Claudio Tamburrino

Zuckerberg: caro bisonte, condividi questo

Il fondatore di Facebook è sempre più affamato: uccide grandi mammiferi per sfamarsi responsabilmente

Roma - Il fondatore e CEO di Facebook Mark Zuckerberg aveva promesso di mangiare solo animali da lui stesso uccisi e sembra che stia mantenendo la promessa: cacciando animali sempre più grandi.

L'intenzione, adottata con spirito purificatorio (avere più responsabilità nei confronti degli animali mangiati), dopo averlo portato ad uccidere prima un'aragosta, poi una gallina, una capra e un maiale, l'ha ora spinto ad uccidere un bisonte.

A testimonianza dell'uccisione una foto in cui Zuckerberg cucina hamburger di bisonte e la conferma di alcune fonti a lui vicine. (C.T.)
Notizie collegate
  • AttualitàFacebook mostra il suo profilo miglioreTimeline in luogo dei profili per raccontare l'evoluzione dell'attività social dei singoli utenti. E ancora, app in collaborazione con sviluppatori terzi, editori e media per l'intrattenimento in blu
57 Commenti alla Notizia Zuckerberg: caro bisonte, condividi questo
Ordina
  • Va a cacciare una balena

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Sarà anche l'ultima, se non altro per indigestioneA bocca aperta
    Funz
    12988
  • Ritengo la notizia inutile ma, leggendo oltre le righe, c'è una cosa che condivido: "Vuoi mangiare? Fai il lavoro sporco!"

    Ovvio che oggi è impensabile che ognuno di noi si metta ad ammazzare l'animale che deve mangiare, però è giusto che tutti sappiano come viene prodotta la bistecca che arriva sul piatto.

    In questo vedo molto utile una trasmissione come F-Word, conGordon Ramsay.
    Ricordo che in molte puntate fanno vedere immagini crude della macellazione di animali. Alcuni si sono scandalizzati di questo.
    Cosa c'è di tanto scandaloso nel mostrare ciò che ogni giorno avviene nei macelli di tutto il mondo?

    Credo che tutti debbano dove vivono e come vengono macellati gli animali che mangiamo e poi decidere coscientemente se continuare a mangiar carne o no.
    Lasciare agli altri il lavoro sporco e poi scandalizzarsi di un programma che mostra la cruda realtà sia da ipocriti.

    Nicola
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 settembre 2011 14.52
    -----------------------------------------------------------
  • E' proprio il mio punto di vista!
    non+autenticato
  • Concordo.
    Io sono vegetariano da svariati anni, ora quasi vegano.
    Eppure se mai dovessi mangiare carne (cosa che non accadrà) vorrei essere io stesso ad uccidere gli animali con cui poi mi nutrirei; questione di coerenza con le mie idee, questione di rispetto, questione di coscienza.
    E per quanto riguarda i processi di macellazione segnalo un filmato che potrete ricercare su youtube con il termine "meet your meat"; filmati come questo dovrebbero essere visionabili da tutti senza alcuna censura.




    - Scritto da: ottomano
    > Ritengo la notizia inutile ma, leggendo oltre le
    > righe, c'è una cosa che condivido: "Vuoi
    > mangiare? Fai il lavoro
    > sporco!"
    >
    > Ovvio che oggi è impensabile che ognuno di noi si
    > metta ad ammazzare l'animale che deve mangiare,
    > però è giusto che tutti sappiano come viene
    > prodotta la bistecca che arriva sul
    > piatto.
    >
    > In questo vedo molto utile una trasmissione come
    > F-Word, conGordon
    > Ramsay.
    > Ricordo che in molte puntate fanno vedere
    > immagini crude della macellazione di animali.
    > Alcuni si sono scandalizzati di
    > questo.
    > Cosa c'è di tanto scandaloso nel mostrare ciò che
    > ogni giorno avviene nei macelli di tutto il
    > mondo?
    >
    > Credo che tutti debbano dove vivono e come
    > vengono macellati gli animali che mangiamo e poi
    > decidere coscientemente se continuare a mangiar
    > carne o
    > no.
    > Lasciare agli altri il lavoro sporco e poi
    > scandalizzarsi di un programma che mostra la
    > cruda realtà e da
    > ipocriti.
    >
    > Nicola
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ramo kid nome e cognome
    > Concordo.
    > Io sono vegetariano da svariati anni, ora quasi
    > vegano.
    > Eppure se mai dovessi mangiare carne (cosa che
    > non accadrà) vorrei essere io stesso ad uccidere
    > gli animali con cui poi mi nutrirei; questione di
    > coerenza con le mie idee, questione di rispetto,
    > questione di coscienza.
    > E per quanto riguarda i processi di macellazione
    > segnalo un filmato che potrete ricercare su
    > youtube con il termine "meet your meat"; filmati
    > come questo dovrebbero essere visionabili da
    > tutti senza alcuna censura.

