Mauro Vecchio

Hezbollah e il software cattura-spie

L'unitÓ di contro-spionaggio del movimento libanese scopre una rete di agenti CIA e Mossad. Con un semplice software intercetta i cellulari delle spie. E le cattura

Roma - Gli alti vertici del Dipartimento di Stato statunitense l'avevano già descritto come l'organizzazione terroristica più avanzata sul pianeta. Ovvero quella che meglio di tutte ha saputo sfruttare le possibilità offerte dalle nuove tecnologie. Il movimento libanese noto come Hezbollah è ora riuscito a compromettere un'intero network di spionaggio messo in piedi dalla Central Intelligence Agency (CIA).

╚ stata l'agenzia di stampa Associated Press (AP) a parlare di una specifica unità di contro-spionaggio voluta dal leader Sheik Hassan Nasrallah, vero e proprio braccio high tech di Hezbollah. I tecnici del partito libanese sarebbero riusciti a tracciare gli spostamenti di svariate spie statunitensi operative in Medio Oriente. Identificato anche un secondo gruppo di agenti del governo israeliano.

Stando alle ricostruzioni offerte dalla stampa internazionale, gli uomini di Nasrallah avrebbero sfruttato un semplice software non-proprietario. Andando successivamente alla ricerca di anomalie nei traffici voce e dati di un nutrito gruppo di dispositivi mobili. In particolare di quei telefonini usati raramente o soltanto da determinati luoghi - e comunque per brevi periodi di tempo - in terra libanese.
Pare che una delle parole in codice usate dalle spie della CIA fosse pizza. Non certo una genialata, dal momento che l'unità di Hezbollah sarebbe riuscita ad identificare almeno una dozzina di agenti a stelle e strisce perché riunitisi in uno dei locali a Beirut della nota catena Pizza Hut. Si teme ora per la vita degli agenti israelo-statunitensi, finiti nelle grinfie del partito guidato da Nasrallah.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàDal Libano con amoreUn'agente CIA, ex FBI, Ŕ una spia libanese. Aveva falsificato matrimonio, cittadinanza e credenziali per accedere a dati riservati
  • AttualitàCracker Hezbollah vs. radio militare israelianaAlcuni miliziani del Partito di Allah riuscirebbero ad intercettare le comunicazioni radio dell'esercito israeliano utilizzando tecnologie digitali per decodificare i messaggi criptati. Sconcerto in Israele
  • AttualitàSotto attacco i siti israelianiSulla Rete si riverbera quanto sta accadendo per le strade nelle aree pi¨ calde in Israele e in Libano. Qualche giorno fa i siti degli Hezbollah erano stati attaccati da filo-israeliani. Ora sono bombardati i siti d'Israele
8 Commenti alla Notizia Hezbollah e il software cattura-spie
Ordina
  • Sono felice che ci siano ancora delle persone che non si lasciano influenzare da argomenti pilotati da fonti magari anche autorevoli però anno un qualcosa di terribilmente insensato. poi però pensandoci a mente fredda dici .....però qualcosa di irragionevole e presente.
    Qualcosa di detto e non detto come in questo caso. Possibile che la più grossa Agenzia di Sicurezza la CIA mette in rete queste informazioni? Mettendo a rischio i suoi Agenti??? Maaa .... non Capisco lo scopo.
    Detto questo magari lo scopo sia quello di avvertire anche le altre agenzie
    oppure no non lo sapremmo mai.....Salvatore
    non+autenticato
  • In tutto questo lo capirete benissimo chi CI GUADAGNA?
    quelli che forniscono sistemi, software e tutto ciò che riguarda la RADIOELETTRONICA di alta medio alta fascia.
    E IN ITALIA ce ne sono tantissime di queste Ditte specializzate!
    E poi i soldi che guadagnano dai Libanesi o dagli Israeliani, o dai Talebani, LI DEPOSITANO ALL'estero, è tutto il grande giro del mercato Internazionale di Armi.
    Vendono apparati o semplici programmini, magari con la complicità di grosse aziende di stato Italiane, a pochi euro e LI RIVENDONO AI MERCANTI ISLAMICI PER CIFRE ASTRONOMICHE
    sfruttando la loro IGNORANZA e la loro balorda CRIMINALITA' Guerrafondaia e il loro altrettanto IDIOTA FANATISMO!!!!!!
    E queste persone che si ARRICCHISCONO COL TRAFFICO D'armi e di SISTEMI D'arma...sono moltissime ITALIANE!
    ED EVADONO IL FISCO!!!!!
    e alimentano le GUERRE!!!
    vergogna!!!!
    non+autenticato
  • Anche io sono D'accordo con l'amico Salvatore sicuramente se è cosi facile reperire informazioni sugli agenti non avremmo più nessun agente segreto
    di qualunque paese sarebbero tutti scoperti e identificati quindi Devo dare atto che ai aperto un nuovo filo di discussione ,L'informazione non regge e un po misera e inconsistente bravo Salvatore.
    non+autenticato
  • Sono d'accordo con L'amico Salvatore, sicuramente gli intrallazzi delle varie Agenzie di qualunque paese non anno bisogno di dare queste notizie
    Non fanno prima a tenere tutto segreto?... Forse no ,ci dobbiamo chiedere perchè lo fanno? non lo sapremmo mai.
    non+autenticato
  • Molto spesso queste notizie vengono messe in rete per uno scopo ben preciso
    secondo voi perchè un'agenzia come la CIA divulga queste informazioni?
    per sviare il problema vero da un'altra parte
    non+autenticato
  • A dove l'avranno trovato il riferimento al SW non proprietario?!?

    Nell'articolo linkato si parla solo di:

    "Using the latest commercial software, Nasrallah's spy-hunters unit began methodically searching for traitors in Hezbollah's midst."

    Caro Mauro Vecchio, ti sei tradito! Mica farai parte dei cacciatori di spie, per conoscere dettagli sul software utilizzato che non sono riportati nell'articolo linkato!! Sorride
    non+autenticato
  • La frase precedente di quella che hai riportato afferma:

    This time around, they merely looked for unusual cellphone activity using non-proprietary software.

    Se sia vero, non lo so. Comunque è molto probabile: non me li vedo i terroristi libanesi acquistare software proprietario su internet...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)