo) è che Jobs non se ne sta andando ma ha semplicemente ufficializzato una situazione che di fatto si sta trascinando da diversi mesi, ovvero il trasferimento della carica di CEO al predestinato Tim Cook. Steve Jobs continuerà comunque la sua attività in Apple come presidente del consiglio e membro dello stesso, oltre a mantenere un non-meglio-identificato ruolo di "impiegato Apple". Più volte il mercato aveva chiesto una mossa in tal senso, perché Jobs non poteva delegare all'infinito un ruolo di tale importanza: la notizia fa quindi un certo effetto per la sua ufficialità, ma non giunge certamente inattesa a chi segue da vicino tutti gli eventi che ruotano intorno a Cupertino (tanto che, secondo alcuni analisti, modo e tempo sono stati scelti a tavolino). In ogni caso, pur abbandonando il titolo di CEO, Jobs si è ritagliato un ruolo di non poca importanza, il che lascia intendere che (finché ne avrà le forze e la volontà) avrà ancora modo di dire la sua sulle linee guida da seguire... non è un caso che Jobs abbia preannunciato un futuro luminoso e innovativo al quale intende dare il suo contributo, e qui ci riallacciamo al secondo dettaglio.
Parlando di "giorni luminosi" è evidente Jobs si augura che Apple continui la sua strada di successi e record di mercato, così com'è stato negli ultimi anni, ma parlando di "innovazione" il pensiero si sposta inevitabilmente verso l'annuncio dei prossimi prodotti, e non mi riferisco solamente all'imminente iPhone 5 (che dovrebbe essere presentato il prossimo mese) ma a tutti quei prodotti che sono già in fase di ideazione, progettazione e sviluppo: prodotti che arriveranno nel 2012 o ancora più tardi, perché certi dispositivi non si progettano da un giorno all'altro ma possono richiedere anni di sviluppo, test e perfezionamenti.

In definitiva, nel bene o nel male, CEO o non-CEO, Steve Jobs avrà ancora a lungo la sua influenza strategica anche se Tim Cook, vista l'investitura ufficiale, terrà le redini dell'azienda e dovrà agire in prima persona prendendosi tutte le responsabilità del caso. Del resto, come ho avuto modo di dire in altre occasioni, Cook ha già dimostrato di saper guidare l'azienda, soprattutto in questi ultimi mesi: sebbene non abbia lo stesso carisma o le stesse intuizioni geniali, condivide con Jobs lo stesso carattere, forte, deciso e molto esigente con propri collaboratori, anche a costo da risultare un po' antipatico. Cook è un ottimo amministratore e non si troverà da solo a guidare Apple visto che (al di là della sua presenza come presidente del consiglio d'amministrazione) in questi anni Jobs ha saputo circondarsi di molti collaboratori di valore, ognuno con le proprie peculiarità: una squadra vincente che, perlomeno nel breve e medio periodo, proseguirà il lavoro impostato da Jobs. Sul lungo periodo credo invece che ogni previsione sia inutile, non solo per Apple ma per tutto il settore informatico.

Ma quale sarà questo lavoro già impostato che si preannuncia come innovativo (lo stesso Tim Cook, nel suo messaggio di presentazione ai dipendenti ha rimarcato più volte questo concetto)? Senza entrare nel dettaglio di alcuni rumors che diventano sempre più insistenti, e che vogliono Apple in procinto di rivoluzionare completamente la propria linea di prodotti (magari spingendo già da subito i processori con tecnologia ARM su alcuni modelli di Mac), è evidente che il mercato dell'informatica stia per cambiare.

Fermo restando che il computer "classico" è ancora indispensabile per molte professioni (io stesso non potrei fare a meno del mio PC-Win) e non potendo ignorare il fatto che, anche limitandosi all'universo Apple, senza un Mac con OS X non si potrebbero nemmeno creare le App per iOS, gli ultimi risultati trimestrali disegnano un mercato del computer in crisi e un settore dei tablet in forte espansione. Pur conservando forti dubbi sulla tempistica e sugli effettivi vantaggi di una fusione immediata tra il mondo iOS e quello di OS X, tutti gli indizi portano in quella direzione: sarà questa l'ultima trovata di Jobs e il primo terreno di prova per Cook?

