Mauro Vecchio

Spagna, appello contro l'anoressia cinguettata

Il governo chiede all'Unione Europea di obbligare piattaforme come Twitter a bloccare la proliferazione di post in favore dei disordini alimentari. Il sito cinguettante aveva rifiutato per tutelare la libertÓ d'espressione

Roma - A lanciare nuovamente l'allarme è stato il ministro della Salute spagnolo Leire Pajin, che si è appellato agli alti vertici dell'Unione Europea per intraprendere la più dura delle battaglie. Obiettivo primario, far chiudere tutti quei profili social che promuovono l'anoressia e altri disordini alimentari.

Un tentativo di istituire una vera e propria task force internazionale, dopo che le stesse autorità spagnole avevano cercato di obbligare la piattaforma cinguettante Twitter a bloccare i vari micropost legati ad uno dei grandi disagi giovanili.

La Spagna ha dunque chiesto il supporto dei vari paesi dell'Unione, per combattere insieme certe proliferazioni online del fenomeno. I responsabili di Twitter avevano risposto picche alle richieste del governo iberico, in modo da evitare spiacevoli conseguenze in materia di libertà d'espressione.
"Si tratta di un problema non solo spagnolo - ha spiegato Pajin ai rappresentanti europei - ╚ qualcosa di più vasto che si diffonde attraverso i social network. Dobbiamo chiedere a Twitter di aiutarci a bloccare o comunque arginare la proliferazione di tali profili".

Mauro Vecchio
Notizie collegate
34 Commenti alla Notizia Spagna, appello contro l'anoressia cinguettata
Ordina
  • Davvero dire che l'anorresia e gentica/fisiologica mi sembra una vera str...ta. Cioe' quale animale istintivamente rifiuta di nutrirsi? La lotta per il cibo e un elemento fondamentale dell'evoluzione, come e possibile che la selezione abbia privilegiato individui che non vogliono mangiare?

    Io la trovo una malattia assurda, con tutto il rispetto per chi ne soffre, come si fa a reputare la propria immagine piu importatnte della propria stessa esistenza?
    non+autenticato
  • appunto il mio post sull'evoluzione...
    il Dodo non aveva paura degli esseri umani, come si fa a non aver paura di potenziali predatori? il Dodo si è estinto, è talmente semplice e lineare il discorso
    non+autenticato
  • Premetto che a me Twitter non piace proprio, pero' l'idea e sbagliata per 1000 motivi:
    * se censuriamo i messaggi realtivi a disordini alimentari si dovrebbero censurare tutti i messagi ralativi ad abitudini non salutari: fumare, non lavarsi i denti, dormire fino a tardi, ubriacarsi, lavorare troppo, ecc ecc
    * come gia detto da altri, i messaggi sbagliati in merito all'alimentazione sono presenti ovunque e magari si tratta di pubblicita che ha lo scopo di fare profitti e non e l'espressione di una opinione personale
    * perche addossare ad un'azienda privata il costo di un'ipotetica lotta all'anoressia?

    Quando sento ste cose non capisco se dietro ci sono lobby ed interessi occulti o se semplicelente i politici sono dei cretini che non sono in grado di valutare la globalita' delle situazioni e si concentrano su dettagli non essenziali.
    non+autenticato
  • > Quando sento ste cose non capisco se dietro ci
    > sono lobby ed interessi occulti o se
    > semplicelente i politici sono dei cretini che non
    > sono in grado di valutare la globalita' delle
    > situazioni e si concentrano su dettagli non
    > essenziali.

    semplicemente si crea un feticcio, la cattiva multinazionale ammerrigana che vuol far morire di fame i bambini, contro il quale indirizzare i "due minuti di odio (Cfr 1984)" della popolazione.
  • le tv che trasmettono CONTINUAMENTE immagini di modelle anoressiche no?
    Meglio cercare scuse per CENSURARE la reteA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: malto
    > le tv che trasmettono CONTINUAMENTE immagini di
    > modelle anoressiche
    > no?
    > Meglio cercare scuse per CENSURARE la reteA bocca aperta

    Sono d'accordo con quello che dice il governo, tutti gli avvisi pubblici di alimentazione non corretta devono sparire. Ma tutti, comprese quelle diete che fanno credere di dimagrire.
    Anche le pubblicità delle merendine sane che non lo sono.
    Praticamente si dovrebbe togliere tanta di quella pubblicità che metà basta.
    Già li vedo i nuovi spot: pastina in brodo, pollo bollito, insalata condita con olio spremuto a freddo.

    Per le modelle potremmo mettere come velina la Bindi.
  • - Scritto da: pippo75
    > - Scritto da: malto
    > > le tv che trasmettono CONTINUAMENTE immagini
    > di
    > > modelle anoressiche
    > > no?
    > > Meglio cercare scuse per CENSURARE la reteA bocca aperta
    >
    > Sono d'accordo con quello che dice il governo,
    > tutti gli avvisi pubblici di alimentazione non
    > corretta devono sparire. Ma tutti, comprese
    > quelle diete che fanno credere di
    > dimagrire.
    > Anche le pubblicità delle merendine sane che non
    > lo
    > sono.
    > Praticamente si dovrebbe togliere tanta di quella
    > pubblicità che metà
    > basta.
    > Già li vedo i nuovi spot: pastina in brodo, pollo
    > bollito, insalata condita con olio spremuto a
    > freddo.

    probabilmente sei ironico, ma sono d'accordo con tutto quello che hai scritto Sorride Inizierei con l'eliminare tutte le pubblicità fatte da e per i bambini, eliminando ogni messaggio dalla "fascia protetta"

    > Per le modelle potremmo mettere come velina la
    > Bindi.

