Alfonso Maruccia

HP TouchPad, eppur si muove

Il colosso statunitense dei PC annuncia di voler produrre un'altra tornata del tablet più hot del momento. Promette update e nuove applicazioni. Ma continua a chiamarsi fuori dal business degli slate

Roma - Al quartier generale di HP continuano a tenere un comportamento ambiguo sulla gestione dell'affaire TouchPad: il "tablet computer" andato a ruba dopo l'annuncio della sua dismissione e la drastica riduzione di prezzo è morto, anzi quasi perché ci sarà una nuova tornata di produzione per far fronte alla richiesta dei consumatori.

Hewlett-Packard annuncia con candore l'avvio della realizzazione di una nuova partita di sistemi TouchPad ma dice di non poter offrire garanzie: i tablet verranno prodotti nel corso delle prossime settimane, ma nulla si può dire riguardo la loro effettiva disponibilità sul mercato o se ce ne saranno abbastanza per soddisfare tutti quelli che ne vogliono uno.

Di certo si sa che dopo questo sforzo produttivo finale HP abbandonerà per sempre il mercato dei tablet. Anzi quasi, perché sono previsti almeno un aggiornamento del sistema WebOS integrato sul dispositivo e nuove "app" in grado di aumentare la funzionalità del gadget touch-centrico.
E mentre c'è chi si chiede se la strada dei tablet a meno di 100 euro venduti in perdita rappresenti l'arma segreta in grado di mettere al tappeto il business di Apple, gli smanettoni di Cyanogenmod pensano a portare Android 2.3 aka "Gingerbread" sul TouchPad morto-vivente: con tanto di multiboot assieme a WebOS e magari ad altri sistemi operativi "ospiti".

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàSe Microsoft recluta l'armata WebOSGli sviluppatori Palm passeranno tutti a Windows Phone? Il sistema operativo HP ha ancora un futuro su altri device? E che fine farà il tablet TouchPad? Per il momento si vende (scontato) come il pane
67 Commenti alla Notizia HP TouchPad, eppur si muove
Ordina
  • Ebbene si. Quando hanno saputo che HP svendeva i tablet, gli smanettoni Android si sono catapultati in massa a comprarlo e solo qualche giorno dopo c'era già una ROM cyanogen che faceva il boot.

    Se HP avesse il coraggio di buttare webOS e metterci Android, salverebbe l'oggetto.
    non+autenticato
  • > Se HP avesse il coraggio di buttare webOS e
    > metterci Android, salverebbe
    > l'oggetto.

    Eh certo, perché la gente non l'ha comprato perché aveva su webos, non perché con la stessa cifra ti compravi l'ipad 2. Senza contare che gli altri tablet con android stanno vendendo come il pane, giusto?
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > > Se HP avesse il coraggio di buttare webOS e
    > > metterci Android, salverebbe
    > > l'oggetto.
    >
    > Eh certo, perché la gente non l'ha comprato
    > perché aveva su webos, non perché con la stessa
    > cifra ti compravi l'ipad 2. Senza contare che gli
    > altri tablet con android stanno vendendo come il
    > pane,
    > giusto?

    La gente non l'ha comprato perchè:

    1) aveva webOS! Il grande pubblico ormai conosce Android, mentre a malapena conosce gli altri OS mobile. Chi ne capisce di più aveva già potuto appurare che webOS non dava grandi garanzie per il futuro (a livello applicativo), quindi, magari, allo stesso prezzo preferiva qualcos'altro. Il che ci porta al punto 2.
    2) Effettivamente, se la differenza non è molta, l'utenza preferisce un marchio più famoso (oserei dire più di moda), rispetto ad HP...Per quanto bene posso volere ad HP, purtroppo le cose stanno così!
    3) Vi sono comunque tablet Android che costano meno...inevitabilmente la gente si dirige su quelli...

    PS: gli altri tablet con Android cominceranno a vendere quando i prezzi caleranno ancora un pò...
  • La "gente" conosce Apple e Samsung, HTC, Motorola…

    Penso che la maggior parte di chi compra smartphone e tablet non sappia cos'è iOS, Android o WebOS
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > La "gente" conosce Apple e Samsung, HTC, Motorola…

    Vero. Ma tra Android e Windows Phone chissà perchè vende di più Android. Chissà perchè, allora, tra un Samsung con Android ed uno con Windows Phone, la gente sceglie più quelli con Android! Non sottovalutare troppo il pubblico, sarebbe un errore...