    Io l'ultima volta che ci siamo arrostiti un porco in campagna sono andato personalmente a sceglierlo da vivo, gli ho anche regalato una mela, accarezzato e ringraziatoSorride
    Non mi sarei fatto molti problemi a farlo fuori se necessario e ne ho visto macellare alcuni mentre ero li'. Sono d'accordo che sia una questione di coerenza.
    krane
    22544
  • Non basta macellarlo, devi anche mangiarlo crudo e senza buttare via niente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Io non mangio bevo soltanto
    > Non basta macellarlo, devi anche mangiarlo crudo
    > e senza buttare via niente.

    Perche mai ?
    krane
    22544
  • Perché crudo è più "naturale" ,senza artificiose intermediazioni che ricorderebbero un lavoro altrui ,che pur non riguardando il soggetto interessato rovinerebbero un pasto tanto naturale e consapevole. Al limite il soggetto interessato si può accendere un fuoco strofinando i classici bastoncini, sempre che ci riesca ovviamente...

    Perché buttare via qualcosa dell'animale ucciso e che invece si potrebbe mangiare sarebbe uno spreco inaccettabile e un insulto all'animale ucciso più per sfizio che per reale necessità e un insulto a quelle persone che nel mondo muoiono di fame.

    Basta?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Io non mangio bevo soltanto
    > Perché crudo è più "naturale" ,senza artificiose
    > intermediazioni che ricorderebbero un lavoro
    > altrui ,che pur non riguardando il soggetto
    > interessato rovinerebbero un pasto tanto naturale
    > e consapevole. Al limite il soggetto interessato
    > si può accendere un fuoco strofinando i classici
    > bastoncini, sempre che ci riesca ovviamente...

    Guarda che la legna me la taglio eh, che problema c'e' ?

    > Perché buttare via qualcosa dell'animale ucciso e
    > che invece si potrebbe mangiare sarebbe uno
    > spreco inaccettabile e un insulto all'animale
    > ucciso più per sfizio che per reale necessità e
    > un insulto a quelle persone che nel mondo muoiono
    > di fame.

    > Basta?

    L'ultimo maiale in effetti non si e' buttato praticamente niente, anche le ossa se le son mangiate i cani.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane

    > Guarda che la legna me la taglio eh, che problema
    > c'e'

    Ma il fuoco strofinando i bastoncini lo sai accendere? A bocca aperta Ricordati di essere consapevole che la legna prima era un albero vivo, ringrazialo sentitamente, nella tua suprema consapevolezza.


    > L'ultimo maiale in effetti non si e' buttato
    > praticamente niente, anche le ossa se le son
    > mangiate i
    > cani.

    Se vuoi maggiore consapevolezza riguardo agli ultimi momenti del maiale, ti consiglio di cercare un bel tubero appuntito e di praticare una compenetrazione mistica posteriore tua con il suddetto tubero, così potrai più consapevolmente renderti conto dello stato d'animo del maiale prima di finire nel tuo stomaco.

    Peccato che non ci siano più in giro i cari bei leoni di una volta che nelle arene si mangiavano i cristianucci per renderli pienamente consapevoli del loro posto nel grande ordine dell'universo.
    Facile stare dall'altra parte, eh?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Io non mangio bevo soltanto
    > - Scritto da: krane

    > > Guarda che la legna me la taglio eh, che
    > > problema c'e'

    > Ma il fuoco strofinando i bastoncini lo sai
    > accendere? A bocca aperta Ricordati di essere consapevole
    > che la legna prima era un albero vivo,
    > ringrazialo sentitamente, nella tua suprema
    > consapevolezza.

