Mauro Vecchio

Niente TV a noleggio su iTunes

La Mela ha deciso di interrompere il servizio di renting dei singoli episodi dei vari show televisivi. Gli utenti preferirebbero acquistarli definitivamente

Roma - Ad annunciarlo è stato un portavoce di Apple: tutti gli utenti di iTunes non potranno più noleggiare i singoli episodi della propria serie televisiva preferita. Il colosso di Cupertino ha dunque deciso di interrompere il servizio lanciato nello scorso settembre.

Stando allo stesso portavoce della Mela, gli utenti di iTunes avrebbero mostrato una netta preferenza verso l'acquisto definitivo dei vari show televisivi. Piuttosto che noleggiare un singolo episodio al prezzo medio di 0,99 centesimi di dollaro.

La decisione di Apple giunge a poche settimane dall'inclusione dei vari spettacoli televisivi nell'offerta di iCloud per iTunes. Gli utenti potranno scaricare i contenuti acquistati su dispositivi iOS e in streaming su Apple TV. In breve, il servizio di noleggio dei singoli episodi non servirà più. (M.V.)
Notizie collegate
  • Digital LifeIl cinema Rai, presto, su iTunesLa conferma arriva dal numero 1 della casa di produzione della TV pubblica. Ma anche Anica, l'associazione dei cinematografici italiani, punta all'offerta online. Non solo con Apple
  • Digital LifeVideo on demand, YouTube fa sul serioIl Tubo ha annunciato l'espansione dello spazio dedicato al noleggio di titoli cinematografici. 6mila nuovi titoli più altri contenuti di diverso genere nell'offerta. Gli UGC diventano sempre più un ricordo?
  • AttualitàNetflix, il nuovo re della ReteLa piattaforma di video on demand avrebbe generato quasi il 30 per cento del traffico in download nelle ore di maggior affluenza in Nord America. Mentre cresce in generale tutto il consumo di servizi legati all'intrattenimento
208 Commenti alla Notizia Niente TV a noleggio su iTunes
Ordina
  • Copiare un bene digitale non costa nulla. A parte che non è proprio vero per alcuni motivi:

    - conservare i bit costa (lo storage non è gratis)
    - per fare la copia si usano mezzi tecnologici che hanno un costo
    - i mezzi usati consumano energia.

    ammettiamo anche che il costo sia zero. vi dimenticate che poter "copiare" qualcosa presuppone che "qualcosa" esista. Perchè mai uno dovrebbe sbattersi a creare quel qualcosa gratis? per il bene dell'umanità? e allora perchè non volete contribuire alla sua creazione?

    facile fare i frxxi con il cxxo degli altri...
    non+autenticato
  • - Scritto da: robert
    > Copiare un bene digitale non costa nulla. A parte
    > che non è proprio vero per alcuni motivi:

    > - conservare i bit costa (lo storage non è gratis)
    > - per fare la copia si usano mezzi tecnologici
    > che hanno un costo
    > - i mezzi usati consumano energia.

    > ammettiamo anche che il costo sia zero. vi
    > dimenticate che poter "copiare" qualcosa
    > presuppone che "qualcosa" esista. Perchè mai uno
    > dovrebbe sbattersi a creare quel qualcosa gratis?
    > per il bene dell'umanità? e allora perchè non
    > volete contribuire alla sua creazione?

    Perche' dai per scontato che non si voglia contribuire ? Ad esempio alcuni qui, me compreso, nel campo del software contribuiscono.

    > facile fare i frxxi con il cxxo degli altri...
    krane
    22528
  • - Scritto da: robert
    > Copiare un bene digitale non costa nulla. A parte
    > che non è proprio vero per alcuni
    > motivi:
    >
    > - conservare i bit costa (lo storage non è gratis)

    Costa a me che li conservo.

    > - per fare la copia si usano mezzi tecnologici
    > che hanno un costo

    Costano a me che li possiedo.

    > - i mezzi usati consumano energia.

    Energia che pago io.

    Quindo tutti questi costi sono a carico mio e non viene tolto niente a nessuno.

    > ammettiamo anche che il costo sia zero. vi
    > dimenticate che poter "copiare" qualcosa
    > presuppone che "qualcosa" esista. Perchè mai uno
    > dovrebbe sbattersi a creare quel qualcosa gratis?

    Libero di non crearla.
    Noi copiamo solo cose gia' create.
    Nessuno verra' mai a chiederti di creare qualcosa per poi poterla copiare.

    > per il bene dell'umanità? e allora perchè non
    > volete contribuire alla sua
    > creazione?

