Claudio Tamburrino

UE, direttiva contro il pedoporno

Gli stati avranno due anni per implementare le nuove misure che introducono il reato di adescamento online, inaspriscono le pene per gli abusi e danno nuove possibilitÓ per quanto riguarda la rimozione di contenuti online

Roma - Il Consiglio dell'Unione europea ha varato una nuova direttiva per contrastare gli abusi sui minori e il loro sfruttamento, intitolata "Combattere l'abuso sessuale, lo sfruttamento sessuale di minori e la pornografia infantile".

Già approvata lo scorso 27 ottobre dal Parlamento europeo praticamente all'unanimità (541 sì, 31 astenuti e solo due no), la nuova direttiva inasprisce le pene relative ai crimini legati all'abuso su minori e le relative aggravanti e introduce nuove categorie di reati tra cui, per quanto riguarda la normativa sulla Rete, l'adescamento online.

Per quanto riguarda i contenuti pedopornografici online, la direttiva permette alle autorità giudiziarie di cancellare i siti Web incriminati se i server che li ospitano si trovano sul suolo europeo. In via alternativa, se il server si trova fisicamente in paesi esterni all'UE, le forze dell'ordine potranno (provare) a provvedere al blocco.
EuroISPA, associazione di Internet Service Provider europea, ha espresso soddisfazione: "Abbiamo sempre chiesto azioni più efficaci da adottare in modo da rimuovere i materiali illegali direttamente alla fonte" e "crediamo che l'adozione della direttiva rappresenti un passo avanti".

In particolare gli ISP accolgono e supportano il riferimento all'istituzione di servizi che permettano agli utenti incappati per sbaglio in materiali pedopornografici online di denunciarli anonimamente.

In quanto direttiva la misura normativa non è direttamente applicabile, da quando sarà formalmente firmata il prossimo 14 dicembre a Strasburgo gli Stati membri avranno due anni di tempo per la sua implementazione.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàAnonymous contro il pedopornoStavolta per gli hacktivisti non Ŕ il potere l'obiettivo da colpire, ma l'underground criminale online che si cela nelle darknet
  • AttualitàUE, i minori digitali vanno protettiIndicazioni comunitarie ai vari stati membri dell'Unione: maggiore cura nella rimozione dei contenuti illeciti e nocivi, data la grande presenza di bambini nell'universo digitale. Annunciate nuove misure nel corso di quest'anno
  • AttualitàMoige, quello che i genitori non sannoUno studio sul grado di consapevolezza acquisito dai genitori italiani sui consumi mediali dei minori. In pochi hanno attivato meccanismi di parental control. Prevale un approccio generico al controllo delle navigazioni
28 Commenti alla Notizia UE, direttiva contro il pedoporno
Ordina
  • intervista al Presidente del Consiglio dell'Unione europea José Manuel Durão Barroso:

    giornalista: "secondo lei queste direttive aiuteranno a fermare l'abuso sui minori o si tratta solo di un'altra stretta censoria propagandistica che alla fine colpirà soprattutto chi non è realmente colpevole?"
    presidente: "sì"
  • - Scritto da: il solito bene informato

    > giornalista: "secondo lei queste direttive
    > aiuteranno a fermare l'abuso sui minori o si
    > tratta solo di un'altra stretta censoria
    > propagandistica che alla fine colpirà soprattutto
    > chi non è realmente colpevole?"
    > presidente: "sì"

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: il solito bene informato
    > intervista al Presidente del Consiglio
    > dell'Unione europea José Manuel Durão
    > Barroso:
    >
    > giornalista: "secondo lei queste direttive
    > aiuteranno a fermare l'abuso sui minori o si
    > tratta solo di un'altra stretta censoria
    > propagandistica che alla fine colpirà soprattutto
    > chi non è realmente colpevole?"
    > presidente: "sì"

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/20...
    E cosa si fa per cambiare le cose? Si vieta ancora di più!
    Questa gente prima di entrare in politica dovrebbe superare un esame su cosa hanno detto Churchill e Franklin, qual è la storia del proibizionismo e chi era e cosa faceva Al Capone. Scommetto che non sanno neanche di cosa sto parlando.
  • agli addetti ai lavori: oltre a perseguire la pedopornografia online ricordiamoci di alzare gli occhi quando si passa sulle tangenziali di molte città, si vedono bambine seminude che non sono li a fare il gioco della campana ... sono reali come i bambini su internet.
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > agli addetti ai lavori: oltre a perseguire la
    > pedopornografia online ricordiamoci di alzare gli
    > occhi quando si passa sulle tangenziali di molte
    > città, si vedono bambine seminude che non sono li
    > a fare il gioco della campana ... sono reali come
    > i bambini su
    > internet.

