Roberto Pulito

Chi ha comprato uno smartphone Android?

Dati sull'andamento del mercato mobile statunitense, un sondaggio sulla fedeltà al marchio e un report sugli App Store che più fruttano per gli sviluppatori

Roma - Secondo uno studio Nielsen il mercato degli smartphone Android è cresciuto di altri tre punti percentuali, negli Stati Uniti. I dati aggiornati ad agosto indicano che il 43 per cento degli smartphone circolanti è un googlefonino. E che negli ultimi tre mesi più della metà degli acquirenti mobile, il 56 per cento, ha scelto uno smartphone Android.

A quanto pare il nuovo risultato non è stato raggiunto sottraendo una fetta di torta ad iPhone, che continua sempre a detenere il 28 per cento del mercato smartphone, ma approfittando del calo di Windows Phone e BlackBerry, crollati rispettivamente a 6 e 9 punti durante l'estate.

Anche Cole Brodman di T-Mobile conferma la vasta diffusione del sistema androide sul territorio USA: il 90 per cento degli smartphone venduti dall'operatore telefonico, durante tutto l'arco dell'anno, monta software Google. Il restante 10 per cento viene attribuito ad "altro", come i BlackBerry per gli utenti aziendali.
Un altro recente sondaggio, condotto da UBS Investment Research, si concentra invece sulla fedeltà al marchio. I numeri dicono che il 39 per cento degli utenti HTC continua ad acquistare uno smartphone della stessa casa, quando arriva il momento di cambiare modello. Circa il 90 per cento delle persone che possiede un iPhone preferisce invece restare con Apple.

I produttori con il più basso livello di fidelizzazione della clientela sono stati Nokia e Motorola. Tuttavia, come riscontrato dai dati di vendita, anche Research In Motion sta perdendo popolarità sul lungo termine. A quanto pare, solo 33 per cento degli utenti BlackBerry ha intenzione di passare ad un nuovo dispositivo RIM nel futuro.

I consulenti di Evans Data sottolineano invece le reali possibilità di guadagno per le software house che puntano sui vari sistemi mobile, e BlackBerry esce a testa alta da questa ultima indagine. Per ora, sviluppare per il sistema RIM paga meglio che lavorare per gli ecosistemi Android e Apple.

Sul Blackberry "App World", dedicato prevalentemente alle utility di produttività aziendale, è infatti possibile tenere i prezzi sensibilmente più alti, rispetto ad un negozio affollato incentrato sul mercato consumer. Gli sviluppatori BlackBerry non sono molti, ma appunto per questo si spartiscono tutto il bottino.

Roberto Pulito
Notizie collegate
65 Commenti alla Notizia Chi ha comprato uno smartphone Android?
Ordina
  • - Scritto da: MeX
    > http://www.prnewswire.com/news-releases/inmobi-sma

    lol un sacco di "potenzialmente"

    potevano anche scrivere "chiunque con un documento ed i soldi è potenzialmente in grado di comprare iphone" e avrebbe la stessa validità
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ego
    > - Scritto da: MeX
    > >
    > http://www.prnewswire.com/news-releases/inmobi-sma
    >
    > lol un sacco di "potenzialmente"

    Ma quale "potenzialmente"? Quella è la volontà degli androidi (logica conseguenza di averla pigliata nel didietro - del resto tu ne sai qualcosa... la trave, ricordi? Sei tu ad averla citata... brutta esperienza, eh?)

    > potevano anche scrivere "chiunque con un
    > documento ed i soldi è potenzialmente in grado di
    > comprare iphone" e avrebbe la stessa
    > validità

    Maalox, dì a tuo padre che te lo compri. Anche per lui, che l'ha pagato!
    ruppolo
    33147
  • in base a questo ragionamento visto che il 51% dei possessori di iphone 4 vuole passare al 5 significa che hanno per le mani un prodotto che non soddisfa
    non+autenticato
  • e se non li soddisfa ricomprerebbero la versione aggiornata dallo stesso produttore?

    Quindi tutti quelli che comprano il nuovo modello di AUDI erano insoddisfatti dal precedente? LOL
    MeX
    16902
  • Anche se le cifre vi smentiscono ogni giorno di più, continuate a gasarvi e auto-convincervi di avere ragione.
    Patetici.
    Funz
    13000
  • Vorrebbero ma non possono perchè sono dei pezzenti.
    Parola di Ruppolo
    non+autenticato
  • - Scritto da: MeX
    > http://www.prnewswire.com/news-releases/inmobi-sma

    I nodi vengono al pettineA bocca aperta
    ruppolo
    33147
  • È un anno che dicono le stesse cose... eppure guarda a caso Android continua a salire. iOS stabile.

