Mauro Vecchio

Final Cut Studio, Apple torna all'antico

Dopo le feroci critiche degli utenti, torna a disposizione la vecchia versione del software di video editing professionale. Potrà essere acquistata a 999 dollari solo per via telefonica. Promessi altri aggiornamenti di Final Cut Pro X

Roma - A confermarlo è stato un portavoce di Apple, in seguito alle numerose critiche piovute sulla nuova versione del celebre software di video editing professionale Final Cut. Gli utenti della Mela potranno così acquistare per via telefonica la precedente release Final Cut Studio, al costo di 999 dollari.

È dunque tornata a disposizione la vecchia suite made in Cupertino, a pochi mesi dal rilascio ufficiale di Final Cut Pro X, acquistabile su Mac App Store al prezzo ridotto di 239,99 euro. Numerosi i cambiamenti annunciati, tra cui la feature Content Auto-Analysis che al momento dell'importazione dei contenuti li tagga automaticamente per agevolarne la consultazione.

Critiche da parte degli utenti, soprattutto per la decisione di Apple di abbandonare improvvisamente la versione Final Cut Studio. Che sarà ora a disposizione per via telefonica e non sugli scaffali (virtuali e non) degli store della Mela. Il colosso californiano ha però promesso ulteriori - e regolari - aggiornamenti della versione Pro X. (M.V.)
Notizie collegate
158 Commenti alla Notizia Final Cut Studio, Apple torna all'antico
Ordina
  • Ho comprato la telecamera 3D Sony dr-td10 che può riprendere video anche al rate 50p.Con Final Cut Pro o Final Cut X ultima versione non si riesce ad importare il film -i clip non vengono visti- per cui se voglio editare devo riprendere a 50i.Il Final cut X versione 1.10.1 non serve a molto e costa molto relativamente al Vegas ultima versione della Sony che importa anche al rate 50p.Il Final Cut studio -che pare abbandonato dalla Apple- nell'ultima versione potrà importare clips a 50p? Altrimenti bye-bye Apple -e me ne dispiace- e bisogna usare un PC con Vegas ultima versione che importa anche i clip a 50p e a 3D.
    ing.Giuseppe Ventrella
    non+autenticato
  • ancora una volta dimostra che dopotutto ascolta le esigenze dei clienti

    mettere il vecchio in vendita comunque da un rpezzo inferiore di prima, sempre superiore al nuovo, ok, ma penso che la X di Final cut nuovo sia per censored.. da quanto lo avevano castrato.
  • uindi in pratica hanno sviluppato una cosa che loro stessi ammettono essere inutile e... sono dei grandi?

    Ogni giorno che passa sono sempre più convinto che voi fanboy non stiate per nulla bene...
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > uindi in pratica hanno sviluppato una cosa che
    > loro stessi ammettono essere inutile e... sono
    > dei
    > grandi?
    >
    > Ogni giorno che passa sono sempre più convinto
    > che voi fanboy non stiate per nulla
    > bene...

    no, hanno detto 'ok abbiamo sbagliato, vi ridiamo il vecchio ed anche ad un prezzo + contenuto di prima'...

    siete voi che ogni giorno no vi sentite bene.
    forse perchè non siete abituati ad avere attenzioni ed essere seguiti come 'clienti' ma solo come smanettoni diy...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 05 settembre 2011 15.55
    -----------------------------------------------------------
  • A dire il vero, il software che uso io di norma funziona e alla nuovsa release non mi tolgono funzionalità... forse Jobs ti ha ipnotizzato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: TheOriginalFanboy
    > no, hanno detto 'ok abbiamo sbagliato, vi ridiamo
    > il vecchio ed anche ad un prezzo + contenuto di
    > prima'...
    E cioè?
    Io, che ho acquistato un prodotto nuovo, (che è un giocattolo) per continuare a produrre ti devo pure pagare di sopra per avere un software totalmente OBSOLETO.
    Ma che serietà è?

