iPhone 5, inizia il conto alla rovescia

Foto, indiscrezioni, sussurri. Sembra proprio che manchino pochi giorni al debutto di un nuovo Melafonino. Assieme a iOS 5 e iCloud, ma non a iPad 3. E Apple vola

Roma - Immagini vere e proprie del nuovo iPhone non ce ne sono, al contrario di come era successo l'ultima volta. Come neppure ci sono indicazioni ufficiali sulla data di lancio: quel che è certo è che iOS 5, la nuova versione del sistema operativo che equipaggia iPhone, iPad e iPod Touch, è ormai prossima al debutto assieme a una pletora di nuovi servizi iCloud. Quale occasione migliore per presentare al pubblico anche il nuovo smartphone di Cupertino?

La vera sorpresa, dicono alcuni, è che Apple potrebbe avere in serbo non uno ma due nuovi modelli da offrire al pubblico. Analogamente a quanto successo in passato, in realtà, Apple potrebbe decidere di mettere in vendita una versione aggiornata di iPhone 4 (probabilmente chiamata iPhone 4S) assieme a un iPhone 5 riveduto e corretto nel design e nelle specifiche. Si potrebbe replicare così il listino attualmente in vigore per gli smartphone con la Mela: un modello base da 8GB che dispone delle tecnologie della passata generazione (come il processore A4 che monta l'attuale) e che con un prezzo invitante possa occupare la fetta più economica del mercato; e un modello più accessoriato (con memoria da 16GB in su e con lo stesso processore A5 che monta iPad 2), che funga da ammiraglia.

Ma se per un possibile iPhone 4S non mancano foto e indiscrezioni, che fanno pensare a un prodotto identico o quasi all'attuale fatta eccezione per qualche revisione minore della scocca, su iPhone 5 permane nebbia fitta e una certa confusione. Non c'è accordo, tra le fonti "ben informate", sul design (simile a iPhone 4 o con un profilo a goccia?) e sulle dotazioni tecniche (fotocamera da 8MPx prodotta da Sony, con un sensore da vera macchina fotografica?), così come si fa un gran parlare di una possibile versione priva di SIM (capace di sfruttare una tecnologia alternativa prodotta da Gemalto, di cui si era molto parlato negli scorsi mesi), di uno schermo ben più grande degli attuali 3,5 pollici, e addirittura della sparizione definitiva di qualunque bottone dal frontale del terminale. C'è chi si spinge persino a ipotizzare che la sua uscita possa venire rimandata al prossimo anno.
L'attesa per scoprire questo e altro non sarà lunga. Entro i primi giorni di ottobre, il mese in cui storicamente Apple ha annunciato le novità per la linea iPod, dovrebbe essere convocata la tanto attesa conferenza stampa che presenterà l'offerta in vigore per le feste natalizie (il periodo di massima vendita per l'elettronica di consumo). Il 5 ottobre al momento pare la data più probabile, e dopo una settimana - il 12 ottobre - i prodotti dovrebbero essere già disponibili sugli scaffali per la vendita: novità interessanti potrebbero esserci anche per le offerte degli operatori telefonici, con Apple sempre più convinta di non volersi legare in esclusiva a un solo marchio ma più interessata a occupare tutti gli spazi al momento presidiati dalla concorrenza.

Quello che pare davvero improbabile, invece, è che Apple possa decidere di anticipare drasticamente l'uscita di iPad 3: qualcuno aveva ipotizzato che già in autunno avrebbe potuto essere messo in vendita un nuovo tablet, magari con schermo con tecnologia Retina ad alta risoluzione, ma gli analisti tendono a escludere questa possibilità. iPad 2 è in vendita dalla primavera, e vola letteralmente fuori dagli scaffali con Cupertino che solo da poche settimane riesce a tenere testa alla mole degli ordini. Anticipare l'uscita di iPad 3 significherebbe assestare un duro colpo alle vendite del modello attuale, scombussolando i piani economici di Apple che al momento viaggia a vele spiegate (nonostante l'uscita di scena di Steve Jobs): meglio attendere la primavera del 2012, così da poter studiare le mosse dei concorrenti e provare a segnare un'altra zampata decisa per garantirsi la leadership del settore almeno per un altro anno
Notizie collegate
401 Commenti alla Notizia iPhone 5, inizia il conto alla rovescia
Ordina
  • Finalmente qualcosa di veramente diverso, speriamo solo che veda la luce.
    non+autenticato
  • Mah, gli schermi ci sono. È previsto per il Q2 del 2012... quindi direi che ci siamo.