    Sai cosa succederà? Alla prima razzata Apple, e al subentrare di windows phone, la situazione si ribalterà.

    E poi voglio vedereOcchiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > È un anno che dicono le stesse cose...
    > eppure guarda a caso Android continua a salire.
    > iOS
    > stabile.
    >
    > Sai cosa succederà? Alla prima razzata Apple, e
    > al subentrare di windows phone, la situazione si
    > ribalterà.
    >
    > E poi voglio vedereOcchiolino

    non credo proprio, credi che l'esercito di idioti degli applefans lascerà che la apple torni come era qualche anno fa? ruppolo preferirebbe perdere la vista piuttosto
    non+autenticato
  • Purtroppo c'è gente che ha scelto Apple grazie al marketing, e sono (checché ne dica Ruppolo) la maggior parte.

    Quindi appena salta fuori un nuovo carretto con scritto "comprate! comprate! Le mie pere sono più buone delle mele" succederà la cosa che capita sempre, ovvero quello che è successo a Nokia e sta succedendo a RIM...
    non+autenticato
  • Che Android e' anche il sistema dei cell che si trovano gratis nei fustini del detersivo e nelle sorprese del mulino bianco.
    E grazie ar cazz, che ha una fetta grossa a livello mondiale.
    La roba seria e' per molti ma non per tutti.
    non+autenticato
  • Certo, ad esempio l'iPhone, vero?
    non+autenticato
  • > La roba seria e' per molti ma non per tutti.
    forse intendevi "non per Totti"?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mariangelo Melato
    > Che Android e' anche il sistema dei cell che si
    > trovano gratis nei fustini del detersivo e nelle
    > sorprese del mulino
    > bianco.
    > E grazie ar cazz, che ha una fetta grossa a
    > livello
    > mondiale.
    > La roba seria e' per molti ma non per tutti.

    Quello che dici vale per il bel paese, in america costano praticamente uguale.
    non+autenticato
  • > Quello che dici vale per il bel paese, in america
    > costano praticamente
    > uguale.

    Si in America costano uguale perché quelli sono matti tra roaming e compagnie locali è molto difficile acquistare un cellulare senza contratto (rischi di non fartene nulla).

    Se vado qui al negozietto sotto casa, posso scegliere qualsiasi cellulare di solito c'è la bacheca Apple con iPhone (in vari colori) e l'altra bacheca con Nokia e altri, poi un bancone con Android (di solito LG e Samsung) che misteriosamente da un po` di tempo sta diventando sempre più ampio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bad Sapper

    >
    > Se vado qui al negozietto sotto casa, posso
    > scegliere qualsiasi cellulare di solito c'è la
    > bacheca Apple con iPhone (in vari colori) e
    > l'altra bacheca con Nokia e altri, poi un bancone
    > con Android (di solito LG e Samsung) che
    > misteriosamente da un po` di tempo sta diventando
    > sempre più
    > ampio.

    I vari colori di iPhone non sono 2? 2 non è che siano tanto vari...
    Comunque in tutti i negozi ormai anche Sansung, LG, HTC e Sony Eriksson hanno la loro bacheca dedicata, o almeno in tutti i negozi che ho visto io.
    non+autenticato
  • Guarda che alla famiglia iOS e relative statistiche contribuisce anche l'iPod touch, che non costa molto e te lo tirano dietro.
    non+autenticato
  • Tanto ha le stesse prestazioni telefoniche di iPhone4.
    Vero Ruppolo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mariangelo Melato
    > Che Android e' anche il sistema dei cell che si
    > trovano gratis nei fustini del detersivo e nelle
    > sorprese del mulino
    > bianco.
    > E grazie ar cazz, che ha una fetta grossa a
    > livello
    > mondiale.
    > La roba seria e' per molti ma non per tutti.