    E se tu le guardi finisci al gabbio, quindi meglio se guidi con gli occhi chiusi.
  • L'alternativa si definisce comportamento omertoso ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > L'alternativa si definisce comportamento omertoso
    > ...

    il dito...il dito tu guardi.
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: prova123
    > L'alternativa si definisce comportamento omertoso
    > ...

    il dito...il dito tu guardi.
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: prova123
    > agli addetti ai lavori: oltre a perseguire la
    > pedopornografia online ricordiamoci di alzare gli
    > occhi quando si passa sulle tangenziali di molte
    > città, si vedono bambine seminude che non sono li
    > a fare il gioco della campana ... sono reali come
    > i bambini su
    > internet.

    E tu come fai a sapere se una prostituta clandestina e' minorenne o maggiorenne? C'e' l'ha scritto in faccia? Gli hai visto la carta d'Identita'? L'unico modo per contrastare la prostituzione minorile ed i casi di sfruttamento minorile e' legalizzare la prostituzione cosi' sara' possibile controllare se la ragazza svolge il suo lavoro per libera scelta o meno, che sia maggiorenne..ed assicurarsi che stia bene in salute...e che non sia costretta a nascondersi ogni volta che sente una sirena della polizia...
    o cacciata dagli alberghi...(per la paura leggittima dell'albergatore di essere arrestato..in virtu' della odiosa legge ispirata dai clericali che ha prodotto questi problemi nota come legge Merlin)
    non+autenticato
  • quoto, senza tener conto dell'enorme entrate fiscali che si otterrebbero, che in periodo di crisi potrebbero aiutare parecchio... ma no aumentiamo le accise di altri 2,5 centesimi... purtroppo c'è chi vorrebbe fare guerra per la foto di un bacio...
    non+autenticato
  • Un cittadino privato può avere un dubbio, magari può essere ingannato dalle apparenze non lo escludo, ma le forze dell'ordine nei casi dubbi hanno titolo di fermare le persone e fare accertamenti. L'argomento non è la prostituzione di persone maggiorenni ma pedopornografia. Sono perfettamente d'accordo al riconoscimento della prostituzione come attività commerciale e quindi assoggettata al pagamento delle relative tasse.
    non+autenticato
  • il problema è che se vai con un adi 17 anni e questa ti denuncia a posteriori rischi di passare per pedofilo...quando la definizione di pedofilo non sarebbe opinabile e non c'entra con l'essere maggiorenni o meno. Io non ho di questi problemi, pero' mi sembra a che a volte si esageri.

    PS: io considero i casi di rapporto consenziente in cui a posteriori la parte (99% femminile) puo' sporgere denuncia. per la prostituzione non si pone, se è minorenne non puo'...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Franky
    L'unico modo per contrastare la
    > prostituzione minorile ed i casi di sfruttamento
    > minorile e' legalizzare la prostituzione cosi'
    > sara' possibile controllare se la ragazza svolge
    > il suo lavoro per libera scelta o meno, che sia
    > maggiorenne..ed assicurarsi che stia bene in
    > salute...e che non sia costretta a nascondersi
    > ogni volta che sente una sirena della
    > polizia...
    > o cacciata dagli alberghi...(per la paura
    > leggittima dell'albergatore di essere
    > arrestato..in virtu' della odiosa legge ispirata
    > dai clericali che ha prodotto questi problemi
    > nota come legge Merlin)

    AMEN
  • Voi di PI siete in ritardo mostruoso verso questa nuova direttiva europea.
    Ha conseguenze molto più gravi è voi non li avete nemmeno nominate, come ad esempio che con questa nuova direttiva, anche i disegni sono considerati pedopornografici, con conseguenze che si possono immaginare.

    http://theantifeminist.com/eu-directive-child-abus...