    Ognuno fa la sua parte.
    Io contribuisco all'archiviazione e conservazione.

    > facile fare i frxxi con il cxxo degli altri...
    Nessuno ti ha chiesto niente.
  • guarda che mi dai ragione: tu vuoi usufruire e basta. argomento chiuso
    non+autenticato
  • - Scritto da: robert
    > guarda che mi dai ragione: tu vuoi usufruire e
    > basta. argomento
    > chiuso

    E proprio perchè ne vuole usufruire, e non gli interessa farne produrre altri, ne usufruisce e basta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > - Scritto da: robert
    > > guarda che mi dai ragione: tu vuoi usufruire
    > e
    > > basta. argomento
    > > chiuso
    >
    > E proprio perchè ne vuole usufruire, e non gli
    > interessa farne produrre altri, ne usufruisce e
    > basta.

    Chi vuole usufruire e basta è un parassita
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > - Scritto da: uno qualsiasi
    > > - Scritto da: robert
    > > > guarda che mi dai ragione: tu vuoi
    > usufruire
    > > e
    > > > basta. argomento
    > > > chiuso
    > >
    > > E proprio perchè ne vuole usufruire, e non
    > gli
    > > interessa farne produrre altri, ne
    > usufruisce
    > e
    > > basta.
    >
    > Chi vuole usufruire e basta è un parassita

    Parassita e' chi sfrutta, non chi fruisce.
    Parassita e' chi vive unicamente sfruttando il lavoro altrui.

    Io anche senza i film vivo lo stesso.
    Il videotecaro, la major e tutti gli intermediari papponi invece no.
    Chi e' il parassita quindi?
  • > Chi vuole usufruire e basta è un parassita

    No, il parassita è chi vuole essere pagato senza lavorare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: robert
    > Copiare un bene digitale non costa nulla. A parte
    > che non è proprio vero per alcuni
    > motivi:
    >
    > - conservare i bit costa (lo storage non è gratis)
    > - per fare la copia si usano mezzi tecnologici
    > che hanno un
    > costo
    > - i mezzi usati consumano energia.
    Tutti questi costi superano il costo del DVD originale?

    > ammettiamo anche che il costo sia zero. vi
    > dimenticate che poter "copiare" qualcosa
    > presuppone che "qualcosa" esista.
    Ovviamente..

    > Perchè mai uno
    > dovrebbe sbattersi a creare quel qualcosa gratis?
    Chi parla di farla gratis?

    > per il bene dell'umanità?
    Non lo so..

    > e allora perchè non
    > volete contribuire alla sua
    > creazione?
    Io contribuirei andando al teatro a godermi la sua opera, o al cinema o al suo concerto.
    Tutti questi eventi farebbero guadagnare comunque l'attore/il cantante.

    > facile fare i frxxi con il cxxo degli altri...
    Come è facile fare i forti quando il sistema fa comodo..
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 30 agosto 2011 18.18
    -----------------------------------------------------------
    Darwin
    5050
  • - Scritto da: robert
    > Copiare un bene digitale non costa nulla. A parte
    > che non è proprio vero per alcuni
    > motivi:
    >
    > - conservare i bit costa (lo storage non è gratis)

    L'energia ce la metto io

    > - per fare la copia si usano mezzi tecnologici
    > che hanno un
    > costo

    Mezzi che ho già e ho già pagato

    > - i mezzi usati consumano energia.

    La bolletta della luce me la pago io

    >
    > ammettiamo anche che il costo sia zero. vi
    > dimenticate che poter "copiare" qualcosa
    > presuppone che "qualcosa" esista.

    Se lo sto copiando, sono sicuro che esiste, quindi il problema non si pone.

    > Perchè mai uno
    > dovrebbe sbattersi a creare quel qualcosa gratis?

    Non farlo, allora. Mica te l'ho chiesto.

    > per il bene dell'umanità? e allora perchè non
    > volete contribuire alla sua
    > creazione?

    Per lo stesso motivo per cui tu non vuoi crearlo gratis.
    non+autenticato
  • I beni digitali non si possono noleggiare. Punto.

    E presto morirà anche la vendita.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > I beni digitali non si possono noleggiare. Punto.

