Alfonso Maruccia

Giappone, alimentazione alternativa per la due ruote

Un produttore di sanitari nipponico ha fuso una toilette con una motocicletta. Il veicolo č alimentato a biogas prodotto da escrementi, e sta per partire per un tour della nazione

Roma - Si chiama "Toilet Bike Neo" ed è l'ultima, bizzarra trovata di TOTO, il maggiore produttore di sanitari del Sol Levante. Neo è uno strano connubio tra una moto a tre ruote e una toilette, alimentata a biogas estratto direttamente dagli escrementi umani, idealmente quelli dello stesso guidatore del mezzo.

Quando non impegnato a sviluppare il "carburante" per la moto, il guidatore siede sulla toilette posta a mo' di sedile: una trovata di sicuro effetto, ma che lascia sbigottiti gli osservatori.

Non bastasse il peculiare sistema propulsivo, Toilet Bike Neo è anche dotata di altre funzioni fuori dal comune come la capacità di suonare musica, di parlare - una funzionalità già introdotta da TOTO in molte delle sue nuove toilette - e di proiettare messaggi nell'aria sfruttando un sistema laser.
TOTO ha sviluppato il prototipo Toilet Bike Neo nell'ambito del suo programma "Green Challenge", che ha l'obiettivo di dimezzare le emissioni di CO2 delle toilette entro il 2017. La moto è destinata a un giro promozionale che coprirà tutto il Giappone, un tour di 600 chilometri partito il 6 ottobre da Kitakyushu e che terminerà nella capitale Tokyo.

Alfonso Maruccia
112 Commenti alla Notizia Giappone, alimentazione alternativa per la due ruote
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | Successiva
(pagina 1/12 - 60 discussioni)