    Apple sta alla serietà come i macachi all'informatica...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 05 settembre 2011 20.20
    -----------------------------------------------------------
    Darwin
    5126
  • La nuova versione costa meno (molto meno) di quella vecchia e i macachi la comprano?
    E' fantastico! Mi sono convinto: devo comprare azioni apple.
    Con un'utenza cosi' deficiente è strong buy per definizione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > La nuova versione costa meno (molto meno) di
    > quella vecchia e i macachi la comprano?

    Mah, in altro post spiegano che il vecchio sw ha funzioni che nel nuovo sono state rimosse, e che il nuovo sw NON consente di importare progetti della versione precedente. Un professionista non può permettersi di abbandonare il valore del suo archivio storico, quindi se ne frega di passare ad un prodotto "nuovo" che cambia target di utenti.
    "Nuovo" con lo stesso nome, in questo caso, pare solo un traino commerciale ad un prodotto diverso. In questo caso non taglierei i panni addosso ai Mac User (che si sono pure ribellati).
    non+autenticato
  • Infatti i Mac User si sono fatti sentire e la Apple ha dovuto fare marcia indietro.
    Anche io non capisco questo fanboyismo dilagante.
    Si chiama invidia/mancanza di obiettività.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Tenerone
    > Infatti i Mac User si sono fatti sentire e la
    > Apple ha dovuto fare marcia
    > indietro.
    > Anche io non capisco questo fanboyismo dilagante.
    > Si chiama invidia/mancanza di obiettività.

    E chiamala marcia indietro, gli vendono il software vecchio al triplo di quello nuovo. Apple è sempre avanti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome

    > E chiamala marcia indietro, gli vendono il
    > software vecchio al triplo di quello nuovo. Apple
    > è sempre
    > avanti.
    E tu come al solito dimostri di nopn capire una mazza.il nuovo è'castrato', per questo ha subito critiche tanto che apple ha reso d nuovo disponibile il vecchio al vacchio prezzo (anzi, diminuito)

    vuoi il nuovo? rpendi il nuovo castrato
    vuoi il vecchio ti rpendi il vecchio
    chi ha già il vecchio non deve rpendere nulla.

    ma come al solito sono cose che voi open surs non capite.
  • Quello che non capisci è che hanno sviluppato una fesseria.
    E che con Lion, visti i problemi CONTINUI che ci da qui al lavoro (è al momento solo su di una macchina), fanno una bella coppia.

    Ed inoltre non capisci che in Apple si stanno dimenticando di chi usava le loro macchine per fare sul serio.
    non+autenticato
  • Soddisfatti o ri-incu*ati.
    E considerando il prezzo di Final Cut Studio 7, direi proprio che questo motto cade a pennello A bocca aperta
    Darwin
    5126
  • Si fanno pagare di più per un software più vecchio? Tra l'altro, non possono dire che devono ripagarsi le spese, perchè non lo vendevano più. E non possono dire che i soldi servono per realizzare le nuove versioni, perchè gli utenti hanno appena dimostrato di NON VOLERE la nuova versione.

    Quindi, quei soldi sono soldi rubati.
    non+autenticato
  • non ricordo i prezzi delle versioni vecchie, di sicuro ci stanno speculando sopra ma le licenze costavano lo stesso un bottoCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jacopo Monegato
    > non ricordo i prezzi delle versioni vecchie, di
    > sicuro ci stanno speculando sopra ma le licenze
    > costavano lo stesso un botto
    >Con la lingua fuori
    Costa esattamente uguale a prima infatt
    non+autenticato
  • Dall'articolo non si capisce come mai ci siano state tante critiche per il nuovo final cut, l'articolista non potrebbe spiegare un pò nel dettaglio i motivi di queste critiche?
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Dall'articolo non si capisce come mai ci siano
    > state tante critiche per il nuovo final cut,
    > l'articolista non potrebbe spiegare un pò nel
    > dettaglio i motivi di queste
    > critiche?