    > Penso che la maggior parte di chi compra
    > smartphone e tablet non sappia cos'è iOS, Android
    > o
    > WebOS

    Molti non lo sanno, infatti. E forse sono proprio la maggior parte di quelli che compra Apple!!
  • > Vero. Ma tra Android e Windows Phone chissà
    > perchè vende di più Android. Chissà perchè,
    > allora, tra un Samsung con Android ed uno con
    > Windows Phone, la gente sceglie più quelli con
    > Android! Non sottovalutare troppo il pubblico,
    > sarebbe un
    > errore...

    sei leggermente fazioso… quanti telefoni con WM7 sono disponibili nel mondo in confronto ad Android? dai…
    Android vende tanto per un semplice motivo: è diffuso su molti modelli e carrier

    Gina, Luigi, Mario… vogliono cambiare telefono (perché il vecchio si è rotto, non è più di moda…) vanno da Vodaphone o TIM e pescano il cellulare "più figo" sullo scaffale.

    > Molti non lo sanno, infatti. E forse sono proprio
    > la maggior parte di quelli che compra
    > Apple!!

    OVVIO! La gente conosce il prodotto, la marca, non certo il nome del sistema operativo!
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > > Vero. Ma tra Android e Windows Phone chissà
    > > perchè vende di più Android. Chissà perchè,
    > > allora, tra un Samsung con Android ed uno con
    > > Windows Phone, la gente sceglie più quelli
    > con
    > > Android! Non sottovalutare troppo il
    > pubblico,
    > > sarebbe un
    > > errore...
    >
    > sei leggermente fazioso… quanti telefoni con WM7
    > sono disponibili nel mondo in confronto ad
    > Android? dai…
    >
    > Android vende tanto per un semplice motivo: è
    > diffuso su molti modelli e
    > carrier
    >
    > Gina, Luigi, Mario… vogliono cambiare telefono
    > (perché il vecchio si è rotto, non è più di
    > moda…) vanno da Vodaphone o TIM e pescano il
    > cellulare "più figo" sullo
    > scaffale.

    Perchè di cellulari fighi con WP7 non ne sono usciti? Eccome, solo che nessuno se li filava...


    > > Molti non lo sanno, infatti. E forse sono
    > proprio
    > > la maggior parte di quelli che compra
    > > Apple!!
    >
    > OVVIO! La gente conosce il prodotto, la marca,
    > non certo il nome del sistema
    > operativo!

    Ed allora perchè la gente non compra più Nokia (che pure in passato "tirava", tanto da essere il leader del mercato)? Perchè allora sui volantini promozionali delle grandi catene viene riportato anche il SO? Una volta ciò non accadeva...
  • - Scritto da: Mela avvelenata
    > - Scritto da: MeX
    > > > Vero. Ma tra Android e Windows Phone
    > chissà
    > > > perchè vende di più Android. Chissà
    > perchè,
    > > > allora, tra un Samsung con Android ed
    > uno
    > con
    > > > Windows Phone, la gente sceglie più
    > quelli
    > > con
    > > > Android! Non sottovalutare troppo il
    > > pubblico,
    > > > sarebbe un
    > > > errore...
    > >
    > > sei leggermente fazioso… quanti telefoni con
    > WM7
    > > sono disponibili nel mondo in confronto ad
    > > Android? dai…
    > >
    > > Android vende tanto per un semplice motivo: è
    > > diffuso su molti modelli e
    > > carrier
    > >
    > > Gina, Luigi, Mario… vogliono cambiare
    > telefono
    > > (perché il vecchio si è rotto, non è
    > più
    > di
    > > moda…) vanno da Vodaphone o TIM e pescano il
    > > cellulare "più figo" sullo
    > > scaffale.
    >
    > Perchè di cellulari fighi con WP7 non ne sono
    > usciti? Eccome, solo che nessuno se li
    > filava...
    >

    https://offerte.vodafone.it/shop-abbonamenti/cellu...

