Coupon Microsoft per i californiani

Un giudice dà il via libera preliminare ad un accordo da 1,1 miliardi di dollari con cui l'azienda chiude una vertenza antitrust. Buoni sconto per privati e aziende

San Francisco (USA) - Si sta per chiudere una vertenza antitrust aperta negli scorsi anni in California contro Microsoft da alcuni gruppi di consumatori dello Stato. Un giudice del Tribunale di San Francisco ha infatti dato il suo via libera preliminare ad un accordo con l'azienda che prevede alcune restituzioni a certe categorie di consumatori, per un valore totale di 1,1 miliardi di dollari.

L'accordo stabilisce che ora i privati e le aziende che hanno partecipato al caso e che possono dimostrare di aver acquistato software Microsoft nel corso di alcuni anni potranno richiedere "coupon" dal valore oscillante tra i 5 e i 29 dollari, coupon che potranno poi utilizzare per ottenere sconti sull'acquisto di qualsiasi prodotto hardware e software nei negozi della California.

Sul piano pratico, hanno affermato gli avvocati della Townsend and Townsend and Crew che hanno rappresentato i consumatori nella vertenza, entro i prossimi due mesi ai cittadini che hanno partecipato alla causa verrà comunicata la possibilità di richiedere i coupon, opzione che andrà esercitata entro i due mesi successivi.
Il caso era nato nel 1999, quando un gruppo di consumatori aveva accusato Microsoft di aver immesso sui mercati californiani i propri sistemi operativi Windows 95 e Windows 98 prezzandoli 40 dollari più del dovuto.

Di interesse notare che due terzi della somma complessiva dell'accordo, 1,1 miliardi di dollari appunto, verranno devoluti alle scuole pubbliche dello stato sotto forma di finanziamenti e prodotti Microsoft, qualora non tutti i consumatori che ne hanno diritto richiedano i coupon.
TAG: hw
41 Commenti alla Notizia Coupon Microsoft per i californiani
Ordina
  • ....è la volta che M$ fa il tonfo definitivo!!!!


    http://www.intertrust.com/main/ip/litigation.html

    Se è vera, è non ho ancora motivi per dubitarne, M$ è alla frutta....
    non+autenticato
  • Offre coupon di 5 dollari per i loro prodotti che ne costano centinaia !!
    In pratica li ha presi tutti per il c..lo
    non+autenticato
  • perplesso:

    "L'accordo stabilisce che ora i privati e le aziende che hanno partecipato al caso e che possono dimostrare di aver acquistato software Microsoft nel corso di alcuni anni potranno richiedere "coupon" dal valore oscillante tra i 5 e i 29 dollari, coupon che potranno poi utilizzare per ottenere sconti sull'acquisto di qualsiasi prodotto hardware e software nei negozi della California."

    scusate ma uno che se uno non deve far acquisti nei negozi d'informatica della california che se ne fa del coupon???

    dovrebbero restituire i soldi non gli sconticini!
    Akiro
    1906
  • > scusate ma uno che se uno non deve far
    > acquisti nei negozi d'informatica della
    > california che se ne fa del coupon???
    >
    > dovrebbero restituire i soldi non gli
    > sconticini!

    Peccato che non si possono fare i disegnini, cercherò di farti capire lo stesso.
    Ms ha venduto sistemi operativi a prezzo gonfiato in california
    fornisce dei coupon da spendere presso i negozi californiani
    E' implicito che il problema riguardi i californiani che sono stati di fatto obbligati a comperare un software a prezzo maggiorato

    Ora: se sei un idiota che dal texas va in california a comperare l'OS e lo paga di più questa è una tua libera scelta, ma come tale non giustifica il fatto che io debba risarcirti.

    Pensa che succederebbe: tutti a comperare i wurstel per gli hot dog al mini market sotto casa e poi pretendere risarcimenti perché al supermercato del centro commerciale costavano meno....
    non+autenticato
  • non hai ben capito il problema...

    > Ms ha venduto sistemi operativi a prezzo
    > gonfiato in california
    > fornisce dei coupon da spendere presso i
    > negozi californiani
    > E' implicito che il problema riguardi i
    > californiani che sono stati di fatto
    > obbligati a comperare un software a prezzo
    > maggiorato

    appunto, il mio discorso riguarda solo loro.