    oramai gli utenti sono passati ad Avid MediaComposer 5.5 con le promo offerte da Avid stessa sapendo le cappellate fatte da Apple che oramai guarda e si sbatte solo piu' per il settore consumer/giocattoli su cui tanto guadagna ed instasca soldi in ogni dove anche al solo fiatare

    allora Apple ora per cercar di non perdere piu' nemmeno un centesimo torna sui suoi passi

    sono importanti anche i soldi di chi usava Final Cuz e non solo quelli di chi gioca/capzeggia dalla mattina alla sera con l'Ipad e l'Iphone ..dunque avendolo capito ha deciso di nn farsi scappare piu' nemmeno un centesimo tornando sui suoi passi sbagliati fatti nel mentre vedeva solo giochini e giochetti per il consumer dappertutto
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 02 settembre 2011 17.30
    -----------------------------------------------------------
    Fiber
    3605
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Dall'articolo non si capisce come mai ci siano
    > state tante critiche per il nuovo final cut,

    Mi pare ovvio: costa solo 240 euro, facendo fare la figura del pezzente a chi e' abituato a pagare il software non meno di 1000 dollari.
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Dall'articolo non si capisce come mai ci siano
    > state tante critiche per il nuovo final cut,
    > l'articolista non potrebbe spiegare un pò nel
    > dettaglio i motivi di queste
    > critiche?

    Sulla nuova vers. X mancano alcune funzioni strettamente "Pro" che la vers. 7 aveva. Anche se la X ha un'architettura più moderna e pare essere molto più performante.

    Apple ha detto che alcune di queste funzioni le rimetteranno anche nella X (altre sono per il supporto di formati analogici ormai obsoleti, quindi no), ma nel frattempo rimettono in vendita anche la vers. vecchia per chi non ne può fare a meno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacGeek
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > Dall'articolo non si capisce come mai ci
    > siano
    > > state tante critiche per il nuovo final cut,
    > > l'articolista non potrebbe spiegare un pò nel
    > > dettaglio i motivi di queste
    > > critiche?
    >
    > Sulla nuova vers. X mancano alcune funzioni
    > strettamente "Pro" che la vers. 7 aveva. Anche se
    > la X ha un'architettura più moderna e pare essere
    > molto più
    > performante.
    >
    > Apple ha detto che alcune di queste funzioni le
    > rimetteranno anche nella X (altre sono per il
    > supporto di formati analogici ormai obsoleti,
    > quindi no), ma nel frattempo rimettono in vendita
    > anche la vers. vecchia per chi non ne può fare a
    > meno.

    Quello che disturba di più è la mancata compatibilità dei vecchi progetti sul nuovo, quindi l'impossibilità di prendere una nuova workstation e poter continuare a lavorare su vecchi lavori ancora in corso.

    Fan AppleFan Linux
  • - Scritto da: FinalCut
    > - Scritto da: MacGeek
    > > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > > Dall'articolo non si capisce come mai ci
    > > siano
    > > > state tante critiche per il nuovo final
    > cut,
    > > > l'articolista non potrebbe spiegare un
    > pò
    > nel
    > > > dettaglio i motivi di queste
    > > > critiche?
    > >
    > > Sulla nuova vers. X mancano alcune funzioni
    > > strettamente "Pro" che la vers. 7 aveva.
    > Anche
    > se
    > > la X ha un'architettura più moderna e pare
    > essere
    > > molto più
    > > performante.
    > >
    > > Apple ha detto che alcune di queste funzioni
    > le
    > > rimetteranno anche nella X (altre sono per il
    > > supporto di formati analogici ormai obsoleti,
    > > quindi no), ma nel frattempo rimettono in
    > vendita
    > > anche la vers. vecchia per chi non ne può
    > fare
    > a
    > > meno.
    >
    > Quello che disturba di più è la mancata
    > compatibilità dei vecchi progetti sul nuovo,
    > quindi l'impossibilità di prendere una nuova
    > workstation e poter continuare a lavorare su
    > vecchi lavori ancora in
    > corso.
    >
    > Fan AppleFan Linux

    Ah ora ho capito, caspita incompatibilità con i vecchi progetti, per un software di montaggio video professionale, ma quelli di apple sono impazziti o cosa?
  • Apple innova.

