Claudio Tamburrino

HP, una class action per la veritÓ

Un azionista sostiene che l'azienda l'abbia ingannato sulle scelte di mercato e sulle prospettive di vendita di Touchpad

Roma - Hewlett-Packard è stata denunciata da un azionista che la accusa di aver ingannato gli investitori nel comunicare le decisioni strategiche che hanno successivamente portato ad una perdita di valore delle azioni dell'azienda.

L'investitore Richard Gammel chiede per la sua azione lo status di class action: sostiene che HP abbia nascosto informazioni negative circa le performance di webOS, situazioni che hanno poi portato all'annuncio (a quel punto inaspettato) del suo abbandono.

Invece di paventare i possibili rischi, al contrario, il CEO Leo Apotheker e il CFO Cathie Lasjak avrebbero rassicurato gli investitori circa le prospettive del tablet Touchpad. Tanto che l'annuncio del suo abbandono sembra essere stato appreso con stupore anche all'interno di HP e da alcuni dei manager ai vertici.
Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessHP, rimborsi a tavolettaI consumatori di quattro paesi europei potranno richiedere il rimborso in seguito all'acquisto del tablet TouchPad. Ottenendo la differenza tra quanto versato prima del 23 agosto e i prezzi attuali, calati in maniera repentina
  • BusinessWebOS, HP riorganizzaIl colosso statunitense sposta team come pedine di una scacchiera: il gruppo responsabile dell'OS mobile acquisito da Palm passa sotto il controllo del "cuore" strategico dell'azienda mentre il comparto hardware resta al palo