    Angela Cavagna era in carne e non mi dispiaceva per niente Angioletto
  • - Scritto da: il solito bene informato
    >
    > probabilmente sei ironico, ma sono d'accordo con
    > tutto quello che hai scritto Sorride Inizierei con
    > l'eliminare tutte le pubblicità fatte
    > da
    e per i
    > bambini, eliminando ogni messaggio dalla "fascia
    > protetta"

    Il MOIGE approverebbe.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bondolo
    > - Scritto da: il solito bene informato
    > >
    > > probabilmente sei ironico, ma sono d'accordo
    > con
    > > tutto quello che hai scritto Sorride Inizierei
    > con
    > > l'eliminare tutte le pubblicità
    > fatte
    > > da
    e per i
    > > bambini, eliminando ogni messaggio dalla
    > "fascia
    > > protetta"
    >
    > Il MOIGE approverebbe.

    ah... allora niente, come non dettoA bocca aperta
  • - Scritto da: bondolo
    > - Scritto da: il solito bene informato
    > >
    > > probabilmente sei ironico, ma sono d'accordo
    > con
    > > tutto quello che hai scritto Sorride Inizierei
    > con
    > > l'eliminare tutte le pubblicità
    > fatte
    > > da
    e per i
    > > bambini, eliminando ogni messaggio dalla
    > "fascia
    > > protetta"
    >
    > Il MOIGE approverebbe.

    ah... allora niente, come non dettoA bocca aperta
  • non vedo il problema, si chiama selezione naturale...
    una ragazza anoressica non serve comunque a nulla per il proseguimento della specie

    per fortuna il corso dell'evoluzione che abbiamo interrotto con la medicina e l'industria, fa il suo corso grazie alla stupidità delle persone (vedi anche balconing, sport estremi idioti, ecc...)

    in altre parole, FORZA DARWIN!
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > non vedo il problema, si chiama selezione
    > naturale...
    > una ragazza anoressica non serve comunque a nulla
    > per il proseguimento della
    > specie
    >

    Parli di una cosa di cui non sai niente. Io ho conosciuto una persona che ha sofferto di anoressia (ora si è laureata) e non è che il disturbo nasce perché uno è scemo e vuole essere magro. La dieta sballata e il vomito sono solo la punta dell'iceberg, ma ci sono medici e cure in grado di far tornare la persona alla normalità.
    Fate sempre dei discorsi cinici verso le categorie di lavoratori che per voi non servono e quindi devono morire di fame, la gente che si ammala, un altro ha fatto battute sul genocidio del Ruanda. Dovreste solo vergognarvi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore

    > Parli di una cosa di cui non sai niente. Io ho
    > conosciuto una persona che ha sofferto di
    > anoressia (ora si è laureata) e non è che il
    > disturbo nasce perché uno è scemo e vuole essere
    > magro. La dieta sballata e il vomito sono solo la
    > punta dell'iceberg, ma ci sono medici e cure in
    > grado di far tornare la persona alla
    > normalità.
    > Fate sempre dei discorsi cinici verso le
    > categorie di lavoratori che per voi non servono e
    > quindi devono morire di fame, la gente che si
    > ammala, un altro ha fatto battute sul genocidio
    > del Ruanda. Dovreste solo
    > vergognarvi.

    Le difficoltà nella vita ne abbiamo tutti, non mi pare il caso di piangersi addosso o di cercare aiuto nei governi che vogliono bloccare la comunicazione.
  • - Scritto da: Sandro kensan
    > - Scritto da: Dottor Stranamore
    >
    > > Parli di una cosa di cui non sai niente. Io
    > ho
    > > conosciuto una persona che ha sofferto di
    > > anoressia (ora si è laureata) e non è che il
    > > disturbo nasce perché uno è scemo e vuole
    > essere
    > > magro. La dieta sballata e il vomito sono
    > solo
    > la
    > > punta dell'iceberg, ma ci sono medici e cure
    > in
    > > grado di far tornare la persona alla
    > > normalità.
    > > Fate sempre dei discorsi cinici verso le
    > > categorie di lavoratori che per voi non
    > servono
    > e
    > > quindi devono morire di fame, la gente che si
    > > ammala, un altro ha fatto battute sul
    > genocidio
    > > del Ruanda. Dovreste solo
    > > vergognarvi.
    >
    > Le difficoltà nella vita ne abbiamo tutti, non mi
    > pare il caso di piangersi addosso o di cercare
    > aiuto nei governi che vogliono bloccare la
    > comunicazione.

    Non parlavo di questo e mi sembrava chiaro. Hai letto il messaggio a cui ho risposto?:
    "non vedo il problema, si chiama selezione naturale...
    una ragazza anoressica non serve comunque a nulla per il proseguimento della specie"

    L'anoressia è una malattia grave e terribile e non uno sfizio che viene fuori una mattina.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore

    > L'anoressia è una malattia grave e terribile e
    > non uno sfizio che viene fuori una
    > mattina.

    Dal mio punto di vista un cancro fulminante è una malattia grave e terribile, non credo che un disturbo alimentare come l'anoressia sia incurabile e da quel poco che so si tratta di problemi affettivi per cui sono curabilissimi, basta volerlo.

    Di problemi affettivi ne hanno tutti, queste qua o questi qua avranno sicuramente più difficoltà di altri ma nel mondo ci sono miliardi di persone e qualcuna di queste è disposto/a a darci una mano.