    L'unica mia preoccupazione è il touch... a livello di flessibilità dello schermo mi hanno detto che la sensazione è quella -traducendo- dei "palloncini pieni di farina", che io ho interpretato come quelle palline che vendono i vucumprà che puoi modellare.

    però il touch su una superficie del genere? mah...

    Magari Google amplia i suoi voice command (però devi restare connesso per usarli) che FINALMENTE sono anche in italiano (e funzionano... potenza dei server google, capiscono tutto...)

    Staremo a vedere... io preferirei vederlo nel 2013 (tanto la tecnologia è loro, possono andare sul tranquillo credo) ma perfettamente performante. Smasung ha il difetto che rilascia le cose in fretta e poi con vari aggiornamenti le rende perfette.

    ormai fa così anche con i televisori Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Non si sa nulla su iPhone 5, quello che invece si sa è che Samsung renderà pariglia ad Apple!
    Apple se vi ricordate ha bloccato l'uscita del Pad di Samsung in diversi paesi con le solite affermazioni pretestuose... ora è Samsung che tenta l'arma giudiziaria per bloccare l'uscita di iPhone.... le auguro pieno successo, Apple se lo merita!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Non si sa nulla su iPhone 5, quello che invece si
    > sa è che Samsung renderà pariglia ad
    > Apple!
    > Apple se vi ricordate ha bloccato l'uscita del
    > Pad di Samsung in diversi paesi con le solite
    > affermazioni pretestuose... ora è Samsung che
    > tenta l'arma giudiziaria per bloccare l'uscita di
    > iPhone.... le auguro pieno successo, Apple se lo
    > merita!

    Poi il principe azzurro ti bacia e ti svegli...
    non+autenticato
  • Apple presenterà iPhone 5 il 4 Ottobre 2011!!
    non+autenticato
  • Cavolo è martedì...mi toccherà prendere un giorno di ferie per poter assistere in diretta...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Deus Ex
    > Cavolo è martedì...mi toccherà prendere un giorno
    > di ferie per poter assistere in
    > diretta...

    Non ti preoccupare, con i fusi orari qui i keynote non sono mai prima delle 18-19Occhiolino
    non+autenticato
  • Secondo me ti stava prendendo per il culo.
    non+autenticato
  • Non hai visto l'occhiolino?
    non+autenticato
  • si ma quanto ci vuole a fare uscire un telefono?cioe' ormai basta vogliamo il dual core...maledetta apple!!!ma poi no...nn capisco perche0 nn abbassa i costi di iphone 4 cellulare vecchio di 15 mesi,i costi di produzione credo si siano abbassati dopo tale periodo no?e che cazz...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ture sasizza
    > si ma quanto ci vuole a fare uscire un
    > telefono?cioe' ormai basta vogliamo il dual
    > core...maledetta apple!!!ma poi no...nn capisco
    > perche0 nn abbassa i costi di iphone 4 cellulare
    > vecchio di 15 mesi,i costi di produzione credo si
    > siano abbassati dopo tale periodo no?e che
    > cazz...

    Ed il 3D no?A bocca aperta
    Voglio proprio vedere a quanto venderanno il 4S, se Apple ha intenzione (finalmente?) di inserirsi nei "gironi" di mercato più bassi...;)
  • - Scritto da: ture sasizza
    > si ma quanto ci vuole a fare uscire un
    > telefono?cioe' ormai basta vogliamo il dual
    > core...maledetta apple!!!ma poi no...nn capisco
    > perche0 nn abbassa i costi di iphone 4 cellulare
    > vecchio di 15 mesi,i costi di produzione credo si
    > siano abbassati dopo tale periodo no?e che
    > cazz...