    Un'altra cosa importate è che oggi c'è una protesta contro le due leggi liberticide fatte negli usa per la lobby del copyright
    http://americancensorship.org/

    insomma la notizia è pessima.
    non+autenticato
  • - Scritto da: i soliti ritardatar i

    > Ha conseguenze molto più gravi è voi non li avete
    > nemmeno nominate, come ad esempio che con questa
    > nuova direttiva, anche i disegni sono considerati
    > pedopornografici, con conseguenze che si possono
    > immaginare.

    dubito fortemente che s'instaurerà un regime di "caccia all'uomo" nei confronti di chi guarda anime hentai o stracolmi di fan-service "Queen's Blade-style".

    I casi avvenuti in UK e Svezia, così come quelli avvenuti in USA e Australia, sono appunto quello che sono: e cioè, casi straordinari e isolati; giunti agli onori della cronaca proprio per la loro ilare assurdità, nonché prettamente incentrati su materiale "lolicon" spinto (visto che è l'unico tipo di materiale che si presta facilmente ad essere messo in discussione)

    o si vuol forse ritenere, ad esempio, il caso Jammie Thomas come la norma di quello che accade allo scaricatore occasionale?
    non+autenticato
  • - Scritto da: anon
    > - Scritto da: i soliti ritardatar i
    >
    > > Ha conseguenze molto più gravi è voi non li
    > avete
    > > nemmeno nominate, come ad esempio che con
    > questa
    > > nuova direttiva, anche i disegni sono
    > considerati
    > > pedopornografici, con conseguenze che si
    > possono
    > > immaginare.
    >
    > dubito fortemente che s'instaurerà un regime di
    > "caccia all'uomo" nei confronti di chi guarda
    > anime hentai o stracolmi di fan-service "Queen's
    > Blade-style".
    >
    > I casi avvenuti in UK e Svezia, così come quelli
    > avvenuti in USA e Australia, sono appunto quello
    > che sono: e cioè, casi straordinari e isolati;
    > giunti agli onori della cronaca proprio per la
    > loro ilare assurdità, nonché prettamente
    > incentrati su materiale "lolicon" spinto (visto
    > che è l'unico tipo di materiale che si presta
    > facilmente ad essere messo in
    > discussione)
    >
    > o si vuol forse ritenere, ad esempio, il caso
    > Jammie Thomas come la norma di quello che accade
    > allo scaricatore
    > occasionale?

    a livello europeo vogliono mettere pure i disegni alla stregua di foto reali. Già in italia molti vogliono questo, tra chi investiga e chi è contro la pedofilia.
    Tra l'altro pure il ministero delle pari opportunità, diceva che erano già vietati, quando in italia, la legge sulla pedopornografia virtuale, non contempla i disegni.

    questo è veramente grave, perchè spingerebbe un settore ad autocensurarsi, ulteriormente.
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: Sgabbio

    > a livello europeo vogliono mettere pure i disegni
    > alla stregua di foto reali. Già in italia molti
    > vogliono questo, tra chi investiga e chi è contro
    > la pedofilia.
    > Tra l'altro pure il ministero delle pari
    > opportunità, diceva che erano già vietati, quando
    > in italia, la legge sulla pedopornografia
    > virtuale, non contempla i disegni.

    sì, lo so benissimo.
    ma anche in quei casi, ci si riferisce solitamente a materiale "lolicon".
    non a caso il/la ministro/a delle pari opportunità citava proprio i 'lolicon' e gli 'shotacon' come esempio di "pedopornografia"- ergo, da vietare.

