Alfonso Maruccia

Windows Phone, falla negli SMS

L'OS mobile Ŕ affetto da una vulnerabilitÓ nella gestione dei messaggi testuali: basta ricevere un particolare SMS e il sottosistema di messaggistica si blocca irreparabilmente. Microsoft conferma e si mette al lavoro

Roma - Cresce l'esposizione mediatica del sistema operativo mobile Windows Phone e parimenti aumenta l'attenzione data ai potenziali problemi dell'OS dai ricercatori di sicurezza. E puntualmente spunta un baco, una falla capace di disabilitare il sottosistema di gestione dei messaggi testuali alla semplice ricezione di un SMS.

Basta infatti ricevere un messaggio appositamente costruito, dicono i ricercatori, per far riavviare il terminale Windows Phone (7.5) e rendere inaccessibile l'hub dei messaggi. L'esistenza della vulnerabilità è stata verificata su un buon numero di smartphone (HTC Titan, Samsung Focus Flash e altri) con build Windows Phone 7740 (7.10.7740.16) e 7720 (7.10.7720.68).

Una volta colpiti dal messaggio malevolo, per ripristinare il normale funzionamento del terminale gli utenti non possono far altro che procedere a un "hard reset" del dispositivo, riportando le impostazioni ai valori di default e perdendo tutte le app e i dati personali presenti sullo smartphone.
Anche Microsoft cade dunque vittima di un attacco condotto via SMS, seguendo lo stesso destino già subito dai concorrenti con maggior esperienza nel mercato degli smartphone (Apple e Google in particolare). A Redmond confermano di essere al corrente del problema e di voler preparare un aggiornamento quanto prima possibile.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
50 Commenti alla Notizia Windows Phone, falla negli SMS
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)