    Per fare dei passi avanti ogni tanto devi tagliare i ponti con il passato.

    Puoi avere Final Cut Pro X isntallata insieme alla vecchia versione per editare i vecchi progetti.
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > Apple innova.
    >
    > Per fare dei passi avanti ogni tanto devi
    > tagliare i ponti con il
    > passato.
    >
    > Puoi avere Final Cut Pro X isntallata insieme
    > alla vecchia versione per editare i vecchi
    > progetti.

    Apple "innova" togliendoti tutto ora anche sul software come anche un lettore masterizzatore dvd sui computer
    Siete da curare fortissimo voi altri e per direttissima, d'urgenza
    non+autenticato
  • - Scritto da: devilthedar k
    > - Scritto da: MeX
    > > Apple innova.
    > >
    > > Per fare dei passi avanti ogni tanto devi
    > > tagliare i ponti con il
    > > passato.
    > >
    > > Puoi avere Final Cut Pro X isntallata insieme
    > > alla vecchia versione per editare i vecchi
    > > progetti.
    >
    > Apple "innova" togliendoti tutto ora anche sul
    > software come anche un lettore masterizzatore
    > dvd sui
    > computer

    Quando li toglieranno anche dai PC (come è successo col floppy) avrai una seconda opportunità per capire che Apple è avanti rispetto gli altri.

    > Siete da curare fortissimo voi altri e per
    > direttissima,
    > d'urgenza

    L'innovazione non è ben vista da molte persone, e tu a quanto pare sei tra queste.

    Per me il masterizzatore lo potevano togliere già 5 anni fa.
    Oggi abbiamo HD da 2TB esterni a 70 euro e chiavette da 32 GB a pochi spiccioli, entrambi molto più duraturi, veloci ed economici rispetto ai dischi sgargianti.

    Ma tu continua pure nel tuo mondo ammuffito di Windows XP.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: devilthedar k
    > > - Scritto da: MeX
    > > > Apple innova.
    > > >
    > > > Per fare dei passi avanti ogni tanto
    > devi
    > > > tagliare i ponti con il
    > > > passato.
    > > >
    > > > Puoi avere Final Cut Pro X isntallata
    > insieme
    > > > alla vecchia versione per editare i
    > vecchi
    > > > progetti.
    > >
    > > Apple "innova" togliendoti tutto ora anche
    > sul
    > > software come anche un lettore
    > masterizzatore
    > > dvd sui
    > > computer
    >
    > Quando li toglieranno anche dai PC (come è
    > successo col floppy) avrai una seconda
    > opportunità per capire che Apple è avanti
    > rispetto gli
    > altri.
    >

    Povero Ruppolo, quindi con un PC apple ora non puoi neanche masterizzare un CD o un DVD? Ora capisco perchè sostieni tanto i tablet, effettivamente se le cose in casa apple stanno così a cosa serve un mac? basta un iPad!

    > > Siete da curare fortissimo voi altri e per
    > > direttissima,
    > > d'urgenza
    >
    > L'innovazione non è ben vista da molte persone, e
    > tu a quanto pare sei tra
    > queste.
    >
    > Per me il masterizzatore lo potevano togliere già
    > 5 anni
    > fa.

    Ah ma che cosa interessante, quindi su cosa archivi i tuoi dati in via permanente?

    > Oggi abbiamo HD da 2TB esterni a 70 euro e
    > chiavette da 32 GB a pochi spiccioli, entrambi
    > molto più duraturi, veloci ed economici rispetto
    > ai dischi
    > sgargianti.
    >