    il mio dubbio, piuttosto consistente, era invece inerente al fatto che la vedo dura classificare roba tipo queen's blade o l'hentai medio come "pedoporno". non importa quanto uno si sforzi, si tratta sempre e comunque di donne/ragazze pienamente sviluppate dal punto di vista fisico. quindi, tutto fuorché "minorenni" o dall'apparenza "infantile".
    non+autenticato
  • - Scritto da: anon
    > - Scritto da: Sgabbio
    >
    > > a livello europeo vogliono mettere pure i
    > disegni
    > > alla stregua di foto reali. Già in italia
    > molti
    > > vogliono questo, tra chi investiga e chi è
    > contro
    > > la pedofilia.
    > > Tra l'altro pure il ministero delle pari
    > > opportunità, diceva che erano già vietati,
    > quando
    > > in italia, la legge sulla pedopornografia
    > > virtuale, non contempla i disegni.
    >
    > sì, lo so benissimo.
    > ma anche in quei casi, ci si riferisce
    > solitamente a materiale
    > "lolicon".
    > non a caso il/la ministro/a delle pari
    > opportunità citava proprio i 'lolicon' e gli
    > 'shotacon' come esempio di "pedopornografia"-
    > ergo, da
    > vietare.
    >
    > il mio dubbio, piuttosto consistente, era invece
    > inerente al fatto che la vedo dura classificare
    > roba tipo queen's blade o
    > l'hentai medio come "pedoporno". non importa
    > quanto uno si sforzi, si tratta sempre e comunque
    > di donne/ragazze pienamente sviluppate dal punto
    > di vista fisico. quindi, tutto fuorché
    > "minorenni" o dall'apparenza
    > "infantile".

    Ma a questo punto tanto vale vietare Diabolik ed Arsène Lupin, No?
    Non sono forse rappresentazioni virtuali di reati?

    Sto aspettando che qualcuno segnali per pedopornografia le foto che postano le mamme sui vari forum mamma sparsi per la rete con il neonato nudo...sai che vespaio di polemiche che scoppia?
    Oppure che arrestino le varie case di omogeneizzati ed i vari canali televissivi che trasmettono pubblicita' con minori per sfruttamento del lavoro minorile...

    Ma se vogliono prendere i veri pedofili secondo me la rete e il luogo sbagliato dovrebbero fare leggi di contrasto alla pedofilia e all'adescamento nei luoghi di culto...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Franky

    >
    > Ma a questo punto tanto vale vietare Diabolik ed
    > Arsène Lupin,
    > No?
    > Non sono forse rappresentazioni virtuali di reati?
    >
    > Sto aspettando che qualcuno segnali per
    > pedopornografia le foto che postano le mamme sui
    > vari forum mamma sparsi per la rete con il
    > neonato nudo...sai che vespaio di polemiche che
    > scoppia?
    > Oppure che arrestino le varie case di
    > omogeneizzati ed i vari canali televissivi che
    > trasmettono pubblicita' con minori per
    > sfruttamento del lavoro
    > minorile...
    >
    > Ma se vogliono prendere i veri pedofili secondo
    > me la rete e il luogo sbagliato dovrebbero fare
    > leggi di contrasto alla pedofilia e
    > all'adescamento nei luoghi di
    > culto...

    Luoghi comuni sui luoghi di culto a parte, hai ragione da vendere per moltissime cose, visto che si vuole equiparare il disegno ad un reato vero, testate come diabolik, appunto per coerenza, dovrebbero essere vietate per la stessa ragione.
    Comunque in UK, molti genitori hanno avuto grane con il pedoporno per colpa di leggi idiote, rei di fotografare i loro figli al parco o peggio avere delle loro foto quando erano nudi.
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: anon

    >
    > sì, lo so benissimo.
    > ma anche in quei casi, ci si riferisce
    > solitamente a materiale
    > "lolicon".
    > non a caso il/la ministro/a delle pari
    > opportunità citava proprio i 'lolicon' e gli
    > 'shotacon' come esempio di "pedopornografia"-
    > ergo, da
    > vietare.

    Copia incollando male la spiegazione imprecista del wikipedia italia, tra l'altro, come hanno fatto pure altri giornalisti, mesi dopo.


    > il mio dubbio, piuttosto consistente, era invece
    > inerente al fatto che la vedo dura classificare
    > roba tipo queen's blade o
    > l'hentai medio come "pedoporno". non importa
    > quanto uno si sforzi, si tratta sempre e comunque
    > di donne/ragazze pienamente sviluppate dal punto
    > di vista fisico. quindi, tutto fuorché
    > "minorenni" o dall'apparenza
    > "infantile".

    Se hanno meno di anni 18 è pedopornografia, quindi puoi notare quante ragazze virtuali in molti anime non sono maggiorenni, per la legge italiana.
    Un cavillo si trova.
    Sgabbio
    26177
  • senza tenere conto che il video "porno" di Belen a 17 (DICIASETTE!!!) anni è stato considerato pedopornografia...
    gran parte dell aproduzione hentai inoltre potrebbe essere presa per pedopornografia.