    Usando il tuo colorito modo di esprimerti, "e che cazzo vuoi"? Non si capisce se il dual core o il 4 a minor prezzo...
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ture sasizza
    > si ma quanto ci vuole a fare uscire un
    > telefono?cioe' ormai basta vogliamo il dual
    > core...maledetta apple!!!ma poi no...nn capisco
    > perche0 nn abbassa i costi di iphone 4 cellulare
    > vecchio di 15 mesi,i costi di produzione credo si
    > siano abbassati dopo tale periodo no?e che
    > cazz...

    io fossi in apple non abbasserei il prezzo, finchè ci stanno idioti che lo comprano che senso ha abbassare il prezzo? solo perchè è vecchio?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ego
    > - Scritto da: ture sasizza
    > > si ma quanto ci vuole a fare uscire un
    > > telefono?cioe' ormai basta vogliamo il dual
    > > core...maledetta apple!!!ma poi no...nn
    > capisco
    > > perche0 nn abbassa i costi di iphone 4
    > cellulare
    > > vecchio di 15 mesi,i costi di produzione
    > credo
    > si
    > > siano abbassati dopo tale periodo no?e che
    > > cazz...
    >
    > io fossi in apple non abbasserei il prezzo,
    > finchè ci stanno idioti che lo comprano che senso
    > ha abbassare il prezzo? solo perchè è
    > vecchio?

    Non e' vecchio, e' antico.
    E le antichita' si pagano!
  • Parola de L 'esperto delle "antichità" A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > Parola de L 'esperto delle
    > "antichità"
    >A bocca aperta

    Pensa che io possiedo un aggeggio elettronico ancora perfettamente funzionante, che e' anche esposto al British Museum.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: aphex twin
    > > Parola de L 'esperto
    > delle
    > > "antichità"
    > >A bocca aperta
    >
    > Pensa che io possiedo un aggeggio elettronico
    > ancora perfettamente funzionante, che e' anche
    > esposto al British Museum.

    Cazzarola, un computer EGIZIO??
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacGeek
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: aphex twin
    > > > Parola de L
    > 'esperto
    > > delle
    > > > "antichità"
    > > >A bocca aperta
    > >
    > > Pensa che io possiedo un aggeggio elettronico
    > > ancora perfettamente funzionante, che e'
    > anche
    > > esposto al British Museum.
    >
    > Cazzarola, un computer EGIZIO??

    Non e' proprio egizio, ma piu' o meno siamo li'...
    Quindi anche le anticaglie meritano rispetto.
  • mega quotone!
    non+autenticato
  • - Scritto da: ture sasizza
    > si ma quanto ci vuole a fare uscire un
    > telefono?cioe' ormai basta vogliamo il dual
    > core...maledetta apple!!!ma poi no...nn capisco
    > perche0 nn abbassa i costi di iphone 4 cellulare
    > vecchio di 15 mesi,i costi di produzione credo si
    > siano abbassati dopo tale periodo no?e che
    > cazz...

    Fossi in te mi butterei dalla finestra, come fai a sopportare tutto questo?Con la lingua fuori
    Funz
    13017
  • siccome un luogo comune dice che i prodotti apple "costano troppo"...

    http://www.macitynet.it/macity/articolo/Acer-chied...

    apple rules, i migliori, i più grandi
    non+autenticato
  • - Scritto da: max
    > siccome un luogo comune dice che i prodotti apple
    > "costano
    > troppo"...
    >
    > http://www.macitynet.it/macity/articolo/Acer-chied
    >
    > apple rules, i migliori, i più grandi

    Quanto sostengono Acer e Compal appare come una smentita molto concreta di un luogo comune, ovvero che la casa di Cupertino realizza prodotti più costosi rispetto alla concorrenza. In realtà pare che con MacBook Air, avendo lavorato da tempo su caratteristiche uniche e innovative, è riuscita a scavarsi una nicchia molto solida anche sotto il profilo de costo questo nonostante materiali di qualità come alluminio, dischi esclusivamente SDD, e batterie ad alta capacità e densità energetica superiore a quella offerta dalla concorrenza. Apple molto probabilmente anche nei MacBook Air (come nel settore del mobile) ha operato sulla quantità, acquistando in anticipo grandi quantità di componenti, dettando i costi di acquisto cosa che i produttori di PC con Windows come Acer, non sono stati e non sembrano ancora essere in grado di fare.