    Fixed. Ficoso
  • Poveri videotecari A bocca aperta
    Darwin
    5050
  • Perchè, ne esistono ancora? A bocca aperta
    Anche l'attività sul loro forum sta cessando.
    non+autenticato
  • l'altra sera non sapevo che film vedere e ho pensato di fare un giro... poi mi son ricordato che l'avevano chiusa un paio d'anni fa :/ tanto se non mi entra un cd double side sul macbook figurati il dvd col chip incollato sopra... mi sfasciava fuori tuttoCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > I beni digitali non si possono noleggiare. Punto.
    >
    > E presto morirà anche la vendita.
    certo che te li possono noleggiare, se paghi ti inviano il film in streaming criptato che viene decodificato solo dal tuo decoder.
    E più la tecnologia avanza più i processori di codifica e decodifica diventeranno efficienti e meno facili da scardinare.
    non+autenticato
  • > certo che te li possono noleggiare, se paghi ti
    > inviano il film in streaming criptato che viene
    > decodificato solo dal tuo
    > decoder.

    E il decoder emette lo streaming decodificato (deve farlo per forza, altrimenti il film non si vede), e io registro quello.

    FAIL.

    > E più la tecnologia avanza più i processori di
    > codifica e decodifica diventeranno efficienti e
    > meno facili da
    > scardinare.

    Così nemmeno il cliente riuscirà a vedere il film, e il problema si risolve da solo.
    Non riesci a capire che se il film è visibile, è anche copiabile.

    Oltre tutto, se craccarlo è troppo complicato, io me lo scarico già craccato... e così risparmio pure il costo del noleggio. Hai presente cosa è accaduto alle videoteche?
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > > certo che te li possono noleggiare, se paghi
    > ti
    > > inviano il film in streaming criptato che
    > viene
    > > decodificato solo dal tuo
    > > decoder.
    >
    > E il decoder emette lo streaming decodificato
    > (deve farlo per forza, altrimenti il film non si
    > vede), e io registro
    > quello.
    >
    Dalla porta HDMI?
    non+autenticato
  • - Scritto da: pietro
    > - Scritto da: uno qualsiasi
    > > > certo che te li possono noleggiare, se
    > paghi
    > > ti
    > > > inviano il film in streaming criptato
    > che
    > > viene
    > > > decodificato solo dal tuo
    > > > decoder.
    > >
    > > E il decoder emette lo streaming decodificato
    > > (deve farlo per forza, altrimenti il film
    > non
    > si
    > > vede), e io registro
    > > quello.
    > >
    > Dalla porta HDMI?

    Si esiste già un'interessante gadget in grado di fare da ponte fra due porte HDMI e intercettare i contenuti in chiaro... da qualche parte ci sono pure gli schemi per costruirselo!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > - Scritto da: pietro
    > > - Scritto da: uno qualsiasi
    > > > > certo che te li possono
    > noleggiare,
    > se
    > > paghi
    > > > ti
    > > > > inviano il film in streaming
    > criptato
    > > che
    > > > viene
    > > > > decodificato solo dal tuo
    > > > > decoder.
    > > >
    > > > E il decoder emette lo streaming
    > decodificato
    > > > (deve farlo per forza, altrimenti il
    > film
    > > non
    > > si
    > > > vede), e io registro
    > > > quello.
    > > >
    > > Dalla porta HDMI?
    >
    > Si esiste già un'interessante gadget in grado di
    > fare da ponte fra due porte HDMI e intercettare i
    > contenuti in chiaro... da qualche parte ci sono
    > pure gli schemi per
    > costruirselo!

    e lo salvi quindi nel formato..?
    non+autenticato
  • Non mi venite a dire ora che apple Tv sta bissando il flop di qualche anno fa....noooo!
  • non c'entra niente appletv...
  • HEAD SHOT!
    MeX
    16876
  • - Scritto da: Luca Annunziata
    > non c'entra niente appletv...

    Parliamoci chiaro il mercato a cui si rivolgono è molto simile, quindi apple Tv c'entra e come!
  • direi che iTunes è un mercato più vasto
    è andata male? senz'altro
    iTunes è in crisi? non direi
    non mi pare ci volesse un genio per capire che tra 99 cent per un noleggio e 20 euro per avere per sempre una serie completa gli utenti avrebbero scelto la seconda opzione...
  • Questa volta concordo con Luca. Molto probabilmente in Apple hanno visto che coloro che sono interessati al noleggio utilizzano AppleTV quindi gestire il noleggio con iTunes è poco redditizio e aumenta i costi di gestione. Poi che il noleggio ormai non ha più molto senso è un altro paio di maniche.... Apple o chicchessia.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luca Annunziata
    > direi che iTunes è un mercato più vasto
    > è andata male? senz'altro
    > iTunes è in crisi? non direi
    > non mi pare ci volesse un genio per capire che
    > tra 99 cent per un noleggio e 20 euro per avere
    > per sempre una serie completa gli utenti
    > avrebbero scelto la seconda
    > opzione...

