Mauro Vecchio

UE: controlleremo l'operato di Agcom

Risposta scritta del vicepresidente Neelie Kroes all'interrogazione presentata da Sonia Alfano. L'enforcement italico del diritto d'autore dovrÓ tenere in considerazione i diritti fondamentali dell'uomo

Roma - Le varie misure di enforcement legate ai diritti di proprietà intellettuale devono essere "effettive, proporzionate e dissuasive". I paesi membri dell'Unione Europea dovranno sempre tenere in massima considerazione i diritti e le libertà fondamentali degli individui.

Così il vicepresidente della Commissione Europea Neelie Kroes, recentemente intervenuta in risposta all'interrogazione parlamentare proposta dall'eurodeputato Sonia Alfano (Alde-IDV). Era infatti stata la stessa Alfano a sottolineare come le misure previste dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom) rappresentino una seria minaccia alla tutela dei diritti di espressione e informazione.

Kroes ha dunque ricordato come ogni misura relativa all'accesso degli utenti alla Rete o all'utilizzo dei servizi di comunicazione elettronica debba essere messa in atto nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali dell'uomo, così come garantiti dalla Convenzione Europea per la protezione dei diritti umani e delle libertà fondamentali.
La stessa Commissione del Vecchio Continente ha ammesso di aver osservato con attenzione le predisposizioni approvate da Agcom agli inizi dello scorso luglio. I funzionari d'Europa continueranno a monitorare la situazione nel prossimo futuro.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàAgcom, enforcement rimandato a novembreAnnunciata una moratoria di fatto che farÓ slittare l'adozione della famigerata delibera sulla tutela del diritto d'autore. Attesi i pareri della Commissione Europea e della WIPO. Calabr˛ si dice sicuro della sua soliditÓ
  • AttualitàAgcom, tutte le domande al presidenteIl presidente Calabr˛ Ŕ stato convocato con urgenza dalle Commissioni Comunicazioni e Cultura del Senato. L'audizione Ŕ prevista per la mattinata di domani. Si affronteranno i temi cruciali legati alla delibera 668/2010?
21 Commenti alla Notizia UE: controlleremo l'operato di Agcom
Ordina
  • UE: controlleremo l'operato di Agcom.

    SIAE: controlleremo l'operato della UE. Arrabbiato

    Parola di SIAE
    non+autenticato
  • Brava la Sonia Alfano. Questi sono i "mostri" partoriti dal movimento 5 stelle di Grillo: persone che non stanno in UE per scaldare la sedia ma per farsi valere. Quando qualcuno mi dice che i politici sono tutti uguali, cito come eccezione, perche' inattaccabile, proprio Sonia Alfano, figlia di un giornalista, Beppe, ucciso dalla mafia per le sue inchieste scomode. Seguitela nelle sue mosse, e' una tosta!

    Brava Sonia, ti rivogliamo (ti abbiamo sempre voluta) nel partito nazionale di Grillo alle prox elezioni!
  • Ohh Beppe Grillo.
    Mi piace, ma devo ancora capire quanto sia ricattato o ricattabile...Sorride
    iRoby
    9477
  • Di fatti è dell' IDV.
  • Si fa in fretta a dire diritti dell'uomo.

    Dipende ovviamente da quale uomo.
    non+autenticato
  • Tra un po' ci buttano fuori dalla UE a calci nel qulo
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alessio
    > Tra un po' ci buttano fuori dalla UE a calci nel
    > qulo

    [OT] non prima che la Germania abbia buttato fuori l'UE a calci in qulo...
    A bocca aperta
  • Non ci buttano fuori abbiamo troppi debiti con troppi creditori in UE.

    Semmai se non vogliamo calare a picco siamo noi che dobbiamo tirarcene fuori.

    Ristampare le Lire, svalutarle e iniziare a produrre e vendere in faccia alla Germania, che ci impone l'Euro e quindi ci vieta di svalutare e fregarla nelle esportazioni, come è stato nel ventennio 1980-2000.
    iRoby
    9477
  • - Scritto da: iRoby
    > Non ci buttano fuori abbiamo troppi debiti con
    > troppi creditori in
    > UE.
    >
    > Semmai se non vogliamo calare a picco siamo noi
    > che dobbiamo tirarcene
    > fuori.
    >
    > Ristampare le Lire, svalutarle e iniziare a
    > produrre e vendere in faccia alla Germania, che
    > ci impone l'Euro e quindi ci vieta di svalutare e
    > fregarla nelle esportazioni, come è stato nel
    > ventennio
    > 1980-2000

    ROTFL... ma cosa vuoi che esporti l'Italia, l'industria italiana (manifatturiera, industria pesante, tecnlogica, etc) è in condizioni talmente pietose che non si capisce bene cosa dovrebbe esportare, a parte forse qualche prodotto culinario.
    non+autenticato
  • Non so se essere felice o scontento di questa notizia...