Domenico Galimberti
blog puce72

Gli altri interventi di Domenico Galimberti sono disponibili a questo indirizzo
Notizie collegate
  • AttualitàApple, Steve Jobs non è più CEONella notte la comunicazione al consiglio e ai dipendenti. L'amministratore delegato si è dimesso, resta come presidente. Gli succede Tim Cook, attualmente già quasi plenipotenziario in azienda. Inizia la quarta era della Mela, la seconda senza il suo guru-fondatore
  • AttualitàL'uomo che cambiò l'intrattenimentodi G. Niola - La parabola di Steve Jobs si è propagata anche nel mondo dei contenuti. Con forme e influenze che non tutti gli attori dello showbiz hanno compreso. Ma che hanno già cambiato tutto
  • AttualitàL'ultima trovata di Steve Jobsdi L. Annunziata - Lasciare adesso, quando la situazione è tranquilla e le borse sono giù. Minimizzare l'impatto della sua partenza e magari far intendere che tutto filerà liscio. Cosa perde e cosa guadagna Apple
59 Commenti alla Notizia Tutto cambia, tranne Apple
Ordina
  • Libero di crederci... Non arriverà mai il momento in cui si farà tutto con un browser, per vari motivi... il vero cloud è quello che farà Apple: sincronia e backup dei dati
  • Per la serie "l'importante è crederci".
    Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: sadness with you
    > il vero cloud è quello che farà Apple:
    Il vero flop, vuoi dire...

    Considerando quell'aborto chiamato MobileMe...

    > sincronia e backup dei
    > dati
    Ma quelli non li prendevate già col tracciamento degli iPhone? Rotola dal ridere
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Darwin
    > - Scritto da: sadness with you
    > > il vero cloud è quello che farà Apple:
    > Il vero flop, vuoi dire...
    >
    > Considerando quell'aborto chiamato MobileMe...

    Considerando che hanno costruito qualche "piccolo" datacenter in più...

    > > sincronia e backup dei
    > > dati
    > Ma quelli non li prendevate già col tracciamento
    > degli iPhone?
    > Rotola dal ridere

    no: il tracciamento è quello che fanno Android (magari anche grazie a qualche malware che installa fantastici "servizi aggiuntivi") e Microsoft... ma vedo che cambi discorso, sintomo che non sai che pesci pigliare
  • - Scritto da: sadness with you
    > Considerando che hanno costruito qualche
    > "piccolo" datacenter in
    > più...
    Non vuol dire nulla...bisogna vedere quanto verranno sfruttati per iCloud..

    > no: il tracciamento è quello che fanno Android
    > (magari anche grazie a qualche malware che
    > installa fantastici "servizi aggiuntivi")
    Quindi in korea si sono invetati tutto?

    > ma vedo che cambi discorso, sintomo
    > che non sai che pesci
    > pigliare
    Cambiare discorso? Era solo una battuta. Permalosetto?
    Non c'è niente di innovativo nel cloud di Apple, rispetto a servizi come Dropbox o Ubuntu One.
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Darwin
    > - Scritto da: sadness with you
    > > Considerando che hanno costruito qualche
    > > "piccolo" datacenter in
    > > più...
    > Non vuol dire nulla...

    manco quello che hai detto tu vuol dire nulla

    > bisogna vedere quanto
    > verranno sfruttati per
    > iCloud..

    appunto: bisogna vedere... non ha nulla a cha fare con MobileMe

    > > no: il tracciamento è quello che fanno
    > Android
    > > (magari anche grazie a qualche malware che
    > > installa fantastici "servizi aggiuntivi")
    > Quindi in korea si sono invetati tutto?

    Se ne è già duiscusso a lungo sull'argomento, e i temrini sono ben chiari... Korea può fare le cause che vuole, bisogna anche vedere s ele vince

    > > ma vedo che cambi discorso, sintomo
    > > che non sai che pesci
    > > pigliare
    > Cambiare discorso?

    si: hai cambiato discorso

    > Era solo una battuta.
    > Permalosetto?

    io no, ma evidentemente tu si

    > Non c'è niente di innovativo nel cloud di Apple,
    > rispetto a servizi come Dropbox o Ubuntu
    > One.