    HD? ahi ahi, pessima scelta per la conservazione dei dati a lungo termine, ottimi per i backup giornalieri, ma non certo utili per archiviare per anni dati importanti e che non debbano essere modificati, quanto alle chiavette, sai 32 Gb non costano pochi spiccioli ma almeno una trentina di euro e assicurano i dati per 5-10 anni, i DVD che tanto disprezzi li trovi anche a meno di 20 centesimi l'uno, sono garantiti per 100 anni, non sono modificabili o cancellabili o infettabili in tempi successivi da virus e hanno un rapporto costi/spazio di archiviazione inconfrontabile con quello di qualsiasi chiavetta e solo lievemente peggiore rispetto a quello degli HD da 2Tb, rispetto ai quali sono nettamente più sicuri, specie se hai l'accortezza di fare doppie copie dei dati più importanti.
    Inoltre i DVD sono direttamente visionabili sui vari player stand alone particolarmente diffusi in tutte le case, se fai un filmino delle tue vacanze e lo finalizzi con i parametri di compatibilità per lo standard video dei DVD puoi distribuirlo senza problemi ad amici e parenti anche niubbi e a costi minimi.

    > Ma tu continua pure nel tuo mondo ammuffito di
    > Windows
    > XP.

    Ora ho capito perchè odi tanto il p2p, con il tuo amato mac non lo puoi fare!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Povero Ruppolo, quindi con un PC apple

    Si chiama Macintosh, abbreviato Mac.

    > ora non
    > puoi neanche masterizzare un CD o un DVD?

    Si che puoi, con il masterizzatore esterno che compri se ti serve. A me non serve più da anni.
    A te sappiamo a cosa ti serve...

    > Ora
    > capisco perchè sostieni tanto i tablet,
    > effettivamente se le cose in casa apple stanno
    > così a cosa serve un mac? basta un
    > iPad!

    Vedi che inizi a capire qualcosa anche tu? Bravo!

    >
    > Ah ma che cosa interessante, quindi su cosa
    > archivi i tuoi dati in via
    > permanente?

    Su hard disk, ovviamente. Ma la maggior parte delle cose importanti sta sul computer e relativo backup.

    > HD? ahi ahi, pessima scelta per la conservazione
    > dei dati a lungo termine, ottimi per i backup
    > giornalieri, ma non certo utili per archiviare
    > per anni dati importanti e che non debbano essere
    > modificati,

    Gli hard disk sono più affidabili dei DVD.

    > quanto alle chiavette, sai 32 Gb non
    > costano pochi spiccioli ma almeno una trentina di
    > euro e assicurano i dati per 5-10 anni,

    Costano meno, mica devi prendere memorie veloci.

    Quanto alla durata, chi ti ha detto che durano così poco?

    > i DVD che
    > tanto disprezzi li trovi anche a meno di 20
    > centesimi l'uno, sono garantiti per 100 anni,

    Tanto chi te li garantisce sa bene che non avrà questo onere.

    > non
    > sono modificabili o cancellabili o infettabili in
    > tempi successivi da virus e hanno un rapporto
    > costi/spazio di archiviazione inconfrontabile con
    > quello di qualsiasi chiavetta e solo lievemente
    > peggiore rispetto a quello degli HD da 2Tb,
    > rispetto ai quali sono nettamente più sicuri,
    > specie se hai l'accortezza di fare doppie copie
    > dei dati più
    > importanti.

    Di DVD illeggibili ne vedo parecchi. Non sono molto affidabili, ricordati che sono composti da materiale organico, mutevole nel tempo a causa di agenti esterni anche di origine biologica, come le muffe. Ma anche umidità e calore, o lo stesso ossigeno li può ossidare e non leggi più nulla.
    I supporti magnetici sono molto più affidabili nel lungo periodo.

    > Inoltre i DVD sono direttamente visionabili sui
    > vari player stand alone particolarmente diffusi
    > in tutte le case, se fai un filmino delle tue
    > vacanze e lo finalizzi con i parametri di
    > compatibilità per lo standard video dei DVD puoi
    > distribuirlo senza problemi ad amici e parenti
    > anche niubbi e a costi
    > minimi.

    Lettori che cadranno in disuso tra pochi anni.

    > > Ma tu continua pure nel tuo mondo ammuffito
    > di
    > > Windows
    > > XP.
    >
    > Ora ho capito perchè odi tanto il p2p, con il tuo
    > amato mac non lo puoi
    > fare!

    Cosa c'entra il p2p con tutto questo discorso lo sai solo tu.
    ruppolo
    33147