    Trollata fiappa... 6/10, con un + per il nickCon la lingua fuori
    Funz
    13000
  • Il ragionamento della fildelazaione conta fino ad un certo punto: il fatto di avere più produttori di un dato OS è proprio ciò che fa si che si possa scegliere e spuntare quindi un prezzo minore restando in Android.
    Con iOS devi comprare Apple ai prezzi di Apple con la qualità di Apple, nel bene e nel male.
    non+autenticato
  • Caro Roberto Pulito,

    Cole Brodman afferma:
    http://blog.t-mobile.com/2011/09/26/about-the-ipho.../

    We’ve heard from many customers who love their T-Mobile service, but are disappointed that we don’t carry the iPhone. To these customers, first, thank you for your business. Please know that we think the iPhone is a great device and Apple knows that we’d like to add it to our line-up. Today, there are over a million T-Mobile customers using unlocked iPhones on our network. We are interested in offering all of our customers a no-compromise iPhone experience on our network.


    Non mi sembra un dettaglio da trascurare il fatto che se T-Mobile, ha venduto per il 90% terminali Android è perché non aveva gli iPhone da vendere, non perché i clienti hanno voluto Android!
    ruppolo
    33147
  • Certo, infatti quando iPhone è passata da Verizon, Verizon mica ha più venduto Android... Rotola dal ridere

    Addirittura difende Samsung dall'attacco brevettuale di Apple Rotola dal ridere

    Vero Ruppolo "TOR" Dio del fulmine?
    non+autenticato
  • Resta comunque vero che quella percentuale assurda è stata raggiunta perché su quell'operatore non c'è alcun tipo di concorrenza dato che fatta eccezione per iOS e Android tutti gli altri sistemi sono in netto calo.
  • Si ma la percentuale in Verizon non è che sia a favore di iPhoneOcchiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > Certo, infatti quando iPhone è passata da
    > Verizon, Verizon mica ha più venduto Android...
    > Rotola dal ridere
    >
    > Addirittura difende Samsung dall'attacco
    > brevettuale di Apple
    > Rotola dal ridere
    >
    > Vero Ruppolo "TOR" Dio del fulmine?

    e ale, un'altra badilata di merda, ultimamente ruppolo ne sta prendendo a secchi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse
    > Certo, infatti quando iPhone è passata da
    > Verizon, Verizon mica ha più venduto Android...
    > Rotola dal ridere

    Dicevano la stessa cosa per Verizon, adesso sono passati a T-Mobile. Sono tremendi, riescono a trovare sempre nuove scalfitture sullo specchio per arrampicarsi Rotola dal ridere
    Funz
    13000
  • Non è che se uno sbaglia negozio, va a comprare salmone e poi acquista caciocavallo ...
    non+autenticato
  • E invece è anche così, non tutti stanno a leggere PI o telefonino.net dalla mattina alla sera.

    Molti di quelli che vanno a comprare un telefono utilizzano il vecchio metodo di chiedere consiglio al venditore (oste è buono il vino?), il quale sarà più o meno onesto, ma certamente consiglierà e venderà SOLO la merce disponibile.Sorride
    non+autenticato
  • Ma si. Diciamo le cose come stanno.
    Non é vero che finché vendeva tanto Apple ha ulteriromente spremuto i suoi clienti costringendola a firmare contratti con il piú odiato operatore telefonico americano.
    Non é vero che la pressione di Android l'ha spinta a piú miti consigli.
    Non é vero che abbandonando gli accordi di esclusiva con AT&T ci perde.
    non+autenticato
  • Se Ruppolo per sbaglio capisce cosa hai scritto sei finito!A bocca aperta
    non+autenticato
  • Mi sa che questo è l'unico trend possibile, ed è destinato a crescere.

    È una valutazione oggettiva, perché a parte le piattaforme proprietarie, non è che ci siano moltre altre scelte tra gli Smart Phones no ?

    IOS è un mercato a se un po` per fede un po` per lusso, insomma di iPhone ce ne è UNO, un solo modello che ha un costo preciso e il modello precedente quando esce il successivo non è più in vendita.

    Windows non mi sembra che eccella e si collochi su fasce economiche, a meno che ci sorprenda tutti con Nokia.