    Perché se da un lato la EU prende provvedimenti contro le porcate tutte italiane fatte da AGCOM che ha dimostrato di essere tutto fuorché dalla parte di utenti e consumatori,

    dall'altra è una dimostrazione di ingerenza esterna nelle istituzioni di un paese "sovrano", senza però le garanzie che l'operato della EU sia realmente limpido e scevro da qualsiasi altro interesse particolare...
    iRoby
    9477
  • peggio di quello che combina l'agcom non possono fare in ogni caso

    qui il problema non è se favorire fiat o bmw, ma favorire le major o gli utenti e quindi è facilissimo vedere se l'ue farà sul serio o se farà porcate

    il problema vero è che per l'ennesima volta facciamo la figura della repubblica di banane, con nostre organizzazioni pubbliche messe sotto controllo dall'ue
    non+autenticato
  • > dall'altra è una dimostrazione di ingerenza
    > esterna nelle istituzioni di un paese "sovrano",

    I paesi della EU stanno progressivamente rinunciando alla propria sovranità in favore di una "sovranità condivisa" a livello europeo.

    > senza però le garanzie che l'operato della EU sia
    > realmente limpido e scevro da qualsiasi altro
    > interesse particolare...

    perché gli interessi di chi governa in Italia sono limpidi?
    non+autenticato
  • > > senza però le garanzie che l'operato della
    > EU
    > sia
    > > realmente limpido e scevro da qualsiasi altro
    > > interesse particolare...
    >
    > perché gli interessi di chi governa in Italia
    > sono
    > limpidi?
    beh direi di si. Limpidissimi. Se uno e' miliardario, titolare di concessioni televisive, case di produzione, concessionarie pubblicitarie , editori cartacei, catene di librerie, DIREI CHE E' LIMPIDISSIMO il fatto che quegli interessi saranno PREVALENTI rispetto ai diritti degli utenti/cittadini.
    non+autenticato
  • Ti sbagli!
    Silvio è qui per salvare l'Italia, io lo vedo ogni giorno, è distrutto poverino, e si sbatte per tutti i cittadini! Sono solo i comunisti come te che gli danno contro, pure la magistratura rossa, ce l'hanno tutti con lui!
    Ma siete solo invidiosi perché lui è il presidente più vincente del Milan e attira ancora un sacco di belle donne, che non ha bisogno di pagare in nessun modo. E poi tra di loro è riuscito a scoprire pure talentuose consigliere regionali, ministre, ecc...
    Non so come si possa credere che una persona così eccezionale sia in qualche modo parziale od interessata nel suo operato!
    non+autenticato
  • AHAHAHAHAH (Spero che tu sia effettivamente ironico:)
  • Si chiama trollollo, fa un pò tu XD
    non+autenticato
  • - Scritto da: trollollo
    > Ti sbagli!
    > Silvio è qui per salvare l'Italia, io lo vedo
    > ogni giorno, è distrutto poverino, e si sbatte
    > per tutti i cittadini! Sono solo i comunisti come
    > te che gli danno contro, pure la magistratura
    > rossa, ce l'hanno tutti con
    > lui!
    > Ma siete solo invidiosi perché lui è il
    > presidente più vincente del Milan e attira ancora
    > un sacco di belle donne, che non ha bisogno di
    > pagare in nessun modo. E poi tra di loro è
    > riuscito a scoprire pure talentuose consigliere
    > regionali, ministre,
    > ecc...
    > Non so come si possa credere che una persona così
    > eccezionale sia in qualche modo parziale od
    > interessata nel suo
    > operato!

    Vero!
    E non dimentichiamo tutte le volte che e' intervenuto personalmente per aiutare delle povere famiglie indigenti.
  • - Scritto da: iRoby

    >
    > dall'altra è una dimostrazione di ingerenza
    > esterna nelle istituzioni di un paese "sovrano",
    > senza però le garanzie che l'operato della EU sia
    > realmente limpido e scevro da qualsiasi altro
    > interesse
    > particolare...

    Who watches the watchers?
  • Siamo nella merda in entrambi i casi perché in Italia non scegli più i candidati, men che meno i rappresentanti dei vari antitrust ed agenzie garanti.

    Ma a livello Europeo è lo stesso, il Parlamento Europeo non ha poteri. E nella Commissione non c'è nessuno eletto direttamente.

    L'Europa è una dittatura anch'essa, e il trattato di Lisbona obbliga gli stati ad accettarla.
    iRoby
    9477
  • - Scritto da: iRoby
    > Siamo nella merda in entrambi i casi perché in
    > Italia non scegli più i candidati, men che meno i
    > rappresentanti dei vari antitrust ed agenzie
    > garanti.
    >
    > Ma a livello Europeo è lo stesso, il Parlamento
    > Europeo non ha poteri. E nella Commissione non
    > c'è nessuno eletto
    > direttamente.
    >
    > L'Europa è una dittatura anch'essa, e il trattato
    > di Lisbona obbliga gli stati ad
    > accettarla.

    La democrazia è, d'altronde, una utopia, esattamente come il comunismo.

    Quanto allo scegliere i candidati: indipendentemente dalle leggi elettorali, in Italia abbiamo sempre scelto i + ladroni di tutti, evidentemente il problema non è tanto come votiamo, ma su quali basi e con quale coscienza civile andiamo a votare.