Mauro Vecchio

Svezia, il cinema affoga nella Baia

Rastrellati numerosi indirizzi IP appartenenti all'istituto svedese per la tutela dell'industria cinematografica locale. Avrebbero caricato film su The Pirate Bay. Ma un indirizzo IP, questa la difesa, non identifica nessuno

Roma - Una situazione che si è fatta di colpo arroventata, con i responsabili dello Svenska Filminstitutet - istituto svedese che tutela lo sviluppo dell'industria cinematografica locale - finiti sotto paradossali accuse di violazione del diritto d'autore.

A scatenarle è stata DoubleTrace, società specializzata in monitoraggio delle reti P2P e conseguente caccia agli scariconi. Ha individuato numerosi indirizzi IP, rei di aver scaricato alcuni film tra i vasti marosi di The Pirate Bay. Dettaglio sconvolgente, questi stessi indirizzi sarebbero direttamente riconducibili alle infrastrutture informatiche gestite dallo Svenska Filminstitutet.

Vistoso imbarazzo da parte dei vertici dell'istituto, che hanno però respinto le accuse dopo accurate indagini interne. Ma gli indirizzi IP raccolti da DoubleTrace appartengono effettivamente ai loro network. Stranamente, la stessa società anti-pirateria pare aver rifiutato di mostrare all'istituto svedese le inconfutabili prove delle violazioni a mezzo BitTorrent.
Lo scandalo è così rimasto in piedi, creando più di un grattacapo all'industria cinematografica svedese e allo stesso ministero della Cultura. I vertici dello Svenska Filminstitutet hanno successivamente sottolineato come i film in questione possano essere stati scaricati da soggetti terzi - ad esempio, i visitatori connessi nella loro biblioteca o al ristorante interno - ovviamente sfruttando i loro network informatici e dunque i singoli indirizzi IP. Perché un indirizzo IP, sembra aver compreso ora l'industria, non identifica un individuo.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàUSA, allenamenti segreti antipirateriaDue cablo diramati da Wikileaks testimoniano alcuni meeting organizzati dal governo statunitense per delineare le strategie di lotta a canali BitTorrent e gruppi warez. Obiettivo primario, infiltrarsi per rastrellare indirizzi IP
  • AttualitàUK, tutti gli sbagli dell'intelligenceRaccolti per errore i dati personali appartenenti a centinaia di utenze telefoniche. Oltre alle cronologie di navigazione di mille indirizzi IP. Colpa di impostazioni sbagliate in un foglio di calcolo elettronico
  • AttualitàGermania, utenti in pasto al copyrightI principali ISP tedeschi hanno iniziato una campagna di rastrellamento dei loro stessi abbonati. Consegnate ogni mese le informazioni personali di circa 300mila scariconi
57 Commenti alla Notizia Svezia, il cinema affoga nella Baia
Ordina
  • cioe' manco un firewall hanno? Vabbe' che in Italia le aziende sono paranoiche con firewall e proxy stratificati finche non funziona piu un cazzo e in un'aziende che le reti (telefoniche fisse) le fa, per i pomeriggi interi non c'era la connessione internet, poi invece c'era gente che non so come usava le connessioni a 70Mbit per farsi la pornoteca...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Tok
    > cioe' manco un firewall hanno?

    Che cos'è?
    Roba che si mangia? Newbie, inesperto Rotola dal ridere

    Ma se non sanno neanche che non si può identificare una persona col solo IP
    cosa vuoi che ne sappiano di firewall?
    "Tanto "loro" non hanno niente da nascondere" Imbarazzato Deluso
  • ...I vertici dello Svenska Filminstitutet hanno successivamente sottolineato come i film in questione possano essere stati scaricati da soggetti terzi - ad esempio, i visitatori connessi nella loro biblioteca o al ristorante interno - ovviamente sfruttando i loro network informatici e dunque i singoli indirizzi IP...