    Pur non essendo d'accordo con alcuni contenuti, credo che reprimere del tutto certi instinti sia controproducente, e visto che i disegni non fanno male a nessuno...
    non+autenticato
  • - Scritto da: gigi
    > senza tenere conto che il video "porno" di Belen
    > a 17 (DICIASETTE!!!) anni è stato considerato
    > pedopornografia...
    > gran parte dell aproduzione hentai inoltre
    > potrebbe essere presa per
    > pedopornografia.

    Un piccolo appunto sul video amatoriale della belen (che porno lo è considerando che fanno sesso realmente), pare che la storia della pedopornografia sia stata usata come scusa per spaventare gli eventuali curiosi, che volevano vedere il video in questione.
    In realtà pare che era maggiorenne da un pò la signorinna.
    Del resto condivido pure io i dubbi sulle produzioni animate e disegnate per soli adulti in giappone, da noi sarebbero bollate come pedopornografiche a prescindere! E' pensare che negli ultimi 2 anni molti editori hanno ricominciato ad importare queste pubblicazioni di settore....


    > Pur non essendo d'accordo con alcuni contenuti,
    > credo che reprimere del tutto certi instinti sia
    > controproducente, e visto che i disegni non fanno
    > male a
    > nessuno...

    A me NON PIACCIONO ne i Lolicon e nemmeno gli Shotacon, non mi attirano, e non m'interessano proprio.
    Ma non sono d'accordo con questa crociata fatta contro dei disegni e chi li fa, che non sono ne criminali, ne tanto meno fanno del male a nessuno.
    Per uno scopo nobile, si colpisce l'obbiettivo sbagliato, come al solito, criminalizzando persone, e produzioni, che nulla hanno a che vedere con i VERI ABUSI.
    Ma prova a dirlo è vedi come t'impalano.
    Sgabbio
    26177
  • Per quanto riguarda i contenuti pedopornografici online, la direttiva permette alle autorità giudiziarie di cancellare i siti Web incriminati se i server che li ospitano si trovano sul suolo europeo.

    Questa frase che cosa significa?
    Qual e' la definizione di "contenuto pedopornografico" ?

    Se si scopre che sul forum di PI c'e' questa foto, che cosa fanno? oscurano il server e arrestano Maruccia?

    Clicca per vedere le dimensioni originali
  • - Scritto da: panda rossa
    > Per quanto riguarda i contenuti
    > pedopornografici online, la direttiva permette
    > alle autorità giudiziarie di cancellare i siti
    > Web incriminati se i server che li ospitano si
    > trovano sul suolo
    > europeo.

    >
    > Questa frase che cosa significa?
    > Qual e' la definizione di "contenuto
    > pedopornografico"
    > ?
    >
    > Se si scopre che sul forum di PI c'e' questa
    > foto, che cosa fanno? oscurano il server e
    > arrestano
    > Maruccia?
    >
    > [img]http://farm3.static.flickr.com/2525/393264389

    Segnaliamo, cosi' vediamo che succede, magari ci fanno un articolo con la foto di Maruccia in manette.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Per quanto riguarda i contenuti
    > > pedopornografici online, la direttiva
    > permette
    > > alle autorità giudiziarie di cancellare i
    > siti
    > > Web incriminati se i server che li ospitano
    > si
    > > trovano sul suolo
    > > europeo.

    > >
    > > Questa frase che cosa significa?
    > > Qual e' la definizione di "contenuto
    > > pedopornografico"
    > > ?
    > >
    > > Se si scopre che sul forum di PI c'e' questa
    > > foto, che cosa fanno? oscurano il server e
    > > arrestano
    > > Maruccia?
    > >
    > >
    > [img]http://farm3.static.flickr.com/2525/393264389
    >
    > Segnaliamo, cosi' vediamo che succede, magari ci
    > fanno un articolo con la foto di Maruccia in
    > manette.

    Se segnali oscurano, senza pensarci, per evitare grane.
    Ma non e' buttando la polvere sotto il tappeto che si pulisce la casa.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > Per quanto riguarda i
    > contenuti
    > > > pedopornografici online, la direttiva
    > > permette
    > > > alle autorità giudiziarie di cancellare
    > i
    > > siti
    > > > Web incriminati se i server che li
    > ospitano
    > > si
    > > > trovano sul suolo
    > > > europeo.