    certo... come no... l'importante è esserne convinti
  • - Scritto da: sadness with you
    > - Scritto da: Darwin
    > > - Scritto da: sadness with you
    > > > Considerando che hanno costruito qualche
    > > > "piccolo" datacenter in
    > > > più...
    > > Non vuol dire nulla...
    >
    > manco quello che hai detto tu vuol dire nulla
    >
    > > bisogna vedere quanto
    > > verranno sfruttati per
    > > iCloud..
    >
    > appunto: bisogna vedere... non ha nulla a cha
    > fare con
    > MobileMe
    >   
    > > > no: il tracciamento è quello che fanno
    > > Android
    > > > (magari anche grazie a qualche malware
    > che
    > > > installa fantastici "servizi
    > aggiuntivi")
    > > Quindi in korea si sono invetati tutto?
    >
    > Se ne è già duiscusso a lungo sull'argomento, e i
    > temrini sono ben chiari... Korea può fare le
    > cause che vuole, bisogna anche vedere s ele
    > vince
    >
    > > > ma vedo che cambi discorso, sintomo
    > > > che non sai che pesci
    > > > pigliare
    > > Cambiare discorso?
    >
    > si: hai cambiato discorso
    >
    > > Era solo una battuta.
    > > Permalosetto?
    >
    > io no, ma evidentemente tu si
    >
    > > Non c'è niente di innovativo nel cloud di
    > Apple,
    > > rispetto a servizi come Dropbox o Ubuntu
    > > One.
    >
    > certo... come no... l'importante è esserne
    > convinti

    Se rispondi in questo modo invece di fornire dati su cosa avrebbe in piu' o di meglio rimarranno tutti convinti...
    krane
    22544
  • L'ho già fatto in altri thread relativi ad altri articoli
  • - Scritto da: sadness with you
    > Libero di crederci... Non arriverà mai il momento
    > in cui si farà tutto con un browser, per vari
    > motivi... il vero cloud è quello che farà Apple:
    > sincronia e backup dei
    > dati

    Il peggio dei due mondi, insomma: ti devi installare il programma in locale, e devi avere la rete attiva.
    non+autenticato
  • Il meglio dei due mondi: puoi lavorare senza alcuna connessione, ma appena ce l'hai sei sicuro di sincronizzare tutti i tuoi dispositivi
  • Steve Jobs continuerà comunque la sua attività in Apple come presidente del consiglio e membro dello stesso

    Ha ben altro a cui pensare... Triste

    http://www.repubblica.it/tecnologia/2011/08/27/fot...
    non+autenticato
  • Sicuramente ha altro a cui pensare, altrimenti non si sarebbe dimesso, nè avrebbe ceduto il posto da gennaio, ma...
    1) settimana scorsa era in vacanza in Toscana, e in uomo in condizioni precarie di salute non affronta un volo intercontinentale
    2) fino al giorno prima di dimettersi ha lavorato sodo in Apple, e un uomo in condizioni precarie di salute non fa tardi al lavoro
    3) lui stesso ha chiesto di duventare presidente (basta che leggi la lettera) per continuare a dare il suo contributo alla crescita di Apple
    non+autenticato
  • Sei un suo collaboratore stretto che sai cosa fa o non fa? Penso proprio di no.
    Viste le condizioni di salute
    http://www.repubblica.it/tecnologia/2011/08/27/fot...
    dubito molto che negli ultimi mesi abbia lavorato duramente.
    non+autenticato
  • Non è necessario essere suoi stretti collaboratori per sapere certe cose, e non è necessario essere dei geni della grafica per capire che quell'immagine è un fotomontaggio... Senza contare che basterebbe un po' di buon senso: quando mai Jobs se ne va in giro vestito in quel modo e addirittura si mette quasi in posa per farsi fotografare conciato così?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Next
    > Sei un suo collaboratore stretto che sai cosa fa
    > o non fa?

    collaboratore?
    ROTFL...
    invece di leggere siti di gossip, leggi siti più seri, quelli che sono in contatto con i veri collaboratori
  • "oste, com'è il vino?"
  • Secondo me in Apple hanno diviso gli ultimi giorni di vita di Jobs in due. Quindi hanno deciso che per 8 mesi Jobs avrebbe lasciato il timone in prova a Cook, e per i successivi 8 mesi invece avrebbe lasciato il timone definitivamente a Cook, in qualità di CEO, mentre lui avrebbe fatto il presidente. Poi Jobs dovrebbe passare a miglior vita. Sempre secondo il calcolo che tende a mitigare l'impatto dell'abbandono di Jobs.
    non+autenticato
  • È un fotomontaggio di pessimo gusto.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > È un fotomontaggio di pessimo gusto.