    Che ridicola arrampicata sugli specchi Rotola dal ridere

    ABOLIRE IL COPYRIGHT

    Pirata
    non+autenticato
  • - Scritto da: ABOLIRE IL COPYRIGHT
    > ...I vertici dello Svenska
    > Filminstitutet hanno successivamente sottolineato
    > come i film in questione possano essere stati
    > scaricati da soggetti terzi - ad esempio, i
    > visitatori connessi nella loro biblioteca o al
    > ristorante interno - ovviamente sfruttando i loro
    > network informatici e dunque i singoli indirizzi



    Hanno dei clienti molto dispettosi! Rotola dal ridere
  • è ovvio che l'azienda non c'entra (direttamente), ma gli indirizzi sono i suoi quindi non deve trincerarsi ma rispondere, cercando chi ha effettuato gli upload fra dipendenti (solitamente è così) o persone esterne, ma comunque ne deve rispondere.

    Identificati i colpevoli che fra l'altro hanno messo in difficoltà l'azienda commettendo atti illegali con strumenti aziendali devono essere prese le opportune azioni disciplinari.
    non+autenticato
  • - Scritto da: spacevideo
    > è ovvio che l'azienda non c'entra (direttamente),
    > ma gli indirizzi sono i suoi quindi non deve
    > trincerarsi ma rispondere, cercando chi ha
    > effettuato gli upload fra dipendenti (solitamente
    > è così) o persone esterne, ma comunque ne deve
    > rispondere.

    La responsabilita' penale e' personale.
    Se l'azienda non e' in grado di identificare la persona, fattene una ragione.

    > Identificati i colpevoli che fra l'altro hanno
    > messo in difficoltà l'azienda commettendo atti
    > illegali con strumenti aziendali devono essere
    > prese le opportune azioni
    > disciplinari.

    Chi ha detto che sono atti illegali?
    C'e' forse una sentenza di terzo grado di giudizio che lo stabilisce?
    Oppure e' solo una accusa di parte, strillata come al solito, da parte di soggetti recidivi, noti per ripetute freneticazioni accusatorie e manie di persecuzione?

    In uno stato di diritto, prima si accerta il crimine e si trova il corpo del reato, poi si procede alla ricerca dei colpevoli.
  • - Scritto da: panda rossa
    [...]
    > In uno stato di diritto, prima si accerta il
    > crimine e si trova il corpo del reato, poi si
    > procede alla ricerca dei
    > colpevoli.

    Potrebbe mai essere che i film siano stati caricati ad arte per permettere poi alla collecting society svedese di lanciare le accuse che hanno permesso la "chiusura" della baia?

    Oh, magari sto prendendo la proverbiale cantonata, ma mi pare di ricordare che si è potuto mettere sotto processo i tre perché era partita una denuncia da parte della collecting society svedese.

    GT
  • - Scritto da: Guybrush
    > - Scritto da: panda rossa
    > [...]
    > > In uno stato di diritto, prima si accerta il
    > > crimine e si trova il corpo del reato, poi si
    > > procede alla ricerca dei
    > > colpevoli.
    >
    > Potrebbe mai essere che i film siano stati
    > caricati ad arte per permettere poi alla
    > collecting society svedese di lanciare le accuse
    > che hanno permesso la "chiusura" della
    > baia?

    Non sai che a pensar male si fa peccato? Angioletto
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Guybrush
    [...]
    > Non sai che a pensar male si fa peccato? Angioletto

    Amo il paradiso per il clima... A bocca aperta

    GT
  • - Scritto da: panda rossa
    > Non sai che a pensar male si fa peccato? Angioletto

    Tu parli di peccato? BLASFEMO!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Non sai che a pensar male si fa peccato? Angioletto
    >
    > Tu parli di peccato? BLASFEMO!

    No, io ho citato Andreotti.
  • In effetti certi commenti sono sempre un livello piu indietro, poi uno deve spiegare la battuta, che e una cosa tristissimaSorride
    non+autenticato
  • > Identificati i colpevoli che fra l'altro hanno
    > messo in difficoltà l'azienda commettendo atti
    > illegali con strumenti aziendali devono essere
    > prese le opportune azioni
    > disciplinari.

    come la lapidazione o qualche altra pena capitale
    non+autenticato
  • - Scritto da: lol
    > > Identificati i colpevoli che fra l'altro
    > hanno
    > > messo in difficoltà l'azienda commettendo
    > atti
    > > illegali con strumenti aziendali devono
    > essere
    > > prese le opportune azioni
    > > disciplinari.
    >
    > come la lapidazione o qualche altra pena capitale