    > Ed allora perchè la gente non compra più Nokia
    > (che pure in passato "tirava", tanto da essere il
    > leader del mercato)? Perchè allora sui volantini
    > promozionali delle grandi catene viene riportato
    > anche il SO? Una volta ciò non
    > accadeva...

    perchè Nokia si è incaponita su Symbian, che non è adatto a schermo touch… e hanno perso li la partita.
    MeX
    16902
  • - Scritto da: Paolo
    > Ebbene si. Quando hanno saputo che HP svendeva i
    > tablet, gli smanettoni Android si sono
    > catapultati in massa a comprarlo e solo qualche
    > giorno dopo c'era già una ROM cyanogen che faceva
    > il
    > boot.
    >
    > Se HP avesse il coraggio di buttare webOS e
    > metterci Android, salverebbe
    > l'oggetto.

    Per il bene di chi?
    ruppolo
    33147
  • Non per il BENE!!
    Ma per il MALE di Apple!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: KeS
    > Non per il BENE!!
    > Ma per il MALE di Apple!!!

    Ad Apple non gliene può fregare di meno.
    ruppolo
    33147
  • ... e lo chiameranno HP Zombie Tab
    non+autenticato
  • ...diabolica di tutti i tempi oppure il CEO di HP è andato fuori di testa.
    ruppolo
    33147
  • ...o entrambe le cose...
    Qualcuno conosce un sito dove sarà possibile reperirne uno?
    non+autenticato
  • diciamo che Maruccia fa sempre un po' le sue versioni della notizia:

    "HP is still struggling with the overwhelming demand generated from its $99 TouchPad firesale earlier this month. In an update to an existing blog post, the company has announced that it is going to manufacture a few more TouchPads, though they won’t be available for “a few weeks:

    Despite announcing an end to manufacturing webOS hardware, we have decided to produce one last run of TouchPads to meet unfulfilled demand. We don’t know exactly when these units will be available or how many we’ll get, and we can’t promise we’ll have enough for everyone. We do know that it will be at least a few weeks before you can purchase.

    The update comes on the heels of a DigiTiimes article that claims HP’s upstream component suppliers have been left in a bit of a lurch after HP’s sudden about-face on webOS hardware. Specifically, parts for the now-cancelled 7-inch TouchPad Go are apparently lying about unused. While DigiTimes has a spotty track record at times, this report rings true and also leads us to believe that part of the motivation for the new run of full-sized TouchPads is a glut of components in HP’s channels.

    HP is also doing its best to keep webOS interest alive as it engages full-on damage-control mode over the Personal Systems Group. An HP spokeswoman told Reuters that it prefers a spin-off to a sale for the PSG. WebOS’s future is just as cloudy, but HP did tell CNET that it intends to release further OTA updates in the future. Additionally, Todd Bradley gave an interview re-emphasizing his desire to stay with the unit, but took the opportunity to add an extra webOS comment: “Tablet computing is a segment of the market that’s relevant, absolutely.” Although webOS currently resides within the PSG, whether it will stay with that division or move into an enterprise-focused HP is as-yet unclear.

    In the meantime, exactly what TouchPad availability will look like once HP gets more stock is up in the air. The company is still struggling to play catch-up with the basic logistics of the orders and interest it has already received. The blog post linked below has a long list of questions and answers that show how unprepared HP was (and is) for the overwhelming demand for a $99 TouchPad. Hopefully HP can parlay that interest into a licensing deal with a major manufacturer sometime soon. "

    http://thisismynext.com/2011/08/30/hp-producing-on.../
    MeX
    16902
  • Hanno dei fondi di magazzino di componenti per produrre il tablet.
    Se non vendevano non valeva la pena produrre. Se vendono a prezzi stracciati ritornano di alemno una parte dell'investimento.
  • in realtà sarebbe più giusto dire, secondo me, che hanno un guadagno maggiore ad assemblare rispetto che a vendere i componenti ... forse il problema era un prezzo un po' troppo alto fin dall'inizio?
    non+autenticato
  • - Scritto da: valerio985p unto
    > in realtà sarebbe più giusto dire, secondo me,
    > che hanno un guadagno maggiore ad assemblare
    > rispetto che a vendere i componenti ... forse il
    > problema era un prezzo un po' troppo alto fin
    > dall'inizio?