    Fotomontaggio?
    Ma non sei tu quello che lo sorregge?
    non+autenticato
  • Proprio come i ritocchini di Apple sui tablet Samsung...
    Darwin
    5126
  • certo che gli apple-haters non hanno proprio fantasia: sono anni che pronosticano la fine di Apple e Apple continua a crescere. Pensavano che Apple crollasse dopo le dimissioni di Jobs, e invece in borsa a tenuto benissimo.
    state tranquilli che iPhone 5 e 6, e iPad 3 e 4 sono già in cantiere (così come le prossime generazioni di Mac) quindi preparatevi a rosicare senz'ombra di dubbio per qualche anno ancora... poi si vedrà.


    .
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 26 agosto 2011 15.56
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: sadness with you
    > certo che gli apple-haters non hanno proprio
    > fantasia: sono anni che pronosticano la fine di
    > Apple e Apple continua a crescere. Pensavano che
    > Apple crollasse dopo le dimissioni di Jobs, e
    > invece in borsa a tenuto benissimo.
    >
    > state tranquilli che iPhone 5 e 6, e iPad 3 e 4
    > sono già in cantiere (così come le prossime
    > generazioni di Mac) quindi preparatevi a rosicare
    > senz'ombra di dubbio per qualche anno ancora...
    > poi si
    > vedrà.
    >
    >
    > .
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 26 agosto 2011 15.56
    > --------------------------------------------------


    Guarda che veramente a me di cosa farà apple e di quali altri baracchini sfornerà non me ne puo' fregar de meno.
    Ho altre cose ben piu' importanti a cui pensare nella vita che stare dietro a stutte queste minchiate ogni minuto.
    Se avessi una donna penseresti a quella e daresti meno il posteriore per un'azienda che ti prende solo dei soldi.
    Buon proseguimento.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MrSpok

    > Guarda che veramente a me di cosa farà apple e di
    > quali altri baracchini sfornerà non me ne puo'
    > fregar de meno.

    certo... certo...
    te ne frega così poco che passi il tuo tempo su questi forum

    ma piantala!!!
  • - Scritto da: sadness with you
    > - Scritto da: MrSpok
    >
    > > Guarda che veramente a me di cosa farà apple
    > e
    > di
    > > quali altri baracchini sfornerà non me ne
    > puo'
    > > fregar de meno.
    >
    > certo... certo...
    > te ne frega così poco che passi il tuo tempo su
    > questi
    > forum
    >
    > ma piantala!!!


    Avro' scritto a dir tanto 5 post su questo sito a differenza di te che su questo sito ci vivrai come minimo da anni.
    Ma mi facci il piacere Filini.
    non+autenticato
  • Ci stai dicendo che hai letto 4 articoli di un argomento che non ti interessa (a meno che tu non abbia fatto un commento "a caso", dicendo che sono uguali senza neanche leggerli), e che tutti i post che hai fatto li hai fatti in forum relativi ad un argomento che non ti interessa? Complimenti per la (in)coerenza...
  • tanto per cominciare oggi qualcosa è cambiato: si è capito finalmente che il brevetto che voleva impedire a samsung di vendere i galaxy in europa era quello relativo allo "slide to unlock", ora si è finalmente capito che questo non se l'è inventato ne apple ne jobs .... giustizia è stata fatta e samsung continua a vendere

    per il resto ... se son fiori fioriranno .. e se son mele marciranno! basta aspettare un altro pò!
    non+autenticato
  • - Scritto da: hp sucks

    > se son fiori fioriranno .. e se
    > son mele marciranno! basta aspettare un altro pò!

    i fiori, una volta fioriti, marciscono ben prima delle mele
  • - Scritto da: sadness with you
    > certo che gli apple-haters non hanno proprio
    > fantasia: sono anni che pronosticano la fine di
    > Apple e Apple continua a crescere. Pensavano che
    > Apple crollasse dopo le dimissioni di Jobs, e
    > invece in borsa a tenuto benissimo.
    >
    > state tranquilli che iPhone 5 e 6, e iPad 3 e 4
    > sono già in cantiere (così come le prossime
    > generazioni di Mac) quindi preparatevi a rosicare
    > senz'ombra di dubbio per qualche anno ancora...
    > poi si
    > vedrà.
    >
    >
    > .
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 26 agosto 2011 15.56
    > --------------------------------------------------

