Mauro Vecchio

Twitter, utenti attivi e cinguettanti

Il CEO Dick Costolo snocciola numeri: 100 milioni gli iscritti che effettuano il login almeno una volta al mese. La metà da dispositivi mobile. La piattaforma di microblogging conta 400 milioni di visitatori al mese

Roma - A prendere la parola è stato l'attuale CEO di Twitter Dick Costolo: la piattaforma cinguettante può oggi contare su 100 milioni di utenti attivi, ovvero quelli che effettuano il login almeno una volta al mese. Numeri che vengono dimezzati se si parla di accessi quotidiani al sito di microblogging.

Dunque è stato svelato il numero di iscritti che sfruttano Twitter con regolarità, sui circa 200 milioni di utenti attualmente registrati. I numeri - appunto i 100 milioni di utenti attivi - snocciolati da Costolo rappresenterebbero una crescita dell'82 per cento rispetto agli inizi dell'anno.

E il CEO di Twitter ha parlato anche dei 55 milioni di iscritti che ogni mese si collegano almeno una volta da smartphone e tablet. I visitatori sono lievitati a 400 milioni ogni mese, 150 milioni in più rispetto agli inizi del 2011. Entro la fine dell'anno dovrebbero aggiungersi altri 26 milioni di cinguettanti. (M.V.)
Notizie collegate