    E non solo con MacBook Air, ma anche con iPad apple ha adottato la stessa strategia.

    Funziona per l'azienda:
    http://www.iphoneitalia.com/apple-azienda-piu-valu...
    Apple: azienda più valutata del pianeta, troppo potente per il Dow Jones

    E funziona per gli utenti:
    http://www.iphoneitalia.com/i-clienti-di-apple-son...
    I clienti di Apple sono i più soddisfatti d’America per l’ottavo anno consecutivo

    Apple ormai guida l'industria, osservate come hanno reagito i produttori ad AirPrint.
    HP:
    http://www.macitynet.it/macity/articolo/Su-Amazon....

    Epson:
    http://www.macitynet.it/macity/articolo/Epson-annu...

    Canon:
    http://www.macitynet.it/macity/articolo/Canon-annu...
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: max
    > > siccome un luogo comune dice che i prodotti
    > apple
    > > "costano
    > > troppo"...
    > >
    > >
    > http://www.macitynet.it/macity/articolo/Acer-chied
    > >
    > > apple rules, i migliori, i più grandi
    >
    > Quanto sostengono Acer e Compal appare
    > come una smentita molto concreta di un luogo
    > comune, ovvero che la casa di Cupertino realizza
    > prodotti più costosi rispetto alla concorrenza.
    > In realtà pare che con MacBook Air, avendo
    > lavorato da tempo su caratteristiche uniche e
    > innovative, è riuscita a scavarsi una nicchia
    > molto solida anche sotto il profilo de costo
    > questo nonostante materiali di qualità come
    > alluminio, dischi esclusivamente SDD, e batterie
    > ad alta capacità e densità energetica superiore a
    > quella offerta dalla concorrenza. Apple molto
    > probabilmente anche nei MacBook Air (come nel
    > settore del mobile) ha operato sulla quantità,
    > acquistando in anticipo grandi quantità di
    > componenti, dettando i costi di acquisto cosa che
    > i produttori di PC con Windows come Acer, non
    > sono stati e non sembrano ancora essere in grado
    > di
    > fare.
    >

    >
    > E non solo con MacBook Air, ma anche con iPad
    > apple ha adottato la stessa
    > strategia.
    >
    > Funziona per l'azienda:
    > http://www.iphoneitalia.com/apple-azienda-piu-valu
    > Apple: azienda più valutata del
    > pianeta, troppo potente per il Dow Jones
    >

    >
    >
    > E funziona per gli utenti:
    > http://www.iphoneitalia.com/i-clienti-di-apple-son
    > I clienti di Apple sono i più
    > soddisfatti d’America per l’ottavo anno
    > consecutivo

    >
    >
    > Apple ormai guida l'industria, osservate come
    > hanno reagito i produttori ad
    > AirPrint.
    > HP:
    > http://www.macitynet.it/macity/articolo/Su-Amazon.
    >
    > Epson:
    > http://www.macitynet.it/macity/articolo/Epson-annu
    >
    > Canon:
    > http://www.macitynet.it/macity/articolo/Canon-annu

    Mai sentite tante idiozie in una volta, la dimostrazione?
    Proprio l'Ipad!
    Dire che apple riesce ad assicurarsi le forniture a prezzi inferiori alla concorrenza es. Samsung è pura idiozia, visto che la gran parte di tali componenti è proprio prodotta da alcune aziende concorrenti, tipo la stessa Samsung... come dire che Samsung vende ad Apple la propria componentistica in perdita... esilarante!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Mai sentite tante idiozie in una volta, la
    > dimostrazione?
    > Proprio l'Ipad!
    > Dire che apple riesce ad assicurarsi le forniture
    > a prezzi inferiori alla concorrenza es. Samsung è
    > pura idiozia, visto che la gran parte di tali
    > componenti è proprio prodotta da alcune aziende
    > concorrenti, tipo la stessa Samsung... come dire
    > che Samsung vende ad Apple la propria
    > componentistica in perdita...
    > esilarante!

    Chi ha detto in perdita?