    il prezzo era in linea con la concorrenza, il problema è che il prodotto è nato morto in quanto dotato di un sistema operativo venduto solo da HP, privo di applicazioni e privo di qualsivoglia interesse e futuro e non si capisce come abbiano potuto pensare che qualcuno avrebbe comprato a 400 dolalri un tablet con webos quando le alternative si chiamano ipad e android e costano uguale.
    La gente ora lo compra a 99 dollari solo perché spera di poterci installare android nella remota speranza che qualcuno riesca a fare un porting, oppure coloro a cui serve solo un tablet per fare le cose standard e non sono interessati alle applicazioni. A quel punto, per 99 dollari puoi navigare in internet, leggere la posta, guardarti film e ascoltare musica. Se non ti serve altro è un affare.
    La produzione di unità addizionali con i componenti rimasti in magazzino servirà a sfruttare il più possibile le vendite, limitando un po' le perdite.
    non+autenticato
  • Anche iPad ha un sistema operativo tutto suo, eppure vende. WebOS è un sistema con una lunga storia alle spalle, e con soluzioni di interfaccia molto interessanti. Considerato che HP non era il classico assemblatore cinese e vantava una lunga storia di innovazione, avrebbe potuto avere la forza di imporre il suo standard alternativo a quello di Apple e Google.

    Però nelle cose bisogna crederci, ed è evidente che HP ha smesso di credere nell'informatica personale almeno dal cambio di amministratore delegato. In che cosa credano realmente non lo so, e non sono del tutto sicuro che lo sappiano nemmeno loro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolo T.
    > Anche iPad ha un sistema operativo tutto suo,
    > eppure vende. WebOS è un sistema con una lunga
    > storia alle spalle, e con soluzioni di
    > interfaccia molto interessanti. Considerato che
    > HP non era il classico assemblatore cinese e
    > vantava una lunga storia di innovazione, avrebbe
    > potuto avere la forza di imporre il suo standard
    > alternativo a quello di Apple e
    > Google.
    >
    > Però nelle cose bisogna crederci, ed è evidente
    > che HP ha smesso di credere nell'informatica
    > personale almeno dal cambio di amministratore
    > delegato. In che cosa credano realmente non lo
    > so, e non sono del tutto sicuro che lo sappiano
    > nemmeno
    > loro.


    Hai ragione, ma sarebbe dovuto uscire due anni fa...
    non+autenticato
  • - Scritto da: painlord2k
    > Hanno dei fondi di magazzino di componenti per
    > produrre il tablet.
    > Se non vendevano non valeva la pena produrre. Se
    > vendono a prezzi stracciati ritornano di almeno
    > una parte dell'investimento.

    Perché, produrre non gli costa niente?
    La garanzia? qualche apparecchio dovranno ripararlo, ci vorrà una apposita struttura.

    Forse quello che gli costerebbe davvero è lo smaltimento, in Italia sarebbero rifiuti RAEE direi.. (ovviamente non so come funzioni in USA per ste cose, e forse in Taiwan..)

    Diciamo più che altro hanno voluto fare un "dispetto" ad Apple? (dispettuccio, se ne strafotteranno ormai, visti i numeri dell'iPad)
    non+autenticato
  • > Diciamo più che altro hanno voluto fare un
    > "dispetto" ad Apple? (dispettuccio, se ne
    > strafotteranno ormai, visti i numeri
    > dell'iPad)

    Insomma, se le voci sono vere si parla di oltre 3 milioni di touchpad venduti + un altro milione previsto. Vorrebbe dire circa il 25% del mercato.
    Con un po' di malizia si potrebbe anche pensare ad un piano geniale per entrare in un mercato piuttosto difficile.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome

    > Insomma, se le voci sono vere si parla di oltre 3
    > milioni di touchpad venduti + un altro milione
    > previsto. Vorrebbe dire circa il 25% del mercato.

    Così tanti???... beh, allora non sarebbero numerini

    > Con un po' di malizia si potrebbe anche pensare
    > ad un piano geniale per entrare in un mercato
    > piuttosto difficile.

    Diciamo "un piano", sul "geniale" c'è qualche dubbio... Occhiolino
    Che poi ho un'altra curiosità: ma c'è gente che l'ha acquistato a prezzo pieno? e se si, hanno fatto un piano di rimborso, immagino
    non+autenticato