Claudio Tamburrino

Nintendo, insert coin

Dovrebbe annunciare una perdita di 1,3 miliardi di dollari negli ultimi 6 mesi. E la nuova Wii è ancora lontana

Roma - L'annuncio ufficiale della trimestrale sarà nelle prossime ore, ma sembra proprio che gli ultimi sei mesi per Nintendo non siano stati affatto positivi: tanto che sembra essere arrivata a segnare un quarto inferiore anche alle aspettative già pessimistiche e pari a meno 100 miliardi di yen, poco più di 900 milioni di euro.

Le aspettative erano di una perdita di 55 miliardi di yen per il periodo che si è chiuso lo scorso 30 settembre, quindi si parla di un calo quasi raddoppiato e che è iniziato con il periodo conclusosi a maggio 2010.

Il tutto coincide con il calo delle performance di Wii, incalzata da sistemi alternativi di controller presentati anche da Sony e Microsoft e dalla mancata introduzione di novità rilevanti dal suo esordio.
Il problema è che per la nuova generazione della console, Wii U, occorrerà aspettare fino al prossimo anno. Al contempo non sembra entusiasmare il pubblico la nuova 3DS, che a livello mondiale ha venduto solo 710mila unità e spinto la giapponese a tagliarne il prezzo da 250 a 170 dollari.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessNintendo e il calo di WiiDopo sei anni di crescita, la giapponese registra una flessione. Soprattutto per la console bianca, che subisce la rincorsa dei concorrenti. Tiene la DS
  • BusinessNintendo DS, tutti la voglionoE tutti la prendono: entro l'anno supererà PlayStation 2 diventando la console più venduta di tutti i tempi. Nel frattempo anche la PS3 fa bei numeri, anche se il mercato videoludico vive uno stallo
9 Commenti alla Notizia Nintendo, insert coin
Ordina
  • Ogni tanto mi capita di vedere la pubblicità della Nintendo e dei giochi per le loro console e mi domando se percaso non sono caduto in un vortice spaziotemporale e non tornato negli anni 90.

    Forse, prima che Nintendo se ne esca con altri giochi o hardware tipo Nintendo 64 dovremmo ricordargli che siamo nel 2011 e che non tutti sono così fessi da comprare un hardware datato e i soliti MarioZeldaMarioZeldaMario che sono arrivati tipo alle quindici/sedicesima edizione.

    E ora torno a Battlefield 3... Ma anche il VIC20 va bene, almeno quello quando è uscito qualcosa valeva.
  • Cioè uno fa un prodotto come la Wii che, tecnologicamente inferiore agli altri dati alla mano (ma superiore per interfaccia e orientato al giusto segmento di mercato), sbaraglia tutti in termini di vendite e poi dorme sugli allori?

    'sta Nintendo è sempre uguale: ne fa una buona e due sbagliate.
    Mah!
    non+autenticato
  • credo dipenda dal cambio dollaro / yen, lo yen sale e fa perdere soldi a tutti..pure la sony ha perso
    non+autenticato
  • La playstation ha, volente o nolente, fatto con le console quello che la apple ha fatto alla nokia, ucciso il suo prodotto.
    Poi per carità, è morta grazie all'avvento della wii e della xbox ma cos'è che ci ha insegnato? Che non basta un prodotto innovativo o la pubblicità per vincere ma 3 cose: o un'idea straordinaria oppure delle applicazioni (in questo caso giochi) veramente valide. Con la wii speravo avessero capito, infatti è riuscita ad affossare la playstation che l'aveva uccisa e pure la concorrente microsoft.

    Ora deve solamente tornare a ripetere l'opera, tenendo a mente queste regole fondamentali.
    non+autenticato
  • Anche se non sono sicuro del dato pubblicato: è riferito alle vendite in Nella sola Europa, EMEA "Resto del mondo giappone escluso"?

    In ogni caso:
    3DS non offre niente in più rispetto a DS e DSi in termini di gioco netti.
    Non permette lo sviluppo di homebrew e di utilizzare l'apparecchio per fare altro.
    Ha un processore da operetta e se si tenta di usare il browser "ufficiale" per caricare la home di un quotidiano qualsiasi, tipo "repubblica" o "corriere" appare subito il messaggio "memoria in esaurimento, chiudere qualche pagina".
    Se poi tento di aprire facebook: ROTFLMAO.

    Il 3D? Prima facessero dell'hardware UTILIZZABILE, poi se ne può parlare.
    Intanto vedo se trovo un bell'emulatore di Nintendo per il Galaxy, va'.

    GT
  • questa è disinformazione...in realtà il 3ds ha venduto oltre 6 milioni di unità
    non+autenticato
  • - Scritto da: ino asfa
    > questa è disinformazione...in realtà il 3ds ha
    > venduto oltre 6 milioni di
    > unità

    Tra l'altro P-I smentisce se stesso: il pannello "notizie correlate" sancisce:

    Nintendo DS, tutti la vogliono
    E tutti la prendono: entro l'anno supererà PlayStation 2 diventando la console più venduta di tutti i tempi. (fonte punto-informatico)
    non+autenticato
  • - Scritto da: wishper
    > - Scritto da: ino asfa
    > > questa è disinformazione...in realtà il 3ds ha
    > > venduto oltre 6 milioni di
    > > unità
    >
    > Tra l'altro P-I smentisce se stesso: il pannello
    > "notizie correlate"
    > sancisce:
    >
    > Nintendo DS, tutti la vogliono
    > E tutti la prendono: entro l'anno supererà
    > PlayStation 2 diventando la console più venduta
    > di tutti i tempi. (fonte
    > punto-informatico)

    Ma il DS non è il 3DS; Nessuno mette in discussione il successo del Nintendo DS, è il nuovo scatolotto 3D ad aver portato in cassa molti meno soldi del previsto, quello, e il fatto che il Wii dopo aver ribaltato le previsioni del mercato per X anni di seguito, probabilmente alla fine si è "autosaturato".
    non+autenticato
  • - Scritto da: ino asfa
    > questa è disinformazione...in realtà il 3ds ha
    > venduto oltre 6 milioni di
    > unità

    Questa parte soprattutto è frutto di una interpretazione approssimativa:

    "Al contempo non sembra entusiasmare il pubblico la nuova 3DS, che a livello mondiale ha venduto solo 710mila unità."

    L'articolo su c|net spiega che sono cifre riferite al periodo in esame, non dati di vendita complessivi dal lancio:

    "The company's 3DS, which lets users play 3D games without the need for special glasses, has failed to catch fire. In fact, during Nintendo's fiscal first quarter, the company sold just 710,000 3DS units worldwide, including 110,000 in the U.S."

    tl;dr il 3DS spesso e volentieri fa le ragnatele sugli scaffali per motivi ovvi, ma se davvero ne avessero venduti meno di un milione in tutto il mondo a quest'ora i piani alti di NOJ sarebbero chiusi per seppuku.
    non+autenticato