Claudio Tamburrino

Internet è da vedere

Aumenta il tempo passato online davanti ai video. Che nel complesso superano in un mese i 200 miliardi di visualizzazioni

Roma - L'ultima statistica ComScore mette il luce come il Web sia sempre più utilizzato per la fruizione di video. Contando solo il mese di ottobre 2011, 1,2 miliardi di persone hanno guardato 201,4 miliardi di video.

Google resta il canale più visto: YouTube e gli altri suoi siti hanno agevolato 88,3 miliardi di visioni durante il mese.

Al secondo posto c'è invece il suo epigono cinese, Youku, che vale per 4,6 miliardi di video e al terzo c'è VEVO con 3,7 miliardi di video. Gli utenti di Facebook si fermano a 2,6 miliardi video visti sul social network.
A livello geografico i più guardoni sono i canadesi con 303 video per ogni utente. A seguire gli Stati Uniti (286) e il Regno Unito (269). (C.T.)
Notizie collegate
  • BusinessLa pubblicità è socialLe previsioni mostrano una sensibile crescita dei guadagni dei social network grazie alla pubblicità. Che sperimenta nuove idee, ma non ha ancora capito cosa fare dei nuovi mezzi