    > Ora: se sei un idiota che dal texas va in
    > california a comperare l'OS e lo paga di più
    > questa è una tua libera scelta, ma come tale
    > non giustifica il fatto che io debba
    > risarcirti.

    io non ho detto questo, ho solo detto ke se non devo più comprare nulla nei negozi d' informatica dei coupon mi pulisco il deretano

    byez
    Akiro
    1906
  • - Scritto da: Akiro
    >
    > io non ho detto questo, ho solo detto ke se
    > non devo più comprare nulla nei negozi d'
    > informatica dei coupon mi pulisco il
    > deretano

    a parte questo, ma se io pago con denaro, me devono dare indietro del denaro. Voglio vedere se pagassi con i coupon e buoni acquisto quale negoziante mi venderebbe qualcosa.
    Mi è arrivato tardi l'eurostar, mi hanno dato un buono per un biglietto FS, e per giunta un poco inferiore alla cifra che mi dovevano. Ca22o, io ho pagato con dei soldi, non con dei buoni!!!

    Tit.
    non+autenticato
  • Non dico che il grano debba essere elargito in tutto il pianeta, ma almeno negli USA (supponendo che il prezzo dei prodotti ms sia identico in tutti gli stati), adesso, sfruttando il precedente qualsiasi ometto potrebbe far causa alla ms e chiedere il buono, o erro?
    Terra2
    2332

  • - Scritto da: Terra2
    > Non dico che il grano debba essere elargito
    > in tutto il pianeta, ma almeno negli USA
    > (supponendo che il prezzo dei prodotti ms
    > sia identico in tutti gli stati), adesso,
    > sfruttando il precedente qualsiasi ometto
    > potrebbe far causa alla ms e chiedere il
    > buono, o erro?

    Erri.. erri.. in america i precedenti "fanno legge" (common law) da noi no la legge è quella "scritta".

    non+autenticato
  • Bene, visto i grandi risultati del processo nel quale MS è stata dichiarata azienda monopolistica, in base alle conseguenze della sua condanna possiamo dedurre che il suo vantaggio sia dai 4 ai 29 $ a vendita, possiamo quindi ancora dedurre che se in Italia Office XP costasse anche solo 40Euro in meno tutti sarebbero più felici, i prezzi più giusti e per buona pace dei linuxari MS non sarebbe più detentrice di monopolio.....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Bene, visto i grandi risultati del processo
    > nel quale MS è stata dichiarata azienda
    > monopolistica, in base alle conseguenze
    > della sua condanna possiamo dedurre che il
    > suo vantaggio sia dai 4 ai 29 $ a vendita,
    > possiamo quindi ancora dedurre che se in
    > Italia Office XP costasse anche solo 40Euro
    > in meno tutti sarebbero più felici, i prezzi
    > più giusti e per buona pace dei linuxari MS
    > non sarebbe più detentrice di monopolio.....

    Caro amico, se tu leggessi bene i post, prima di postare a spada tratta a favore di Microsoft, ti accorgeresti che questa conadanna la casa di Redmond non se l'è beccata per pratiche monopolistiche ma bensì per una ben più misera accusa, quella di avere venduto i propri prodotti (Win 95 e 98) in California, ad un prezzo più alto di quello praticato dalla stessa MS negli altri Stati Americani.
    Un po' come se MS in Lombardia mettesse in commercio i suoi prodotti a 40 euro in più rispetto al prezzo praticato nel resto d'Italia....

    Per tua buona pace, i sostenitori dell'open source (quelli sinceri, non i trolloni) non passerebbero a Win XP nemmeno se fosse gratis....

    Quando lo capirete voi talebani di Bill Gates che la forza ed il vantaggio dell'open source non sta nella gratuità ma nella LIBERTA' ?
    non+autenticato
  • Hai detto a qualcuno: Per tua buona pace, i sostenitori dell'open source (quelli sinceri, non i trolloni) non passerebbero a Win XP nemmeno se fosse gratis....

    Ti rispondo che:
    Secondo me sei masochista, idealista, e vivi sulle nuvole.

    Hai detto a qualcuno: Quando lo capirete voi talebani di Bill Gates che la forza ed il vantaggio dell'open source non sta nella gratuità ma nella LIBERTA' ?


    Ti rispondo che:
    ho provato a installare Linux Mandrake e ti posso assicurare che

    1pure lui va in crash (XP ancora no)

    2 è straordinariamente ostico da utilizzare e tu sai bene che l'interfaccia grafica è solo uno specchio per le allodole.

    3 per installare un programma qualsiasi bisogna impazzire.