    Visto che Android costa meno di tutti gli altri è il più completo, dietro ha tutto un suo ecosistema che non è per nulla isolato ed è sostenuto in particolar modo da aziende come Samsung, LG, HTC eccetera che fanno telefoni di ottima qualità a meno di 200 euro, non mi sembra che ci sia molto da essere sorpresi.
    non+autenticato
  • Gaurda se le cose resteranno così,
    con l'incognita di WinPhone7 dopo
    l'uscita di Windows 8, penso che Apple
    tirerà fuori l'asso dalla manica,
    leggasi si calera di qualche centrimetro
    le braghe, e fara uscire un IPhone entry
    level dal costo adeguato(se ne vocifera
    già da tempo).
    Sarebbe la prima volta, ma visti i numeri
    in ballo sia economici sia in percentuali
    di crescita, forse questa volta si concretizzerà.
  • Apple in questo momento non ha necessità di abbassare il prezzo di iPhone, né di produrre un modello economico. Se lo facesse, tra l'altro avrebbe un serio problema: chi sarebbe in grado di costruire così tanti terminali per soddisfare una domanda prevedibilmente massiccia?

    Se mai la concorrenza dovesse preoccupare può sia abbassare il prezzo (e di margine per scendere di prezzo ne ha parecchio) sia produrre modelli più economici, come ha fatto per iPod.
    ruppolo
    33147
  • Per dir la verità Apple ha abassato
    gli ordinitavi a Foxconn del 25% per
    far fronte alla crisi economica in
    atto e dunque alle conseguenze sulle
    vendite. Vendite che in ogni caso Apple
    pensa terranno, e dunque si verrà ad
    intaccare solamente i quantitativi
    di scorta.
    Comunque vedremo. Sinceramente spero
    anch'io nonm lo faccia.
  • - Scritto da: eleirbag
    > Gaurda se le cose resteranno così,
    > con l'incognita di WinPhone7 dopo
    > l'uscita di Windows 8, penso che Apple
    > tirerà fuori l'asso dalla manica,
    > leggasi si calera di qualche centrimetro
    > le braghe, e fara uscire un IPhone entry
    > level dal costo adeguato(se ne vocifera
    > già da tempo).
    > Sarebbe la prima volta, ma visti i numeri
    > in ballo sia economici sia in percentuali
    > di crescita, forse questa volta si concretizzerà.


    Mah ... indipendentemente da cosa si intende per "economico", Apple e "prodotto economico" sono sempre stati un ossimoro.

    Non per demerito ovviamente ma proprio perché se compro un prodotto con iPhone, mi aspetto che sia fatto in un certo modo con un certo livello di qualità, fare un prodotto di scarsa qualità venduto a minor prezzo non è proprio nel target di Apple.

    Android nasce per girare d'appertutto, dai tablet da 1000 euro ai telefoni da 150 euro, quindi ha un parco macchine di vari brand molto vasto, è inevitabile che tutto ciò che non sarà Apple presto vertirà su Android ... Microsoft permettendo ovviamente.
    non+autenticato
  • >
    > Mah ... indipendentemente da cosa si intende per
    > "economico"

    Beh questa è semplice.
    Un prodotto che sta nella scala bassa della media
    di mercato di quel genere di beni.

    >
    > Non per demerito ovviamente ma proprio perché se
    > compro un prodotto con iPhone, mi aspetto che sia
    > fatto in un certo modo con un certo livello di
    > qualità, fare un prodotto di scarsa qualità
    > venduto a minor prezzo non è proprio nel target
    > di
    > Apple.

    Si parla di più Economico e non di più Scarso,
    le due cose non sono affatto atitetiche.
    E comunque non lo sono sicuramente per Apple.

    > Android nasce per girare d'appertutto, dai tablet
    > da 1000 euro ai telefoni da 150 euro, quindi ha
    > un parco macchine di vari brand molto vasto, è
    > inevitabile che tutto ciò che non sarà Apple
    > presto vertirà su Android ... Microsoft
    > permettendo
    > ovviamente.

    Ed è propio questo che Apple vorrebbe evitare.
  • Secondo me in realtà Windows Phone 7 è un eccellente sistema. Peccato che il suo ritardo sul mercato ne abbia pregiudicato in modo forse irreversibile le possibilità di diffusione. O forse semplicemente si presenta in modo così diverso dagli altri che spaventa gli acquirenti. Io l'ho provato e l'ho trovato molto immediato, piacevole da utilizzare e piuttosto completo...se decido di cambiare telefono, sicuramente un pensiero ce lo faccio, ma aspetto prima di vedere i nuovi Nokia.
    non+autenticato
  • Forse dopo natale.
    Spero che il fallimento di wp7 spinga Nokia a tornare sui suoi passi e a resuscitare Meego.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)