Claudio Tamburrino

Google Plus accoglie tutti

Dopo l'attenzione richiamata dalla prima versione di prova, il social network di Google è atteso dalla prova del grande pubblico connesso

Roma - Difficile non accorgersene: l'home page di Google oggi mostra un freccione colorato che punta chiaramente all'angolo in alto a sinistra della sua barra superiore. Il posto riservato a Google Plus, che fa il suo esordio pubblico.

Dopo la fase di testing durata 12 settimane, che ha visto la piattaforma ospitare solo gli utenti dotati di inviti, il nuovo esperimento di social network di Google apre così ufficialmente i battenti al grande pubblico.

Per iniziare a recuperare terreno su Facebook, che domina il settore con più di 750 milioni di utenti, Google dovrà dimostrare di riuscire a mantenere fra le platee connesse la stessa attrattiva che ha accompagnato il suo esordio.
Fondamentali per il social network di Google potrebbero essere Hangout e Huddle: le funzionalità di videochiamate e messaggistica di gruppo che permettono un utilizzo efficace del servizio di Mountain View anche per la produttività. E, a differenza di Facebook, Google Plus ha i "Circoli" che offrono agli utenti un metodo diretto per gestire i propri contatti e una stretta integrazione con il motore di ricerca di Google.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
87 Commenti alla Notizia Google Plus accoglie tutti
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)