    Ma avrebbe potuto scegliere tra 10 cent a episodio "noleggiato" e 1 euro "comprato" (ipotesi per assurdo, essendo prezzi troppo equi per una serie di 20 episodi).
    Funz
    11784
  • - Scritto da: Funz
    > Ma avrebbe potuto scegliere tra 10 cent a
    > episodio "noleggiato" e 1 euro "comprato"
    > (ipotesi per assurdo, essendo prezzi troppo equi
    > per una serie di 20
    > episodi).

    I prezzi non li può decidere certo Apple da sola...
    C'è riuscita la prima volta con le case discografiche (perché all'epoca Apple era piccola e iTunes era visto come un "esperimento"). Ora è più difficile
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacGeek

    > I prezzi non li può decidere certo Apple da
    > sola...
    > C'è riuscita la prima volta con le case
    > discografiche (perché all'epoca Apple era piccola
    > e iTunes era visto come un "esperimento"). Ora è
    > più
    > difficile

    Motivo in più per shif/vare l'industria musicale in toto.
    Funz
    11784
  • Quello è già un flop di suo...
    Darwin
    5050
  • eh si… mercato eroso da Google TV che sta spopolando Troll
    MeX
    16876
  • Non ha senso noleggiare un file astratto in una nuvola astratta... mica è un dvd che ce l'hai e lo riporti indietro... è come prendere una manata d'aria, mettertela in mano e farti dare dei soldi. Poi dopo che hai insipirato ed espirato un paio di volte riprendersi la manata d'aria.

    Se poi pure la fox mette in streaming l'ultimo episodio trasmesso della serie...
    non+autenticato
  • ma infatti. non è piu' semplice che un "utente" "sblocchi" i contenuti pagando quanto richiesto?. E una volta sbloccati sono accessibili per sempre (da quall'utente) ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jacopo Monegato
    > Non ha senso noleggiare un file astratto in una
    > nuvola astratta... mica è un dvd che ce l'hai e
    > lo riporti indietro... è come prendere una manata
    > d'aria, mettertela in mano e farti dare dei
    > soldi. Poi dopo che hai insipirato ed espirato un
    > paio di volte riprendersi la manata
    > d'aria.

    Quindi tu non vai a vedere spettacoli, tipo cinema o teatro...
    ruppolo
    33033
  • se per metti un esibizione dal vivo è un filino diversa che noleggiare un bene riproducibile all'infinito (file).
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > se per metti un esibizione dal vivo è un filino
    > diversa che noleggiare un bene riproducibile
    > all'infinito
    > (file).

    Dimentichi che stai rispondendo a ruppolo.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Sgabbio
    > > se per metti un esibizione dal vivo è un
    > filino
    > > diversa che noleggiare un bene riproducibile
    > > all'infinito
    > > (file).
    >
    > Dimentichi che stai rispondendo a ruppolo.
    Ossia uno che fa teatro (recita e sempre lo stesso copione) da 23900 messaggi....
    non+autenticato
  • con lui è fiato sprecato...
    Darwin
    5050
  • - Scritto da: Sgabbio
    > se per metti un esibizione dal vivo è un filino
    > diversa che noleggiare un bene riproducibile
    > all'infinito
    > (file).

    Ma il bene noleggiato di cui si parla non è riproducibile all'infinito, a meno che non paghi per ogni visione, esattamente come il film e il teatro.

    Quindi la differenza di cui parli tra film e teatro è irrilevante: non hai nulla di materiale in entrambi i casi.
    ruppolo
    33033
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Sgabbio
    > > se per metti un esibizione dal vivo è un
    > > filino diversa che noleggiare un bene
    > > riproducibile all'infinito (file).

    > Ma il bene noleggiato di cui si parla non è
    > riproducibile all'infinito, a meno che non paghi
    > per ogni visione, esattamente come il film e il
    > teatro.

    Mi spieghi quale problema tecnico di sarebbe a darne un paio di copie a chiunque sul pianeta possieda un supporto in grado di memorizzarlo ?

    > Quindi la differenza di cui parli tra film e
    > teatro è irrilevante: non hai nulla di materiale
    > in entrambi i casi.

    Il teatro non puo' contenere tutti gli esseri umani del pianeta, un bene digitale puo' essere duplicato a tutti (come dire disponibilita' infinita).
    krane
    22528
  • per una volta che si ragione ai clienti Apple...tu vai contro?Sorride
    non+autenticato
  • "si da ragione" pardon...
    non+autenticato