    Si, lo so accendere.

    > > L'ultimo maiale in effetti non si e' buttato
    > > praticamente niente, anche le ossa se le son
    > > mangiate i cani.

    > Se vuoi maggiore consapevolezza riguardo agli
    > ultimi momenti del maiale, ti consiglio di
    > cercare un bel tubero appuntito e di praticare
    > una compenetrazione mistica posteriore tua con il
    > suddetto tubero, così potrai più consapevolmente
    > renderti conto dello stato d'animo del maiale
    > prima di finire nel tuo stomaco.

    Perche' vuoi essere inutilmente sadico ? Un colpo in testa e via, riduciamo le sofferenze al minimo.

    > Peccato che non ci siano più in giro i cari bei
    > leoni di una volta che nelle arene si mangiavano
    > i cristianucci per renderli pienamente
    > consapevoli del loro posto nel grande ordine
    > dell'universo.
    > Facile stare dall'altra parte, eh?

    Ci abbiamo messo milioni di anni per arrivarci, non vedo perche' dovremmo rinunciarci.
    krane
    22544
  • Più sono ricchi sfondati e più sono fuori di testa, hanno deliri di onnipotenza e sentono il bisogno di distinguersi a tutti i costi. Le regole e il comune vivere civile per loro non valgono...

    Andrebbero ricoverati di forza e curati.
    non+autenticato
  • lo darei in pasto ad un orso polare
    Be&O
    1121
  • Ottima idea!
    Anzi inviterei a mandare a quel paese Facebook.
  • - Scritto da: Be&O
    > lo darei in pasto ad un orso polare

    ...ma povero Orso! Che ti ha fatto di male?

    GT
  • - Scritto da: Pivello
    > Più sono ricchi sfondati e più sono fuori di
    > testa, hanno deliri di onnipotenza e sentono il
    > bisogno di distinguersi a tutti i costi

    Non c'è bisogno di essere ricchi e potenti, basta essere leghisti [url]http://www.lucianopignataro.it/a/lega-nord-e-la-ca...]
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pivello
    > Più sono ricchi sfondati e più sono fuori di
    > testa, hanno deliri di onnipotenza e sentono il
    > bisogno di distinguersi a tutti i costi. Le
    > regole e il comune vivere civile per loro non
    > valgono...
    >
    > Andrebbero ricoverati di forza e curati.

    Non c'è bisogno di essere ricchi e potenti, basta essere leghisti
    http://www.lucianopignataro.it/a/lega-nord-e-la-ca.../
    non+autenticato
  • I leghisti sono solo vaccari di montagna beceri, trogloditi e ignoranti, la cosa giusta da fare sarebbe dare da mangiare loro agli orsi e non il contrario.
    non+autenticato
  • Però hanno una gran fetta di voti..tiè!


    - Scritto da: Pivello bello
    > I leghisti sono solo vaccari di montagna beceri,
    > trogloditi e ignoranti, la cosa giusta da fare
    > sarebbe dare da mangiare loro agli orsi e non il
    > contrario.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Matteo Garnici
    > Però hanno una gran fetta di voti..tiè!

    perchè ci siamo trasformati in un popolo di vaccari di montagna
    beceri,trogloditi e ignoranti
    non+autenticato
  • E' bello come quelli come te considerano la democrazia: se uno è d'accordo con te allora bene, se molti non lo sono allora sono di categoria inferiore.


    - Scritto da: Marco
    > - Scritto da: Matteo Garnici
    > > Però hanno una gran fetta di voti..tiè!
    >
    > perchè ci siamo trasformati in un popolo di
    > vaccari di
    > montagna
    > beceri,trogloditi e ignoranti
    non+autenticato
  • - Scritto da: Matteo Garnici
    > E' bello come quelli come te considerano la
    > democrazia: se uno è d'accordo con te allora
    > bene, se molti non lo sono allora sono di
    > categoria
    > inferiore

    Ammazzare orsi in Italia è reato, essendo specie protetta a rischio estinzione. Informati.
    non+autenticato
  • Scusate io sono un tonto del uebbe, non so se ho sbagliato sito, mi trovo su novella 2000 ? Per favore qualcuno mi può dire l'indirizzo uebbe di punto-informatico ?

    Per favore aiutatemi, non sono molto esperto.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)