Claudio Tamburrino

Seagate compra i dischi di Samsung

Converge la produzione delle unità magnetiche. Dopo Western Digital che prende Hitachi, si completa il passaggio della divisione HDD di Samsung a Seagate

Roma - Si concretizza l'accordo che prevede la fusione della divisione hard disk drive (HDD) di Samsung con Seagate.

Seagate Technology acquisisce così parte della divisione Samsung che si occupa di produzione di unità di memorizzazione, in un'operazione da 1,4 miliardi di dollari che ha ricevuto l'approvazione delle autorità antitrust australiane, cinesi e della Commissione Europea.

Della divisione HDD di Samsung, Seagate ottiene per esempio le parti che si occupano della produzione degli HDD da 2 pollici e della linea M8.
L'acquisizione, che consoliderà la posizione di Seagate nel mercato delle unità hard disk facendogli raggiungere il 40 per cento del mercato, semplifica il settore che la vede ora competere solo con Western Digital, che ha recentemente acquistato Hitachi con scopi simili. (C.T.)
Notizie collegate
7 Commenti alla Notizia Seagate compra i dischi di Samsung
Ordina