    no non ha per nulla tenuto benissimo visto che ha dovuto immettere quasi un miliardo di dollari comprando le proprie azioni per evitare un crollo verticale ma non è questo il punto, pensi che gli investitori puntino sui prodotti che apple ha ancora in cantiere o pensi che fosse jobs a tenerli uniti e a freno anche dopo 30 anni che non vedono dividendi? pensaci un attimo, è diverso vedere le cose con gli occhi della fede come te e guardare le cose dal punto di vista di un istituto di credito che punta sulle azioni apple per guadagnare percentuali di capitale speculando su azioni volatili
    non+autenticato
  • MI dici per favore dove posso sapere di più sulla storia che Apple ha speso un miliardo di dollari per frenare la caduta del titolo AAPL? Mi interessa davvero. Altrove ho letto un post dove si dice che ha speso 300 milioni di dollari ma non era citata la fonte neanche lì.
    non+autenticato
  • Ovviamente non te lo dirà, visto che è una panzana.
    ruppolo
    33147
  • Vabbé, ma tu che ne sai? Operazioni come queste non sono inusuali in borsa. Di solito si vede anche peggio.
    non+autenticato
  • Ma il disco non lo cambiate mai?
    Avete già fatto 4 articoli quasi tutti uguali su apple in soli 2 giorni
    Non vi sentite ridicoli e pedanti?

    Abbiamo capito.Basta
    non+autenticato
  • Ormai usano il canovaccio: sì, pare, sembra, però, potrebbe essere che ...
    non+autenticato
  • veramente a me sembrano tutti diversi: il primo era poco più di una news, il secondo ripercorre le trovate di jobs, questo analizza il futuro di apple. quello di annunziata è una cosa un po' a se stante. (scusate se scrivo male, ma con sto cavolo di android si fa una fatica...)
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > veramente a me sembrano tutti diversi: il primo
    > era poco più di una news, il secondo ripercorre
    > le trovate di jobs, questo analizza il futuro di
    > apple. quello di annunziata è una cosa un po' a
    > se stante. (scusate se scrivo male, ma con sto
    > cavolo di android si fa una
    > fatica...)


    manca solo da chiedersi con un nuovo articoloRotola dal ridere   se Apple potrà passare a vendere anche i pomodori e la verdura al supermercato per mantenere + stabili gli utili anche con altre invenzioni al di fuori dei soli computer che vendeva una volta

    se ma e forse ...vedo ...vedo cheee A bocca aperta
    Fiber
    3605
  • È un mio clone, ovviamente.
    Con android non si fa fatica a scrivere.

    Chiedo alla redazione di rimuovere il post sopra.

    Grazie.
    non+autenticato
  • Ci hai un po rotto con 'sta storia...
  • Senti chi parla.
    Lamentino Scuola Rotola dal ridere

    PS: il CI è riferito a voi macachi vero?
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > PS: il CI è riferito a voi macachi vero?
    Ovvio...Stiv delega solo UN portavoce del branco che parla per tutti.
    Darwin
    5126
  • Vero, quoto tutto. Apple prima vendeva solo computer, ora invece anche telefoni, iPod, iPad, OS, iOS, software vario, servizi clouds, songs, giornali, magazines, libri, apps, film, programmi TV, calzette colorate... Finirà come Armani tipo: Emporio Apple! Per una casa fichissima, compra da Emporio Apple forchette e coltelli (donne, è arrivato l'arrotino!), tovaglioli e bicchieri, ma anche nastrini per decorazioni, candele profumate, lenzuola con wi-fi incorporato, ed in regalo (AL SABATOOO!) la presina con la faccia di Steve Jobs, per prendere tutte le pentole, anche le più roventi!
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse

    > (scusate se scrivo male, ma con sto
    > cavolo di android si fa una
    > fatica...)

    Ma non mi dire...A bocca aperta .
    ruppolo
    33147
  • Non sono io, Ruppolo.
    ma se quel poveretto che si sparge per me usa questi modi per "combattermi" è proprio messo alle strette come argomenti si vede Rotola dal ridere.
    non+autenticato
  • Clicca per vedere le dimensioni originali

    Tutto il resto si traduce in una sola parola: speranza.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo certo
    > [img]http://4.bp.blogspot.com/__1vaeeP5x5Y/S0et0i4
    >
    > Tutto il resto si traduce in una sola parola:
    > speranza.
    o, anche, "me la canto e me la suono".
    non+autenticato
  • Lo facevo per mitigare il senso di abbandono. Fra poco neppure noi avremo più interesse di voi macachi che tornerete ad essere una specie in via di estinzione.

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)