Dinox PC

Schede madri per Llano: quale delle tre?

Abbiamo provato tre schede madri per APU AMD Llano realizzate da ASRock, ASUS e Sapphire. Tutte in formato ATX e dotate di pieno supporto al core grafico integrato, ma solo una vincitrice

AMD ha segnato un vero punto di svolta con Llano: l'idea di una macchina a basso costo capace di offrire un comparto grafico decente, prestazioni di calcolo elevate, ridotti consumi e produzione di calore e, dulcis in fundo, dimensioni contenute, ha stimolato la fantasia della maggior parte dei produttori di hardware per personal computer che, proprio in questi giorni, cominciano a presentare la propria offerta. Il microcomputer ad alte prestazioni diventa possibile, forte della capacità di integrazione promossa da AMD: una scheda video discreta, un microprocessore a due o più core, parte del chipset ed elettronica di sistema vengono racchiusi in un chip di pochi millimetri quadrati che, per funzionare, necessita di una scheda madre che può essere altrettanto piccola, di un alimentatore, moduli di memoria e di un semplice disco fisso.

Eppure, c'è qualcuno che si è fatto prendere la mano ed ha travisato il concetto che sta alla base di questo prodotto. L'analisi odierna è, infatti, incentrata su alcune proposte ad alte prestazioni per APU AMD Llano che dei consumi contenuti e delle dimensioni ridotte se ne fanno un baffo, puntando l'attenzione sulle performances di sistema, capacità di funzionamento fuori specifica, massima espandibilità e possibilità di creazione di sistemi video dual VGA, tanto amati dai giocatori e da chi desidera godere di un elevato dettaglio grafico. AMD Llano viene carrozzato da personal computer di fascia medio/alta, con tutti i vantaggi e le conseguenze del caso.

Con ordine: da ASRock riceviamo la scheda madre A75 Pro4, che è stata base delle nostre precedenti analisi. Il prodotto supporta processori con TDP massimo 100W e racchiude buone capacità di espansione: sono possibili configurazioni in modalità Dual Graphics e CrossFire mediante i due slot PCI Express V2.0 Graphics, coadiuvati da ulteriori due slot PCI-Express 1x e tre slot PCI 2.2. Le porte USB 3.0 sono quattro, e le sei porte S-ATA sono tutte di tipo 3.0. Sono presenti tasti che pilotano le funzioni di power e reset direttamente sul PCB, oltre ad un monitor che fornisce codici di funzionamento in tempo reale per individuare al volo eventuali problemi che impediscono l'avvio del sistema. Il quantitativo massimo di memoria di sistema supportato da questo prodotto è pari a 32GB.

ASRock A75 PRO4

Asus ci delizia con un modello "quasi" al top della gamma per APU AMD Llano: la F1A75-V Pro parte dalla stessa base stilistica delle moderne proposte P67 e Z68 per processori Intel Sandy Bridge, e porta in tavola un comparto PCI-E dello stesso tipo visto in ASRock A75 PRO4 (due PCI Express V2.0 16x, due PCI Express 1x e tre PCI 2.2) con cui si supportano configurazioni multi-VGA CrossFireX e Dual Graphics, ben otto porte Serial ATA 3.0(due sono gestite da un controller ASMedia integrato su PCB), quattro porte USB 3.0 ed una sezione d'alimentazione a 6+2 fasi con componenti di alta qualità che permette un certo livello di overclock. La scheda supporta un quantitativo massimo di memoria di sistema pari a 64GB DDR3 configurati in modalità dual channel, con velocità massima di 1866 MHz.


Asus F1A75-V PRO

Sapphire propone Pure Platinum A75, scheda madre in formato ATX con supporto a processori AMD Llano e TDP massimo 100W. Le differenze con gli altri modelli appartenenti alla terna in esame sono evidenti: Sapphire propone un prodotto con una sola porta PCI Express 16x su cui installare una VGA discreta o una scheda idonea per il funzionamento in modalità Dual Graphics con la GPU integrata in Llano. La retrocompatibilità è garantita mediante due porte PCI 2.2, mentre il supporto a schede moderne avviene tramite due slot PCI Express 1xed uno slot PCI Express 4x. Il vuoto lasciato dall'assenza del secondo slot PCI Express 16x è coperto da un connettore mini PCI Express 1x su cui è possibile installare moduli d'espansione a basso consumo. Anche in questo caso le porte S-ATA sono tutte di tipo 3.0 6gb/s (5); le sole due porte USB 3.0 sono tamponate dalla presenza di ben 12 porte USB 2.0 e da un modulo bluetooth integrato su PCB. La configurazione del sottosistema memorie è tradizionale:16GB DDR3 Dual Channel.


Sapphire Pure Platinum A75
Notizie collegate
  • HardwarePI Hardware/ AMD Llano si infila nei desktopOggi AMD annuncia le APU Llano A-series e le propone come la soluzione definitiva per PC con grafica integrata. I nostri test svelano che è davvero possibile giocarci
  • TecnologiaAMD e il futuro della APU a 10 coreIl chipmaker di Sunnyvale sarebbe intenzionato a distribuire un processore con 10 core entro il 2012. La notizia arriva da una "slide" non ufficiale mentre la società garantisce di essere in grado di commercializzare la prima GPU a 28 nm
15 Commenti alla Notizia Schede madri per Llano: quale delle tre?
Ordina