    Personalmente sono tornato indietro e mi sono reinstallato il mio buon XP. E' ovvio che come in tutti i campi ci siano gli amanti dello smanettamento e della sperimentazione ( come te suppongo) ma ci sia anche gente che non chiede altro di schiacciare il tasto on sul proprio case e poi il tastierino con il logo della posta sulla tastiera per accedere ai propri messaggi, del resto io mi aspetto che quando infilo un cd nel lettore del pc questo funzioni subito..... Con XP appare una videata che ti dice: "Hey topolino, dentro questo cd c'è della musica, vuoi che faccio partire il programma adatto per ascoltarla?" con Linux bisogna scrivere, nella riga di comando, (roba simile al dos di Windows) una roba che si chiama mount o qualche cosa del genere più altri codici assurdi. Io il pc lo uso come la tele, mi siedo e se voglio vedere Canale cinque pretendo di premere un tasto solo sul telecomando e non voglio ogni volta andare a sintonizzare il televisore sulla frequenza di Canale cinque. Mi spiego? Io apprezzo il fatto che ci sia gente appassionata di smanettamento, ma apprezzo anche il fatto che ci siano ditte che facciano una ricerca per renderci le cose più semplici, poi che si facciano pagare tale ricerca è più che giusto, anzi gli è dovuto! Non ti pare?

  • - Scritto da: uccio2
    .....
    > con Linux bisogna scrivere, nella riga di
    > comando, (roba simile al dos di Windows) una
    > roba che si chiama mount o qualche cosa del
    > genere più altri codici assurdi. Io il pc

    Certo che se su Linux cerchi di montare i CD audio vuol dire che non hai proprio capito nulla.....

    A proposito, la Mandrake installa di default l'automount, quindi non hai bisogno di montare a mano un bel niente...

    > lo uso come la tele, mi siedo e se voglio

    Ecco. Appunto. Questo è il problema. Se io voglio guardare la tele accendo la tele e non il PC....
    TeX
    957
  • spero che con questo altro esempio capirai meglio: io, quando uso il pc voglio usarlo con la stessa immediatezza con cambio i canali della TV o programmo il forno a microonde. Non voglio (usando Linux) schiacchiare venti tasti per installare un programmillo, proprio come non vorrei scrivere venti post per farti capire il mio pensiero

  • - Scritto da: uccio2
    > spero che con questo altro esempio capirai
    > meglio: io, quando uso il pc voglio usarlo
    > con la stessa immediatezza con cambio i
    > canali della TV o programmo il forno a
    > microonde. Non voglio (usando Linux)
    > schiacchiare venti tasti per installare un
    > programmillo, proprio come non vorrei
    > scrivere venti post per farti capire il mio
    > pensiero

    Guarda che il tuo pensiero lo capisco benissimo. E' quello di molti utilizzatori Windows. Solo che a parer mio non è del tutto corretto perchè Linux, anche se più ostico, può essere altrettanto o, anche più, immediato di Windows (se con immediatezza intendi velocità per eseguire un'operazione).

    In compenso l'osticità è dovuta al fatto che Linux è molto più controllabile di Windows, e questo fa si che spesso e volentieri ti eviti un sacco di grane.

    La facilità d'uso di Windows è quindi un reale vantaggio solo per utenti piuttosto inesperti. Per gli altri valgono solo l'abitudine e la preferenza personale.

    La preferenza personale è quella che porta molti a preferire Linux a Windows e ad altri il contrario, pur conoscendo bene Linux e/o Unix.

    Il tuo atteggiamento invece è quello della volpe con l'uva: hai provato ad installare Linux, non sei riuscito a concludere nulla e quindi Linux per forza deve essere una schifezza e a chi lo usa rispondi: "sei masochista, idealista, e vivi sulle nuvole". Invece sei tu che stai giudicando un sistema senza minimamente conoscerlo, e il tuo post lo dimostra chiaramente. Non vuoi imparare Linux ? Bene ! Però non giudicare ne lui ne i suoi utilizzatori. Vuoi esprimere un giudizio su Linux ? Meglio ! Impara ad usarlo bene e poi giudicalo. Positivamente o negativamente ma certamente con cognizione di causa.




    TeX
    957

  • - Scritto da: TeX
    >
    > - Scritto da: uccio2
    : "sei
    > masochista, idealista, e vivi sulle nuvole".




    Sorry, in effetti, forse ho esagerato, mentre lo scrivevo pensavo ad una frase scherzosa, ora che lo rileggo sembra un accusa nei tuoi confronti.