    > > >
    > > > Questa frase che cosa significa?
    > > > Qual e' la definizione di "contenuto
    > > > pedopornografico"
    > > > ?
    > > >
    > > > Se si scopre che sul forum di PI c'e'
    > questa
    > > > foto, che cosa fanno? oscurano il
    > server
    > e
    > > > arrestano
    > > > Maruccia?
    > > >
    > > >
    > >
    > [img]http://farm3.static.flickr.com/2525/393264389
    > >
    > > Segnaliamo, cosi' vediamo che succede,
    > magari
    > ci
    > > fanno un articolo con la foto di Maruccia in
    > > manette.
    >
    > Se segnali oscurano, senza pensarci, per evitare
    > grane.
    > Ma non e' buttando la polvere sotto il tappeto
    > che si pulisce la
    > casa.

    Io dicevo segnaliamo agli sbirriA bocca aperta
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: krane
    > > > - Scritto da: panda rossa
    > > > > Per quanto riguarda i
    > > contenuti
    > > > > pedopornografici online, la
    > direttiva
    > > > permette
    > > > > alle autorità giudiziarie di
    > cancellare
    > > i
    > > > siti
    > > > > Web incriminati se i server che li
    > > ospitano
    > > > si
    > > > > trovano sul suolo
    > > > > europeo.

    > > > >
    > > > > Questa frase che cosa significa?
    > > > > Qual e' la definizione di
    > "contenuto
    > > > > pedopornografico"
    > > > > ?
    > > > >
    > > > > Se si scopre che sul forum di PI
    > c'e'
    > > questa
    > > > > foto, che cosa fanno? oscurano il
    > > server
    > > e
    > > > > arrestano
    > > > > Maruccia?
    > > > >
    > > > >
    > > >
    > >
    > [img]http://farm3.static.flickr.com/2525/393264389
    > > >
    > > > Segnaliamo, cosi' vediamo che succede,
    > > magari
    > > ci
    > > > fanno un articolo con la foto di
    > Maruccia
    > in
    > > > manette.
    > >
    > > Se segnali oscurano, senza pensarci, per
    > evitare
    > > grane.
    > > Ma non e' buttando la polvere sotto il
    > tappeto
    > > che si pulisce la
    > > casa.
    >
    > Io dicevo segnaliamo agli sbirriA bocca aperta

    Non guardare me. Lasciamo che sia ruppolo ad occuparsi di queste cose.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > - Scritto da: krane
    > > > > - Scritto da: panda rossa
    > > > > > Per quanto
    > riguarda
    > i
    > > > contenuti
    > > > > > pedopornografici online, la
    > > direttiva
    > > > > permette
    > > > > > alle autorità giudiziarie di
    > > cancellare
    > > > i
    > > > > siti
    > > > > > Web incriminati se i server
    > che
    > li
    > > > ospitano
    > > > > si
    > > > > > trovano sul suolo
    > > > > > europeo.

    > > > > >
    > > > > > Questa frase che cosa
    > significa?
    > > > > > Qual e' la definizione di
    > > "contenuto
    > > > > > pedopornografico"
    > > > > > ?
    > > > > >
    > > > > > Se si scopre che sul forum di
    > PI
    > > c'e'
    > > > questa
    > > > > > foto, che cosa fanno?
    > oscurano
    > il
    > > > server
    > > > e
    > > > > > arrestano
    > > > > > Maruccia?
    > > > > >
    > > > > >
    > > > >
    > > >
    > >
    > [img]http://farm3.static.flickr.com/2525/393264389
    > > > >
    > > > > Segnaliamo, cosi' vediamo che
    > succede,
    > > > magari
    > > > ci
    > > > > fanno un articolo con la foto di
    > > Maruccia
    > > in
    > > > > manette.
    > > >
    > > > Se segnali oscurano, senza pensarci, per
    > > evitare
    > > > grane.
    > > > Ma non e' buttando la polvere sotto il
    > > tappeto
    > > > che si pulisce la
    > > > casa.
    > >
    > > Io dicevo segnaliamo agli sbirriA bocca aperta
    >
    > Non guardare me. Lasciamo che sia ruppolo ad
    > occuparsi di queste
    > cose.

    Rotola dal ridere
    krane
    22544