    Che Apple riesca a spuntare prezzi migliori, anche pagando anticipatamente se occorre, è ampiamente descritto ovunque. Cerca pure con Google.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > Mai sentite tante idiozie in una volta, la
    > > dimostrazione?
    > > Proprio l'Ipad!
    > > Dire che apple riesce ad assicurarsi le
    > forniture
    > > a prezzi inferiori alla concorrenza es.
    > Samsung
    > è
    > > pura idiozia, visto che la gran parte di tali
    > > componenti è proprio prodotta da alcune
    > aziende
    > > concorrenti, tipo la stessa Samsung... come
    > dire
    > > che Samsung vende ad Apple la propria
    > > componentistica in perdita...
    > > esilarante!
    >
    > Chi ha detto in perdita?
    >
    > Che Apple riesca a spuntare prezzi migliori,
    > anche pagando anticipatamente se occorre, è
    > ampiamente descritto ovunque. Cerca pure con
    > Google.

    Se Sansumg non gli vende la sua componentistica in perdita mi spieghi in quale altro modo apple la potrebbe pagare meno della stessa Sansumg?
  • - Scritto da: max
    > siccome un luogo comune dice che i prodotti apple
    > "costano
    > troppo"...

    Da quando il listino prezzi si chiama anche "luogo comune" ?

    > http://www.macitynet.it/macity/articolo/Acer-chied

    Oste! Che cosa si dice in giro a proposito del vino?

    > apple rules, i migliori, i più grandi

    E adesso facciamo tutti l'ola!
    Clicca per vedere le dimensioni originali
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: max
    > > siccome un luogo comune dice che i prodotti
    > apple
    > > "costano
    > > troppo"...
    >
    > Da quando il listino prezzi si chiama anche
    > "luogo comune"
    > ?
    >
    > >
    > http://www.macitynet.it/macity/articolo/Acer-chied
    >
    > Oste! Che cosa si dice in giro a proposito del
    > vino?

    L'oste non è affidabile, ma il sommelier si:
    http://www.theacsi.org/index.php?option=com_conten...

    Questo è l'ottavo anno consecutivo in cui Apple è al primo posto nella soddisfazione dei clienti.

    >
    > > apple rules, i migliori, i più grandi
    >
    > E adesso facciamo tutti l'ola!

    Adesso prenditi un bel bicchiere di acqua e Maalox.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo

    >
    > L'oste non è affidabile, ma il sommelier si:
    > http://www.theacsi.org/index.php?option=com_conten
    >
    > Questo è l'ottavo anno consecutivo in cui Apple è
    > al primo posto nella soddisfazione dei
    > clienti.

    Interessante.
    E come hanno ottenuto quei dati?
    Facendo interviste fuori dagli apple stores?

    Ti ricordo che l'utente tipico Apple, e' meno che ignorante in fatto di informatica (parole tue) e quindi non e' assolutamente in grado di giudicare la propria soddisfazione.

    Proviamo a restringere quella statistica e limitarla al solo insieme dei sistemisti e dei programmatori, vale a dire la gente che con l'informatica ci lavora: a quel punto non dubito che la soddisfazione degli utenti apple raggiungera' il 100%, visto che ci sarai solo tu ad esprimere un parere, in quanto unico utilizzatore apple.

    > >
    > > > apple rules, i migliori, i più grandi
    > >
    > > E adesso facciamo tutti l'ola!
    >
    > Adesso prenditi un bel bicchiere di acqua e
    > Maalox.

    I rutti vengono meglio con la coca cola.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: ruppolo
    >
    > >
    > > L'oste non è affidabile, ma il sommelier si:
    > >
    > http://www.theacsi.org/index.php?option=com_conten
    > >
    > > Questo è l'ottavo anno consecutivo in cui
    > Apple
    > è
    > > al primo posto nella soddisfazione dei
    > > clienti.
    >
    > Interessante.
    > E come hanno ottenuto quei dati?
    > Facendo interviste fuori dagli apple stores?
    >
    > Ti ricordo che l'utente tipico Apple, e' meno che
    > ignorante in fatto di informatica (parole tue) e
    > quindi non e' assolutamente in grado di giudicare
    > la propria
    > soddisfazione.

    Quindi per essere soddisfatti di una cena al ristorante bisogna essere cuochi?
    Per essere soddisfatti della propria autovettura bisogna essere meccanici?
    Per essere soddisfatti del proprio vestito bisogna essere sarti?