    Sorry sorry sorry

    Fan Linux

  • - Scritto da: uccio2
    >
    > - Scritto da: TeX
    > >
    > > - Scritto da: uccio2
    > : "sei
    > > masochista, idealista, e vivi sulle
    > nuvole".
    >
    >
    >
    >
    > Sorry, in effetti, forse ho esagerato,
    > mentre lo scrivevo pensavo ad una frase
    > scherzosa, ora che lo rileggo sembra un
    > accusa nei tuoi confronti.

    Nei miei no... non rispondevi a me....

    > Sorry sorry sorry
    >
    > Fan Linux

    Per penitenza ora ti installi una Slackware con la documentazione solo in tedesco.... Sorride

    Scherzi a parte, una volta che non hai voglia di utilizzare il PC come la tele riprova con Linux.... magari non una Slackware... All'inizio ci dovrai sbattere un po' la testa ma poi vedrai che lo troverai semplice ed immediato come Windows.   
    TeX
    957

  • - Scritto da: uccio2
    [cut]
    > Io il pc lo uso come la tele, mi siedo e se voglio
    > vedere Canale cinque pretendo di premere un
    > tasto solo sul telecomando e non voglio ogni
    > volta andare a sintonizzare il televisore
    > sulla frequenza di Canale cinque. Mi spiego?
    > Io apprezzo il fatto che ci sia gente
    > appassionata di smanettamento, ma apprezzo
    > anche il fatto che ci siano ditte che
    > facciano una ricerca per renderci le cose
    > più semplici, poi che si facciano pagare
    > tale ricerca è più che giusto, anzi gli è
    > dovuto! Non ti pare?


    Scusa se ho tagliato buona parte della tua replica...

    Guarda che un'altra delle belle caratteristiche di Linux sta proprio nel fatto che se vuoi usare il PC come un elettrodomestico lo puoi fare, e se vuoi "smanettare" ed approfondire la tua conoscenza di "cosa ci sta dentro" anche...

    Mi sembra strana la tua esperienza con Mandrake (forse la tua era una versione vecchiotta) perchè io mi sono avvicinato a Linux proprio con quella distribuzione e giuro che per tutto il tempo che l'ho avuta (7 mesi, dopo sono passato a Debian) non ho mai avuto bisogno di usare un comando da console.
    Eppure ci facevo tutto quello che fa di solito con un PC a casa: collegarsi ad internet, navigare sul web, posta elettronica, ascoltare musica, vedere DVD, ci vedevo anche la televisione (ho una scheda TV), creare CD audio e dati, disegnarne le copertine, stamparle...
    Il tutto, senza mai usare la console testuale.

    Ovvio che il primo impatto non è facile (ma non lo è nemmeno quello con Windows per un utente abituato solo a Linux) e merita di farsi aiutare da qualcuno un poco più pratico (i LUG esistono per questo ed hanno aiutato anche me)...

    Per quanto riguarda il diritto a farsi pagare.... Beh, certo, è una possibilità e se sei disposto a farlo non c'è problema.... Il problema viene quando sei costretto a farlo (come nel caso dell'acquisto di un prortatile). Ed in ogni caso per il bene di tutti preferirei ci fosse più concorrenza (e possibilità di farla) in questo campo.

    Ciao, in bocca al lupo.
    non+autenticato

  • >
    > Per quanto riguarda il diritto a farsi
    > pagare.... Beh, certo, è una possibilità e
    > se sei disposto a farlo non c'è problema....
    > Il problema viene quando sei costretto a
    > farlo (come nel caso dell'acquisto di un
    > prortatile).
    >
    > Ciao, in bocca al lupo.


    http://attivissimo.homelinux.net/rimborso_windows/...

    in ogni caso, per rispondere a tutti, io vorrei precisare che non ho ho detto viva WIndows abbasso Linux, ho solo detto che io mi trovo bene con Windows, sicuramente perchè è il primo SO con cui mi sono avvicinato al pc, poi ho provato pure Linux ma l'ho trovato un pochino più ostico, tutto qua. Ribadisco invece il fatto che è giusto che la ricerca ( da parte di Microsoft) venga pagata (comprando il software) è anche giusto che non ci sia monopolio in nessun campo. Tutto qua.
    Ora tutti quanti rilassati e ciao
    A bocca aperta
    A bocca aperta
    A bocca aperta
    A bocca aperta
    A bocca aperta
    A bocca aperta


  • - Scritto da: uccio2

    > 1pure lui va in crash (XP ancora no)

    forse a te non è andato in crash. A me la finestrona blu è capitata più volte. Per questo sono passato a Mandrake Linux (che a me non è mai crashato)



    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)