  • spacevideo mi sembra un nome da videoteca...
    Le videoteche che parlano di legalità fanno ridere... quando (senza voler generalizzare) negli anni '90 (il periodo d'oro per loro) lucravano sulle copie!!!!
    non+autenticato
  • se mi sono stupito!
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • non capisco a che serva scaricare dalla rete film che tanto prima o poi daranno gratis in tv, 2 giorni fa mi sono visto "segnali dal futuro"...agrattise..senza pagarlo e senza scaricarlo...
    vabbe devi aspettare uno o 2 anni, ma che vi cambia ? idem per la musica..cn tutte le radio online..
    boh !!
    non+autenticato
  • - Scritto da: mchollyons
    > non capisco a che serva scaricare dalla rete film
    > che tanto prima o poi daranno gratis in tv, 2
    > giorni fa mi sono visto "segnali dal
    > futuro"...agrattise..senza pagarlo e senza
    > scaricarlo...
    > vabbe devi aspettare uno o 2 anni, ma che vi
    > cambia ? idem per la musica..cn tutte le radio
    > online..
    > boh !!

    Credo sia lo stesso principio del videoregistratore: cel'ho e lo vedo quando pare a me; c'e' gente che qualche sera preferisce uscire che stare in attesa del film alla tv.
    krane
    22544
  • - Scritto da: mchollyons
    > non capisco a che serva scaricare dalla rete film
    > che tanto prima o poi daranno gratis in tv, 2
    > giorni fa mi sono visto "segnali dal
    > futuro"...agrattise..senza pagarlo e senza
    > scaricarlo...

    Vale anche il ragionamento opposto.
    A che serve lamentarsi se la gente scarica se tanto prima o poi lo avrebbero visto comunque gratis in tv?
  • e vabbe allora a sto punto..tutti dobbiamo morire..
    perche punire un assasino?
    non+autenticato
  • - Scritto da: mchollyons
    > e vabbe allora a sto punto..tutti dobbiamo
    > morire..
    > perche punire un assasino?

    Apprezzo il miglioramento.
    Siamo passati da COPIA=FURTO a COPIA=OMICIDIO.

    Il prossimo passaggio quale sara'?
    Ordigno nucleare su Hiroshima? O Olocausto?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: mchollyons
    > > e vabbe allora a sto punto..tutti dobbiamo
    > > morire..
    > > perche punire un assasino?

    > Apprezzo il miglioramento.
    > Siamo passati da COPIA=FURTO a COPIA=OMICIDIO.

    > Il prossimo passaggio quale sara'?
    > Ordigno nucleare su Hiroshima? O Olocausto?

    Reato di provocata estinzione di videotechini ? Indotto disastro economico ?
    krane
    22544
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: mchollyons
    > > e vabbe allora a sto punto..tutti dobbiamo
    > > morire..
    > > perche punire un assasino?
    >
    > Apprezzo il miglioramento.
    > Siamo passati da COPIA=FURTO a COPIA=OMICIDIO.

    Ti stai arrampicando sugli specchi, parassita.
    ruppolo
    33147
  • Zitto che lo fai anche tu, non sei un santo.
    Wolf01
    3342
  • - Scritto da: Wolf01
    > Zitto che lo fai anche tu, non sei un santo.

    Io faccio cosa??
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Wolf01
    > > Zitto che lo fai anche tu, non sei un santo.

    > Io faccio cosa??

    - Arrampricarsi sugli specchi
    - parlare in modo evidentemente fazioso e colpevolmente capzioso
    - far cancellare i post in cui e' evidente la tua ignoranza
    - negare l'evidenza
    - inseguire i pacchetti tor come un cane bassotto dentro ai cavi di rete

    Man mano me ne vengono in mente altro:
    - la tendenza al diffamare con leggerezza scambiando, sempre capziosamente, il furto con la copia.
    - la tendenza ad insultare ed accusare di diffamazione a chi ti ripaghi con la tua stessa moneta, anche usando copia incolla delle stesse parole da te usate.

    'Nzomma, a mio parere 'na schifezza di ominide quasi quanto Fiber, peccato una volta un po' ti rispettavo.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 settembre 2011 12.25
    -----------------------------------------------------------
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane

    > - negare l'evidenza
    > - inseguire i pacchetti tor come un cane bassotto
    > dentro ai cavi di
    > rete

    Più che altro insegue i suggerimenti di un branco si scimmie urlatrici che ha nel cervello!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)