    > Proviamo a restringere quella statistica e
    > limitarla al solo insieme dei sistemisti e dei
    > programmatori, vale a dire la gente che con
    > l'informatica ci lavora: a quel punto non dubito
    > che la soddisfazione degli utenti apple
    > raggiungera' il 100%, visto che ci sarai solo tu
    > ad esprimere un parere, in quanto unico
    > utilizzatore
    > apple.

    Il grado di soddisfazione di sistemisti e programmatori è IRRILEVANTE, come lo è quello degli operai della Fiat rispetto le autovetture che producono. I rispettivi prodotti sono per i CLIENTI, al LORO USO E CONSUMO.

    >
    > > >
    > > > > apple rules, i migliori, i più
    > grandi
    > > >
    > > > E adesso facciamo tutti l'ola!
    > >
    > > Adesso prenditi un bel bicchiere di acqua e
    > > Maalox.
    >
    > I rutti vengono meglio con la coca cola.

    Vediamo se con questa notizia fresca di giornata la tua acidità di stomaco migliora (nel senso che aumenta):
    http://www.appleinsider.com/articles/11/09/21/ipho...
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo

    > Quindi per essere soddisfatti di una cena al
    > ristorante bisogna essere
    > cuochi?

    No non serve essere dei cuochi, ma bisogna apprezzare la qualita' del cibo piu' che la bellezza dell'ambiente, i tavoli con tovaglia bianca e angoli stondati, le posate traslucide e il cameriere che ti porta da mangiare quello che vuole lui senza neppure farti fare la fatica di ordinare.

    Inoltre il giudizio di un cuoco sulla cucina di quel ristorante che dici tu, deve comunque essere preso in considerazione, e anche se non sei daccordo col suo giudizio, farti magari venire il dubbio che lui ne sa un po' piu' di te di roba da mangiare.

    > Il grado di soddisfazione di sistemisti e
    > programmatori è IRRILEVANTE, come lo è quello
    > degli operai della Fiat rispetto le autovetture
    > che producono. I rispettivi prodotti sono per i
    > CLIENTI, al LORO USO E
    > CONSUMO.

    Bravo. Hai superato l'esame di indottrinamento a pieni voti.
  • - Scritto da: ruppolo
    > Quindi per essere soddisfatti di una cena al
    > ristorante bisogna essere
    > cuochi?
    NO. Bisogna solo giudicare un posto dalla qualità del cibo, non dalle apparenze.

    > Per essere soddisfatti della propria autovettura
    > bisogna essere
    > meccanici?
    No, bisogna valutarla in base alle proprie esigenze, in base alla qualità della vettura e non in base ad un marchio stampato.

    > Per essere soddisfatti del proprio vestito
    > bisogna essere
    > sarti?
    No, bisogna solo saper capire se la qualità del tessuto è buono o una ciofeca e da quì capire quanto realmente vale un prodotto.

    Insomma, come vedi: per tutto ci vuole cervello.
    Se non lo usi, non lamentarti se tutti ti prendono per il cu*o.

    > Il grado di soddisfazione di sistemisti e
    > programmatori è IRRILEVANTE,
    Non direi proprio, visto che è grazie a loro se tu accendi il computer.

    PS: Theo de Raadt (se non sai chi è, fatti una cultura) affermò che il successo di OpenBSD, è dato dal fatto di non seguire mai nessun consiglio degli utenti, ma solo quello degli sviluppatori.

    > come lo è quello
    > degli operai della Fiat rispetto le autovetture
    > che producono.
    Dalla soddisfazione degli operai della FIAT tu ne trai beneficio. Quindi conta sia la loro che la tua.

    > I rispettivi prodotti sono per i
    > CLIENTI, al LORO USO E
    > CONSUMO.
    Appunto.
    Non sono ad uso e consumo di Apple.
    Pertanto quale app installare e come usare il telefono è affar mio. Non affare di Jobs.
    Jobs ha ben altre cose a cui pensare, molto più importanti.
    Che pensi a quelle e la smetta di rompere le scatole dove non gli compete.
    Darwin
    5126
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 18 discussioni)